Categoria

News Della Settimana

1 Radiatori
Come scegliere i radiatori di riscaldamento a seconda del sistema di riscaldamento e dei parametri di base
2 Pompe
Come scegliere un riscaldatore per l'appartamento e il cottage
3 Caldaie
Il ritorno della batteria di riscaldamento è freddo - il dispositivo, i motivi, come eliminare
4 Carburante
Installare una stufa per sauna con le proprie mani. Regole di base ed errori per i principianti
Principale / Pompe

Facciamo una fornace ardente con le nostre mani


Il combustibile solido come principale fonte di calore non rinuncia alla sua posizione per molti decenni. E anche oggi, tenendo conto delle alternative elettriche e gassose, le caldaie a combustibile solido sono ancora molto popolari, specialmente quando si tratta di bruciare a lungo.

Tali apparecchiature possono funzionare su diversi tipi, iniziando con la segatura e finendo con il carbone. A seconda della regione e del costo del carburante, viene data preferenza all'uno o all'altro modulo. Naturalmente, il gas naturale è il metodo di riscaldamento più economico, ma non è disponibile in tutti i distretti e le regioni. L'elettricità è la fonte di calore più costosa, sebbene onnipresente. E se stiamo parlando di un forno a combustione lunga con le nostre mani, allora sarà possibile risparmiare non solo sul funzionamento, ma anche sulla produzione. Una tale fornace può essere fatta a mano, se comprendi gli schemi e i disegni ed essere in grado di lavorare con il metallo.

Perché le caldaie e le stufe sono più economiche da usare

Per capire questo, passiamo al metodo del contrario e confrontiamolo con i forni convenzionali.

Quali sono gli svantaggi di un forno standard:

  • efficienza estremamente bassa, che nella migliore delle ipotesi è dell'80%;
  • la necessità di un monitoraggio continuo del burn-out del combustibile - il tempo di posa è di 2-4 ore a seconda del volume del focolaio;
  • l'incapacità di automatizzare la masterizzazione.

Nel forno a combustione lunga, questi svantaggi vengono eliminati, con il risultato che è diventato una controparte ottimizzata per una stufa tradizionale.

Qui, il processo di combustione è sostituito dalla combustione senza fiamma - a causa della quantità limitata di ossigeno, il legno nel focolaio non brucia, ma in realtà bruciano, emettendo allo stesso tempo il gas di pirolisi. A sua volta, brucia in una camera separata, aumentando così l'efficienza dell'unità del 12-15%. Di conseguenza, il tempo di combustione di un segnalibro di legna da ardere aumenta a 8-10 ore.

Per quanto riguarda l'automazione del processo, è stato implementato con successo nelle stufe a pellet, dove i pellet vengono utilizzati come combustibile.

Per riferimento! Pellet - segatura pressata, polvere, polvere, polvere e altri piccoli scarti frazionari dell'industria della lavorazione del legno, trattati con resine naturali.

Tale forno è presentato insieme a un bunker per pellet. Quando parte del combustibile brucia, il forno si riempie automaticamente di volume aggiuntivo. Senza l'intervento umano, una fornace ardente così lunga può funzionare per diversi giorni.

Processo di produzione

È meglio iniziare a preparare il forno cercando una stanza adatta. Il lavoro con il metallo è, in linea di massima, molto polveroso, e se consideri che tutto ciò dovrà essere bollito e segato, è meglio usare il locale di servizio, dove c'è un cablaggio elettrico per 220 V.

Dettagli tecnici durante la costruzione del forno sul video:

Materiali e strumenti richiesti

  • serbatoio metallico con una capacità minima di 200 litri (idealmente adatto a questo scopo / bombola del gas usata);
  • 2 pezzi di tubo ∅10 cm;
  • barra del canale;
  • mattone refrattario per muratura (55 pezzi);
  • un pezzo di lamiera 60-80 cm in diagonale;
  • miscela pronta o malta cementizia per posa;
  • una serie di strumenti per lavorare con il metallo;
  • saldatura ad arco elettrico ed elettrodi;
  • livello di montaggio;
  • linee a piombo.

Come base, è possibile utilizzare qualsiasi contenitore metallico con uno spessore della parete di almeno 4 mm. Anche un estintore funzionerà, ma è consigliabile installare un tale forno solo in stanze di piccole dimensioni.

Processo di produzione

Inizialmente, è necessario preparare il corpo del forno. Per questo, ripetiamo, è possibile utilizzare qualsiasi capacità di acciaio, ghisa, acciaio inossidabile con uno spessore della parete di 4-5 mm. Molto spesso, viene presa come base una bombola di gas usata, che deve essere pulita e adescata per eliminare i residui di odore e gas.

Se non c'è un contenitore adatto, può essere saldato da lamiere di acciaio spesse 5-6 mm con un diametro di almeno 40-50 cm. Il fondo viene saldato al cilindro mediante saldatura. Il coperchio è preparato separatamente. Puoi rendere la futura stufa rettangolare o quadrata - la forma non ha importanza, è importante che le saldature siano sigillate.

Un cilindro o un estintore dovrà tagliare il tetto. Un palloncino dalle scintille può creare una detonazione. Pre-riempire fino all'orlo con acqua e iniziare a tagliare.

Se cucini il contenitore da un foglio, è meglio fare il fondo non da un cerchio attorno al diametro del cilindro, ma da un rettangolo - avrai immediatamente una base stabile.

Separatamente, dal foglio, ritaglia un altro cerchio con un diametro di un centimetro o due più piccolo del diametro della canna, e in esso si taglia anche un cerchio di 10 cm sotto il tubo. Saldare il tubo al foro.

Lungo i bordi del cerchio di acciaio dalle gambe di saldatura del canale, che terrà simultaneamente la base e spingerà il carburante durante la sua combustione.

La lunghezza della sezione del tubo deve essere almeno 15 cm più lunga dell'altezza dell'intera struttura in modo che alla fine della combustione il tubo si trovi ad un livello al di sopra del bordo della canna.

Dalla parte superiore del cilindro (estintore) o separatamente dal foglio, tagliare un cerchio per una copertura futura. Lungo i bordi, si consiglia di saldare una sorta di "gonna" in modo che il coperchio aderisca perfettamente il più possibile.

Taglia un foro di 10 cm nel coperchio per un altro tubo.

Sulla stessa canna, tagliare due fori: per il focolare e per il cassetto cenere. A ognuno di essi piantate la porta sui cardini e vi saldate una maniglia dall'angolo o dalla barra del canale. Entrambe le buche sono grate interconnesse, che saranno collocati nel combustibile.

Un esempio di un forno rettangolare a lungo bruciato

Dispositivo di base

La massa totale del forno non è grande, anche considerando il rivestimento di mattoni refrattari. Tuttavia, il fondamento per esso deve essere forte e stabile.

Non è necessario fare nemmeno una piccola sepoltura sotto la fondazione, abbastanza cemento versato terreno assolutamente piatto.

Come base, si possono utilizzare mattoni, dai quali vengono posati una macchia di cottura, piastrelle di ceramica, pavimenti in cemento, ecc. In linea di principio, solo una cosa è la rettilineità perfetta, che dovrebbe essere controllata usando il livello di montaggio.

camino

Questo è un elemento indispensabile di assolutamente qualsiasi stufa a combustibile solido. Un tubo con un diametro di 10-15 cm, saldato dall'alto con una leggera deviazione, fungerà da camino per una costruzione fatta da sé.

La lunghezza della sezione diritta del camino non deve essere inferiore al diametro dell'intero forno, in modo che i prodotti della combustione vengano scaricati senza ostruzioni. Quando si costruisce un camino, non sono consentiti angoli superiori a 450, un numero elevato di ginocchia per uscire dalla stanza e una lunghezza minima. È ottimale quando il camino è completamente dritto prima dell'uscita. A proposito, per facilitare la pulizia dovrebbe essere fatto in due parti.

L'unica eccezione riguarda la stufa a razzo, in questo caso il camino viene utilizzato come fonte aggiuntiva di calore e passa sotto il pavimento o sotto il lettino.

riflettore

È un foglio di metallo o di lamina montato sulla parete dietro la stufa. L'obiettivo principale di questo elemento è il riflesso del calore dal muro e l'eliminazione del fuoco. Come ulteriore vantaggio del riflettore - un aumento della temperatura nella stanza dovuto al ritorno di calore dalla parete e alla ridistribuzione dei flussi di calore.

Progetto di assemblaggio finale

Design decorativo

Rivestimento in mattoni: una questione puramente personale, che dipende solo dal gusto estetico. La presenza di un guscio di mattoni non ha grande effetto sull'efficienza del forno. Secondo alcuni dati, il tempo che impiega una legna per bruciare aumenta a causa di una diminuzione della perdita di calore, sebbene questo effetto sia molto dubbio. Non esiste un puro esperimento che usa un tipo di forno e un tipo di combustibile, dove in un caso c'è un guscio di mattoni e nel secondo non c'è.

Mattone sopra la stufa o no - a volontà. Scegliere se eseguire un lavoro aggiuntivo se, ad esempio, tale forno si trova nel locale di servizio o in un locale caldaia separato.

Conclusione, recensioni, consigli

Il principio di un forno a combustione lunga su combustibili solidi (legno, segatura, cippato o pellet) è lo stesso in tutti i casi: c'è una tale unità nel garage o riscalda una casa di campagna. Il processo di pirolisi, che avviene con un minimo di accesso all'aria, aumenta significativamente l'efficienza della caldaia e il tempo di combustione.

Prima di costruire un forno con le tue mani, fai attenzione alle seguenti sfumature:

  • parti del camino sono raccolte nella direzione contro il movimento dei gas;
  • dovrebbe esserci almeno un metro di spazio libero attorno alla fornace per non creare una minaccia per la salute o la proprietà;
  • Installa la stufa su un piccolo piedistallo. In modo che possa essere rimosso con cura e separato camino - in questo caso, la pulizia non creerà alcun problema.

Come fare il solito bubafon (forno a combustione lunga) con una giacca d'acqua - video:

Stufa a fuoco lungo - dispositivo altamente efficiente e semplice

L'alto costo del gas e dell'elettricità rende necessario cercare alternative di riscaldamento alternative. Le tradizionali stufe russe per combustibili solidi non sono la migliore via d'uscita a causa della loro voracità. L'attenzione è attratta dagli sviluppi in grado di operare su una piccola quantità del combustibile più economico con un'elevata emissione di calore.

Una stufa a combustione lunga è un tipo di dispositivo di riscaldamento. In essi, il carburante in realtà non brucia, ma i bruciatori, una volta posati, possono scaldarsi per circa 18 ore senza gettarli. Non sono richiesti alimentatori automatici. Il carburante viene consumato nell'importo minimo e il più diverso, compresi i trucioli, la segatura. Ma i dispositivi sono anche in grado di lavorare su legno, carbone con buon calore, consumando molte volte di meno.

La stufa della fabbrica, chiamata la stufa, brucia rapidamente carburante, riscalda la stanza per un breve periodo, ma si raffredda rapidamente. Per mantenere il calore all'interno, è necessario gettare costantemente carburante, il che non è sempre conveniente, molto è speso. I prodotti sono venduti in cui il processo di combustione è ritardato per un periodo più lungo. Tuttavia, il loro costo è piuttosto significativo, non sono privi di inconvenienti: bassa efficienza, è necessario alimentare manualmente il carburante spesso.

Il combustibile nel forno a combustione lunga emette luce per circa 18 ore senza aggiungere

La ragione della bassa efficienza sta nell'accesso diretto all'ossigeno, nella liberazione libera dei prodotti di combustione. Ci sono altri problemi di combustione:

  1. 1. La masterizzazione è veloce, è difficile controllare il processo. Nel forno, c'è un forte aumento della temperatura, il metallo alla fine brucia.
  2. 2. Il carburante non brucia completamente, soprattutto rifiuti domestici, piccoli rifiuti. La stanza odora di fumo, metallo caldo.
  3. 3. È necessario ricaricare la stufa con carburante ogni ora, altrimenti si spegnerà e si raffredderà rapidamente.

Una lunga fornace in fiamme è priva di queste carenze, quindi la sua efficienza è molto più alta.

I progetti di forni a combustione lunga sono stati sviluppati molto, ma tutti funzionano secondo un unico principio. Il calore si ottiene non nel processo di combustione aperta, ma come conseguenza della pirolisi. Sotto l'influenza di combustibili ardenti ad alta temperatura, vengono emessi gas combustibili. Si accendono e bruciano, emettendo molto calore. Il lento processo di combustione avviene regolando l'apporto di ossigeno. Quando scoppia il carburante, blocca il flusso d'aria al minimo.

Il gas di una tale stufa non entra nella stanza grazie a porte ermetiche e serrande.

È impossibile usare una stufa russa ordinaria in questa versione, un tale tentativo avrebbe, con ogni probabilità, conseguenze disastrose. I gas possono entrare nella stanza, che minaccia di avvelenare le persone. I forni con un lungo processo di combustione sono dotati di porte ermetiche, serrande, dispositivi di regolazione, che escludono l'ingresso di gas nella stanza. I dispositivi di riscaldamento di questo tipo meritano attenzione per molte ragioni:

  • può lavorare su una scheda senza supervisione 10-20 ore;
  • peso ridotto, può essere installato senza fondamenta;
  • Carburante adatto di qualsiasi tipo, brucia completamente, efficienza fino al 90%;
  • è possibile utilizzare occasionalmente, che è importante per il giardino;
  • nessun odore e fumo;
  • la capacità di assemblare te stesso da materiali poco costosi.

I vantaggi indiscussi includono anche il basso costo, poiché è richiesto un piccolo materiale. Se lo fai da solo, usando un barile di metallo, una bombola del gas, sarà ancora più economico.

Come posso utilizzare un forno di riscaldamento con una lunga combustione? La scelta di un'opzione costruttiva dipende dalle attività previste. Se l'unità è richiesta per la casa o il giardino, è meglio usare una stufa con una giacca d'acqua. Combinano il solito forno di riscaldamento e acqua. L'acqua trasporta energia termica attraverso il sistema, riscaldando la stanza. Allo stesso tempo, il corpo del forno viene riscaldato, il che aumenta l'efficienza del trasferimento di calore.

Può essere utilizzato in garage, nella vasca da bagno o in casa

Nella caldaia a combustione lunga, l'acqua si raffredda quando il processo di combustione si arresta e le batterie si raffreddano. Ma la stufa si raffredda più lentamente, emettendo ancora calore. Per dare il forno, combinato con il riscaldamento dell'acqua è preferibile alle caldaie a combustibile solido. Include una bobina in cui viene riscaldata l'acqua. A volte è installato direttamente nel forno, che non è sicuro. Le alte temperature causate dalla combustione dei gas possono portare all'acqua bollente e distruggere la bobina.

È meglio installare una serpentina di riscaldamento dell'acqua nel comignolo. Questa soluzione è adatta per il riscaldamento a dacia, aumentando il ritorno di calore. Il design dell'unità viene scelto tenendo conto dell'area della stanza. Per un piccolo bagno, garage, serra, è possibile utilizzare una stufa senza circuito dell'acqua. La stufa ad aria calda nel bagno è utile per regolare l'intensità della combustione. Riscalda la stanza di un piccolo pozzo, che è buono per un bagno, ma non adatto per una casa con residenza permanente.

Per la produzione di un forno fatto in casa è necessario trovare un posto conveniente. Questa dovrebbe essere una stanza con elettricità collegata, un'area sufficiente. Ora sui materiali. È più facile per un forno a combustione lunga applicare una canna d'acciaio di 200 litri. Tuttavia, il volume non ha importanza, dipende semplicemente dal dispositivo di trasferimento del calore. Utilizzare bombole di gas e persino estintori.

La stufa può essere ricavata da una vecchia bombola del gas.

Ma, ancora, il volume del pezzo: da un 27 litri può fare un forno per riscaldare il bagno, da un piccolo o un estintore - per una stanza minuscola. Lo spessore del metallo è importante: più è spesso, più durerà il forno. Se non c'è nulla di adatto, utilizzare un tubo a pareti spesse, lamiere di acciaio. Il metallo non dovrebbe essere danneggiato e arrugginito. Altri materiali richiedono:

  • materiale per gambe, se il forno è rotondo (tubi, gomito, accessori);
  • lamiera d'acciaio di 5 mm di spessore nella dimensione del lato anteriore del prodotto;
  • porta ermetica o materiale per essa;
  • Il tubo da 100 mm è più lungo di 15 cm rispetto al dispositivo;
  • 5 m di un tubo di 150 mm per la rimozione di un fumo.

I dispositivi di misurazione sono necessari: un metro a nastro, il piombo, il livello, nonché un martello, un martello, una cazzuola.

Iniziando a produrre, ci familiarizziamo con le caratteristiche del dispositivo, lavoro. Realizziamo disegni per il forno, in base ai materiali che intendiamo utilizzare. Poiché il materiale principale è il tubo in acciaio più adatto con un diametro di 400 mm o la stessa ghisa. Le pareti dovrebbero essere più spesse, meglio di 5 mm, quindi il forno durerà a lungo, soprattutto ghisa. Il metallo sottile non serve a lungo, i muri bruciano rapidamente.

La ghisa come materiale per la fornace è preferibile, ma è più difficile lavorare con essa che con l'acciaio. Richiede elettrodi speciali e una certa abilità del saldatore.

La figura mostra l'operazione di un forno a combustione lunga.

Il dispositivo è composto da tre parti. Nella zona inferiore è un combustibile solido che lentamente cova. Sopra la zona dei gas di combustione e del fumo di scarico. Tra di loro, l'area di carico, che diminuisce gradualmente man mano che il carburante brucia.

Per ogni schema, il regolatore dell'aria è obbligatorio, il che determina la durata della combustione. Questo è un disco in acciaio dello spessore di 5 mm. Nel mezzo del tubo saldato attraverso il quale l'aria entra nella camera. Poiché il carburante brucia la frequenza giornaliera del segnalibro, il disco scende gradualmente. Per uno scorrimento scorrevole, è reso un po 'più piccolo rispetto alle dimensioni interne del compartimento di combustione. Sotto il distributore, c'è una girante alta 5 cm, con grandi dimensioni il processo di combustione è accelerato, il che è indesiderabile.

Tubo per fornire ossigeno con un diametro di 100 mm per il prodotto dalla canna e 60 per il palloncino o dal tubo. I fori nel distributore, rispettivamente, 90 o 50 mm, altrimenti un sacco di ossigeno entrerà nella camera di combustione, il combustibile brucerà più velocemente. Un ammortizzatore per la regolazione della spinta è installato nella parte superiore del tubo di ingresso. Sono possibili due versioni: un forno con riscaldamento ad aria e una caldaia che riscalda l'aria e allo stesso tempo l'acqua per il riscaldamento della stanza. L'acqua viene riscaldata nella serpentina e va ai radiatori. Lo schema seguente mostra una costruzione simile.

Il più comodo per usare una canna o una bombola del gas. Hanno tagliato con cura la parte superiore - il materiale è ancora utile. Nel cilindro, prima svitare la valvola, scaricare il gas rimanente e lasciarlo per diversi giorni fino a quando l'odore di gas non si sente più. Nel caso in cui abbiamo tagliato un posto per il fissaggio di una porta ermetica attraverso la quale viene rimossa la cenere. Ritaglia un cerchio da un metallo di 5 millimetri, il diametro è un po 'più piccolo di quello interno.

Saldato nel mezzo del tubo per la fornitura di ossigeno. Nella posizione inferiore, dovrebbe sporgere di 15 cm sopra la superficie del dispositivo di riscaldamento, dal basso saldiamo 6 lame alte 5 cm con una certa angolazione. Per il modello basato sulla bombola del gas, usiamo la parte superiore del corpo, dove abbiamo tagliato un posto sotto il tubo, nella canna usiamo una copertura per questo scopo. Il tubo dell'aria dovrebbe muoversi liberamente su e giù. Dal fondo del case saldiamo le gambe per la stabilità. Sul lato della parte superiore tagliamo un foro rotondo e fissiamo un tubo da 150 mm per rimuovere il fumo.

Lamiera per rendere l'unità più difficile. Richiede precisione dei calcoli e layout di tutte le parti, taglio e saldatura. È quasi impossibile realizzare un dispositivo a forma di tondo a casa senza rotoli speciali per piegare il metallo, naturalmente, se non si usa un foglio sottile, che è irrazionale. Se non è possibile arricciare i fogli, l'uscita sarà la produzione di un forno rettangolare. Un'opzione possibile è mostrata nel disegno.

In apparenza, assomiglia a una famosa stufa-forno, ma il design è stato modificato per aumentare l'efficienza. Le principali modifiche riguardano il soffiatore. È fatto di un tubo da 80 mm come la lettera G, ma per semplicità puoi farlo dritto. Praticare dei fori con un diametro di 6-8 mm sull'ugello filettato. Installiamo un tappo cieco sul filo, girando il quale, in base alla filettatura, regola la combustione con grande precisione.

Il corretto apporto di ossigeno è determinato dal punto caldo sul camino - inizialmente dovrebbe essere lontano dalla stufa, spostandosi gradualmente nella sua direzione nel tempo.

La stufa diventa calda durante il processo di lavoro, quindi viene utilizzata non solo come riscaldamento ma anche come cucina. Ai lati esterni installiamo lo schermo ad una distanza di 50 mm dalle pareti. Non dovresti saldare le costole: l'unità funziona efficacemente con l'interno caldo. Lo schermo funge da protezione della stanza dai raggi infrarossi, previene il surriscaldamento della stanza. Essi riflettono almeno la metà di essi, mantenendo la temperatura ottimale nel dispositivo di riscaldamento.

La stufa a forma di pentola può essere trasformata con un piccolo sforzo in una caldaia a combustione lenta per il riscaldamento dell'acqua. Invece dello schermo, installiamo uno scaldacqua metallico a forma di U, che rifletterà anche i raggi IF. È impostato alla stessa distanza dello schermo. L'installazione raffredda strettamente la fornace, la sua efficienza diminuisce. La stufa a forma di pentola, come nel disegno, produce 15 kW, quindi può riscaldare 25 m 2 della stanza. Se non è necessario il riscaldamento dell'acqua, è possibile utilizzare uno scaldacqua per le esigenze domestiche.

L'intenzione di realizzare una stufa con una lunga combustione per riscaldare un'area più ampia non è promettente. L'aumento delle dimensioni porterà a un deterioramento degli indicatori di qualità. In un grande focolare si osserva una circolazione lenta, l'emissione di gas è insufficiente, la stanza è scarsamente riscaldata. Se si riempie il focolare con il legno in cima, semplicemente non c'è spazio per la formazione di un vortice di convezione. La conclusione è semplice: le dimensioni della stufa determinano le proprietà del gas di pirolisi.

Ma è ancora sviluppata una caldaia più potente a lunga combustione per il riscaldamento dell'acqua. È difficile ripetere i progetti industriali, ma il design mostrato nel disegno può essere assemblato a casa.

Particolarmente degno di nota è il nodo B con un'asta telescopica per regolare il flusso di ossigeno. L'unità sviluppa una potenza di 35 kW quando si lavora su carbone e pellet, la combustione dura 12 ore. Sul legno, l'efficienza è inferiore, bruciano in 8 ore.

Un tale dispositivo funziona con il combustibile più economico, che brucia bene e dà molto calore. Spesso la segatura viene semplicemente gettata via o venduta a un prezzo simbolico. Ma possono bruciare solo in dispositivi speciali, in altri tipi di fornaci, se stanno bruciando, è male. Le caratteristiche del design prevedono la possibilità di una forte compattazione della polpa di legno in modo che l'aria non rimanga tra le sue particelle. In questo stato, non bruceranno rapidamente, ma peggioreranno, dando calore sufficiente a riscaldare una o due stanze.

L'installazione segue lo stesso principio dell'altra con un carico verticale. È preferibile utilizzare prodotti metallici cilindrici, ma se ciò non è possibile, è possibile eseguire una forma rettangolare. In contrasto con la stufa, dove la legna viene caricata dal lato, provvediamo al caricamento della segatura dall'alto. Da altri modelli, questo è caratterizzato dalla presenza di un tubo rastremato. È inserito nel mezzo del regolatore d'aria - un cerchio con un buco all'interno del forno. Il disegno è mostrato nel disegno.

Dentro ci addormentiamo la segatura e speroniamo il più strettamente possibile per prolungare il processo di combustione. Rimuoviamo il tubo: è facile grazie alla sua forma conica. Il buco formato al suo posto, servirà da camino per la fornitura di ossigeno per sostenere la combustione di segatura. Dal lato del soffiatore abbiamo appiccato il fuoco alla segatura: il processo è iniziato. È importante regolare correttamente la canna fumaria: una trazione eccessiva attirerà il calore verso la strada, con un debole odore di fumo che entrerà nella stanza.

La combustione avviene principalmente nella parte centrale del compartimento del forno, le pareti sono leggermente riscaldate. Se si posa un lungo camino intorno alla stanza, l'efficienza del dispositivo aumenterà. Per le serre questa è una buona opzione.

Per rendere l'installazione sicura, devi seguire alcune regole:

  • è vietato posizionare oggetti infiammabili e infiammabili a una distanza di riscaldamento;
  • camino pieghevole con possibilità di pulizia;
  • Prima dell'uso, conduciamo un test per trovare la modalità ottimale.

Il diametro della canna fumaria è di circa 15 cm

Per la canna fumaria utilizziamo un tubo con un diametro di 150 mm, lunghezza 5 m. Con una sezione trasversale più piccola, il fumo non sarà rimosso bene, con uno più grande, apparirà una trazione eccessiva. Installiamo sulla valvola regolabile del camino. La condensa accumulata deve essere rimossa periodicamente. Se il camino non è pieghevole, rende le porte di pulizia. La condensa abbondante può essere prevenuta eseguendo il camino sul principio del sandwich. Tra due tubi di diversi diametri posiamo uno strato di lana di vetro per l'isolamento. Copriamo il camino dall'alto con un deflettore per evitare che la pioggia, la neve e il vento soffino.

Fornace nella casa dove ci sono bambini, rivestiti di mattoni. La sdraietta svolge il ruolo di uno schermo protettivo, in modo da non bruciare se toccata accidentalmente, protegge oggetti e pareti dal surriscaldamento. Serve anche come un buon accumulatore di calore. Il mattone accumulerà calore, lo renderà molto più lento rispetto alla cassa di ferro. Sistemiamo la fondazione nel caso in cui il pavimento sotto la stufa sia realizzato con materiali combustibili. Non è necessario approfondirlo profondamente, il peso del riscaldatore è piccolo.

Una stufa verticale a lunga durata viene riscaldata rispettando le seguenti regole. Rimuovere il coperchio, estrarre il dispositivo di regolazione - un tubo con una ruota di bloccaggio. Il forno viene caricato con carburante, l'altezza massima - sul fondo del foro del camino. Cerchiamo di mettere il carburante il più saldamente possibile. Dall'alto al centro stendiamo piccoli rami secchi, poi una carta o un panno intinto nel kerosene. Installare la fascetta, coprire, gettare la carta brucia tubi o uno straccio. Difficilmente una partita può essere data alle fiamme - andrà fuori al volo. Quando il carburante brucia bene, chiudi la serranda dell'aria: il lavoro continua nella modalità di corruzione.

I disegni fatti in casa usano quasi tutti i combustibili solidi: legno, carbone, immondizia, pellet. Tuttavia, è necessario tenere conto delle caratteristiche di ciascun modello per scegliere il carburante più efficiente. Come già accennato, i forni verticali con tubo rastremato possono lavorare in modo efficiente su segatura. I dispositivi posizionati in verticale funzionano bene su legno, carbone, mattonelle. I prodotti di combustione a lungo termine con focolaio orizzontale sono progettati per l'uso di legna da ardere, trucioli di legno. I pellet vengono utilizzati principalmente su apparecchiature industriali, in cui il carburante viene fornito automaticamente, ma può bruciare in installazioni autoprodotte.

Nei forni di esecuzione orizzontale, è possibile aumentare il trasferimento di calore dal dispositivo della partizione del forno. Dalla lamiera spessa tagliamo il pezzo con la larghezza in base alle dimensioni interne e con la lunghezza - ⅔ della lunghezza della sezione del forno. Installarlo nella parte superiore sotto il tubo di scarico. Un dispositivo così semplice rallenta il flusso di gas, accumula inoltre calore.

Un altro dispositivo per il pieno utilizzo dell'effetto della combustione a lungo: un iniettore. Questo è uno - due tubi con fori rivolti verso il forno. Nelle pareti dell'apparecchio di riscaldamento, tagliare i fori nel loro diametro e saldare l'iniettore. Si trova all'altezza del centro del camino, ma davanti alla fornace. L'iniettore serve ad alimentare l'aria nel processo di combustione, la parete superiore si scalda meglio. Quando il dispositivo entra nel processo di combustione senza fiamma, non funziona.

Ci sono molte varianti di design, ne abbiamo solo parlato. Speriamo che utilizzando queste informazioni, sarete in grado di realizzare una macchina semplice e affidabile che non richiede cure costanti.

Fornace ardente, rendendoti te stesso

L'idea di mettere la legna da ardere nella stufa il più possibile alla volta, in modo che in seguito bruciassero più a lungo, e non avresti bisogno di essere avvicinato di tanto in tanto - questo non è nuovo. Così hanno cercato di fare nei tempi antichi. Ma in particolare non ne uscì nulla, e davanti ai nostri tempi il classico camino, la normale stufa (russa) fu usata massicciamente, quindi la caldaia a combustibile solido per il riscaldamento dell'acqua. Ma ora nuovi materiali, in particolare, è possibile realizzare strutture in acciaio a casa. Pertanto, è possibile realizzare una stufa per una lunga combustione di legna da ardere, anche autonomamente. Quali disegni sono meglio? - come non fare errori...

Bruciare nel forno per molto tempo

Affinché il legno possa bruciare a lungo, è necessario fornire loro un po 'd'aria, quindi bruceranno e la combustione di una scheda si allungherà per 12-24 ore.

In cenere, monossido di carbonio e molte ceneri volanti, - piccole particelle di legno, che non sono bruciate a causa della mancanza di ossigeno, saranno rilasciate in grandi quantità di CO.

Per il post-combustione di tutto questo, l'aria viene aggiunta alla camera secondaria, mentre la CO brucia fino alla solita anidride carbonica CO2, le particelle di cenere vengono bruciate, la fornace non fuma e la sua efficienza non è bassa.

Per ottenere abbastanza energia da bruciare per un giorno intero (12 ore o più), una grande quantità di legna da ardere dovrebbe essere la stessa che abbiamo bruciato durante questo periodo in una caldaia normale. Pertanto, il design stesso dovrebbe essere piuttosto voluminoso, progettato per un tale segnalibro quotidiano.
Su questi principi vengono create tutte le stufe a legna a legna, simili a caldaie, unità di pirolisi...

Fai nelle fabbriche

Le caldaie a pirolisi per combustione lunga producono piccole e medie imprese. I produttori rispettabili, se avessero nel loro arsenale un modello simile a quello di un modello sperimentale, hanno già abbandonato e non sono esposti alle mostre.

Questo ha le sue ragioni legate alle carenze fondamentali delle strutture, a causa delle quali una tale unità non può essere chiamata "da un produttore rispettabile". ie Caldaie a forma di barilotto con la direzione di bruciare dall'alto verso il basso, semplicemente rovinare l'immagine di una normale compagnia.

Ma secondo le recensioni per uso normale e in garage al posto della stufa, questo design è molto adatto.
C'è una richiesta di prodotti e piccole cooperative e produzioni secondarie hanno riempito il mercato di "caldaie a combustione lunga".

Per realizzare l'idea di "avvicinare la stufa una volta al giorno", stanno anche provando gli artigiani di casa, dal momento che il prodotto non è difficile.

Cosa è fatto da te

Molti progetti di caldaie per pirolisi possono essere rilevati, ma la maggior parte di essi non è adatta per la produzione casalinga: molta complessità, una curvatubi, molte saldature e spesso sono necessari calcoli complessi, dopo i quali deve essere garantita la precisione di fabbricazione. Ad esempio, le caldaie della struttura della miniera non vengono prodotte raramente in fabbrica.

Ma da soli non è difficile fare un forno secondo lo schema con la combustione superiore della posa di legna da ardere. Questo design perdona gli errori nella produzione, è il più comune, ed è più facilmente ricavabile dal "che era in giro nel garage".

Sfumature di produzione

Nella produzione del forno è necessario lavorare con metallo fino a 5 mm di spessore, per realizzare molte unità saldate. È necessario fare appello "a te" con una saldatrice, senza esperienza nel lavorare con l'acciaio, non dovresti accettarlo.

Se c'è bisogno di un simile forno, in assenza di esperienza, è vantaggioso invitare un saldatore per un giorno o due di questi lavori. Ma prima devi preparare materiali e strumenti, creare disegni, spazi vuoti di markup.

La base del corpo può anche essere una vecchia canna, un pezzo di un grosso tubo, una bombola di gas (è tagliata con acqua).
Inoltre, secondo lo schema delle coperture podvarivayuya, dei fondi, delle gambe, del portello (che è possibile utilizzare e acquistato), il pistone con il tubo di alimentazione dell'aria viene inserito all'interno, il camino è fissato. A proposito, la struttura non è così semplice, è preferibile utilizzare acciaio inossidabile di fabbrica, altrimenti gli ossidi nei gas di scarico possono rapidamente consumare acciaio sottile. Camini per caldaie...

La fornace che lavora sulla segatura

Se vi è accesso alla segatura, che può essere acquistata in meno rispetto alla legna da ardere, e talvolta gratuitamente, la creazione di un tale forno ha un significato economico significativo. La stufa può riscaldare non solo i locali di servizio, ma anche una piccola casetta da giardino isolata, se viene convertita in una caldaia (acqua di riscaldamento per il riscaldamento) o installata nel centro di una piccola stanza. La bruciatura segue l'asse centrale del segnalibro imballato.
Il design è mostrato nella figura.

Stufa a legna per un grande segnalibro di legna da ardere

Lo schema è mostrato nella figura. Il corpo può essere fatto di barili, cilindri, tubi di grande diametro, ma preferibilmente con un'altezza di almeno 1 metro, per garantire una durata sufficiente della combustione.

La capacità del forno è determinata dalla quantità di legno che parteciperà contemporaneamente alla combustione. Dipende dal diametro della struttura stessa e dalla quantità di ossigeno fornita e dalla possibilità del suo movimento su uno strato di legna da ardere.

Pertanto, gli elementi importanti sono il regolatore di alimentazione dell'aria alla camera primaria sotto il pistone e l'altezza delle nervature sul pistone discendente.

Il diametro del pistone è inferiore al corpo per l'uscita libera dei gas, l'altezza delle nervature su di esso determina il divario con la legna da ardere e la possibilità di bruciare - secondo l'esperienza l'ottimale 50 mm.

L'aria viene fornita alla camera attraverso un tubo con un diametro di 60 mm.

Può uscire completamente dalla caldaia e portare l'aria all'esterno. In questo caso, il regolatore dovrebbe essere posizionato su di esso - un foro variabile. Foro ottimale con un diametro di circa 20 mm. Questo è un design di forno più semplice. Di solito è fatto a casa.

Una caldaia sarà più produttiva se si equipaggerà una camera volumetrica di riscaldamento ad aria all'interno del corpo, dove l'aria scorrerà attraverso il regolatore nel coperchio, e quindi attraverso il tubo (telescopico) per dirigerlo sotto il pistone.

Diversi schemi del forno a fuoco lungo

I diagrammi mostrano le dimensioni, che sono un esempio, per la possibile produzione indipendente di un forno a combustione lunga.

Più sfumature di produzione

Dopo la combustione in uscita da sotto i gas del pistone si verifica nella camera superiore. Questo dovrebbe essere una grande quantità di ossigeno - la fornitura di aria secondaria. Per regolarlo, un lembo è fatto nel coperchio superiore. Ma per le costruzioni domestiche, i vuoti non sigillati del coperchio superiore sono un foro per l'alimentazione dell'aria per la postcombustione.

I gas combustibili rinunciano direttamente al calore dello scafo. Se una giacca d'acqua sarà realizzata, almeno sotto forma di elica di acciaio inossidabile o secondo schemi ben noti, è una questione della necessità e dell'abilità dell'esecuzione. Se nello scambiatore è presente uno scambiatore di calore ad acqua, il forno viene convertito in caldaia.

I gas vengono scaricati attraverso un tubo orizzontale. Dovrebbe essere leggermente in aumento (i gas caldi tendono verso l'alto) dappertutto. Può essere un dispositivo di riscaldamento se viene posato sotto forma di un tubo di grande diametro lungo la parete. Inoltre, è prevista una canna fumaria verticale che dovrebbe fornire la trazione necessaria per il funzionamento della caldaia.

Un esempio di creazione di un semplice forno dalla canna

  • Barilotto a pareti spesse 200 litri. Taglia la copertura (se presente), che servirà in seguito a creare una copertura per la fornace.

  • La struttura dei supporti è saldata al fondo - il corpo si scalda, forse non è desiderabile che sia sostenuto direttamente sul pavimento.

  • Nella parte inferiore della canna si trova la porta saldata per la pulizia delle ceneri. È possibile utilizzare l'acquisto, tagliando accuratamente il foro con la smerigliatrice della dimensione richiesta nella custodia.
    • Sul lato opposto del cassetto cenere nella parte superiore (50-100 mm dalla parte superiore) un tubo si inserisce per rimuovere il fumo. Come continuerà ad attraccare con il camino - viene deciso il materiale a disposizione - magari mediante saldatura, forse sulle flange, oppure il camino sarà in grado di adattarsi saldamente a questo tubo con il sigillo della cucitura.

    • È necessario fare un coperchio se la canna non è stata originariamente completata per questo. Viene utilizzata una lamiera di 3-4 mm, con un bordo saldato, in modo che il cappuccio sia indossato sopra. Al centro del coperchio viene tagliato un foro per il tubo di alimentazione dell'aria, di 3-4 mm di diametro più grande del tubo stesso. Le maniglie sono saldate sulla parte superiore del coperchio.

    • Il risultato è stato un "fornello" per una grande posa di legna da ardere, con la possibilità di rallentare la combustione riducendo al minimo il flusso d'aria sotto il pistone, vale a dire nella camera primaria.

    Come fa una simile fornace

    La legna da ardere rimane più stretta - così che la fiamma passa attraverso i ceppi più facilmente, e anche il materiale più combustibile viene posto.

    Se si utilizzano legna da ardere, trucioli, carbone, quindi è impossibile tamponare, è necessario che l'aria si muova all'interno dello strato superiore più o meno liberamente.

    La posa viene eseguita al livello del tubo del fumo, lo strato superiore viene annaffiato con un liquido combustibile. Uno stantuffo e una copertura del forno sono installati sulla parte superiore. Se non c'è il lembo per l'accensione, il traino illuminato inumidito con un liquido combustibile si precipita semplicemente nel tubo per l'aria. La legna brucia gradualmente e il pistone con il tubo scende.

    È sempre utile lasciare una parte della cenere sul fondo, è un isolante termico e impedisce al metallo di bruciare.

    Produzione indipendente di stufe a combustione lunga

    Qui impari:

    Le stufe a legna sono utilizzate attivamente per il riscaldamento di locali per vari scopi: possono essere salotti, annessi, garage e molto altro. Il gas può essere condotto lontano da ogni luogo, il che supporta la richiesta di unità di combustibile solido. Dopotutto, la legna da ardere è una fonte di calore abbastanza economica e in alcuni casi è completamente gratuita. Se fabbrichiamo un forno a combustione lunga con le nostre mani e lo installiamo in una stanza, avremo a nostra disposizione un'unità facile da usare.

    In questa recensione vedremo:

    • Il principio di funzionamento di forni a combustione lunga;
    • I loro vantaggi e svantaggi;
    • i design più efficienti della stufa a legna;
    • come fare una buona stufa con le tue mani.

    Dopo aver esaminato le informazioni fornite e i disegni fatti in casa, sarete in grado di assemblare un forno a combustione lenta per un garage, una casa estiva, una fattoria e altri edifici.

    Caratteristiche di progettazione di forni

    Una stufa a combustione lunga è comoda in quanto può bruciare su una linguetta di legno molte volte più a lungo rispetto alle tradizionali stufe e caminetti. Questo è direttamente correlato alle sue caratteristiche progettuali: è dotato di una grande camera di combustione, e alcuni di essi bruciano legna da ardere in determinate condizioni, con un minimo accesso di ossigeno alla camera di combustione e la successiva combustione dei gas di pirolisi.

    La sigillatura delle cuciture esclude la possibilità di bruciare prodotti in una stanza riscaldata.

    Le stufe a combustione lunga sono dotate di grandi focolari - una grande quantità di legna da ardere e altri tipi di combustibile caldo sono collocati qui. A causa di ciò, la frequenza degli approcci per i segnalibri del carburante è ridotta. Le stufe e le caldaie classiche con camere di combustione in miniatura richiedono nuovi lotti ogni 2-3 ore. Di giorno, è ancora possibile sopportarlo, ma di notte una persona vuole dormire e non si preoccupa di mettere legna da ardere.

    Peggio di tutto, se tutti stanno lavorando durante il giorno, non c'è semplicemente nessuno per mettere i registri nel forno. Durante questo tempo, la temperatura nei locali riscaldati sarà piuttosto bassa, quindi la serata dovrà essere data non per riposare, ma per accendere, al fine di creare condizioni confortevoli. Tuttavia, di notte dovrai fare la stessa cosa di giorno - per vomitare tutte le nuove porzioni di tronchi nel focolare insaziabile di una stufa a legna.

    Il principio di funzionamento di un forno a combustione lunga dipende dal suo design:

    • Unità con grande focolare - il loro lungo lavoro è dovuto all'uso di camere di combustione di grandi dimensioni, dove viene caricata molta legna da ardere;
    • Unità di pirolisi: qui il combustibile solido viene bruciato con una quantità minima di ossigeno e forma un gas di pirolisi;
    • Le unità senza pirolisi, ma con intensità limitata di combustione, sono i forni "bubafonya" della canna, che hanno un dispositivo semplice ma molto originale.

    I forni stessi possono essere fatti di una varietà di materiali: pietra, mattoni refrattari o metallo.

    Punti di forza e punti deboli

    Diamo un'occhiata ai principali vantaggi e svantaggi delle stufe improvvisate a riscaldamento a lungo termine. Iniziamo come al solito con caratteristiche positive:

    Compattezza e mobilità relativa sono i principali vantaggi delle stufe-burzhuek.

    • Economicità - il più delle volte vengono raccolti da lamiere economiche, che hanno servito la sua capacità di bombole di gas, barili e molto altro. Tutto questo può essere trovato nel crollo delle vecchie imprese. Alcune persone possono rovistare nel loro garage o nel fienile - sicuramente ci sarà metallo indesiderato per una stufa improvvisata, a lungo bruciante;
    • Facilità di montaggio: nessuno richiede una precisione ultra-precisa dello schema scelto. Ad esempio, la stessa stufa-forno a pirolisi può avere una varietà di dimensioni;
    • Alta efficienza: una stufa a lungo assemblaggio opportunamente assemblata può fornire un ambiente di grandi dimensioni con il calore, senza richiedere approcci frequenti per la lettiera del carburante.

    Ci sono alcuni svantaggi:

    • Non è l'aspetto più attraente - i prodotti fatti in casa non possono davvero piacere agli utenti con buoni dati esterni;
    • Alcuni tipi di stufe non possono essere utilizzati in locali residenziali - lo stesso "bubafon" sarà nadimit e suono fresco prima che arrivi alla modalità di lavoro;
    • Una fornace a combustione lunga con un circuito idraulico sarà difficile da implementare - è necessario in qualche modo garantire l'ingresso di calore nel circuito di riscaldamento.

    Nonostante alcune ovvie carenze, le stufe autoprodotte a lungo bruciare legna sono decisamente richieste.

    Tipi di forni a combustione lunga

    Se hai pianificato di costruire una stufa a lungo bruciare con le tue mani, hai tutti gli strumenti e non hai paura delle difficoltà, allora avrai sicuramente bisogno di informazioni dalla prossima sezione della nostra recensione - in essa parleremo delle varietà di questi forni.

    Forno-stufa

    La più semplice di tutte le fornaci è la stufa. È una fornace di ferro, assemblata sulla base di una vecchia bombola di gas o lamiera. Al fine di garantire una combustione a lungo termine, il suo volume interno è molto grande - è più facile implementarlo in modelli di lamiera d'acciaio, basta scegliere un disegno della giusta dimensione.

    Tale forno può funzionare su legno, carbone e anche su combustibile solido pressato. È facile da usare, facile da sciogliere e fornisce una grande quantità di calore. È anche caratterizzato da senza pretese. Se hai bisogno di una stufa semplice da dare, sentiti libero di scegliere una stufa: diventerà l'opzione più semplice e conveniente.

    Camino a legna realizzato in mattoni o pietra

    Questa opzione è buona perché possiamo realizzare una lunga masterizzazione e lavorare sul design. La rete contiene disegni di stufe con grandi camere di combustione e camere di postcombustione: queste sono le cosiddette unità di pirolisi. Bruciano non solo il carburante, ma anche i gas generati durante il processo di pirolisi. L'unità da un mattone risulterà ingombrante, ma piuttosto efficace. Ecco i suoi vantaggi:

    • Conservazione a lungo termine del calore attraverso l'uso di mattoni o pietre;
    • Aspetto eccellente: basta trovare un progetto adatto e fare una posa ordinata;
    • La capacità di lavorare in locali residenziali, in contrasto con lo stesso "bubafoni".

    Lo svantaggio è che per l'assemblaggio di un forno a combustione così lunga sarà necessaria esperienza nella posa di mattoni.

    Fornace Bubafon

    La fornace a lungo bruciato presenta dimensioni impressionanti, lavora su legna da ardere e si distingue per un design insolitamente semplice - a seconda del volume, può bruciare fino a 20-24 ore, senza richiedere frequenti accostamenti per la posa di legna da ardere. Per la sua fabbricazione richiederà un paio di contenitori metallici con coperchi (barili adatti per 100-200 litri), tubi per la canna fumaria e alimentazione d'aria, nonché un canale per creare un pistone ponderato.

    La fornace a combustione lunga "bubafonya" viene spesso utilizzata per il riscaldamento di edifici non residenziali: garage, serre con colture da giardino in crescita, locali tecnici e locali tecnici. Alcuni artigiani lo equipaggiano con circuiti di riscaldamento, che consentono di riscaldare i salotti senza rischiare di riempirli di fumo acre.

    Fabbricazione indipendente del forno

    Scopriamo come costruire una fornace a fuoco lungo con le tue mani, usando i materiali disponibili e uno strumento adatto. Faremo "bubafon" e una stufa panciuta, dopo di che prenderemo in considerazione come modernizzare le nostre attrezzature fatte in casa.

    Facciamo una stufa

    Le stufe a legna a combustione lunga sono buone perché sono fatte di tutti i materiali disponibili: si tratta di barili diversi, vecchi barattoli capienti, pezzi di tubi di grande diametro o solo lamiera. Abbiamo scelto la lamiera come materiale di partenza: è un materiale più conveniente per la lavorazione. È possibile adattare una canna per questo, ma non è molto comodo eseguire il lavoro nel suo volume interno.

    Tutte le taglie sono presentate piuttosto come punti di riferimento, una buona opzione media. A tua volta, puoi deviare dalla dimensione delle parti per creare una stufa che soddisfi i tuoi desideri specifici.

    Il disegno del forno a combustione lunga è abbastanza comprensibile dal disegno sopra. Ecco i suoi nodi principali:

    • Camera di combustione - brucia legna da ardere per formare gas di pirolisi;
    • Camera di postcombustione - i prodotti di pirolisi sono bruciati;
    • Porte della camera di combustione e ashpit: sono acquistate nel negozio, ma possono essere fatte con le tue mani;
    • Camino: nella maggior parte dei casi si tratta di un tubo con un diametro di 100-150 mm.

    Puoi deviare dal disegno in una direzione o nell'altra. Ma ricorda che con dimensioni decrescenti il ​​tempo di combustione diminuisce e la potenza del forno a combustione lunga diminuisce.

    Per la produzione di stufe a combustione lunga del tipo di stufa avremo bisogno di lamiera d'acciaio con uno spessore di almeno 3 mm - questo garantirà una lunga durata delle apparecchiature di riscaldamento. Se l'acciaio è sottile, inizierà a bruciare - dopo un paio di stagioni si formano dei buchi. Pertanto, viene prestata particolare attenzione allo spessore dell'acciaio. Lo spessore ottimale è 3-5 mm.

    Per il nostro esempio, prendiamo lo schema classico della stufa, lo finalizziamo e mettiamo a disposizione un'efficiente stufa a legna. Nella fase iniziale prepariamo i fogli laterali - nel nostro disegno hanno dimensioni di 450x450 mm. Successivamente, produciamo i muri di fondo, le pareti anteriore e posteriore - le loro dimensioni sono 200x450 mm. Di conseguenza, dovremmo avere una scatola rettangolare. Ma non affrettarti a saldare insieme: c'è molto lavoro da fare.

    Per prima cosa devi creare una base: questo è il muro di fondo e due lati. Li saldiamo insieme, ad un'altezza di 80 mm dal fondo saldiamo la griglia. Ora è necessario preparare la parete anteriore del forno per il riscaldamento a lungo termine: saldiamo entrambe le porte e poi la saldiamo alla nostra struttura.

    Prepariamo due fogli di metallo con una dimensione di 200x370 mm. Il primo di essi è saldato alle pareti frontale e laterale ad un'altezza di 160 mm dalla parte superiore. Successivamente, prepariamo la parete di fondo - saldiamo dentro piccoli tubi di metallo che devono entrare nello spazio tra i due fogli interni che formano la camera di postcombustione - attraverso di essi verrà fornita aria secondaria. Quindi saldiamo la parete posteriore e la seconda lamiera ad un'altezza di 80 dalla parte superiore (saldata alle pareti laterali e posteriori).

    Il gate viene utilizzato per regolare il flusso d'aria. È lui che aumenta l'efficienza e la qualità della trazione.

    La nostra fornace a combustione lunga con le nostre mani è quasi pronta: resta da occuparsi del coperchio superiore. In esso facciamo un foro con un diametro di 100 mm e saldiamo un pezzo di tubo per il futuro camino. Resta ora da scoprire se hai bisogno di un piano cottura o no - è anche saldato nel coperchio superiore. Nell'ultima fase, installiamo il coperchio e lo saldiamo: la stufa è pronta, ora può essere installata su una base non combustibile, attaccare il camino e correre.

    Un altro interessante forno a pirolisi a combustione lunga è presentato nella figura seguente. È fatto di un barile o di un tubo di grande diametro e dotato di un cappuccio adatto. Nella parte inferiore, ad una distanza di 80-100 mm dal fondo, viene saldato un disco metallico con un foro nel mezzo. Una porta è saldata tra il disco e il fondo, sulla parete laterale. Lo spazio risultante forma il nostro focolare. Nella parte superiore del camino saldato con un diametro di 70-100 mm.

    In termini di economicità d'uso, una tale fornace è un vero dono, poiché non c'è carenza di segatura in una casa privata.

    La fornace a combustione lunga risultante riceve calore a causa della combustione dei gas di pirolisi generati durante il riscaldamento della segatura. La segatura stessa viene versata nel volume principale e, per non risvegliarsi nel focolare, viene compressa con l'aiuto di un cono di legno. Quando si avvia il forno nel forno, il fuoco viene impostato, il cono viene rimosso - dopo un po 'di tempo l'unità inizierà a emettere calore.

    Facciamo "bubafon"

    Se fate un forno per il riscaldamento di locali per uso domestico o tecnico, dovreste prestare attenzione alla stufa sotto il nome un po 'ridicolo "Bubafonya". Ha un design semplice ma originale, che dà molta energia termica. Funziona come segue:

    • Il coperchio viene rimosso, viene caricata la legna da ardere (piccoli chip sono posizionati sopra);
    • Uno straccio imbevuto di cherosene è posto sopra la legna da ardere e tra di loro;
    • Gli stracci sono dati alle fiamme e danno fuoco al legno;
    • Un pistone è installato nel forno, il coperchio si chiude - l'unità inizia a generare calore.

    Per comprendere l'essenza di questa inusuale fornace a combustione lunga, è sufficiente osservare il suo schema. L'unità è composta da tre parti principali: corpo, canna fumaria, pistone pesante e coperchio.

    Questa immagine dimostra chiaramente lo schema e il principio di funzionamento di bubafoni.

    "Bubafonya" è semplice in esecuzione, il modo più semplice per costruirlo da due barili di metallo intero (senza fori) di 150-200 litri. L'acciaio spesso non è particolarmente necessario qui, poiché a causa della restrizione dell'approvvigionamento di ossigeno, la combustione sarà lenta e a bassa temperatura. Diamo un'occhiata a come cucinare un forno così lungo con le tue mani. Ecco un'istruzione passo passo:

    • Tagliare il coperchio dalla canna principale, preparare la camera di combustione;
    • Nella parete laterale della camera di combustione (nella parte superiore, secondo la figura) saldiamo una sezione di tubo con un diametro di 100-150 mm - questo sarà un camino;
    • Stiamo preparando il coperchio superiore - facciamo un'apertura larga 40-50 mm attraverso la quale passerà il tubo del pistone. I bordi del coperchio sono ripiegati con colpi puliti, i bordi della canna (camera di combustione) sono inclinati verso l'interno - il coperchio dovrebbe adattarsi strettamente sulla nostra canna;
    • Stiamo preparando il pistone del nostro forno a combustione lunga - prendiamo un tubo con un diametro di circa 40-50 mm (dovrebbe entrare nel foro del coperchio), in basso saldiamo il coperchio della seconda canna e il tubo stesso non può essere erogato - l'aria passerà attraverso di esso. Saldiamo pezzi di uno spesso canale a forma di L sul fondo del coperchio del pistone in modo che il pistone stesso sia il più massiccio possibile. Il diametro del pistone stesso deve essere tale da essere facilmente inserito nella camera di combustione (tra le pareti e il pistone devono esserci spazi larghi circa 5 mm attraverso i quali usciranno i prodotti della combustione).

    La nostra stufa a combustione lunga è pronta - non resta che installarla su una base non combustibile e testarla. Come questa stufa è incendiata è descritta sopra.

    Aumentare l'efficienza

    Ulteriori fogli di ferro saranno in grado di sostituire il muro di mattoni. Si riscalda più lentamente, ma emana calore più a lungo.

    Le fornaci a combustione lunga da noi considerate si distinguono per la loro alta efficienza - il combustibile brucia lentamente in esse, e nella stessa stufa c'è anche la produzione di gas di pirolisi, che forniscono calore aggiuntivo. Vediamo ora come aumentare l'efficienza delle nostre attrezzature di auto-assemblaggio. In tutte e tre le stufe, possiamo aumentare lo spessore del metallo - in tal modo accumulerà calore in sé e lentamente lo rilascia nell'ambiente. Il modo più semplice per farlo con le stufe in lamiera, scegliendo l'acciaio più spesso.

    Inoltre possiamo equipaggiare tutte e tre le fornaci con lunghe sezioni orizzontali di camini. Il fatto è che qualsiasi stufa a combustibile solido (compresa la combustione a lungo termine) invia una grande quantità di calore all'atmosfera. Avendo attrezzato il camino con una lunga sezione orizzontale, lasceremo parte di questo calore nella stanza - la lunghezza stimata della sezione è di 3-4 metri.

    Per quanto riguarda le stufe, possiamo equipaggiare questi forni a combustione lunga con piastre metalliche aggiuntive che racchiudono l'involucro sul retro e sui lati (40-50 mm da esso). Tra la cassa e le piastre, l'aria fredda verrà aspirata, riscaldata e salendo verso l'alto, ovvero, abbiamo realizzato il convettore più comune. Se lo si desidera, altri forni possono essere equipaggiati con tali convettori.

    Top