Categoria

News Della Settimana

1 Caldaie
Come calcolare il carico di calore sul sistema di riscaldamento dell'edificio
2 Radiatori
Cos'è un nodo termico negli impianti di riscaldamento?
3 Pompe
Istruzioni per riscaldare le pareti della casa di legno dall'interno
4 Pompe
Come fare un camino con le proprie mani: consigli pratici sulla realizzazione di idee audaci
Principale / Caldaie

Produzione di bricchette di segatura


La produzione di bricchette di combustibile da segatura è l'uso efficace degli scarti di legno, grazie ai quali aumenta l'efficienza economica delle imprese e i consumatori acquistano un euro-legno facile da usare. Puoi anche produrre bricchetti a casa se hai accesso a materie prime gratuite.

Vantaggi di Eurodrov

Il biocarburante proveniente da scarti di legno viene solitamente prodotto sotto forma di bricchette rettangolari o lunghi "tronchi" di sezione esagonale o rotonda. Per la produzione di trucioli macinati secchi usati, pressati ad alta pressione.

Non vengono introdotti additivi nella materia prima per mantenere la forma della bricchetta e non per sgretolarsi. Il legante è una lignina polimerica naturale, contenuta nel legno e rilasciata sotto l'influenza della pressione e dell'alta temperatura.

I vantaggi di Eurodrov includono:

  • calore specifico elevato della combustione (superiore a 4 kW / kg), superiore alle prestazioni del legno secco e del carbone marrone;
  • piccola quantità di cenere;
  • emissioni minime di anidride carbonica nell'atmosfera;
  • mancanza di fuliggine (il camino non dovrebbe essere pulito spesso);
  • tempo di combustione lungo per un consumo di carburante (rispetto alla legna da ardere, i bricchetti dovranno essere inseriti 2-3 volte meno spesso);
  • compatibilità ambientale, sicurezza per la salute (non contengono componenti dannosi).

Questo tipo di combustibile richiede condizioni di conservazione: la stanza deve essere asciutta in modo che i trucioli pressati non assorbano l'umidità dall'aria, altrimenti l'efficienza termica delle mattonelle diminuirà. Il principale svantaggio di Eurodrov è relativamente alto.

Bricchettatura industriale

Nella produzione in fabbrica, un'attenzione particolare è rivolta alla preparazione delle materie prime: la segatura viene frantumata (la frazione ottimale è di circa 3 mm), quindi il materiale viene essiccato per portare il livello di umidità all'8-10%. Minore è l'umidità, maggiore è la qualità del prodotto finale.

Per formare i bricchetti vengono utilizzati due tipi di attrezzature:

  • pressa idraulica;
  • installazione di estrusione a vite.

La pressa idraulica stringe la materia prima con una forza da 300 a 600 bar, formando mattonelle rettangolari o cilindriche. Durante la bricchettatura di estrusione, la pressione raggiunge 1000 bar, su tale installazione, vengono realizzate esagoni in legno di euro o sezioni tetraedriche.

L'alta pressione a una certa temperatura di riscaldamento è una condizione indispensabile per ottenere bricchette di combustibile ad alta densità. È la struttura densa dell'euro-legno che fornisce loro un elevato trasferimento di calore e una bassa velocità di combustione.

Come fare le bricchette da soli?

I rifiuti di legno di melofrazione (tyrsa, segatura) sono problematici da utilizzare come combustibile nella sua forma "naturale" - a causa della sua bassa densità, bruciano rapidamente, rilasciando una piccola quantità di calore, vengono scaricati dalle griglie nel cassetto cenere, il che aumenta il consumo.

Se si ha libero accesso a una quantità illimitata di segatura e il desiderio di renderli adatti alla combustione in un forno o in una caldaia, è possibile fare bricchetti di segatura con le proprie mani.

A cosa dovresti immediatamente prestare attenzione:

  • solo le costose apparecchiature industriali sono in grado di comprimere le materie prime prima di isolare la lignina, mentre nella produzione artigianale si deve incorporare un legante nelle materie prime;
  • Le mattonelle modellate devono essere asciugate all'aria e immagazzinate da qualche parte, vale a dire, è necessario occuparsi di una stanza spaziosa e adatta, una tettoia in caso di maltempo.

Per fare bricchette di segatura, è necessario il seguente equipaggiamento:

  • trituratore (minore è la frazione della materia prima, maggiore è la densità del prodotto finale), è possibile utilizzare un dispositivo che macina materie prime vegetali per il compostaggio;
  • pressa manuale o idraulica + vasche formatrici idonee;
  • capacità di miscelazione manuale di materie prime, mixer di costruzione o betoniera elettrica compatta.
Fai attenzione! L'uso di apparecchiature elettriche accelera in modo significativo e semplifica la produzione di bricchette di segatura, ma allo stesso tempo aumenta i costi di produzione.

Caratteristiche di bricchettatura

La produzione di bricchette di combustibile da segatura inizia con la preparazione delle materie prime. Segatura schiacciata (se possibile), immersa nell'acqua.

Quindi aggiungere il raccoglitore:

  • argilla (opzione economica ed economica, aggiunta nel rapporto di 1:10, ma dopo tali bricchette rimane una grande quantità di cenere, poiché l'argilla non brucia);
  • colla per carta da parati (aumenta il costo di produzione);
  • cartone ammaccato schiacciato, carta da macero (rapporto 1:10, l'additivo è sicuro, quasi completamente bruciato, ma durante la produzione è necessario aumentare il tempo di asciugatura dei bricchetti formati).

Dopo la miscelazione a mano o con metodo meccanizzato, la materia prima viene preparata nella forma per la segatura a caldo. Questo è un contenitore metallico di forma rettangolare o cilindrica con un fondo e pareti perforati. Fori di piccolo diametro sono necessari per rimuovere l'umidità in eccesso durante la pressatura.

La pressa autoportante per bricchetti può essere realizzata a pavimento oa parete. Consiste in una potente struttura in acciaio, saldata dal profilo, e nella parte operativa. L'asta si muove a causa dell'avvolgimento o a causa della pressione sulla leva. Una pressa manuale con un'asta a vite viene premuta meglio, ma ci vuole un sacco di tempo per fabbricare una mattonella. Una pressa a leva fai-da-te può essere equipaggiata con due aste per una maggiore produttività.

Puoi guardare la costruzione della macchina descritta in questo video:

Spremere l'umidità dai bricchetti con l'aiuto dello sforzo muscolare è difficile e inefficace. Le billette devono essere asciugate a lungo, si sbriciolano facilmente quando sono pronte e si bruciano rapidamente a causa della loro bassa densità. Per migliorare la qualità dei prodotti, premere per la produzione di bricchette fatte in casa che equipaggiano un martinetto idraulico per autoveicoli, fissandolo capovolto sulla parte superiore del telaio. La forza idraulica dipende dalle caratteristiche del martinetto.

Attenzione! La massima automazione del lavoro prevede l'utilizzo di una pressa idraulica finita con un compressore, ma ha senso investire nell'acquisto di tali apparecchiature solo se organizzi la tua attività vendendo carburante brichettato.

Bricchette di combustibile fatte di segatura, fuori forma, stese ad asciugare al sole o in una stanza ben riscaldata. È necessario raggiungere un'umidità paragonabile ad almeno legno grezzo (fino al 25%). Più secco è il carburante, maggiore è il suo trasferimento di calore. Le caldaie a combustibile solido e pirolisi sono progettate per l'uso di carburante, la cui umidità non supera il 30%.

La fattibilità della segatura auto-bricchiante

Per capire se vale la pena investire sforzi e denaro nella creazione di attrezzature fatte in casa per la produzione di bricchette, è necessario considerare i seguenti fattori:

  • La mattonella fatta di segatura, prodotta con il metodo artigianale, è essenzialmente inferiore nelle sue caratteristiche all'euro-legno;
  • il processo di preparazione delle materie prime e di pressatura richiede molte ore e richiede un grande sforzo fisico;
  • in modo che la velocità di asciugatura non dipenda dalle condizioni meteorologiche, è necessaria una stanza spaziosa, calda e asciutta, che richiederà molto combustibile per il riscaldamento;
  • Qualsiasi ammodernamento con l'uso di apparecchiature elettriche comporta un aumento significativo del costo di produzione.

Confrontando la quantità di sforzi, tempo e denaro spesi per la produzione di bricchetti fatti a mano da segatura con investimenti finanziari per l'acquisto di legna da ardere ordinaria, molti preferiranno la legna da ardere.

Ma per coloro che sono alla ricerca di un modo per utilizzare razionalmente grandi quantità di scarti di legno, ha senso stabilire la produzione di bricchette di segatura. Ai forum artigiani fatti in casa, si può fare esperienza con l'uso di macchine da stampa fatte in casa, trovare una variante di design adatta e una descrizione dettagliata della tecnologia di lavoro.

Come fare le bricchette di segatura per focolare

Come fare le mattonelle di segatura

Non si può negare che le bricchette di segatura sono uno dei tipi più efficienti di combustibili solidi utilizzati per il riscaldamento domestico. Sono ad alto potere calorico (la produzione di calore è di circa 5 kW per 1 kg durante la combustione), hanno un basso contenuto di ceneri e sono anche convenienti nello stoccaggio, poiché occupano poco spazio. Ma non si può chiamarlo carburante economico, non tutti possono permettersi di riscaldare una caldaia o una stufa con legno di euro durante tutta la stagione.

Da qui l'interesse di molti proprietari di case - ed è possibile in qualche modo fare bricchette di carburante con le proprie mani? Soprattutto quando c'è una materia prima per questo a un prezzo scarso. La soluzione di questa domanda è proprio l'argomento di questo articolo. Prenderà in considerazione le varie tecnologie per la produzione di bricchette di segatura e altri tipi di materie prime al lavoro e a casa. Di conseguenza, diventerà chiaro in quali circostanze ha senso affrontare questo argomento.

Metodi per la produzione di bricchette

Per avere un'idea di come si possono fare le bricchette di carburante con le proprie mani, è necessario innanzitutto sapere come vengono prodotte in fabbrica. La fase preparatoria per qualsiasi tecnologia è la stessa e consiste nel macinare e asciugare le materie prime. Si tratta, ovviamente, di segatura e di una maggiore produzione di scarti di lavorazione del legno, che vengono riciclati per la produzione di bricchette. Quindi la materia prima viene sottoposta ad essiccazione per portare il suo contenuto di umidità ad un indicatore non superiore all'8-10%.

Per riferimento. Inoltre, vari scarti agroindustriali (bucce, gusci di semi) e persino la polvere di carbone possono servire come materiale di base per la produzione di euro-alberi.

Quindi inizia l'operazione principale - bricchettatura, in altre parole, pressatura di segatura. Ad oggi, questo è fatto in due modi:

  1. Formatura di bricchette di segatura su una pressa idraulica.
  2. Produzione di estrusione

Va detto che con entrambe le tecnologie il risultato è raggiunto grazie alla forte spremitura delle materie prime del legno, a seguito della quale la componente naturale - la lignina - inizia a risaltare. Serve come legante per questa massa friabile, l'altra non viene fornita. L'unica differenza è nel metodo di spremitura, nel primo caso viene utilizzata una pressa per bricchette idraulica, sviluppando una forza di 300-600 Bar.

Da tale compressione, la materia prima si riscalda spontaneamente, il che contribuisce solo alla formazione di un solido "mattone" rettangolare. Come viene mostrata nel video la linea di bricchette con una pressa idraulica:

Il metodo di estrusione per la produzione di bricchette di segatura è facile da capire con l'esempio di un normale tritacarne o spremiagrumi domestico. La materia prima viene caricata nel bunker di ricezione dell'unità e viene spostata dalla vite nel canale di lavoro affusolato di forma conica. È compresso lì, e la pressa a vite per bricchette sviluppa uno sforzo mostruoso - fino a 1000 Bar.

Ecco come la trivella stringe Eurorods

All'uscita, la legna viene prodotta dalla segatura sotto forma di un esagono, che subisce un trattamento termico aggiuntivo e viene tagliata in una taglia con un coltello speciale. Il dispositivo pressa a vite per segatura nella sezione mostrata nel disegno:

casa di produzione

È chiaro che l'acquisto di attrezzature così potenti per estrudere i bricchetti a casa è un'idea vuota. Anche se disponi dei mezzi e della materia prima libera, sarà possibile recuperare il suo costo solo se comprimi il legno dalla segatura per la vendita. Ciò significa che non sarà possibile resistere alla tecnologia tradizionale con il rilascio di lignina. In cambio, i suoi artigiani si sono adattati a utilizzare diversi leganti per formare "mattoni", ad esempio:

  • carta da parati o altra colla più economica;
  • argilla;
  • carta, cartone ondulato.

Per non acquistare costosi macchinari per l'essiccazione e la pressatura, a casa le bricchette di combustibile sono fabbricate come segue. La segatura è impregnata di acqua e mescolata completamente con argilla nel rapporto di 1. 10, oppure aggiungi colla impregnata di cartone o carta da parati. La miscela risultante per la produzione di bricchette viene posta sotto forma di una pressa manuale fatta a mano per segatura e spremere le mani. Quindi il "mattone" viene rimosso dallo stampo e messo ad asciugare naturalmente, per strada.

Per riferimento. Secondo questa tecnologia, i padroni di casa intelligenti scaricano bricchette su qualsiasi materiale disponibile che possa bruciare: paglia, carta, cartone, foglie, semi di girasole e così via.

Attrezzatura di produzione

Semplice pressa a vite

La pressa più semplice per la produzione di bricchette di combustibile, fatta a mano, ha un azionamento a vite manuale. Il contenitore di stampaggio con perforazione è riempito con una miscela ed è installato sotto il telaio, la pressione è creata a causa del serraggio della vite. Il design è molto semplice e non ha senso parlarne in dettaglio, basta guardare l'immagine.

Tali macchine a vite per la pressatura di una mattonella di segatura non sono troppo popolari a causa della bassa produttività. Ci vuole troppo tempo per caricare il contenitore, stringere la vite e rimuovere il prodotto finito. È molto più facile e veloce spremere i "mattoni" su una pressa fatta da sé con una lunga leva e un meccanismo per spingere fuori i bricchetti. Per accelerare il processo, 2 moduli possono essere saldati al letto anziché uno.

Macchina manuale per 2 forme

Alcuni artigiani possono vantare attrezzature meccanizzate più avanzate. In effetti, la macchina manuale può essere migliorata e migliorare le prestazioni della mattonella installando un martinetto idraulico invece di una trasmissione manuale. Per assemblare una tale unità, dovrai armeggiare molto, ma il risultato sarà molto meglio.

Macchina con martinetto idraulico

Nota. Anche usando un martinetto idraulico in una pressa self-made, non sarà ancora possibile creare una pressione di almeno 300 bar. Pertanto, per riprodurre la tecnologia di fabbrica senza aggiungere acqua e leganti non funzionerà ancora.

Nonostante le grandi difficoltà nella produzione di parti, alcuni dei maestri sono riusciti a montare una pressa a vite e ottenere bricchette di qualità abbastanza decente. Ciò è evidenziato dalle recensioni di tali persone sui forum. Ma tutti notano l'alto costo della produzione di parti della vite e del corpo in acciaio di alta qualità. Anche in questo caso, senza una guida elettrica non è sufficiente, con il calcolo più modesto richiede un motore con una capacità di almeno 7 kW.

Bricchetti fatti a mano - a favore e contro

Le ragioni per cui questo tipo di carburante è molto attraente, sono comprensibili. Quando una persona ha la sua produzione di legno o la capacità di comprare segatura a buon mercato per una mattonella, allora i pensieri su come farli a casa sono del tutto naturali. Il fatto è che lontano da qualsiasi apparecchiatura di riscaldamento è adattato per bruciare segatura. Di norma, le particelle di legno in un forno convenzionale o in una caldaia bruciano rapidamente e emettono poco calore, e anche la metà si rovescia nel cassetto cenere.

Per un incenerimento di successo dei rifiuti di legno è necessaria una caldaia a stelo o superiore. È abbastanza difficile farlo, la prospettiva di spremere la segatura in bricchette di combustibile sembra molto più rosea.

Si scopre che non tutto è così semplice qui, ed ecco perché:

  1. L'acquisto di attrezzature per l'essiccazione e la pressatura in fabbrica è irragionevolmente costoso. È più economico comprare una evrodrova già pronta.
  2. Puoi fare da sola una pressa per il bricchetto e renderli artigianali. Ma i prodotti saranno di scarsa qualità e daranno poco calore e impiegheranno molto tempo.

Il secondo paragrafo richiede un chiarimento. A causa dell'impossibilità di conformarsi alla tecnologia, i "mattoni" dopo l'essiccazione sono facili a causa della loro bassa densità. Il loro calore specifico di combustione è tre volte inferiore a quello del legno, il che significa che avranno bisogno di tre volte di più per il riscaldamento. L'intero processo richiederà molto tempo e richiederà molta energia. Sì, e conservare un tale volume di carburante in modo che non raccolga umidità, è molto difficile.

conclusione

In linea di principio, è possibile fabbricare bricchette di carburante con le proprie mani su attrezzature fatte in casa. Ma per questo è necessario avere abbastanza tempo libero e spazio per asciugare e immagazzinare carburante. È anche importante che la segatura non debba essere trasportata da lontano o costosa da acquistare. In questo scenario, l'evento in generale perde ogni significato, è meglio comprare un camion di legna da ardere. La scelta è tua, cari proprietari di case.

Raccomandiamo:

Come calcolare correttamente il consumo di gas per il riscaldamento e l'acqua calda Calcolo del consumo di legna per il riscaldamento di una casa privata Modi di riscaldamento economico di una casa privata senza gas ed elettricità

Combustibile> Come fare le bricchette con segatura

Come fare le bricchette di combustibile dalla segatura

Nelle imprese di lavorazione del legno ci sono sempre rifiuti - sono segatura e pneumatici. Spesso vengono semplicemente scaricati. Molti imprenditori privati ​​stanno creando la produzione di bricchette per i loro bisogni, piuttosto che risparmiare sul riscaldamento. Diciamo subito che gli euro di alta qualità possono essere ottenuti solo con attrezzature speciali. Ci sono anche presse a mano, che rendono le bricchette di segatura con le proprie mani. I video di questa produzione possono essere facilmente trovati in rete. Guardandoli, ci sono seri dubbi sulla fattibilità dell'autoproduzione di euro-legno di bassa qualità. Per ottenere una qualità elevata sulle presse manuali è semplicemente impossibile a priori.

La tecnologia di produzione di bricchette di segatura

Conveyor bricchettatura segatura.

La produzione di bricchette consiste in due soli processi: frantumazione e pressatura. La cosa principale è una stampa buona e potente, ed è molto costosa. Se la pressa produce una pressione insufficientemente elevata, viene aggiunto un altro ciclo di produzione: questo è l'essiccamento. Se fai delle bricchette di combustibile con la segatura con le tue mani, l'asciugatura sarà il processo più lungo. Leggi anche: "Produzione di pellet".

Tyrsa per le mattonelle dovrebbe essere una multa, più piccolo è il migliore. Tale materia prima è ottenuta tagliando il legno. Per la produzione, tuttavia, viene fornita principalmente segatura, che rimane nella lavorazione del legno. La segatura viene introdotta nel contenitore della macchina di frantumazione e schiacciata. Dopo ciò, la materia prima viene passata attraverso una stampa.

La pressa viene riscaldata e crea un'enorme pressione, sotto l'influenza di cui viene rilasciato un legante naturale: la lignina.

A casa, questo è impossibile da raggiungere, quindi come raccoglitore puoi usare:

Usare la colla per fare le bricchette di combustibile con la segatura con le proprie mani non è redditizia, quindi questa opzione viene immediatamente respinta. Un sacco di cenere rimarrà nel focolaio se l'argilla viene usata come legante. Non brucia e il suo contenuto è il 10% della massa totale. Cioè, dopo i 100 kg bruciati di bricchette nel forno saranno 10 kg di argilla - questo è senza prendere in considerazione la cenere dalla segatura.

Il cartoncino brucia, emette energia termica, ne rimane poca ceneri. Bricchette, dove il cartone imbevuto funge da legante, è più comodo da usare. Allo stesso tempo, aumenta il tempo di asciugatura, rispettivamente, oppure puoi fare meno bricchette, o devi trovare un posto dove puoi mettere più mattoni.

Per applicare la vernice in modo uniforme, è necessario prima applicare un primer per i tubi di riscaldamento. Il lavoro viene eseguito quando il contorno è freddo.

Leggi come calcolare i tubi per il riscaldamento qui.

Come fare le bricchette con le proprie mani

Premere dal jack.

Per fare una mattonella di segatura è necessaria una pressa. È possibile acquistare una pressa idraulica già pronta, che è ancora necessario acquistare un compressore. La produzione di tali apparecchiature è più rapida e semplice, ma il dispositivo consuma molta elettricità, in quanto dispone di un essiccatore. Il consumo dipende dal modello, il range da 5 a 35 kW. Ci sono anche presse a mano, in cui la pressione viene creata tramite una leva o avvolgendosi. Nel primo caso, non sarà possibile spremere adeguatamente le bricchette dall'umidità. Nel secondo caso, il processo richiede molto tempo.

L'opzione migliore è usare un martinetto idraulico per auto come una pressa. La loro capacità è diversa, almeno 2 tonnellate. È necessario preparare una solida struttura di metallo, un jack è fissato alla corteccia superiore della corteccia (capovolta). Cioè, la forza del jack sarà diretta verso il basso, dove si trova lo stampo pieno di materie prime.

L'algoritmo per la produzione di bricchette di carburante con le proprie mani:

  • immergere il cartone triturato;
  • mescolare il cartone bagnato con la segatura: un rapporto di 1:10;
  • posizionare la massa in una pressa e spremere l'umidità;
  • togliere le bricchette dagli stampi e asciugare

Puoi vedere con i tuoi occhi come si possono fare le bricchette di carburante con le proprie mani nel video qui sotto:

La segatura può essere miscelata con una betoniera o un mixer. È possibile asciugare bricchetti già finiti al sole o sul fornello. Il contenuto di umidità del carburante dovrebbe essere minimo. Ad esempio, in bricchette di fabbrica l'umidità è dell'8-10%. A casa, almeno per raggiungere il livello della normale legna da ardere del 18-25%. più caldaie a combustibile solido e forni di pirolisi funziona a carburante il cui tasso di umidità non è superiore al 30%. Minore è l'umidità nel carburante, minore sarà il calore utilizzato per evaporarlo. Di conseguenza, il vettore di energia secca fornirà più energia termica per il riscaldamento della stanza.

Quando ha senso produrre bricchette di combustibile

Mini-macchina che produce bricchette.

Fare bricchette di carburante con le proprie mani, come indicato nel video qui sopra, è vantaggioso solo quando si dispone di segatura gratuita. Ma anche così, l'opportunità di questo evento non è sempre lì. Ad esempio, hai la tua produzione di lavorazione del legno, che deve essere riscaldata. Basta lanciare la segatura nella stufa è scomodo, e non bruciano normalmente. In questo caso, ha senso comprare una macchina e stamparla su briciole per i loro bisogni. La qualità dei prodotti sarà accettabile e risparmierai sul riscaldamento. La produzione manuale di bricchette in questo caso è troppo fastidiosa, in quanto è necessaria molta energia.

Tubi moderni in propilene per il riscaldamento sulle riviste oggi più popolari per il circuito di assemblaggio.

È facile sistemare le tubature dell'impianto di riscaldamento autonomamente. Istruzioni passo-passo qui.

Per riscaldare una casa privata, anche le mattonelle fatte in casa non sono l'opzione migliore, ed ecco perché:

  • scarsa qualità dovuta all'uso di presse fatte in casa;
  • la produzione richiede molto tempo e impegno.

Questo, se non per prendere in considerazione il fatto che la stampa deve anche essere fatta in modo indipendente. Inoltre, le mattonelle potrebbero non funzionare. Una spiacevole sorpresa può attendere dopo l'asciugatura - i mattoni possono semplicemente cadere a pezzi. C'è un senso di autoproduzione quando si desidera produrre diversi cubetti di bricchette per riscaldare a volte il cottage. Ma di nuovo, se hai la tua segatura e sei pronto a passare qualche giorno.

(Vota questo articolo, sii il primo)

Argomento interessante:


  • Aria nel sistema di riscaldamento

  • Tipi di tubi per il riscaldamento

  • Come scegliere un riscaldatore

  • Riscaldamento a pavimento da riscaldamento autonomo

Come fare le bricchette di combustibile con le proprie mani, una semplice istruzione

Recentemente è diventato di moda da utilizzare per l'accensione di stufe non solo tradizionali in forma di legna da ardere, ma anche altre opzioni alternative. Ad esempio, le mattonelle di combustibile stanno diventando sempre più popolari. materiali naturali compressi ad alta temperatura: segatura, gusci di girasole. torba, paglia, ecc. Creati con rifiuti biologici, 100% naturali ed eco-compatibili, i bricchetti di combustibile consentono di bere in modo efficiente ed economico una casa, un bagno.

In questo articolo parleremo di come rendere le bricchette di combustibile con le proprie mani da materiali di scarto. Per fare questo, è necessario acquistare o realizzare l'attrezzatura appropriata per il riciclaggio dei rifiuti e imparare come produrre correttamente euro. Preparare le tue bricchette di combustibile ti consentirà di risolvere diversi problemi contemporaneamente:

  • sbarazzarsi dei rifiuti;
  • ottenere un combustibile efficiente e tecnologico per il riscaldamento domestico;
  • risparmiare denaro sul legno.

I bricchetti di combustibile fatti in casa possono essere di qualsiasi forma.

Vantaggi principali

Le bricchette di combustibile sono un tipo moderno di carburante alternativo. Possono essere utilizzati in tutte le stufe, caminetti, caldaie, barbecue, barbecue. Rappresenta la billetta cilindrica di eurobriquettes, simile alla legna da ardere o ai mattoni rettangolari. Piccole dimensioni consentono di posizionarli in forni di qualsiasi dimensione.

Cosa rende i bricchetti? Il legno viene spesso usato (segatura, trucioli, polvere), ma usano anche paglia, carta, torba, carbone, gusci di semi o noci e persino letame. La composizione della eurobrelquette può variare in modo significativo a seconda della tecnologia utilizzata nella produzione.

Allo stesso tempo, tutti i tipi di materie prime da cui è possibile produrre epodrov sono naturali, completamente naturali. Fare bricchette di combustibile a casa ti permetterà di creare un prodotto eco-compatibile che brucerà quasi completamente nella fornace del forno e allo stesso tempo emetterà un minimo di fumo.

Una mattonella in euro fatta in casa può essere utilizzata per accendere un fornello o riscaldare una casa. Poiché la materia prima viene compressa abbastanza forte e la quantità di umidità è minima, la bricchetta di combustibile brucia a lungo, rilasciando costantemente una grande quantità di calore. Un momento interessante è stato notato da persone che stanno già utilizzando attivamente tale combustibile: se si scioglie il barbecue con gli eco-tronchi e si frigge il cibo, non si accende quando viene a contatto con bricchette di grasso.

Magazzino di prodotti finiti

Per stufe, caldaie e caminetti funzionanti con combustibili solidi, le bricchette di segatura saranno un'opzione eccellente. Lentamente si infiammano, ma dopo aver bruciato a lungo ed emesso una grande quantità di calore. Questo è spiegato dall'alta densità di prodotti da legno pressato. Il trasferimento di calore dai bricchetti supera in modo significativo il livello di calore ottenuto durante la combustione anche della legna più secca, la cui conservazione e asciugatura ha richiesto almeno un anno.

Il contenuto di umidità delle bricchette di combustibile è dell'8-9%, la legna secca, a sua volta, ha una percentuale del 20%. Si scopre che il bricchetto fatto dallo stesso legno brucia meglio del legno stesso. Questo effetto è dovuto al fatto che quando si bruciano bricchette di combustibile non è necessario far evaporare una grande quantità di umidità.

La mattonella brucia con fuoco stabile, senza esplosioni, scintille, merluzzo, e la quantità di fumo emessa durante la combustione può essere caratterizzata come piccola. È estremamente conveniente mettere tale combustibile nel forno, poiché tutti i prodotti hanno la stessa forma regolare.

Un piccolo accorgimento: se vuoi creare un fuoco intenso con un elevato trasferimento di calore, devi depositare le bricchette di combustibile nel focolare a una certa distanza l'una dall'altra e, viceversa, per mantenere la corruzione, devi connettere strettamente tutto l'eco-fuoco nella fornace.

Posizionamento nella fornace di bricchette ecologiche di combustibile casalingo

Come con qualsiasi prodotto, le bricchette di combustibile non sono senza contro:

  • Prima di tutto, vale la pena notare che sono molto vulnerabili all'umidità, quindi sono venduti in imballaggi di plastica.
  • Le bricchette non sono in grado di sopportare sollecitazioni meccaniche, in particolare i prodotti realizzati con la tecnologia RUF. non bruciato fuori.
  • Se vuoi iniziare a fare queste cose a casa, ti costerà un bel penny, anche se a lungo andare ci sarà sicuramente un vantaggio. Il fatto è che devi acquistare un impianto di macinazione, un essiccatoio e una pressa per poter eseguire l'intero ciclo di lavoro con le materie prime. Con l'attrezzatura giusta, la produzione artigianale di bricchette di carburante sarà possibile anche nel proprio garage.

Attrezzature e materie prime

Puoi creare bricchette di combustibile con le tue mani da vari tipi di rifiuti umani. In linea di principio, puoi usare qualsiasi sostanza che possa bruciare normalmente. Quali rifiuti domestici possono diventare una preziosa materia prima:

  • Prima di tutto, legno, segatura e trucioli, polvere di legno, foglie e rami di alberi. La razza di un albero non gioca un ruolo primario, ma è meglio che la segatura sia di betulla, di quercia, di un ontano o di un pioppo tremulo.
  • Paglia rimasta dopo la raccolta di grano o mais.
  • Cartone e carta È molto più semplice fare bricchette di carburante con le proprie mani che con il legno, solo una versione cartacea verrà bruciata più velocemente.
  • Una buona ma rara materia prima può essere i resti e le bucce di semi, gusci di noci.

La composizione delle bricchette può essere diversa, e quindi le varie possibilità di adesione della miscela. A seconda delle materie prime utilizzate, l'argilla viene aggiunta ad alcune delle mattonelle per aiutare a legare gli elementi, di solito in un rapporto di 10 a 1.

La segatura può essere la migliore materia prima

Per creare bricchette di combustibile fatte in casa è necessario un equipaggiamento speciale. È possibile ordinare immediatamente un'intera linea per la produzione domestica contattando una determinata azienda oppure è possibile assemblare l'apparecchiatura in parti, poiché la tecnologia per la produzione di bricchette di combustibile è essenzialmente semplice.

Tutta la tecnologia si basa su tre fasi di produzione:

  1. La prima fase prevede la preparazione iniziale delle materie prime. I rifiuti esistenti devono essere schiacciati, frantumati secondo la consistenza desiderata, in modo che la composizione della miscela sia omogenea.
  2. La seconda fase consiste nel portare la miscela allo stato finito con il metodo di asciugatura. Sull'asciugatrice, la materia prima è priva di umidità.
  3. La terza fase riguarda la produzione di prodotti, ecco la pressatura di bricchette di combustibile su una macchina speciale ad alta pressione e temperatura.

Pressa a vite per materie prime

Di conseguenza, per ogni fase dovrai scegliere una macchina adatta alle tue materie prime: frantoio, essiccatoio e pressa.

In generale, la produzione di bricchette di combustibile con le proprie mani non è molto diversa da quella industriale, tranne che non applicano criteri elevati alla qualità del prodotto e non imballano i prodotti finiti in un involucro ermetico.

Un'altra differenza nella produzione domestica è che, in linea di principio, è possibile escludere l'essiccatore dalla linea. L'essiccazione di materie prime e bricchette può essere naturalmente sotto il sole. A proposito, se la materia prima è finita segatura o buccia di girasole, allora potrebbe non essere necessario un frantoio.

Artigiani particolarmente abili fanno la propria stampa, in base alle loro esigenze e capacità. Ai nostri tempi, l'accesso alle informazioni non è limitato, quindi i disegni del dispositivo di qualsiasi tipo possono essere trovati nel pubblico dominio. Raccogliendo la tua stampante secondo i disegni, puoi realizzare un prodotto unico in muratura che brucerà perfettamente nei forni delle fornaci.

Come fare una macchina da stampa può dire agli amici che hanno già a che fare con queste attrezzature, l'artigianato o la produzione in fabbrica. È possibile scegliere un'opzione a vite, idraulica o ammortizzatrice.

Macchina per la produzione di bricchette di combustibile

Per installare l'attrezzatura è necessaria una stanza decente. Dovrà posizionare tutte le macchine, le materie prime e i prodotti risultanti. È auspicabile fornire condizioni confortevoli per l'essiccazione, in modo che l'umidità delle mattonelle sia minima, quindi prestare attenzione alla ventilazione. Per collegare le macchine sarà necessaria l'elettricità, ma dal momento che stiamo producendo carburante, non bisogna dimenticare le misure di sicurezza antincendio.

produzione

Il processo di produzione, come abbiamo detto, è abbastanza semplice, anche se si svolge a casa.

Per fabbricare bricchetti per il riscaldamento di forni con le tue mani hai bisogno di:

  • Preparare materie prime di alta qualità, macinarle alla consistenza desiderata, asciugare. Per migliorare la qualità della combustione, è possibile aggiungere della carta a qualsiasi materia prima.
  • Se necessario, aggiungere un legante (argilla, lignina), aggiungere acqua, caricare nella pressa.
  • Condurre l'estrusione del prodotto in una forma adatta ad alta pressione e preferibilmente ad alta temperatura.
  • Asciugare il prodotto finito, se possibile imballare per proteggere da fattori esterni. Durante l'asciugatura, è possibile utilizzare stracci e carta in grado di estrarre l'umidità residua dal bricchetto.

Dopo tutto questo lavoro, riceverete carburante eccellente, che può riscaldare rapidamente e facilmente il bagno. riscaldare la casa Allo stesso tempo, per un lungo periodo di tempo, sentirai i benefici e i risparmi derivanti dall'uso di tale ecodr.

Si noti che durante il funzionamento, si dovrebbe cercare di ottenere un contenuto di umidità di bricchette non superiore al 10-12%, in modo che brucino bene. Le bricchette industriali hanno un contenuto di umidità inferiore al 10%.

Per garantire le eccellenti caratteristiche di questo tipo di carburante, è possibile acquistare alcune Eurobriquettes per un campione in qualsiasi negozio. Allo stesso tempo, per creare un'atmosfera adatta, a volte è possibile sciogliere un caminetto o una stufa con il legno ordinario, perché l'uso di diversi tipi di carburante non si escludono a vicenda.

Come fare le mattonelle di segatura

Non si può negare che le bricchette di segatura sono uno dei tipi più efficienti di combustibili solidi utilizzati per il riscaldamento domestico. Sono ad alto potere calorico (la produzione di calore è di circa 5 kW per 1 kg durante la combustione), hanno un basso contenuto di ceneri e sono anche convenienti nello stoccaggio, poiché occupano poco spazio. Ma non si può chiamarlo carburante economico, non tutti possono permettersi di riscaldare una caldaia o una stufa con legno di euro durante tutta la stagione.

Da qui l'interesse di molti proprietari di case - ed è possibile in qualche modo fare bricchette di carburante con le proprie mani? Soprattutto quando c'è una materia prima per questo a un prezzo scarso. La soluzione di questa domanda è proprio l'argomento di questo articolo. Prenderà in considerazione le varie tecnologie per la produzione di bricchette di segatura e altri tipi di materie prime al lavoro e a casa. Di conseguenza, diventerà chiaro in quali circostanze ha senso affrontare questo argomento.

Metodi per la produzione di bricchette

Per avere un'idea di come si possono fare le bricchette di carburante con le proprie mani, è necessario innanzitutto sapere come vengono prodotte in fabbrica. La fase preparatoria per qualsiasi tecnologia è la stessa e consiste nel macinare e asciugare le materie prime. Si tratta, ovviamente, di segatura e di una maggiore produzione di scarti di lavorazione del legno, che vengono riciclati per la produzione di bricchette. Quindi la materia prima viene sottoposta ad essiccazione per portare il suo contenuto di umidità ad un indicatore non superiore all'8-10%.

Per riferimento. Inoltre, vari scarti agroindustriali (bucce, gusci di semi) e persino la polvere di carbone possono servire come materiale di base per la produzione di euro-alberi.

Quindi inizia l'operazione principale - bricchettatura, in altre parole, pressatura di segatura. Ad oggi, questo è fatto in due modi:

  1. Formatura di bricchette di segatura su una pressa idraulica.
  2. Produzione di estrusione

Va detto che con entrambe le tecnologie il risultato è raggiunto grazie alla forte spremitura delle materie prime del legno, a seguito della quale la componente naturale - la lignina - inizia a risaltare. Serve come legante per questa massa friabile, l'altra non viene fornita. L'unica differenza è nel metodo di spremitura, nel primo caso viene utilizzata una pressa per bricchette idraulica, sviluppando una forza di 300-600 Bar.

Da tale compressione, la materia prima si riscalda spontaneamente, il che contribuisce solo alla formazione di un solido "mattone" rettangolare. Come viene mostrata nel video la linea di bricchette con una pressa idraulica:

Il metodo di estrusione per la produzione di bricchette di segatura è facile da capire con l'esempio di un normale tritacarne o spremiagrumi domestico. La materia prima viene caricata nel bunker di ricezione dell'unità e viene spostata dalla vite nel canale di lavoro affusolato di forma conica. È compresso lì, e la pressa a vite per bricchette sviluppa uno sforzo mostruoso - fino a 1000 Bar.

Ecco come la trivella stringe Eurorods

All'uscita, la legna viene prodotta dalla segatura sotto forma di un esagono, che subisce un trattamento termico aggiuntivo e viene tagliata in una taglia con un coltello speciale. Il dispositivo pressa a vite per segatura nella sezione mostrata nel disegno:

casa di produzione

È chiaro che l'acquisto di attrezzature così potenti per estrudere i bricchetti a casa è un'idea vuota. Anche se disponi dei mezzi e della materia prima libera, sarà possibile recuperare il suo costo solo se comprimi il legno dalla segatura per la vendita. Ciò significa che non sarà possibile resistere alla tecnologia tradizionale con il rilascio di lignina.

Tip. I rifiuti di potatura invernale vanno perfettamente alla bricchettatura, se sono frantoi pre-schiacciati. Leggi il processo di assemblaggio di un trituratore in materiale separato.

In cambio, gli artigiani di casa si sono adattati a utilizzare diversi leganti per formare "mattoni", ad esempio:

  • carta da parati o altra colla più economica;
  • argilla;
  • carta, cartone ondulato.

Per non acquistare costosi macchinari per l'essiccazione e la pressatura, a casa le bricchette di combustibile sono fabbricate come segue. La segatura è immersa nell'acqua e mescolata con l'argilla in un rapporto di 1:10, oppure viene aggiunto del collante di cartone o di carta da parati. La miscela risultante per la produzione di bricchette viene posta sotto forma di una pressa manuale fatta a mano per segatura e spremere le mani. Quindi il "mattone" viene rimosso dallo stampo e messo ad asciugare naturalmente, per strada.

Per riferimento. Secondo questa tecnologia, i padroni di casa intelligenti scaricano bricchette su qualsiasi materiale disponibile che possa bruciare: paglia, carta, cartone, foglie, semi di girasole e così via.

Attrezzatura di produzione

La pressa più semplice per la produzione di bricchette di combustibile, fatta a mano, ha un azionamento a vite manuale. Il contenitore di stampaggio con perforazione è riempito con una miscela ed è installato sotto il telaio, la pressione è creata a causa del serraggio della vite. Il design è molto semplice e non ha senso parlarne in dettaglio, basta guardare l'immagine.

Tali macchine a vite per la pressatura di una mattonella di segatura non sono troppo popolari a causa della bassa produttività. Ci vuole troppo tempo per caricare il contenitore, stringere la vite e rimuovere il prodotto finito. È molto più facile e veloce spremere i "mattoni" su una pressa fatta da sé con una lunga leva e un meccanismo per spingere fuori i bricchetti. Per accelerare il processo, 2 moduli possono essere saldati al letto anziché uno.

Macchina manuale per 2 forme

Alcuni artigiani possono vantare attrezzature meccanizzate più avanzate. In effetti, la macchina manuale può essere migliorata e migliorare le prestazioni della mattonella installando un martinetto idraulico invece di una trasmissione manuale. Per assemblare una tale unità, dovrai armeggiare molto, ma il risultato sarà molto meglio.

Macchina con martinetto idraulico

Nota. Anche usando un martinetto idraulico in una pressa self-made, non sarà ancora possibile creare una pressione di almeno 300 bar. Pertanto, per riprodurre la tecnologia di fabbrica senza aggiungere acqua e leganti non funzionerà ancora.

Nonostante le grandi difficoltà nella produzione di parti, alcuni dei maestri sono riusciti a montare una pressa a vite e ottenere bricchette di qualità abbastanza decente. Ciò è evidenziato dalle recensioni di tali persone sui forum. Ma tutti notano l'alto costo della produzione di parti della vite e del corpo in acciaio di alta qualità. Anche in questo caso, senza una guida elettrica non è sufficiente, con il calcolo più modesto richiede un motore con una capacità di almeno 7 kW.

Bricchetti fatti a mano - a favore e contro

Le ragioni per cui questo tipo di carburante è molto attraente, sono comprensibili. Quando una persona ha la sua produzione di legno o la capacità di comprare segatura a buon mercato per una mattonella, allora i pensieri su come farli a casa sono del tutto naturali. Il fatto è che lontano da qualsiasi apparecchiatura di riscaldamento è adattato per bruciare segatura. Di norma, le particelle di legno in un forno convenzionale o in una caldaia bruciano rapidamente e emettono poco calore, e anche la metà si rovescia nel cassetto cenere.

Per un incenerimento di successo dei rifiuti di legno è necessaria una caldaia a stelo o superiore. È abbastanza difficile farlo, la prospettiva di spremere la segatura in bricchette di combustibile sembra molto più rosea.

Si scopre che non tutto è così semplice qui, ed ecco perché:

  1. L'acquisto di attrezzature per l'essiccazione e la pressatura in fabbrica è irragionevolmente costoso. È più economico comprare una evrodrova già pronta.
  2. Puoi fare da sola una pressa per il bricchetto e renderli artigianali. Ma i prodotti saranno di scarsa qualità e daranno poco calore e impiegheranno molto tempo.

Il secondo paragrafo richiede un chiarimento. A causa dell'impossibilità di conformarsi alla tecnologia, i "mattoni" dopo l'essiccazione sono facili a causa della loro bassa densità. Il loro calore specifico di combustione è tre volte inferiore a quello del legno, il che significa che avranno bisogno di tre volte di più per il riscaldamento. L'intero processo richiederà molto tempo e richiederà molta energia. Sì, e conservare un tale volume di carburante in modo che non raccolga umidità, è molto difficile.

Video cognitivo per gli appassionati che vogliono premere per fare bricchettatura manuale una varietà di rifiuti domestici:

conclusione

In linea di principio, è possibile fabbricare bricchette di carburante con le proprie mani su attrezzature fatte in casa. Ma per questo è necessario avere abbastanza tempo libero e spazio per asciugare e immagazzinare carburante. È anche importante che la segatura non debba essere trasportata da lontano o costosa da acquistare. In questo scenario, l'evento in generale perde ogni significato, è meglio comprare un camion di legna da ardere. La scelta è tua, cari proprietari di case.

Produzione di bricchette di combustibile fatte in casa a casa

Qui impari:

Una varietà di materiali viene utilizzata per alimentare le caldaie a combustibile solido: sono tradizionali legna da ardere, segatura, eurowood, bricchette di combustibile e molto altro. I tipi alternativi di carburante hanno un potere calorico e una compattezza più elevati. E alcune varietà di tale combustibile possono essere fatte indipendentemente. In questa recensione spiegheremo come fabbricare le bricchette di combustibile con le proprie mani e ciò che è necessario per la loro produzione. Toccheremo anche i seguenti punti:

  • Ambito di applicazione delle bricchette di combustibile;
  • I loro vantaggi e svantaggi;
  • Produzione di attrezzature per il combustibile brichettatura.

I bricchetti di combustibile fatti in casa vi delizieranno con la comodità di accensione e calore in abbondanza.

Poco di bricchette di combustibile

La produzione di bricchette di combustibile da segatura con le proprie mani può essere stabilita in qualsiasi stanza di servizio o per strada. Il combustibile risultante viene utilizzato per accendere caldaie a combustibile solido di varie modifiche. Nulla impedisce loro di bruciare normali stufe e caminetti. In breve, la portata della loro applicazione è estremamente ampia e stanno diventando sempre più popolari.

Le bricchette di combustibile, comprese quelle fatte a mano, sono combustibili dai rifiuti. Per la sua produzione utilizza erba secca, torba, gusci di semi e la segatura più comune che rimane dopo la lavorazione del legno. In precedenza, venivano spesso inviati al rottame, ma oggi hanno una seconda vita, come qualsiasi altro materiale secondario.

I bricchetti di segatura sono utilizzati per il riscaldamento di abitazioni private, case di campagna di piccole dimensioni, caminetti decorativi, industriali e altri tipi di locali. Consideriamo i loro vantaggi:

  • Maggiore potere calorifico - le bricchette di combustibile sono in grado di fornire più energia termica rispetto alla legna da ardere ordinaria. Ciò è dovuto al fatto che sono fatti di rifiuti compressi - la pressione durante la loro produzione raggiunge i valori più alti;
  • Convenienza dello stoccaggio: la legna da ardere tradizionale non ha una forma conveniente per lo stoccaggio. Per quanto riguarda le mattonelle, si piegano facilmente in pile belle;
  • Purezza ecologica: la tecnologia di produzione delle mattonelle di combustibile non include l'uso di componenti tossici;
  • Versatilità nell'uso: le bricchette di combustibile sono adatte al riscaldamento di qualsiasi unità di combustibile solido, incluse quelle autoprodotte;
  • Basso costo - dovuto al fatto che i rifiuti di produzione sono utilizzati per la loro produzione, che verrebbero comunque inviati in discarica;
  • Brucia lisce e precise: non scoppiettano e non disperdono le braci.

Hanno anche alcuni svantaggi:

Quando le mattonelle umide diventano praticamente inutili, gli esperti consigliano di conservarle nella loro confezione originale il più a lungo possibile.

  • Le bricchette di combustibile, comprese quelle fatte a mano, hanno paura dell'umidità, quindi non possono essere conservate in luoghi umidi. Allo stesso tempo, la normale legna da ardere può facilmente bagnarsi e non ci sarà nulla per loro (ma questo non significa che possano essere immersi permanentemente);
  • Non sono venduti in tutto il mondo - e in effetti, in zone dove spesso non c'è la rete del gas, è più facile ottenere la legna da ardere ordinaria;
  • Difficoltà di accensione - influenza l'alta densità del materiale.

Tuttavia, sono in una certa domanda.

Produzione in fabbrica

Prima di dirti come fare le bricchette di combustibile con la segatura con le tue mani, parliamo dei processi tecnologici di fabbrica. Come abbiamo detto, il combustibile brichettato è molto denso. E questo è ottenuto grazie alla gigantesca pressione creata dagli estrusori e dalle potenti macchine da stampa. L'attrezzatura per la produzione di carburante di fabbrica è molto difficile, ma è anche più efficiente: ti consente di ottenere carburante con le caratteristiche di cui sopra.

La principale materia prima per le bricchette di combustibile è la segatura: vengono raccolte nelle imprese di lavorazione del legno, dove vengono considerate come rifiuti da riciclare. Poi viene controllata la loro umidità, dopo di che la segatura viene inviata ad asciugare, in modo che l'umidità in eccesso viene rimosso da loro. La segatura eccessivamente grande subisce una macinatura aggiuntiva. Molti altri componenti possono essere aggiunti alla segatura - bucce, erba secca, carbone schiacciato, foglie e molto altro.

La produzione di bricchette di combustibile termina con il processo di bricchettatura. Le materie prime vengono immesse negli estrusori o sotto potenti presse. Qui è pressato, dando origine all'emergere di euro-core, mattonelle o pellet. Le basi di colla artificiale non sono usate qui, è sufficiente di quelle sostanze che sono contenute nelle materie prime - sotto l'azione di alta pressione, uniscono la massa pressata in un tutto unico. Bricchette di combustibile pronte pronte per andare agli acquirenti.

Produzione indipendente

La produzione di bricchette di combustibile da segatura a casa è piena di difficoltà:

È possibile assemblare una semplice stampante fatta in casa da materiali di scarto in 10 minuti, ma i vantaggi di tale dispositivo saranno estremamente bassi.

materie prime estremamente economiche, quindi non ci saranno problemi con la produzione di bricchette di combustibile fatte in casa - preparare materiali e attrezzature, mettersi al lavoro. Con l'aiuto di una pressa a mano, puoi produrre palline di foglie e bricchetti di tyrsa, gusci di girasole, segatura e molto altro ancora a portata di mano.

Vediamo cosa ci serve per iniziare a fare le bricchette di combustibile con le nostre mani:

  • È necessario fare una pressa per i bricchetti: premerà le materie prime. Se hai accesso a una stampa professionale, questo è un vantaggio;
  • Le materie prime dovrebbero essere preparate - raccomandiamo l'uso di gusci di girasole, segatura, cartone, carta e polvere di carbone. Puoi anche fermarti a qualsiasi componente;
  • Preparare leganti - questa è una sorta di colla e argilla.

Spiegheremo perché è impossibile fare a meno dei materiali vincolanti nella produzione di bricchette di combustibile con le proprie mani. In condizioni di fabbrica, le materie prime sono esposte a una pressione molto elevata, pari a decine e centinaia di atmosfere. Non sorprende che la produzione sia un combustibile compresso denso e duraturo. Può essere tagliato e segato senza paura della sua distruzione. Per quanto riguarda l'ambiente domestico, una pressa per bricchette fatta in casa non sarà in grado di creare uno sforzo simile, quindi i componenti del raccoglitore sono usati qui.

Come fare una pressa per i bricchetti

Le bricchette prodotte usando una tale pressa a vite spesso non sono inferiori alle loro controparti di fabbrica poco costose.

Per cominciare, prenderemo in considerazione la costruzione di una semplice pressa a pistone - per questo, è necessario prendere una base cilindrica in metallo (dovrebbe essere rimovibile) e selezionare una pressa per pistone adatta per diametro. Quindi, facciamo una leva che guiderà il pistone. Il tutto è rafforzato sul telaio metallico: la stampa più semplice è pronta. È vero, la densità delle bricchette di carburante prodotte in questa macchina da stampa con le proprie mani sarà bassa (a seconda dello sforzo applicato).

È anche possibile costruire una pressa a vite - questo richiederà un telaio metallico attraverso il quale una vite metallica con un pistone rotolerà. Nella parte superiore della vite facciamo una comoda maniglia, con l'aiuto di quale pressione verrà creata. Con questa macchina puoi ottenere grandi bricchette di carburante.

Preparazione di materie prime

Ora sai come fa la stampa. Procediamo alla fase successiva: alla selezione e preparazione delle materie prime. Per la produzione di bricchette di carburante con le proprie mani, è possibile utilizzare carta vecchia, cartone, rifiuti vegetali, carbone e segatura. Se farai del carburante da cartone e carta, immergili in acqua, schiacci e fai scolare l'umidità residua - sarai in grado di usare questa base per fare il combustibile brichettato.

Se si prevede di produrre bricchette di combustibile da rifiuti vegetali, torba e segatura, mescolarle in un contenitore adatto, aggiungere un po 'd'acqua, un po' di colla per carta da parati e argilla (per migliorare le proprietà combustibili, aggiungere un po 'di carta). Le ultime due componenti svolgeranno il ruolo di materiali vincolanti. La quantità di argilla è 1/10 della quantità totale di componenti combustibili.

Processo di pressatura

Le bricchette di combustibile ben fatte hanno spesso un aspetto sgradevole, ma ciò non influisce sulla loro efficacia.

La fase più importante è arrivata - consiste nel premere la materia prima preparata. Per fare questo, assembliamo e controlliamo la stampa, liberando lo spazio per la memorizzazione dei blocchi stampati finiti. Si prega di notare che dopo la stampa saranno bagnati e appiccicosi, quindi non è possibile impilarli - restano incollati. Per posizionare le bricchette di combustibile dopo aver premuto, si consiglia di utilizzare un foglio di compensato o ardesia piatta.

Installare nella pressa un contenitore rimovibile, che includerà un pistone. Inviamo lì una piccola quantità di materie prime precedentemente preparate. Premiamo sul manico di una macchina da stampa fatta in casa, assicurandoci che la maggior quantità possibile di acqua esca dalla materia prima. Una pressione dura circa 30 secondi. Non appena ci si assicura che la massa compressa contenga un minimo di umidità, rimuovere il pistone e rimuovere la bricchetta di combustibile quasi pronta, che viene inviata ad asciugare.

Essiccazione e uso

Le nostre bricchette di combustibile sono quasi pronte, resta da spedire ad asciugare al sole. Come risultato dell'essiccazione, perderanno un massimo di umidità, dopo di che possono essere memorizzati in qualsiasi ordine casuale. Si noti che a differenza dei prodotti di fabbrica, saranno leggeri - la mancanza di pressione influisce. Ora puoi provare ad inondare la fornace con loro, usando il liquido di accensione o mettendo della carta asciutta sotto i bricchetti di combustibile finiti - saranno licenziati molto più facilmente rispetto ai loro omologhi di fabbrica.

Top