Categoria

News Della Settimana

1 Caminetti
Istruzioni per l'isolamento delle pareti dall'interno
2 Caldaie
Riscaldatori al quarzo per dare: vantaggi e svantaggi
3 Caminetti
accumulatori
4 Radiatori
Sistemi di riscaldamento per case di campagna e di campagna. Caldaie, scaldabagni a gas, scaldabagni - Riparazione, assistenza, funzionamento. Raccomandazioni per l'installazione e l'installazione.
Principale / Carburante

Forno di metallo per il bagno fai da te


Il compito principale di una fornace metallica autoprodotta è di riscaldare l'acqua e l'aria.
Il riscaldatore della stufa può essere:

Naturalmente, in una struttura chiusa, il calore viene immagazzinato molto più a lungo. Tuttavia, per ottenere la temperatura desiderata nella stanza del vapore, ci vorrà più tempo e carburante.
Per visite sporadiche, i professionisti consigliano di installare una stufa sauna chiusa nella vasca da bagno.

Il bagno turco si riscalda molto più velocemente nella stufa aperta. Tuttavia, se schizzi acqua sulle pietre, inizia a raffreddarsi rapidamente.

Nel bagno turco sono sempre pietre piene, con i lati arrotondati.

Qual è la differenza tra una stufa di metallo per un bagno e una stufa per sauna?

La principale differenza è la temperatura del volo in alto. Nella sauna, può raggiungere 85 gradi, e talvolta molto di più. Questa temperatura non consente un'elevata umidità. Una persona può avere gravi ustioni.

Pertanto, l'umidità nella sauna è sempre mantenuta non più del 5-15%.

In un normale bagno turco russo, il valore della temperatura è compreso tra 55 e 65 gradi. Molto raramente, può raggiungere i 70 gradi. Per questa temperatura, il valore di umidità è aumentato in modo speciale. È nell'intervallo del 50-60%.

Per risolvere questi problemi, abbiamo bisogno di un approccio adeguato alla costruzione del forno. Per l'installazione nella sauna, è necessario che il corpo del forno, il più possibile a contatto con l'atmosfera circostante. Il flusso d'aria deve muoversi ad alta velocità lungo le pareti.

Il compito principale è quello di creare un rapido riscaldamento del bagno di vapore alla temperatura desiderata. Nella sauna stessa, di solito viene installata una piccola stufa di tipo aperto, montata sopra il focolaio.

Il riscaldamento delle pietre in un forno simile raggiunge solo 200-250 gradi. L'aria circostante richiede molto calore. Tale riscaldatore può creare solo una piccola quantità di vapore. Questo è abbastanza per una sauna. Un secchio d'acqua darà il 15% di umidità. L'uomo non può tollerare la sua maggiore importanza.

Il compito di un normale bagno turco russo è completamente diverso. La cosa principale era un sacco di vapore. È molto importante raggiungere una certa condizione. Dovrebbe avere l'aspetto di piccole gocce. Tale vapore ha ricevuto il nome "secco". Ha una temperatura elevata, circa 130-150 gradi. Una persona catturata in tali condizioni sente una potente ondata di forza. Per ottenere questo vapore è necessario riscaldare le pietre sopra i 500 gradi. Per fare questo, vengono abbassati in profondità all'interno del focolare, con la stufa chiusa installata. Tutte le differenze sopra descritte devono essere prese in considerazione quando si costruisce un forno.

Dimensioni del riscaldatore

Se l'isolamento del bagno è stato realizzato secondo il processo tecnologico, il volume del bagno turco influirà sulla quantità di pietre. Ci sono diverse fonti che raccomandano l'uso di un certo numero di pietre. In media, 1 cu. metro posato 20-40 pietre. Infatti, più pietre vengono deposte, più velocemente si ottiene la giusta quantità di vapore. Tuttavia, una condizione deve essere soddisfatta. La capacità del forno deve essere sufficiente per riscaldarli.

Il problema principale da risolvere è la densità delle pietre. Ogni razza ha il suo. Pertanto, la stessa massa può differire in diversi volumi.
Il bagno di vapore medio, con un volume di 12-14 metri cubi, è ben riscaldato da una stufa sauna con dimensioni di 30x40x30 millimetri. A seconda della progettazione del forno, questi valori possono variare.

Per fare un tale calcolo termico, abbiamo bisogno di conoscenze ed esperienze speciali. È molto più semplice usare disegni già pronti, in cui determinate proporzioni sono già state calcolate. In linea di massima, il volume del focolare in cui il riscaldatore non è installato non deve essere inferiore. Idealmente, dovrebbe esserci ancora di più del 30-50%.

Dove installare il contenitore di pietra

È noto da tempo che la temperatura raggiunge il suo massimo nella parte superiore, vicino alla parete posteriore. È qui che è meglio installare una tale capacità. L'arco del focolare sperimenterà meno stress termico, le pietre si scaldano bene.
Il riscaldatore richiede una manutenzione costante. L'acqua deve penetrare all'interno. Un pozzetto destinato alla manutenzione deve essere collocato in un luogo da cui si possa raggiungere il bordo più lontano.

L'acqua dovrebbe essere introdotta nella stufa e una persona non dovrebbe essere bruciata.
Uno o più tubi sono inseriti nel riscaldatore, che copre completamente l'intero contenitore. In ogni tubo, rivestito di pietre, inserire un imbuto. Quando l'acqua viene pompata nel tubo, inizia a coprire rapidamente la superficie delle pietre e si verifica la sua rapida evaporazione.

Tecnologia di produzione

Ci sono molte di queste costruzioni. Ognuno di loro ha le sue caratteristiche ed è diverso nel suo principio di funzionamento. Tuttavia, ci sono parti simili in tali forni che funzionano sullo stesso principio.

forno

Il primo focolare prodotto. Le dimensioni sono determinate individualmente. Gli artigiani esperti raccomandano, se la larghezza raggiunge i 50 cm, di creare un'altezza simile. Stufa fatta in casa per un bagno dovrebbe includere l'uso di parti metalliche finite come grate e porte.

Devo dire che è meglio usare parti in acciaio, poiché i prodotti in ghisa si distinguono per la loro fissazione.

In un design standard di un forno di metallo, viene installato un focolaio con due sezioni. Il primo è progettato per bruciare carburante. Nel secondo, la cenere verrà raccolta. Pertanto, sono separati da un reticolo, installare porte separate.

Molto spesso, la finestra della sezione in cui viene raccolta la cenere viene utilizzata per aumentare la spinta richiesta per creare una combustione normale.

Se nel progetto di una stufa da bagno in metallo, viene mostrata l'installazione del riscaldatore, anche la parte superiore del focolare deve essere fatta di una griglia.

Progetto di una stufa da bagno in metallo autoportante

Questo progetto è stato sviluppato per un bagno di vapore, con dimensioni di 2x3x2,3 m. La lamiera da 3 mm è stata utilizzata per la saldatura.

Al fine di migliorare la combustione, è stata appositamente progettata una connessione speciale di un altro condotto d'aria verso l'esterno. Altre soluzioni tecnologiche sono irrigidimenti. Questi angoli sono saldati sui lati, nella parte superiore del forno. Quando si verifica un forte calore, il metallo non inizierà ad arco.

Un altro schema mostra un forno metallico, in cui viene fornita aria alla sezione superiore del forno. Queste strutture sono chiamate "postbruciatori".

Una piastra metallica è saldata alla parete posteriore. Si forma uno spazio tra la piastra saldata e il muro. I tubi sono inseriti in esso attraverso il quale viene fornita l'aria sotto la griglia.

Un dispositivo così semplice aiuta a far fronte a due problemi.
Prima di tutto, si verifica un raffreddamento intenso della parete posteriore e la protezione dalla bruciatura.

Il secondo punto positivo è la fornitura di aria già riscaldata. Ci sono fumi molto caldi in quest'area. Circa l'80% di questi sono considerati infiammabili. Quando questi gas sono combinati con aria calda, si verifica l'infiammazione di sostanze combustibili.

La temperatura della parte superiore del forno è molto aumentata. Le pietre sono riscaldate a temperature molto elevate. E se usi la legna secca per questo, avranno bisogno di molto meno.

La maggior parte delle lunghe fornaci in fiamme funzionano esattamente su questo principio. Per i forni da bagno, questo metodo ha iniziato ad essere utilizzato diversi anni fa.

Esattamente lo stesso modello, che non ha un postbruciatore, ha un formato leggermente diverso. Il disegno manca di dimensioni, ma è molto più facile capire quali proporzioni sono necessarie e in che modo si trovano le varie parti.

Il volume del forno raggiunge il 130% del volume totale del riscaldatore. Questo rapporto garantisce il normale funzionamento.

Il tubo del camino è spostato leggermente indietro. È vero, questa tecnologia è diversa per i suoi difetti. Potrebbero esserci dei problemi quando verrà installato il camino. Il tubo non può mancare la trave del soffitto. Dovremo piegarlo, ma non va bene. Pertanto, è necessario prevedere una tale situazione in anticipo e trovare il modo migliore per installare la canna fumaria.

I fan del bagno spesso discutono se è buono o cattivo installare un serbatoio nella stanza del vapore in cui l'acqua si scalda.

Secondo alcuni, l'umidità può essere regolata aprendo il coperchio del serbatoio.
Altri chiamano un tale "pesante". Mettono il serbatoio nel bagno. L'acqua è riscaldata da uno scambiatore di calore, che è collegato al serbatoio.

Forno metallico dotato di un serbatoio d'acqua

Questo design funziona perfettamente. "Iskrogasitel" aumenta il percorso di movimento dei gas di scarico. Sono molto più lunghi nella fornace, migliorano il riscaldamento delle pareti. Invece di un carro armato, puoi mettere le pietre.

È un'opzione abbastanza interessante quando il serbatoio è installato nella parte posteriore della stufa.

Il camino si sposta indietro. Va dritto attraverso il serbatoio. Poiché l'altezza del serbatoio è abbastanza grande, l'efficienza della rimozione del calore aumenta. Provoca interesse e dispositivo Kamenka. Le sue dimensioni non hanno grandi valori, ma per un piccolo bagno turco è sufficiente.

Provoca disagio al processo di chiusura del coperchio. Può essere fatto solo da un certo lato. È molto difficile chiudere il coperchio quando l'acqua è stata fornita al riscaldatore. Inoltre puoi chiamare la comodità del servizio.

Facciamo la stufa nella sauna

Il compito principale di tali riscaldatori è la velocità di ottenere la temperatura richiesta, così come la possibilità del suo supporto costante. La soluzione più semplice è installare la ventola. A causa del soffiaggio delle pareti, la temperatura aumenterà.

L'involucro del convettore ha una funzione simile. In altre parole, è un caso avvolto in una shell. Tra il forno e l'involucro si forma uno spazio di circa 1,5-2 cm. L'aria viene aspirata nello spazio dal fondo.

Si muove lungo le pareti e inizia a riscaldarsi, raffreddando contemporaneamente le pareti. Quindi inizia a salire. Sopra l'intera area del bagno turco inizia a diffondersi calore morbido.
Se è stato utilizzato un metallo spesso per il corpo del forno, è consentito realizzare l'involucro da un foglio più sottile. Non sarà molto caldo, quindi è vietato bruciare i muri. Se il riscaldatore si trova sopra, direttamente sopra il focolaio (vedi foto), viene creato un foro nel corpo in modo che il riscaldatore possa essere ventilato. Parte del flusso d'aria che sale lungo le pareti, inizierà a cadere direttamente nel riscaldatore. Le pietre posate riceveranno ulteriore flusso d'aria e si scalderanno ancora di più. Questo Kamenka ha ricevuto il nome "ventilato". È molto buono da usare nelle saune ad aria secca.

Schemi e schizzi

Stufe di design per la sauna molto più facili. Richiede un firebox normale per poter utilizzare log di grandi dimensioni. Al focolare, le pareti del riscaldatore sono saldate sulla parte superiore con un volume di 20-25 litri. Puoi, ovviamente, modificare le dimensioni generali, ma non ci sono trucchi speciali in questo.

Non è necessario installare nella sauna a vapore, una capacità di riscaldamento dell'acqua. Sarà molto difficile controllare l'umidità. Se la temperatura aumenta molto, puoi bruciare.

La foto mostra le opzioni per l'installazione di un serbatoio di questo tipo.

Un altro tipo di stufa, è la sua installazione all'interno del forno. Può essere chiuso con un coperchio. Lo svapamento a secco si ottiene con il coperchio aperto. Dopo aver chiuso la stufa, puoi ottenere molto vapore.

Come preparare un fornello per il bagno con le proprie mani - dettagli del maestro

Attualmente sul mercato ci sono molte stufe metalliche per il bagno, ma sono tutte costose. Se hai una buona esperienza nella saldatura dei metalli, puoi fare una stufa di ferro in un bagno con le tue mani. In questo articolo descriveremo in dettaglio, allegando le foto appropriate, come farlo, con le sue dimensioni e disegni.

Differenze di stufe metalliche per bagni e saune

I bagni di vapore nella vasca da bagno e nella sauna differiscono in modo significativo tra di loro. La sauna è accompagnata da alte temperature - oltre 85 ºС. Tali indicatori rendono impossibile aumentare in modo significativo l'umidità, poiché inevitabilmente si brucia la pelle. In questo caso, una scopa in tali condizioni ha fatto il bagno in soli 5 minuti. Pertanto, l'umidità è regolata al 5-15%. Il bagno russo differisce in temperatura intorno a 55-65 ºС, il che rende possibile aumentare l'umidità relativa fino al 50-60%.

Per creare determinate condizioni nella stanza del vapore, vengono utilizzati diversi forni e vengono utilizzati approcci diversi alla loro installazione. Se la sauna è attrezzata, è necessario osservare l'area di contatto massima del corpo del forno con l'aria e assicurare una rapida circolazione di flussi d'aria lungo le pareti.

Tutto si riduce a riscaldare l'aria nel bagno di vapore il prima possibile. Una piccola stufa aperta, situata sopra la fornace, è in grado di scaldare le pietre a 200-250 ºС. Ti dà l'opportunità di fare un po 'di vapore - di regola, questo è sufficiente per una sauna, perché è necessario raggiungere solo il 15% di umidità.

Nel bagno russo si crea un microclima diverso: si raggiungono piccole temperature e si produce molto vapore. Allo stesso tempo dovrebbe consistere di goccioline molto piccole riscaldate a 130-150 ºС - tale vapore è chiamato "secco". Un tale microclima conferisce al corpo leggerezza e forza. Il vapore "secco" può essere ottenuto solo bruciando le pietre con valori superiori a 500 ºС. Per ottenere questi indicatori, le pietre vengono messe nella fornace, cioè in un riscaldatore chiuso.

Stufe fatte a mano per il bagno russo

La cosa più importante nella produzione di forni metallici per il bagno con le proprie mani è tenere presente che è impossibile mantenere la temperatura desiderata nell'intervallo di 60-65 ° C con pareti metalliche riscaldate (leggi: "Disegni di un bagno in metallo - costruiamo un forno con le nostre mani"). Assicurati di dover sciogliersi, che è accompagnato dall'emissione di forti onde a infrarossi, in cui è abbastanza difficile essere vicini alla fornace.

Questo problema può essere risolto in due modi:

  • Fodera il focolare. Il processo consiste nella posa del focolare dall'interno con mattoni refrattari. Basta stendersi sul bordo, mentre lo spessore del rivestimento sarà di 6 cm, anche se c'è una chamotte stretta, spessa 3 cm. In ogni caso, il riscaldamento delle pareti di acciaio è insignificante, la stufa si riscalda di più. Pertanto, è necessario progettare immediatamente il forno in modo che sia di dimensioni maggiori, poiché la maggior parte del suo volume è allocata al rivestimento. Lo svantaggio di questo metodo è che, come risultato, viene generato fumo caldo, che riduce la sicurezza antincendio. È meglio raffreddarlo installando un serbatoio o un riscaldatore sul tubo. È un po 'più difficile installare uno scudo termico, passando attraverso il quale il fumo si raffredda fino a 80-120 ºС.
  • Installare uno schermo di mattoni intorno alla stufa di ferro per un bagno. Viene assemblato da mattoni di ceramica, lasciando le finestre nel muro per montare le porte, che consentiranno in futuro di controllare il livello di riscaldamento dell'aria. Si può concludere che questa opzione è la migliore per la possibilità di controllo della temperatura, ma è meno pratica, dal momento che la parete posteriore è molto calda, e quindi è necessario includere l'acciaio resistente al calore nel progetto. In questo caso, risulta che per una maggiore durata del forno per il bagno di ferro, è necessario scegliere un metallo piuttosto spesso. Come mostra la pratica, è meglio installarlo nella parte superiore e inferiore del forno.

Separatamente vale la pena menzionare le cuciture. La stufa di ferro fatta da sé in un bagno abbastanza spesso inizia a bruciarla da cuciture di scarsa qualità. In un ambiente di produzione, questo problema viene risolto utilizzando una struttura piegata. Dall'alto della fornace provare a ridurre al minimo il numero di cuciture.

Nella produzione di stufe metalliche per il bagno con le tue mani, non sarai quasi in grado di piegare l'acciaio da 6-10 mm, quindi, di regola, rimane la necessità di realizzare cuciture di altissima qualità.

Qual è la dimensione del riscaldatore e in quale posto è meglio mettere

Il volume richiesto di pietre è determinato dalle dimensioni del bagno turco e dalla qualità dell'isolamento. Il valore di solito varia da 20 a 40 kg per 1 metro cubo di spazio. Naturalmente, più è alto, più è facile sviluppare il volume desiderato di vapore.

A causa del fatto che diverse pietre differiscono per densità, con una massa occuperanno un volume diverso. È stato stabilito che per un bagno turco con un volume di 12-14 m 3 sarà necessario installare una stufa per sauna 30 × 40 × 30 cm, che può essere leggermente regolata in diverse situazioni.

Realizzando una stufa in metallo della sauna con le tue mani, dovrai scegliere il volume individuale del riscaldatore, in base alle dimensioni del forno. Per evitare errori, è meglio spingere fuori dai disegni finiti. Quando si utilizza l'approccio sperimentale, si dovrebbe tenere presente che il volume del focolare dovrebbe superare quello del riscaldatore di circa il 30-50%.

Prima di costruire una stufa nella vasca da bagno, vale la pena calcolare la posizione migliore del riscaldatore nella fornace. Dalla pratica, è diventato chiaro che è meglio posizionarlo in cima, vicino alla parete di fondo, dove la temperatura è maggiore.

Vale la pena ricordare che la stufa dovrà essere riparata, e dovrebbe essere equipaggiata in modo che l'acqua possa essere fornita lì. Il portello è posizionato meglio in modo che sia possibile raggiungere facilmente il bordo più lontano senza difficoltà e in modo che l'acqua possa essere servita senza la possibilità di scottarsi.

Di norma, i tubi vengono aggiunti al riscaldatore, diluiti all'interno del serbatoio, che raggiungerebbe tutte le pietre. Dal lato dell'approvvigionamento idrico, il tubo è dotato di un imbuto. Dopo aver allevato i tubi, sono circondati da pietre. Dopo aver convogliato l'acqua, cade sulle pietre della stufa e si trasforma in vapore.

Disegni di fornaci in acciaio autoportanti per il bagno

Considerare una variante del forno, che sarà rilevante per il bagno di vapore di 2 × 3 × 2,3 m. Per la sua costruzione vengono utilizzate lamiere di acciaio dello spessore di 3 mm.

Per avviare il processo di masterizzazione del progetto fornisce un ulteriore condotto, che ha origine dalla strada. Per evitare che l'acciaio si pieghi durante il riscaldamento, le nervature di irrigidimento sotto forma di angoli vengono arrotolate ai lati del forno.

Prendi in considerazione un altro schema con cui puoi fabbricare le stufe da bagno in metallo con le loro mani. Questi sono modelli con presa d'aria dalla parte superiore del focolaio. Sono anche chiamati postcombustatori di gas. Il platino d'acciaio è saldato alla parete posteriore. L'aria entra nel forno da sotto le griglie e viene fornita attraverso i condotti che entrano nello spazio tra questa piastra e la parete posteriore del focolaio.

Un design così interessante affronta due compiti contemporaneamente: produce il raffreddamento della parete posteriore, impedendone la combustione e l'aria è già riscaldata nella parte superiore, dove i gas molto caldi sono concentrati sotto forma di fumo. L'80% del loro volume è infiammabile.

Dopo la miscelazione con l'aria, si accendono, provocando un aumento della temperatura nel focolare e il riscaldamento delle pietre a velocità più elevate. Se la legna da ardere secca viene utilizzata come combustibile, allora saranno richiesti molto meno. Su questo principio di lavoro, sono state costruite molte stufe a legna, ma per le stufe da bagno è stata utilizzata solo di recente. C'è un modello simile senza postbruciatore. Dopo aver studiato il suo disegno, puoi capire meglio le proporzioni e il posizionamento di diversi elementi.

Questo progetto comporta la costruzione del forno con un volume del 30% in più rispetto al riscaldatore. Il rapporto può essere considerato accettabile. La canna fumaria è posizionata con la parte posteriore sfalsata, che a volte causa difficoltà durante l'installazione: può interferire con la trave del soffitto. In questo caso, potrebbe essere necessario piegare il camino, che non è il benvenuto.

Inoltre, prima di preparare una stufa per il bagno, dovresti decidere se hai bisogno di un serbatoio per il riscaldamento dell'acqua. Alcuni regolano il livello di umidità aprendo e chiudendo il coperchio del serbatoio. Altri esperti sostengono che questo produce vapore pesante, quindi consigliano di installare il serbatoio nella stanza di lavaggio, e il riscaldamento dell'acqua viene fatto per mezzo di uno scambiatore di calore montato nel forno, collegato con tubi al serbatoio.

Consideriamo ora lo schema di una fornace di metallo con un serbatoio di acqua. Il design è considerato abbastanza ben sviluppato. Grazie al parascintille, il fumo percorre un po 'più di distanza, migliorando così il riscaldamento delle pareti del focolare. Invece di un carro armato, ovviamente, puoi deporre pietre.

Vale la pena considerare l'opzione di installare un serbatoio dietro al forno. Il camino è spostato indietro, passando attraverso il serbatoio. A causa della grande altezza del serbatoio ci sarà un efficace trasferimento di calore, quindi - il camino non si surriscalda quando lo lascia.

Il riscaldatore ha una costruzione che assume le sue dimensioni ridotte, il che è abbastanza per piccole sale di vapore. Ha un coperchio, ma a causa della sua posizione, può essere difficile chiudere dopo l'approvvigionamento idrico. Ma questo design è più facile da mantenere.

Fabbricazione di stufa per sauna

Il compito principale dei forni è di portare la temperatura agli indicatori necessari il più rapidamente possibile e di mantenerla a questo livello. Per accelerare questo processo, vengono utilizzati i ventilatori che, soffiando le pareti, accelerano il riscaldamento.

Per questi scopi, progettato e alloggio-convettore. Lo spazio tra questo e il muro del focolare dovrebbe essere di 1,5-2 cm. L'aria viene aspirata attraverso lo spazio, che si scalda durante il movimento, e le pareti si raffreddano.

Per rendere la stufa nella vasca da bagno con le tue mani nel miglior modo possibile e più pratica, il suo corpo è realizzato in metallo spesso e l'involucro è in metallo sottile, perché non è soggetto a surriscaldamento.

Quando si posiziona il riscaldatore sopra il focolare, è possibile praticare fori nell'involucro per la ventilazione. In questo caso, la proporzione di aria sollevata lungo le pareti sarà diretta al riscaldatore, soffiando le pietre e aumentandone la temperatura. Questa stufa ventilata è perfetta per le saune.

Schemi e disegni di fornaci

Le stufe per sauna hanno un design leggermente semplificato. Le dimensioni del forno metallico per il bagno e della camera di combustione stessa dovrebbero essere sufficienti per la posa di tronchi di grandi dimensioni. Sulla parte superiore del forno, i lati del riscaldatore sono saldati, il cui volume, di regola, è da 20 a 25 litri. Il rapporto in termini di dimensioni può essere diverso, per questo non ci sono regole specifiche.

Per fare il forno del metallo per il bagno nel miglior modo possibile, non installare un serbatoio per il riscaldamento dell'acqua. Altrimenti, non sarai in grado di controllare il livello di umidità nella sauna, che a temperature estreme può portare a ustioni.

C'è un'altra opzione: installare il riscaldatore all'interno del forno. È possibile fornire un coperchio, mentre un tale forno può avere due modalità di funzionamento: con il coperchio aperto - in modo che il processo di vaporizzazione sia asciutto, e con il coperchio chiuso - per generare un maggiore volume di vapore.

Stufe fatte da sé per un bagno: tipi di design

Oggi, nel mercato delle costruzioni, è possibile acquistare diversi modelli di forni a gas e legno. Il loro prezzo è alto, mentre non vi è alcuna garanzia che dureranno a lungo. Pertanto, molti fanno le loro mani. Dopo tutto, non è difficile costruire una stufa, l'unica cosa necessaria è l'istruzione e il consiglio di specialisti esperti.

Caratteristiche speciali

Essendo impegnati nella costruzione di un bagno, l'attenzione principale deve essere rivolta al forno. Costruendolo, una persona assume una grande responsabilità, specialmente se la costruisce da sé. A giudicare dalle recensioni, è economico, redditizio, inoltre, c'è sempre l'opportunità di fare tutto su un singolo progetto.

Stufa fatta in casa per un bagno genera calore e vapore caldo nel processo di combustione del carburante. Allo stesso tempo, riscalda non solo il bagno turco, ma anche la sala d'aspetto. Pertanto, l'installazione di un tale forno, rimane solo per riscaldarlo bene e lavare con piacere.

Qualsiasi stufa, sia che sia fatta in casa o acquistata in forma finita, ha una stufa a disposizione - un contenitore dove vengono messe le pietre, un focolaio e un contenitore per l'acqua.

Nel focolare c'è una porta attraverso la quale viene caricata la legna da ardere, e un posatoio, dove la cenere rimane dopo la combustione del carburante. L'aria calda sale dalla camera del carburante a un serbatoio per le pietre, dove vengono posizionati su una griglia speciale che collega il focolare e il riscaldatore. Inoltre, dando un po 'di calore alle pietre, l'aria calda entra nel serbatoio, dove riscalda l'acqua.

Indipendentemente dal materiale di cui è fatto il forno, avrà sia svantaggi che vantaggi.

vantaggi

Per cominciare, vale la pena considerare i vantaggi delle fornaci metalliche autoprodotte:

  • il prodotto è leggero, quindi può essere spostato da una stanza all'altra;
  • il materiale è resistente, quindi può durare molto più a lungo di un forno industriale, la cui base metallica è sostanzialmente più sottile;
  • tollera facilmente la temperatura e ha una buona conducibilità termica, che consente di riscaldare rapidamente la stanza;
  • Facile da montare e installare.

Questo design può costruire chiunque sappia usare la saldatura.

carenze

Ma tutto non può essere perfetto, quindi questo forno ha diversi svantaggi:

  • Cambio di temperatura Anche se il metallo si riscalda rapidamente, si raffredda altrettanto rapidamente.
  • Inoltre, l'aria calda emanata dal metallo è distribuita in modo non uniforme in tutta la stanza.

Ma queste carenze non sono così significative e possono essere tollerate, perché ci sono molti più vantaggi.

Per il riscaldamento della stanza molto spesso utilizzare forni fatti in casa. Possono essere costruiti con mattoni o metallo. Entrambi i materiali sono usati ugualmente spesso e sono popolari.

Di mattoni

Tali forni hanno uno svantaggio - questo è un sacco di peso, quindi è imperativo per loro di gettare le fondamenta. Il mattone refrattario viene utilizzato per la muratura della camera di riscaldamento e il mattone rosso bruciato viene utilizzato per la decorazione. La soluzione è fatta di argilla e sabbia. Contiene perfettamente un mattone a causa dell'uso di argilla e non si disintegra alle alte temperature. Il cemento nella costruzione del forno non può essere utilizzato, perché una volta riscaldato si rovescia.

La posa dei mattoncini avviene in un ordine specifico. Una stufa in mattoni è costituita da un focolare, cerchi in ghisa o acciaio, un camino e una serpentina per l'acqua calda.

Di metallo

Per la progettazione di tali forni selezionare tali tipi di metallo come ghisa o acciaio. Le strutture metalliche occupano meno spazio rispetto ai modelli in mattoni. Hanno buone prestazioni di trasferimento di calore.

Le moderne stufe dispongono ora di due camere di combustione, mentre sono molto mobili. Uno è inteso per l'uso di combustibili solidi, e il secondo - per il gas combustibile, che si forma nel primo compartimento.

Grazie a questo design, l'efficienza del forno è aumentata del venti percento.

L'unico inconveniente di una stufa di ferro è che la sua superficie ha una grande area ed è molto calda. Perciò è necessario stare molto attenti a non scottarsi. Tale installazione si chiama gas. Quando si progetta in modo indipendente un forno in ferro, è indispensabile studiare la struttura stessa e consultare esperti esperti per evitare situazioni di emergenza.

Suggerimenti per la scelta

Quando si tratta di scegliere quale forno fare per un bagno, viene data preferenza a un modello in metallo. Perché l'aria si riscalda più velocemente se deve riscaldare una stufa di metallo. Il processo di riscaldamento richiede solo un'ora o due, mentre le unità di mattoni possono riscaldarsi per mezza giornata. E nel mondo moderno, a nessuno piace passare il tempo ad aspettare.

Se confrontiamo la fabbrica e le stufe fatte in casa per un bagno, non differiscono molto. Prima di tutto, è il prezzo, la facilità di installazione e il lato estetico.

fabbrica

Tali forni hanno un aspetto bello e ordinato. I produttori conducono costantemente nuove ricerche, sviluppando nuove tecnologie. Naturalmente, hanno i loro svantaggi. Questo è un prezzo elevato, materiale delicato, che brucia rapidamente nella vasca da bagno, oltre alla necessità di adattarsi al design della fabbrica.

Se questa è una nuova stanza, non ci sono problemi particolari, e se il forno sta cambiando, l'installazione diventerà un problema, perché dovrai rifare la stanza.

fatto in casa

I forni fatti in casa non sono abbastanza male. Non sono solo affidabili, ma costano anche meno delle unità di fabbrica. Sono fatti principalmente di metallo con uno spessore fino a sei millimetri. Il panorama primaverile, ovviamente, non è molto bello, ma la stufa può essere nascosta dietro uno schermo di mattoni.

Non temere che le fornaci, realizzate con le loro stesse mani, rimangano indietro tecnicamente rispetto a quelle di fabbrica. Dopotutto, questi maestri bastano per guardare il prodotto finito e possono fare lo stesso.

Se la domanda riguarda cosa produrre stufe fatte in casa per un bagno, la risposta è ambigua. Dopotutto, ogni materiale ha i suoi vantaggi e svantaggi. L'uso di materiali come barili o cilindri può evitare uno dei problemi principali - cuciture. È a causa loro che il metallo viene distrutto più spesso.

Kamenka

Questa è l'opzione più adatta. Il vantaggio di questo modello è di piccole dimensioni, quindi può essere installato anche in un bagno turco compatto. La sua larghezza standard è 52 centimetri, lunghezza 103 centimetri e l'altezza senza tubo è di 140 centimetri. Una tal stufa può persino adattarsi nelle stanze di lavaggio, che salverà l'area del bagno turco.

Stufa di ferro

Una simile stufa è anche molto buona. La sua costruzione comprende tubi in acciaio da cui sono realizzati canali di fumo e una camera di combustione in mattoni resistenti al calore. Il vantaggio di questo design di fronte a un metallo completamente è che il mattone si riscalda a lungo e si raffredda lentamente. A causa di ciò, la stanza rimane calda per un tempo molto lungo.

Oltre al forno, tutte le parti sono realizzate in acciaio o altro metallo.

Legna da ardere

In tali forni, lo spazio all'interno del forno è costituito da solidi angoli di acciaio, nonché da strisce. Il focolare stesso è coperto da un foglio di acciaio di alta qualità, in cui è praticato un foro di circa 15 centimetri, attraverso il quale i rifiuti saranno rimossi dopo il focolaio. Porte e telai possono essere trovati nei negozi già in forma finita.

Esempi di produzione

Decidendo di fare da solo una stufa per un bagno, è necessario affrontare la questione a fondo. In primo luogo, scegli un progetto che è più adatto per il bagno, e in secondo luogo, crea disegni per renderlo più facile da costruire. Ci sono molte opzioni per le stufe per sauna, quindi chiunque può creare la propria versione, tenendo conto di alcune nozioni di base.

Ecco alcuni esempi fatti in casa.

Metallo con stufa aderente

Questa opzione è possibile per una dimensione del bagno di vapore da 2 a 3 e un'altezza di 2,3 metri. Il materiale, vale a dire il metallo, viene preso in fogli, tre millimetri di spessore. L'alimentazione d'aria arriva alla parte superiore del forno. Una piastra metallica viene saldata alla parete posteriore di un tale focolare e l'aria viene fornita nel foro tra la parete del focolaio e questa piastra per mezzo di tubi. Questo aiuta a raffreddare la parete posteriore e portare l'aria calda, dove sono concentrati i gas di scarico. Quando vengono miscelati, le sostanze si accendono. A causa di ciò, le pietre vengono riscaldate a temperature elevate, sebbene il legno sia molto meno.

Tali modelli sono apparsi di recente, ma rapidamente hanno guadagnato popolarità.

Per un bagno turco compatto

Non è difficile costruire una simile fornace. Per la sua costruzione avrà bisogno di una lamiera con uno spessore fino a cinque millimetri. Se si prende un foglio più sottile, la stufa brucerà rapidamente. Le sue dimensioni sono di 90 cm di lunghezza, 80 cm di altezza e 60 cm di larghezza. Per creare un camino, un pezzo di tubo con un diametro di 11,5 cm andrà bene, sotto di essa dovrebbe trovarsi un portico con una porta, tra questa parte della stufa e un focolare, griglie di ghisa e una stufa sono posizionate per eseguire i rifiuti rimasti dopo la combustione. A tal fine, un terzo della parete posteriore del riscaldatore viene prodotta con un foglio di metallo resistente, in cui un raccordo del camino è abbassato al centro, abbassato di 10-12 centimetri verso il basso.

Dall'alto la stufa è coperta da un coperchio di metallo spesso fino a un millimetro. Non permette di raffreddarsi fino alle pietre, e inoltre non consente di colpire rifiuti e ceneri in una stanza di sudorazione. Il coperchio si apre solo quando è necessario, vale a dire, prima di andare al bagno.

Alla fine del lavoro, le cuciture vengono controllate e tutto ciò che viene fatto male viene corretto. Il forno è verniciato con una speciale vernice resistente al calore. Più tardi, posate le pietre.

Riscaldatore semplice

Questa è la migliore stufa fatta in casa, adatta per una sauna e per una sauna semplice. Il calore è raggiunto in circa un'ora e mezza. Durante questo periodo, è possibile far bollire 50 litri di acqua necessari per il bagno. Una simile fornace non ha un camino, ma due. Il primo è adatto per riscaldare la stanza. Il secondo è per il rilascio di monossido di carbonio e fumo acre. Il design è costituito da lastre di ferro spesse 3-4 millimetri, ma il focolare stesso viene realizzato in seguito. È fatto di metallo con uno spessore fino a 6 millimetri. Sono incluse anche valvole piccole e grandi e due griglie metalliche.

Il riscaldatore è realizzato in acciaio fino a tre millimetri, che è montato sul "collo" della stessa fornace. Nella parte superiore sono presenti due ugelli, ai quali vengono saldate le flange con i fori necessari per il fissaggio del tubo di scarico e per il fissaggio della curva.

Se il forno è a contatto con il muro di legno, allora questo lato dovrebbe essere disposto con mattoni.

Con muratura in mattoni

In questa forma di realizzazione, usando la doppia tecnologia, cioè la posa di mattoni, oltre al corpo di metallo. L'acciaio fino a due millimetri si adatta qui, e il mattone deve essere resistente al calore.

In primo luogo, viene realizzata la base a cui vengono saldate le gambe, che sono necessarie per la stabilità della struttura. Quindi disponi una fila di mattoni. Le restanti file sono costruite vicino al focolare a mezzo mattone. Installa la griglia e griglia per le pietre. È inoltre necessario installare una finestra per la valvola, in cui il calore verrà memorizzato dopo la fine del focolaio. Le ultime due file sono fatte continue, lasciando solo un posto con una finestra per il camino.

Dopo aver terminato la posa dei mattoni e aspettando che si indurisca, è possibile procedere alla saldatura del corpo di metallo, che svolge il ruolo del caso. È necessario tagliare il metallo sotto il cassetto cenere e le finestre per il caricamento. La porta è installata, sempre con un sigillo. La base in metallo è completata da una presa fredda.

L'ultimo è il coperchio saldato con un foro sotto il camino. Quando la fornace viene installata nello spazio riservato, puoi posare le pietre. Il loro segnalibro gioca un ruolo importante. Dopotutto, questo dipende anche dall'efficienza del lavoro. Le pietre sono meglio prendere una forma rotonda e una dimensione diversa da circa 50 a 100 chilogrammi.

Come fare un forno per il bagno di metallo

La stufa in una vera sauna russa dovrebbe essere economica e fornire calore sano. Secondo questi criteri, i riscaldatori a legna beneficiano di generatori di calore elettrici e a gas. Ma c'è un terzo, non meno importante vantaggio: puoi fare la tua stufa in metallo per fare il bagno con le tue mani, purché tu sia bravo a saldare. Anche la versione in mattoni del riscaldatore è buona, ma non tutti sono disponibili a causa del prezzo dei materiali e della complessità della posa nella stanza finita del bagno turco. Quindi scegli un'unità fatta in casa dai modelli proposti nella nostra pubblicazione e procedi alla produzione utilizzando istruzioni e disegni passo-passo.

Selezione del design del fornello

Idealmente, una fonte di calore in metallo dovrebbe soddisfare i seguenti requisiti:

  1. Riscaldare rapidamente e aumentare la temperatura nella stanza del vapore. Con queste stufe di ferro far fronte perfettamente.
  2. Resta al caldo il più a lungo possibile. Poiché l'acciaio si riscalda rapidamente e si raffredda, è necessaria una stufa che accumuli calore o un aumento della durata della combustione del forno. La terza opzione è installare una stufa in mattoni dopo l'installazione.
  3. Occupati nella stanza del vapore almeno nell'area utile. Se il volume di questa stanza è troppo piccolo, è preferibile scegliere una struttura verticale con una porta di caricamento collocata nella sala d'attesa.
  4. Il riscaldatore dovrebbe essere sicuro per le persone che fanno il bagno. Per proteggersi dalle ustioni, è possibile installare una copertura per convezione in lamiera sul corpo o, ancora, costruire un muro di mattoni attorno al corpo.

Nota. La durata della combustione aumenta con il volume della camera del combustibile dell'unità. Qui è necessario trovare un ragionevole equilibrio tra la dimensione della stufa e la durata del suo lavoro. Un piccolo focolare dovrà essere costantemente caricato di legna, invece di lavarlo in silenzio, e una grande stufa occuperà metà dell'area del bagno turco.

Forni di ferro per il bagno, fatti a mano, sono dei seguenti disegni:

  • con la custodia orientata verticalmente o orizzontalmente nello spazio;
  • Fondere direttamente dal bagno turco o dalla stanza successiva (la porta esterna del focolare è realizzata);
  • con e senza serbatoio d'acqua;
  • con kamenka esterno o interno.

Kamenka di tipo verticale

Il corpo verticale della stufa mostrato nella foto offre un vantaggio: risparmiare spazio nella vasca da bagno. Vi sono altri svantaggi: una breve durata di combustione (dovuta al fatto che la fiamma copre l'intero segnalibro di legna da ardere) e un'emissione di calore non troppo elevata. In base a questi importanti parametri, il riscaldatore orizzontale per sauna vince sulla verticale, ma allo stesso tempo occupa una vasta area.

Stufa orizzontale con riscaldatore e serbatoio

Se non c'è scaldabagno elettrico nella vasca da bagno, non costa nulla mettere sul fornello o sul camino un serbatoio dell'acqua di riscaldamento per il lavaggio. Può essere saldato dal metallo ordinario e preferibilmente dall'acciaio inossidabile. C'è un modo più conveniente per riscaldare l'acqua: il serbatoio, situato nel lavandino, è collegato con tubi ad uno scambiatore di calore in acciaio tipo samovar installato sul tubo del camino.

Scambiatore di calore a camino in acciaio

Una stufa per sauna aperta, ereditata dalla sauna finlandese, viene riscaldata fino ad un massimo di 400 ° C, ma può essere versata con acqua per "insidiare il parco". I riscaldatori, che sono chiusi all'interno del corpo della stufa, accumulano più calore, riscaldando fino a 700-800 ° C, ma allo stesso tempo sono inquinati dal passaggio dei gas di combustione e quindi richiedono una pulizia periodica.

Aiuto. Alcuni artigiani assemblano forni di metallo con mattoni interni, il cui diagramma è mostrato sopra. Servono a lungo senza bruciare le pareti, ma sono difficili da produrre e i mattoni refrattari costano denaro. Dettagli sui vari riscaldatori per sauna possono essere trovati guardando il video:

Preparazione dei materiali

È meglio fare la stufa in un bagno da un tubo di acciaio con un diametro di 300-500 mm o una bombola di gas. Ci sono diversi motivi:

  • il tubo è un alloggiamento già pronto dell'unità, che semplifica la materia;
  • la forma cilindrica è preferibile al rettangolo per motivi di aerodinamica (flusso d'aria) e trasferimento di calore;
  • le pareti a volta senza cuciture dureranno più a lungo del piano;
  • il focolare rotondo è più facile da pulire dalla cenere e dalla fuliggine.

Consiglio. È più conveniente realizzare un cenacolo in lamiera con uno spessore di 2 mm e il ferro andrà alle porte di 3 mm. Cerca di non usare acciaio ad alto tenore di carbonio di marca superiore a St35, che può far fronte al calore, deformarsi e scoppiare alle giunture. Il forno corretto è saldato dal grado St3.

Fasi di porte di produzione

La griglia può essere ricavata dagli angoli o il rinforzo di un profilo periodico. L'opzione di bilancio è un foglio di ferro spesso con feritoie longitudinali, acquistato - griglie in ghisa. Le porte dovrebbero preferibilmente essere a doppio strato con una striscia di fibra di basalto (nella foto), in modo da non bruciarsi se toccate accidentalmente.

Riscaldatore a stufa: una guida alla creazione

Vi offriamo 3 design comuni di stufe in metallo per un bagno:

  • un semplice forno a cilindro orizzontale che viene riscaldato all'interno del bagno turco;
  • Kamenka da un tubo di 530 mm con un focolare portatile;
  • caldaia verticale da bagno "tre in uno".

La prima opzione è l'attraente semplicità nella produzione, nelle dimensioni ridotte e nella mobilità. Per necessità fatte in casa un vecchio cilindro di propano con un diametro di 300 o 500 mm e rottami metallici. Il secondo riscaldatore ha una sezione aggiuntiva con una porta, un bagno turco integrato nell'apertura del muro e una stufa aperta. Il terzo modello è l'intera caldaia composta da tre scomparti: il focolare, il riscaldatore chiuso e il serbatoio per il riscaldamento dell'acqua.

Consiglio. Se non riesci a trovare una buona pipa o palloncino, cuoci la stufa secondo un disegno di lamiera d'acciaio con uno spessore di almeno 3 mm (meglio di 5 mm). Innanzitutto, dovrai eseguire una serie di operazioni per l'assemblaggio del focolare, tagliando gli spazi vuoti e saldandoli insieme con una rigorosa osservanza degli angoli di 90 °.

Nei disegni - opzioni per unità di riscaldamento in lamiera

Cuciniamo una semplice stufa

La prima cosa da fare è tagliare correttamente il coperchio del cilindro lungo la cucitura della fabbrica. Per fare questo, svitare la valvola del gas con una chiave inglese e riempire il contenitore con acqua, dopo di che si può lavorare come una smerigliatrice.

Aiuto. Il propano è più pesante dell'aria, e quindi a malincuore lascia vasi chiusi. Per evitare un'esplosione quando si taglia il metallo, di solito è costretto a uscire da lì con l'aiuto dell'acqua.

Assemblare il riscaldatore secondo il disegno presentato, osservando la seguente procedura:

  1. Tagliare le aperture all'estremità del coperchio per il montaggio delle porte e nell'alloggiamento sotto il collegamento del camino. Dalle strisce di metallo, fai i telai delle porte di carico e di cenere, saldali alle aperture.
  2. Montare la griglia di saldatura per la saldatura e posizionarla sugli angoli fissati all'interno del cilindro. Saldare il coperchio tagliato in posizione.
  3. Fai il telaio, come mostrato nella foto. Mettili sui cardini e attacca le serrature.
  4. Attaccare le gambe e il camino al corpo.

Dopo aver assemblato la stufa per un bagno da una bombola di gas si scioglie all'esterno per bruciare tutta la vecchia vernice. Quindi può essere sgrassato e verniciato nuovamente utilizzando la composizione resistente al calore della serie KO.

Unità di produzione con forno esterno

Per realizzare un forno di questo tipo, è necessario preparare parti di metallo e tagliare le dimensioni del tubo, concentrandosi sul disegno:

Consiglio. Quando si prepara il metallo per la sezione aggiuntiva del riscaldatore, misurare lo spessore della parete tra il bagno turco e la sala d'attesa. Quindi conoscerai la larghezza della parte impilabile, che andrà nell'apertura della partizione.

Ulteriore lavoro seguire le istruzioni:

  1. Praticare un foro nella parte superiore del tubo, saldare la canna fumaria ad esso e le gambe nella parte inferiore del focolaio. Posizionare la griglia come descritto nella sezione precedente.
  2. Fabbricare la sezione anteriore e saldarla al focolare. Saldare un disco di metallo bianco all'estremità posteriore del corpo.
  3. Rendi le porte coibentate con lana di basalto con le maniglie e mettile al loro posto.

Un punto importante Il piano inferiore del focolare esterno deve essere a filo con la parete del tubo per facilitare la pulizia del cassetto cenere.

Sulla parte superiore della stufa finita, rimane per saldare il telaio per il riscaldamento dagli angoli rivestiti con rete metallica grezza. Dopo la cottura, la verniciatura e l'installazione nella vasca da bagno, riempire la griglia con pietre speciali dall'elenco:

  • basalto;
  • ciottoli di fiume;
  • gabbro diabase;
  • talkohlorit.

Come una stufa simile è fatta in pratica è descritta in dettaglio nel video:

Facciamo una caldaia verticale

La particolarità dell'unità tonda mostrata nel disegno è la presenza di 3 camere: carburante, riscaldatore e serbatoio dell'acqua. La loro dimensione può variare a seconda del tuo desiderio, ad esempio, più grande è la dimensione del focolare che fai, più a lungo brucerà 1 segnalibro di legna da ardere. L'aumento della stufa ti consentirà di accumulare più calore rilasciato per molto tempo dopo che il combustibile si è consumato.

Consiglio. Non si dovrebbe aumentare fortemente il volume del serbatoio con acqua, altrimenti non avrà il tempo di riscaldarsi al momento del bagno.

L'ordine di montaggio della caldaia è il seguente:

  1. Tagliare divisori di billette, fondo e coperchio di metallo con uno spessore minimo di 5 mm. Preparare le estremità del tubo e saldare la forma rotonda della griglia.
  2. Nel caso, fare le aperture per le porte e le pietre di caricamento del boccaporto.
  3. Fai un buco nelle pareti del camino e installali all'interno del tubo. Fissare il coperchio del serbatoio con le cerniere.
  4. Fai le porte dei pezzi tagliati semicircolari e mettili sui capannoni.
  5. Installare un canale del camino e un rubinetto per scaricare l'acqua sul fondo del serbatoio.

Se lo si desidera, anche in questo forno, è possibile creare un focolare remoto. Per fare questo, è necessario aumentare il carico e il canale di cenere, saldando sul lato del tubo della billetta di metallo della larghezza richiesta, come mostrato sopra nella foto. Il corretto montaggio di tale generatore di calore è mostrato in dettaglio nel seguente video:

Installare la stufa nella vasca da bagno

Dal momento che il corretto bagno di vapore è sempre costruito in legno, la sicurezza antincendio è il requisito principale quando si installa una stufa a legna. Per resistere, segui le semplici regole:

  • la stufa non può essere posizionata direttamente sul pavimento in legno, ma solo su un foglio di ferro, sporgendo di 70 cm davanti al focolare;
  • anche le pareti di rivestimento in materiali combustibili devono essere protette dal fuoco con lamiere di copertura in ferro o minerali;
  • quando si installa un riscaldatore con la rimozione del focolare, anche la porta nella parete in legno è rivestita di materiali non combustibili, come nella foto;
  • la distanza dalla canna fumaria isolata alle costruzioni in legno è di 38 cm.

Si raccomanda che il canale per la rimozione dei prodotti di combustione in strada sia costituito da un sandwich a doppia parete riempito con lana di basalto. Spesso, lo stesso serbatoio dell'acqua a forma quadrata, costruito direttamente nel soffitto, viene utilizzato per isolare il camino. Come installare correttamente la stufa nella vasca da bagno è mostrato nello schema:

È importante Non utilizzare fogli o corde di amianto al chiuso per l'isolamento termico, ma emette polvere nociva.

conclusione

Quando un padrone di casa si trova di fronte a una scelta: posare una stufa in pietra o metterne una in metallo, la maggior parte si appoggia alla seconda opzione più economica. Stufa di ferro fatta in casa sarà ancora più economica, inoltre, è l'ideale sotto tutti gli aspetti, perché tu stesso pensi attraverso il suo design. Non possiedi un'attività di saldatura? Salvare diversamente ordinando il montaggio dell'unità in un'officina specializzata.

Stufe fatte da sé per un bagno: tipi e disegni

La scelta e la costruzione della stufa per il bagno devono sempre essere trattate con un atteggiamento speciale, perché la stufa è la parte più importante nel bagno, il cuore. Il fornello ha un'applicazione molto specifica, non solo riscalda il bagno di vapore e dà vapore, ma può anche riscaldare il serbatoio dell'acqua.

Caratteristiche e requisiti

Alla stufa nella vasca da bagno, così come a qualsiasi altra attrezzatura, impone determinati requisiti, non solo perché dovrebbe essere un piacere da usare, ma anche perché può essere pericoloso per gli incendi.

  • Il forno è installato su una fondazione separata (ad eccezione delle opzioni mobili).
  • Deve soddisfare i requisiti di tenuta, idealmente non dovrebbe avere un singolo gap o crack.
  • Il rivestimento in legno, che si trova nelle immediate vicinanze della stufa, è trattato con un antisettico e, per garantire la sua sicurezza antincendio, non è consigliabile rivestire un rivestimento metallico.
  • È necessario mantenere una distanza di sicurezza dalle parti metalliche della stufa verso oggetti fatti di materiali combustibili (plastica, legno, ecc.).
  • Il cassetto cenere è posizionato in modo tale che la sua porta non sia inferiore a 15 cm dal livello del pavimento.
  • Il soffitto e la parte superiore della stufa devono essere separati da almeno mezzo metro di spazio libero.
  • Il pavimento attorno al forno è cucito con fogli di metallo.
  • Di solito la stufa si trova vicino alla sala d'attesa.

La stufa dovrebbe riscaldare il livello superiore nella stanza del vapore ad una temperatura di 80 ° C, per la zona inferiore la temperatura non dovrebbe scendere sotto i 45 ° C.

È necessario riscaldare le pietre sul fornello per formare una quantità sufficiente di vapore quando vengono versate.

Quando si utilizzano combustibili solidi, dovrebbe bruciare completamente. Un altro prerequisito è la completa tenuta del camino e del focolaio, in modo che abbia un'alta efficienza.

La stufa Kamenka può essere chiusa o aperta. Un riscaldatore chiuso non si raffredda per un periodo di tempo più lungo, ma sarà possibile riscaldare la stanza del vapore per un tempo più lungo, e sarà consumato molto più carburante. Un riscaldatore chiuso viene costruito quando il bagno viene usato relativamente raramente.

Con una stufa per sauna di tipo aperto, il bagno turco può essere riscaldato in breve tempo, ma quando l'acqua viene versata su pietre, perde rapidamente la temperatura. Per i riscaldatori, si consiglia di utilizzare solo parti solide di pietra a forma circolare.

Materiali di produzione

Se vogliono costruire un forno di mattoni, si consiglia di prendere determinati gradi, questo è particolarmente importante quando si affronta con i refrattari.

Quando si tratta di forni metallici, possono essere saldati utilizzando lamiere, tubi a pareti spesse di grandi diametri, cilindri e cilindri usati, e talvolta vengono utilizzati materiali di tipo esotico come i cerchi.

Come si fa da soli?

Per costruire autonomamente un fornello, è necessario tenere in considerazione qualsiasi consiglio di un esperto master. Prima di iniziare i lavori di costruzione, rivedere le opzioni completate, i disegni, scoprire quanto la parete del bagno viene riscaldata dal forno. Il tipo di combustibile utilizzato per riscaldare il bagno turco non prende nemmeno l'ultimo posto - da qualche parte usando stufe a gas a causa dell'assenza di altri tipi di carburante.

Il passo successivo è la realizzazione di opere impermeabilizzanti di fondazione.

Il riempimento della base è 5-7 cm più lungo rispetto alla proiezione verticale delle pareti del forno.

È necessario installare delle griglie nel vano di alimentazione del combustibile per setacciare la cenere e scaricarla.

Con esso, il combustibile brucia meglio, aiuta a riscaldare il bagno. La distanza dal focolare al cenacolo - da 30 centimetri o più. Quando il camino viene rimosso, è necessario installare una valvola a saracinesca (vista) nel cofano per regolare il cofano.

Stufa in mattoni

Nonostante i vantaggi dell'installazione e la semplicità di una stufa in metallo, nonostante la velocità di riscaldamento, quasi ogni stufa esperta può solo consigliare una stufa in mattoni. La pratica dimostra che solo una stufa simile creerà una confortevole atmosfera di un bagno turco, che respirerà liberamente, non difficile, il calore sarà mite. La creazione di calore morbido è un indubbio vantaggio di qualsiasi stufa in mattoni.

Separatamente, possiamo evidenziare la possibilità del design originale di tali forni - l'invenzione di un buon produttore di stufa non conosce limiti.

La sauna in mattoni è una classica stufa art.

Una stufa solida, ma semplice, in stile classico dovrebbe consistere approssimativamente dei seguenti elementi:

  • focolare rivestito con refrattari (mattoni) o tutti costruiti da loro;
  • una caverna situata sotto la sezione del forno;
  • una grata in ghisa o acciaio su cui sono posate le pietre;
  • canna fumaria;
  • coil;
  • la porta.

La massa della stufa per sauna in mattoni realizzata autonomamente è molto solida, quindi è installata su una base separata. I mattoni non sono posati sulla malta, qui usano solo argilla e sabbia pulite, poiché la resistenza della malta alle fluttuazioni di temperatura è bassa e questo distruggerà la stufa non più di un anno o due. Per rendere l'intera struttura ancora più durevole, le fondamenta vengono posate in un modo speciale.

È possibile stendere la stufa con l'uso di macerie o mattoni accuratamente cotti. Lo spessore delle pareti in questo caso è compreso tra 13 e 25 cm e vengono utilizzati pezzi di roccia con peso compreso tra 1 e 5 kg.

È importante! Per le pietre nella stufa prendere un granito, roccia calcinabile, pelle nuda. I silos non possono essere utilizzati, sono fessurati a causa della caduta di temperatura e possono causare gravi lesioni spargendo schegge.

Riscaldatore fatto in casa dovrebbe accumularsi correttamente e mantenere la temperatura. A tal fine, si raccomanda l'aggiunta di ghisa da una ghisa in una percentuale compresa tra il 20% e l'80% di pietra.

Una caldaia o un serbatoio di acqua in una stufa da bagno può essere supportato sia sulla parete della stufa o sui supporti / colonne all'interno del focolaio, un'altra opzione è quella di appenderlo.

La griglia per la stufa può essere realizzata in acciaio, in acciaio di notevole spessore, oppure acquistata già pronta, colata in ghisa standard.

Versione in metallo

La sauna "stufa fatta in casa" per la fabbricazione di cui è stato utilizzato un tubo di ferro è un'opzione piuttosto interessante. È fatto e montato senza particolari difficoltà in breve tempo. L'unica cosa prima di iniziare, è necessario scegliere un sito dove sarà pianificata la posizione della futura stufa.

Per rendere la stufa decente, dovrai applicare il seguente set di strumenti:

  • smerigliatrice o smerigliatrice;
  • apparecchi di saldatura elettrica con elettrodi D = 3,4 mm.

Avrai bisogno e materiali:

  • tubo di un metro e mezzo in acciaio con un diametro di 50 cm e con una parete di 1 cm di spessore;
  • lamiera di ferro spessa 3-10 mm;
  • raccordi o ramoscello 8-10 mm.

Inoltre devo fare la costruzione. Sarà necessario utilizzare materiali da costruzione, vale a dire:

  • sabbia e macerie 0,1 m3;
  • cemento 150 kg;
  • 300-400 pezzi di mattoni;
  • argilla.

Il forno ha un peso considerevole, quindi la fondazione è posta sotto il punto in cui verrà posizionata. Per questo, la cassaforma viene abbattuta con dimensioni di 1 x 1 m, alte 30 cm. Dopo che il rinforzo viene posto in uno strato, in quadrati con un lato di 20 cm, che sono collegati con l'aiuto di un filo. Per fissare il rinforzo alla superficie, 4 aste vengono trascinate nel terreno e il rinforzo è collegato a loro in modo che ci sia una distanza dalla superficie del terreno.

Il prossimo passo è quello di riempire le fondamenta.

La fondazione ha un'alta probabilità di fessurazione, quindi per due settimane (il tempo di indurimento del materiale di fondazione) sulla sua superficie dovrebbero essere stracci bagnati, che devono essere periodicamente inumiditi e non lasciati asciugare.

In modo che l'aria nella stanza non ristagni - ha bisogno di ventilazione. Per fare questo, apri le finestre e le porte.

Considerare il processo di produzione in fasi.

Fase I - preparatoria

Un tubo d'acciaio di mezzo metro con un diametro di 50 cm e con una parete di 1 cm di spessore è tagliato in due parti: il primo è di 60 cm, il secondo di 90 cm. L'ultimo segmento sarà usato come fornace e un serbatoio di acqua sarà ricavato da un frammento di sessanta centimetri.

Fase II - costruzione

Nella parte inferiore del taglio di 90 cm, prevista per il vano del forno, ritagliare l'apertura per il soffiatore. Non dovrebbe essere già di 20 cm e non meno di 6 cm di altezza. Sopra l'apertura è saldato un piatto di acciaio rotondo con uno spessore inferiore a 1,2 cm.

Quindi ritagliare l'apertura della griglia e saldare 4 "orecchie" per fissarlo. Questo è seguito tagliando una nicchia per il focolare. La restante sezione del tubo può essere utilizzata per fabbricare una porta del forno. La sua dimensione è di 25 x 30 cm. Quando la porta è pronta, è appesa alle cerniere e vi è attaccata una serratura.

Per la fabbricazione della stufa, è adatta una sezione della stessa tubazione, lunga 30-35 cm, il riscaldatore è saldato alla parte superiore del focolare e un altro foro è realizzato con una dimensione di 25 x 30 cm.

Si consiglia di utilizzare solo pietre arrotondate nel riscaldatore. Riempili con un fornello necessario solo a metà.

Verso l'alto del forno impostare la frizione di acciaio. Servirà da dispositivo di fissaggio su cui è installato il serbatoio dell'acqua calda.

Fase III - Intermedio

Il serbatoio dell'acqua è costituito da un taglio di 60 cm. Il fondo è saldato alla fine di questo segmento. Il metallo per il fondo viene utilizzato con uno spessore di 8 mm. Un'apertura rotonda con un diametro di 15 cm viene tagliata per installare un camino. Il foro deve essere spostato verso il retro del serbatoio. Camino saldamente, senza lacune saldate sul fondo del serbatoio per evitare perdite d'acqua. Il serbatoio è chiuso con un coperchio di metallo con fori fatti in cui passa il camino e viene aggiunta acqua.

Un quadrato di acciaio con un lato di 30 cm è saldato al camino, 5 cm sopra il bordo del serbatoio dell'acqua, per installare un tubo di mattoni. Viene portato verticalmente attraverso i soffitti del soffitto e del tetto. Nella valvola del tubo del mattone è fornita.

Nella parte inferiore del serbatoio dell'acqua calda, il rubinetto viene saldato al serbatoio.

Fase IV - installazione

L'installazione interna del forno assemblato viene eseguita come segue, guidata da alcune regole tecnologiche:

  • È necessario rispettare attentamente le dimensioni dell'area, che è prevista per l'installazione della stufa. Dovrebbe essere nella forma di un quadrato con lati di 70 cm, l'altezza dovrebbe essere di 15-20 cm La stufa deve essere installata in modo che la distanza dalla sua superficie alla parete più vicina superi i 20 cm del muro da tutti i lati.
  • La stufa di questo disegno è installata sulla base di cemento, la fondazione deve essere posata con mattoni refrattari ad un'altezza non inferiore a 20-30 cm con l'aiuto di argilla disciolta.
  • Dove c'è un camino della fornace, è necessario disporre una muratura ispessita con uno strato di almeno 12 cm.
  • Tutti i pavimenti, realizzati in legno o altri materiali combustibili, sono rivestiti con composti di amianto con l'aggiunta di argilla o di amianto stesso.
  • L'intera parte del camino, che si trova tra la copertura del tetto e il soffitto, deve essere intonacata e sbiancata con calce.
  • L'altezza della canna fumaria in mattoni è costruita sopra il mezzo metro.
  • Le porte del forno sono orientate in modo da "guardare" le porte d'ingresso e la porta del riscaldatore è inclinata diagonalmente in diagonale.
  • Nel caso in cui la casa di tronchi sia costruita in legno, la fornace di metallo è rivestita con materiale refrattario ad un'altezza di 120 cm e 80 cm circa.
Top