Categoria

News Della Settimana

1 Caldaie
Come mettere i metri sul riscaldamento in appartamento: l'installazione di singoli elettrodomestici
2 Caldaie
È redditizio mettere un contatore di calore individuale nell'appartamento e come farlo correttamente
3 Radiatori
Come collegare i pavimenti riscaldati ad acqua al sistema di riscaldamento esistente
4 Caminetti
Qual è il riscaldamento più economico o il più redditizio per riscaldare una casa privata?
Principale / Caminetti

Panoramica dell'isolamento per una casa privata


Prima di ogni sviluppatore solleva la questione della scelta dell'isolamento per una casa di campagna. La domanda più comune, "Quale isolamento è migliore?", Ti deluderà immediatamente - non c'è isolamento perfetto, quindi considereremo i pro ei contro dei riscaldatori più popolari e dove è meglio usarli.

Caratteristiche dell'isolamento in una tabella:

Spiegazioni alla tabella:

Conducibilità termica: minore è la conducibilità termica, più "caldo" è il materiale.

Densità: maggiore è la densità, più pesante è il materiale.

Permeabilità al vapore: la permeabilità al vapore acqueo è pari a 1, il materiale assolutamente a prova di vapore è la cifra 0.

Infiammabilità: NG - non infiammabile, G1 è leggermente combustibile, G2 è moderatamente infiammabile, G3 è normalmente combustibile, G4 è altamente infiammabile.

Tossicità: T1 - basso rischio, T2 - moderatamente pericoloso, T3 - altamente pericoloso, T4 - estremamente pericoloso.

CHE COSA SONO I RISCALDATORI

Panoramica dell'isolamento.

Per comodità della storia, ho diviso l'isolamento in gruppi:

  1. Insulanti a base di polistirene espanso: EPPS (polistirene espanso estruso), plastica espansa, polistirene e altri derivati.
  2. Isolanti in lana minerale - lana di basalto e lana di vetro, lana di scoria
  3. Insulants sfusi: argilla espansa, vermiculite, vetro espanso, ecc.
  4. Isolamento rigido sotto forma di blocchi - vetro espanso, calcestruzzo cellulare, cemento espanso e così via.
  5. Isolamento ecologico a base di materiali naturali: lana, paglia, lino, cellulosa, ecc.
  6. Riscaldatori liquidi e pastosi - vernici su varie basi, isolamento in massa con aggiunta di leganti. Così come altri riscaldatori che appaiono ad una velocità incredibile, che è difficile da tenere traccia di.

Per ogni gruppo, menzionerò i pro e contro, i disegni, dove è più opportuno usare questo riscaldatore, alcune proprietà. Solo le proprietà più importanti e i riscaldatori più popolari.

1. Riscaldatori a base di polistirolo espanso

Questo è uno dei tipi più caldi di isolamento. Il più popolare in costruzione a pochi piani - polistirene espanso estruso (EPS) e polistirene espanso non estruso (spesso chiamato schiuma).

Pro: leggero, molto caldo, facile da lavorare. Gli EPS sono anche quasi completamente impermeabili e molto resistenti: sono isolati con piste e una strada. Polyfoam - uno dei riscaldatori più economici.

Contro: infiammabile e tossico durante la combustione. La classe di infiammabilità è la più alta - G4. Le schiume imbevute di ritardanti di fiamma possono avere una classe di infiammabilità G1. È distrutto da calore, aria e luce. Cattiva insonorizzazione. Maggiore è la temperatura di riscaldamento dell'isolamento, più sostanze nocive (stirene) si accumulano nel corpo umano. Allo stesso tempo, dobbiamo ricordare che il polistirene espanso è presente anche negli articoli per la casa e viene anche usato come imballaggio, anche per il cibo.

Come e dove usare questo tipo di isolamento?

Il polistirene estruso è un isolante indispensabile in fondazioni, pavimentazione, soffitti, seguito da un massetto protettivo, isolamento dei percorsi, parcheggi. In questi luoghi si sfruttano al meglio le sue qualità positive ed evitate quelle negative.

Non consiglio l'uso di isolanti in polistirolo espanso nelle case a telaio e sui tetti. Per i seguenti motivi:

- alto gruppo di infiammabilità e tossicità (le case del tetto e del telaio bruciano più velocemente)

- Cattivo isolamento acustico, rispetto ad altri materiali. Styrofoam in alcuni casi, anche in grado di migliorare i suoni.

- Quando riscaldato, l'isolamento si rompe ed emette sostanze nocive nell'aria, e il tetto di metallo scuro può essere molto caldo.

Raccomandazioni: scegli un marchio più stretto - la loro durata è maggiore.

2. RISCALDATORI MINERALI

Questo è lana di basalto e lana di vetro. I produttori chiamano la lana minerale "lana minerale", perché nei tempi sovietici c'era un atteggiamento negativo nei confronti di questo materiale, perché i costruttori non seguivano le precauzioni di sicurezza (non si sapeva che fosse impossibile installarlo senza respiratori e maschere protettive, perché piccole particelle entrano nei polmoni quando inalate).

Anche il coefficiente di conduttività termica della lana minerale è piuttosto basso, il che garantisce buone proprietà di isolamento termico. La durabilità dipende in larga misura da fattori esterni.

Pro: non infiammabile, ha una buona permeabilità al vapore. Buone caratteristiche di isolamento acustico. Prezzo ragionevole

Contro: assorbe fortemente l'umidità, collassa quando è bagnato, se l'umidità persiste - può apparire muffa. Perde le sue proprietà isolanti quando è bagnato. La necessità di usare la barriera al vapore.

Le resine di formaldeide sono utilizzate come agenti leganti, che sono dannosi per l'uomo, si accumulano nel corpo e non vengono eliminati, quindi anche se lo scarico è all'interno del MPC, a causa degli effetti dell'accumulo, è comunque dannoso.

Esistono varietà sia di basalto che di lana di vetro senza resine di formaldeide (ad esempio: lana di vetro con leganti acrilici).

Lana di vetro senza formaldeide

Le piccole fibre volanti sono dannose - si depositano nei polmoni, ma alcuni produttori stanno lottando con questo, rendendo lo strato esterno più denso in modo da non polverizzare.

Come e dove usare questo tipo di isolamento?

Poiché l'isolamento in lana minerale non è infiammabile, ha un'elevata permeabilità al vapore e un peso ridotto, si mescola bene con il legno. Puoi riscaldare le pareti del telaio, il tetto, i pavimenti in legno.

Non consiglio l'uso in condizioni di bagnato, fondamenta.

Raccomandazioni: utilizzare sempre membrane per il vapore e pellicole e membrane idrorepellenti, questo aumenta la durata dell'isolamento e crea una protezione aggiuntiva contro le piccole particelle che volano intorno. Quando si installa un riscaldatore da solo, indossare maschere o respiratori, guanti e indumenti protettivi che possono essere gettati via, poiché le fibre fini di polvere non si lavano bene.

3. RISCALDATORI DELLA BATTERIA

Argilla espansa, perlite, vermiculite.

Il coefficiente di conducibilità termica dipende dal materiale. Vedi la tabella di confronto sopra.

Pro: non infiammabile. Ecologico - non emettere sostanze nocive. La perlite viene anche utilizzata per pulire l'acqua del rubinetto, in agricoltura, in medicina.

Contro: l'alto costo della perlite e della vermiculite ne limita l'uso e l'argilla espansa è fredda rispetto ad altri tipi di isolamento.

Come e dove usare questo tipo di isolamento?

Caldi piani mansardati con tetti freddi. Ottimo da usare in bagni e saune.

Isolanti sciolti vengono aggiunti a miscele di calcestruzzo e si ottengono blocchi di calcestruzzo leggero: blocchi di calcestruzzo espanso (molto più freddi di altri tipi di blocchi), blocchi di perlite (costosi). È ancora possibile selezionare blocchi di calcestruzzo di polistirolo, utilizzano il polistirene espanso alla rinfusa (non includeva questo tipo di riscaldatori in questo gruppo, poiché presenta altri svantaggi e vantaggi descritti nel primo gruppo di riscaldatori).

Le soluzioni di perlite e vermiculite possono essere utilizzate per la posa di blocchi e mattoni - questo riduce i "ponti freddi". Anche con l'aggiunta di perlite fare intonaco "caldo".

Non lo consiglio Non ci sono limiti particolari. Quasi non utilizziamo il claydite nei progetti, poiché è molto più freddo e pesante di altri riscaldatori.

Raccomandazioni: guarda questi riscaldatori, se stai cercando materiali ecocompatibili.

4. RISCALDATORI DI SANGUE

Questo isolamento sotto forma di blocchi. Il noto calcestruzzo cellulare e il calcestruzzo espanso a bassa densità sono isolanti. Voglio anche includere il vetro espanso sotto forma di blocchi.

Isolamento - vetro espanso in blolki

Più bassa è la densità dei blocchi, più caldi sono.

Pro: quasi nessun restringimento. Sicuro per gli umani. Non infiammabile Non soggetto a funghi e roditori.

Contro: molta battaglia per il trasporto, l'installazione. Dove un angolo si rompe nel blocco, si scopre il ponte freddo. Quando si isolano le pareti all'esterno, è necessario creare una base più ampia per supportare questi blocchi. I blocchi sono abbastanza pesanti, quindi sono anche poco adatti al tetto.

Come e dove usare questo tipo di isolamento?

Nelle regioni calde, può essere utilizzato come riempimento tra una cornice monolitica.

Non lo consiglio Il calcestruzzo aerato non deve essere usato in luoghi di alta umidità, nelle fondazioni e nelle parti sociali. Ma il vetro espanso può essere nelle fondamenta - non assorbe l'umidità.

Raccomandazioni: Poiché la schiuma di vetro è un materiale eco-compatibile, resiste alle alte temperature, non ha paura dell'umidità, la usiamo per l'isolamento di bagni e saune.

5. ECO WARMERS

Insulanti a base di fibre naturali: lino, cellulosa, lana, canapa, paglia, segatura, torba, ecc.

Questi isolanti stanno guadagnando popolarità, poiché ora la tendenza principale è la costruzione eco-compatibile, che non danneggia le persone e l'ambiente. Il costo di questa categoria di isolamento è piuttosto elevato, anche se non ci sono opzioni costose. Ad esempio: eco-lana, è prodotto dalla lavorazione di materie prime secondarie - carta da macero.

Pro: bassa conduttività termica (significa caldo), leggero, comodo da usare.

Contro: I principali problemi degli eco-riscaldatori: alta infiammabilità, suscettibilità agli insetti, roditori, muffe. Questi problemi vengono risolti aggiungendo antipereni e antisettici. Ad esempio, la classe di isolamento infiammabile di infiammabilità può essere da G4 a G1 - vedere le specifiche sulla confezione per il materiale acquistato o chiedere ai produttori.

Come e dove usare questo tipo di isolamento?

Così come la lana minerale può essere utilizzata come isolamento delle pareti, tra cui pareti a telaio, coperture, pavimenti in legno.

Non lo consiglio Non usare in aree con elevata umidità.

Raccomandazioni: nelle norme europee DIN, si raccomanda di scegliere questo particolare gruppo di riscaldatori durante la costruzione di case.

6 e 7. RISCALDATORI DI LIQUIDI E ALTRO

Non posso dire nulla, perché le informazioni e l'esperienza d'uso sono troppe. Sebbene avessimo clienti che chiedevano l'uso di isolamento liquido.

conclusione:

Nei progetti utilizziamo:

Riscaldamento di fondazioni e area cieca - polistirene espanso estruso - qui non ha eguali.

Il riscaldamento del tetto tra le travi - lana di vetro o lana minerale - non appesantisce la struttura del tetto e non brucia.

Riscaldamento del tetto quando il tetto è freddo - qualsiasi isolamento diverso dal polistirene espanso.

Riscaldamento di un tetto piano sfruttato - polistirene espanso estruso.

Isolamento delle pareti - lana minerale, eco-isolamento

Riscaldamento di un pavimento di una sauna - schiuma di vetro

Goditi la tua costruzione! Per semplificare questo processo complesso e nervoso, puoi sempre ordinare un progetto da noi a casa.

Quale riscaldatore è migliore: la valutazione dei migliori riscaldatori

La conservazione del calore nella stanza e la creazione di un microclima sono le priorità principali nella costruzione di edifici residenziali. Per raggiungere questi obiettivi, un approccio integrato viene utilizzato nelle misure di isolamento termico. L'efficacia di ulteriori lavori, incl. il risultato è dovuto alla scelta dell'isolamento. Per risolvere la domanda su quale riscaldatore scegliere, si dovrebbe essere guidati da una serie di criteri.

Consigli semplici sulla scelta dell'isolamento

Tre metodi di protezione dell'isolamento termico sono utilizzati come isolamento esterno delle pareti: facciate umide e ventilate. Ciascuno di questi metodi prevede l'uso di materiali separati.

Tuttavia, nonostante questo, ognuno di essi deve avere proprietà comuni:

  • conducibilità termica - W / (m × K);
  • capacità termica - Kj / (kg × K);
  • porosità;
  • densità - kg / m³;
  • permeabilità al vapore;
  • assorbimento d'acqua;
  • infiammabilità - da G1 a G4 (non infiammabile - NG);
  • infiammabilità e generazione di fumo;
  • limite di forza;
  • acidità - pH.

Oltre a queste caratteristiche, la scelta dell'isolamento influisce su: sicurezza nel campo dell'ecologia, isolamento acustico, impermeabilità, resistenza agli influssi ambientali e danni biologici. Anche nella costruzione tiene conto dei parametri di durabilità e costi.

I più popolari sul mercato dei materiali per l'isolamento termico sono lana minerale, schiuma, polistirene espanso estruso e materiale liquido. Inoltre, nell'articolo capiremo quale riscaldatore è migliore, in base alle loro proprietà.

Pro e contro di lana minerale

La conducibilità termica (0,070 W (m * K) a 200 kg / m³) e la permeabilità al vapore (0,490 a 200 kg / m³) di lana minerale indicano che questo materiale è il più efficace. Tuttavia, è resistente all'umidità. Pertanto, durante la riparazione, la protezione affidabile è garantita solo in combinazione con l'impermeabilizzazione.

La forma di rilascio di lana minerale è conveniente per l'uso. Quindi, per affrontare una superficie di un muro o di un tetto, scegli le piastre. Come i tappetini ottimali per l'isolamento del pavimento. È interessante notare che la texture può imitare la sabbia, i trucioli di pietra e altri materiali naturali. In questo caso, quale lana minerale è meglio, l'utente deve decidere.

Dei benefici possono essere identificati:

  • periodo di operatività - 30 anni;
  • sicurezza ambientale;
  • resistenza a temperature da -260 ° С a + 900 ° С;
  • è chimicamente neutro agli acidi alcalini e altri;
  • costo ottimale

Lo svantaggio principale è bassa resistenza all'umidità, che aumenta notevolmente il prezzo, perché necessità di utilizzare impermeabilizzazione aggiuntiva.

Uno dei migliori isolanti - schiuma

Polyfoam, è il miglior materiale isolante, secondo i consumatori. Ciò è dovuto al prezzo accessibile, alle prestazioni di qualità e alla resistenza allo stress. In considerazione di ciò, la schiuma viene utilizzata sia nella costruzione di edifici residenziali che nella costruzione di edifici pubblici.

Il trasferimento di calore da 0,031 a 0,042 W / (m * K) è uno dei più alti. Questo parametro è raggiunto grazie alla struttura della schiuma: una massa di polistirolo espanso è prodotta da strati, tra i quali c'è gas. È a causa sua che la densità della materia prima aumenta inizialmente.

La portata di questo tipo di isolamento - soffitte, locali tecnici, annessi, dove le pareti sono sensibili alle variazioni di temperatura.

Tuttavia, per l'isolamento termico della fondazione, la schiuma deve essere utilizzata in combinazione con un'altra protezione (mattoni, legno). È causato da cambiamenti nel terreno a seconda della stagione.

Le proprietà positive della schiuma:

  • idrorepellente;
  • resistenza alla muffa;
  • peso ridotto;
  • mantiene le caratteristiche, indipendentemente dal tempo.

Ma a differenza della lana minerale, il polistirene collassa rapidamente quando è influenzato dalla tintura di nitro. Per evitare tale situazione, si consiglia di selezionare correttamente la colla. Un altro svantaggio è la bassa stabilità meccanica. Pertanto, dopo il rivestimento, la schiuma deve essere ulteriormente protetta.

Polistirene espanso estruso

La differenza tra la schiuma e questo materiale solo nel metodo di produzione. Tuttavia, la zangolatura è più alta. Inoltre, il polistirene espanso estruso viene ulteriormente lavorato attraverso forme ad alta resistenza (stampi). A causa di ciò, si ottiene resistenza all'acqua. Inoltre, il materiale è in grado di sopportare carichi meccanici e atmosferici.

  • mantenere la temperatura da -500 ° С a + 750 ° С;
  • applicare su impianti industriali;
  • coinvolto nella costruzione di strade;
  • È usato come un buon isolamento e tetto.

Tuttavia, il polistirolo estruso è stato bandito in Europa e in America. Questa decisione è stata influenzata dalla mancanza di questo isolamento - un alto livello di infiammabilità. Questo parametro ha causato ripetutamente la distruzione di edifici dopo le riparazioni in diversi paesi europei. Come protezione dei suoi prodotti, il produttore ha iniziato ad aggiungere sostanze che impediscono la combustione. Ma anche questo è stato sottoposto a numerose critiche, perché durante la combustione, venivano rilasciate tossine pericolose. Pertanto, è impossibile assegnare il titolo di "miglior isolamento" a questo materiale.

Nuovo metodo di isolamento termico - isolamento liquido

L'isolamento liquido relativamente recentemente è apparso sul mercato dei materiali da costruzione. La sua praticità e facilità d'uso sono i principali criteri di selezione. Se confrontato con altri materiali isolanti, non occupa l'area.

Lo scopo è molto ampio: facciate, pareti interne, tubazioni, tetti e garage in metallo, scantinati. Utilizzato anche attivamente nella lotta contro la formazione di condensa.

  • attingendo alla base, tra cui luoghi difficili da raggiungere;
  • il livello minimo di conduttività termica (0,001 W / (m × K);
  • al giorno possono essere trattati con una superficie fino a 100 m²;
  • resistenza alle sollecitazioni meccaniche;
  • ridurre il costo del calore del 27%;
  • non cambia l'aspetto;
  • non c'è fase preparatoria;
  • Refrattari.

Gli svantaggi dell'isolamento sono la sensibilità durante il trasporto e l'alta fascia di prezzo. Inoltre, non ci sono formule per il calcolo esatto della domanda, che può in seguito aumentare il budget.

Riepilogo di

L'articolo descrive l'isolamento popolare: i lati positivi e negativi. La conclusione su quale tipo di isolamento è meglio, il consumatore dovrebbe fare se stesso. Ciò è dovuto al fatto che ciascuno dei rappresentanti dell'isolamento è buono a modo suo. Pertanto, quando si sceglie un riscaldatore adatto, è necessario fare affidamento sui parametri tecnici e sui prezzi. Ciò è rilevante sia per le case in costruzione, sia per quelle che sono già state commissionate.

8 migliori isolamenti per la casa

Valutazione della caratteristica

Durante la costruzione di case, i nostri antenati prestarono poca attenzione all'isolamento termico. Per questo motivo ci sono volute molte energie per mantenere il calore nelle stanze. Sì, e trovare un materiale adatto con buone qualità di isolamento termico non era facile prima. Oggi, tutti i proprietari di case capiscono la necessità di isolamento domestico, perché i prezzi dell'energia sono in costante aumento. Grazie allo sviluppo dell'industria chimica nel mercato delle costruzioni, sono apparsi molti isolanti termici convenienti ed efficaci. Differiscono nel prezzo, nel metodo di installazione, nei parametri tecnici. Pertanto, la scelta è diventata più ricca e più difficile. A quali proprietà dovrebbe prestare attenzione prima di tutto il consumatore?

  1. Per creare un microclima accogliente all'interno dell'edificio, è possibile riscaldare l'esterno o l'interno dell'edificio. Per una casa privata, l'isolamento esterno sembra ottimale, e i proprietari di appartamenti sono spesso costretti a installare l'isolamento termico all'interno dei locali.
  2. Il criterio principale per un buon isolamento è la bassa conduttività termica. Più basso è il coefficiente, migliore è il materiale che trattiene il calore all'interno della casa. Tuttavia, poche persone vogliono vivere in una stanza calda ma umida. Pertanto, l'isolante termico viene scelto con una buona traspirabilità, ma allo stesso tempo non deve lasciare entrare l'umidità.
  3. Non dimenticare quando si sceglie un materiale e sicurezza. L'isolamento deve essere resistente al fuoco, resistente alla biodegradazione e rispettoso dell'ambiente.
  4. Il fattore prezzo svolge spesso un ruolo decisivo. A volte devi sacrificare alcune qualità a causa di un budget limitato.

Nella nostra recensione ha ottenuto il miglior isolamento per la casa. Durante la compilazione del rating, sono stati presi in considerazione i seguenti criteri:

  • accessibilità;
  • specifiche tecniche;
  • ambito di applicazione;
  • opinione di esperti;
  • recensioni degli utenti.

Il miglior isolamento sotto forma di piastre e rotoli

Piatti e rotoli tradizionali sono ancora gli isolanti più popolari. Permettono di creare autonomamente uno strato termoisolante all'esterno della casa e all'interno, risparmiando sul lavoro dei costruttori. Va ricordato delle articolazioni e dei ponti freddi attraverso i quali il freddo può penetrare nella casa.

5 Foamglass

Il vetro espanso è uno degli isolatori di calore più moderni ed efficienti. I pannelli cellulari solidi sono adatti per riscaldare fondamenta, pareti e tetti. In alcuni paesi occidentali, i blocchi di vetro espanso stanno diventando il materiale da costruzione principale utilizzato per la muratura. Nel nostro paese, i pannelli sono solitamente fissati all'esterno su fondamenta in mattoni o cemento. Grazie a una serie di proprietà utili, il vetro protegge non solo la casa dal freddo, ma anche dal rumore. Il livello di assorbimento del rumore raggiunge 56 dB. Il materiale non assorbe umidità, non è suscettibile al danno biologico, è resistente alle grandi differenze di temperatura.

I costruttori notano tali proprietà positive del vetro espanso come eccellenti proprietà di isolamento termico, compatibilità ambientale, resistenza, resistenza al fuoco, resistenza chimica e biologica, durata. Tuttavia, a causa del prezzo elevato, il materiale non viene spesso utilizzato nella costruzione di alloggi privati.

4 lana di vetro

Un tempo molto lungo nella costruzione della lana di vetro usata. Questo materiale termoisolante è ottenuto dalla fusione di minerali come sabbia, dolomite, soda, calcare e rifiuti dell'industria del vetro. La lana di vetro era molto popolare nella costruzione di case di legno. Ciò è dovuto alla protezione affidabile dai roditori. E ora riscaldano le strutture in legno o in legno con l'aiuto della lana di vetro. Il materiale è venduto sotto forma di lastre e rotoli. Quando si lavora con questi isolanti, è importante osservare le precauzioni di sicurezza usando occhiali, respiratore e guanti.

Nonostante alcuni tipi di lana di vetro arcaica, i costruttori professionisti lo usano a causa di numerosi vantaggi. È ignifugo, eccellente capacità di isolamento, versatilità, basso prezzo e facilità di installazione. Gli svantaggi del materiale sono la nitidezza delle fibre affilate, il forte restringimento e il pericolo per il corpo.

3 Polistirene espanso estruso (pannello sandwich)

Un sacco di perdita di calore in casa si verifica attraverso i blocchi della finestra. Pertanto, durante l'installazione di Windows Builder isolare pendii. Il pannello sandwich in polistirene espanso estruso è un isolante termico molto efficace. Non solo previene la perdita di calore, ma conferisce all'apparecchio un aspetto finito. Il pannello è costituito da due strati sottili di PVC, tra i quali si trova una schiuma di polistirene spessa 10 mm. Le pendenze di questi pannelli sandwich non hanno paura dell'umidità, non appaiono funghi o muffe. Per i costruttori, l'uso di pannelli sandwich è l'opzione migliore in termini di velocità di installazione di Windows. È possibile passare finestre chiavi in ​​mano con pendenze entro un giorno.

Il polistirene espanso estruso sotto forma di pannelli sandwich è diventato un popolare isolante termico. Gli installatori sottolineano i vantaggi della velocità di registrazione dei blocchi finestra, della resistenza all'umidità, della compatibilità ambientale e della durata. Gli svantaggi includono il prezzo elevato.

2 schiuma di plastica

La plastica espansa è molto popolare nella costruzione di alloggi privati. Ciò è spiegato dalla disponibilità di materiale e buone qualità isolanti. I pannelli bianchi e leggeri sono ottenuti con polistirene espanso a vapore. Uno degli importanti vantaggi degli esperti di plastica espansa è la resistenza all'acqua. Pertanto, nel corso degli anni, uno stampo o un fungo non apparirà nell'isolante. Inoltre, l'isolamento non si restringe nel tempo, è conveniente e facile da installare i pannelli e in futuro è facile da rifinire. Quando si sceglie la schiuma dovrebbe tenere conto della densità del prodotto proposto. Il materiale può essere utilizzato per l'isolamento di pareti in legno, mattoni, silicati gassosi e per la posa di rivestimenti.

I vantaggi dei produttori di schiuma comprendono resistenza all'acqua, leggerezza, bassa conduttività termica e facilità di installazione. I difetti, la fragilità e il cattivo isolamento acustico diventano evidenti carenze.

1 lana minerale

Il materiale isolante più versatile, secondo i costruttori professionisti, è la lana minerale. L'isolamento può essere utilizzato sia per l'isolamento esterno che per l'interno. Con l'aiuto di questo isolante termico, le pareti, i divisori, i pavimenti e i tetti sono finiti. Minvat è costituito da scorie metallurgiche o basalto mediante pressatura e trattamento termico. Pertanto, spesso il materiale è chiamato lana di pietra o basalto. Grazie alla struttura fibrosa, che è piena di aria, si rivela una protezione affidabile contro la penetrazione di masse fredde all'interno della casa. La lana minerale è disponibile in rotoli o lastre.

Per molto tempo, l'esistenza di una miniera ha trovato molti aderenti. Notano tali vantaggi materiali come un prezzo accessibile, bassa conduttività termica, durata, compatibilità ambientale e resistenza al fuoco. Tra gli svantaggi dell'isolamento è l'igroscopicità.

Il miglior isolamento spruzzato

L'isolamento solido sta guadagnando popolarità. Può essere creato usando materiali spruzzati. Questo tipo di isolamento non ha giunti e ponti freddi. Solo per l'applicazione dell'isolamento termico è necessaria un'attrezzatura speciale.

3 Penoizol

Penoizol è diventato uno dei più popolari isolanti liquidi. È una schiuma urea-formaldeide, che viene venduta in bombole. Applicato su strutture edili, si indurisce a temperature superiori a + 15 ° C. Gli esperti ritengono che la permeabilità al vapore sia una delle qualità più preziose del penoizol. Inoltre, a differenza della schiuma, questo isolante termico non si espande dopo la polimerizzazione. Pertanto, il materiale viene spesso versato in muri di mattoni, strutture a telaio o sotto i rivestimenti. Gli esperti stimano molto la sicurezza antincendio di Penoizol, non brucia, ma si scioglie senza rilasciare sostanze tossiche.

I principali vantaggi dei produttori di isolanti termici liquidi sono un buon coefficiente di conduttività termica, alta permeabilità al vapore, sicurezza antincendio. Tuttavia, la struttura porosa deve essere protetta dalla penetrazione dell'umidità, nel tempo l'isolante si restringe e per l'applicazione è necessario un apparecchio speciale.

2 schiuma di poliuretano

Un composto liquido bicomponente è la schiuma di poliuretano. È facile da applicare e offre un'installazione affidabile. L'isolatore termico è prodotto in due versioni. La schiuma poliuretanica a cellule chiuse ha un coefficiente inferiore di conduttività termica e assorbimento d'acqua. E la varietà a cellule aperte ha un'elevata permeabilità al vapore. Pertanto, a seconda della variante di isolamento termico, è necessario scegliere l'isolamento a spruzzo più adatto. È possibile applicare il materiale sia su un muro di mattoni, sia su una barra di legno grazie all'eccellente adesione. È importante considerare il coefficiente di espansione, che è da 1 a 30 per il tipo chiuso e da 1 a 90 per il poliuretano espanso a celle aperte.

I vantaggi degli esperti di materiali includono una buona adesione a diverse superfici, bassa conduttività termica e acustica, compatibilità ambientale e durata. Ma a differenza del penoizol, il costo di una tale variante di isolamento è molto più alto.

1 Ecowool

Ecowool è ora diventato l'isolante termico più ecologico e alla moda. Può essere utilizzato per l'isolamento termico di pavimenti, pareti e soffitti. Ecowool è prodotto da carta da macero e rifiuti di carta, il che rende il materiale assolutamente innocuo. Sebbene si noti che alcuni produttori aggiungono antisettici e fungicidi per proteggere dai microrganismi. Pertanto, la compatibilità ambientale dei prodotti può variare. Quando si riscalda il pavimento, ecowool può essere semplicemente cosparso in uno strato uniforme e viene applicato un equipaggiamento speciale sulle pareti. Una pasta viene aggiunta alla base di carta, e quando si spruzza su una parete di mattoni o di legno, l'isolante termico si attacca saldamente.

Ecowool ha una serie di importanti vantaggi. Questo è rispetto per l'ambiente, traspirabilità, permeabilità al vapore, formazione di un rivestimento uniforme senza ponti freddi. Gli svantaggi includono l'agglomerazione, la necessità di utilizzare attrezzature speciali.

Che isolamento moderno per la casa da scegliere

Aggiunta di un articolo a una nuova raccolta

Con l'arrivo dell'inverno, hai sentito che il calore della casa ha cominciato a evaporare? Quindi, è ora di scaldare le pareti, la facciata e il soffitto. Ora ci sono molti materiali per l'isolamento termico, quindi come puoi scegliere quello giusto per te?

Quando si tratta di costruzione e miglioramento della casa, ogni proprietario ha una domanda: come isolare correttamente una casa e quali materiali utilizzare per l'isolamento acustico delle pareti e del soffitto. La tua scelta dipenderà dalle caratteristiche dei materiali sul mercato e dal risultato che ti aspetti di ottenere. A cosa devi prestare attenzione quando acquisti un riscaldatore?

Le principali caratteristiche dei materiali di isolamento termico

Gli isolanti differiscono nelle loro proprietà e caratteristiche, in base ai valori di cui è selezionato il materiale necessario per la casa.

  • Coefficiente di conducibilità termica. Più piccolo è il suo valore, migliore è il materiale che trattiene il calore durante la stagione fredda e fornisce un piacevole microclima in estate.
  • La densità del materiale. Questa caratteristica è espressa dal rapporto di kg / metro cubo e riflette il peso dell'isolante. Questo è importante quando si installa l'isolamento, perché maggiore è il peso del materiale utilizzato, maggiore è il carico sulle strutture di supporto che ha. I produttori si sforzano di rendere l'isolamento moderno leggero e resistente e allo stesso tempo mantengono le loro proprietà isolanti.
  • Materiale igroscopico o tendenza dell'isolamento ad accumulare umidità. Maggiore è l'umidità assorbita dal materiale, più veloce è il suo isolamento e le sue proprietà fisiche.
  • Isolamento ecocompatibile. Oltre ai problemi di risparmio energetico, sempre più proprietari di casa e sviluppatori stanno pensando agli effetti sulla salute dei materiali isolanti, quindi quando scelgono l'isolamento, la sua origine naturale diventa un fattore determinante.
  • Non combustibile, isolamento acustico e durata del materiale: queste tre "balene" mantengono l'attrattiva di qualsiasi materiale isolante.

Lana minerale

Questo materiale difficilmente può essere definito super moderno, ma è stato usato per così tanto tempo che sembra essere sempre esistito. Ora il concetto di "lana minerale" comprende diversi tipi di isolamento, che si differenziano dal tradizionale e noto isolante termico.

La lana minerale non è praticamente deformata.

Può essere montato su qualsiasi struttura, utilizzato per l'isolamento esterno, la protezione delle tubazioni, l'isolamento di pareti e soffitti, sia all'interno che nella vasca da bagno e sul tetto. Minwat è utilizzato nell'industria e nelle abitazioni private. Perché i minvats sono diventati così affezionati ai costruttori?

I vantaggi della lana minerale:

  • trattiene bene il calore;
  • trasmette debolmente il suono;
  • non brucia, ma è sinterizzato e si riduce di dimensioni, ma non si accende;
  • facile da montare.

I roditori non invadono la lana minerale, quindi la sua vita di servizio è piuttosto lunga

Gli svantaggi della lana minerale:

  • se esposto a temperature elevate può rilasciare sostanze dannose per l'uomo;
  • la polvere rilasciata durante l'installazione a volte entra nel tratto respiratorio;
  • l'umidità intrappolata sulle parti non protette dell'isolamento causa gonfiore e perdita delle proprietà isolanti.

Suggerimenti per l'installazione di lana minerale

Nonostante la facilità di installazione di lastre di lana minerale, è necessario studiare attentamente le istruzioni e seguire le raccomandazioni del produttore. I suggerimenti generali sono i seguenti:

  • acquistare lana minerale non in rotoli, ma in lastre, perché si adattano meglio l'uno con l'altro e non formano fessure e spazi vuoti;
  • per l'isolamento di alta qualità, scegliere piastre con una larghezza di almeno 1,5-2 cm superiore alla distanza tra i montanti della struttura;
  • Minwat ha bisogno di protezione aggiuntiva; per preservare le proprietà prestazionali durante l'installazione, è necessario garantire la ventilazione dello strato termoisolante con l'ausilio di vapore e idroinsettori;
  • non affidarsi esclusivamente all'isolamento - prima di posare lana minerale, sigillare tutte le fessure e le fessure sulla superficie termoisolata con il montaggio di schiuma, feltro o stoppa;
  • diversi strati di lana minerale aumentano significativamente le sue proprietà isolanti, quindi posare le piastre in modo che le giunture non coincidano tra loro;
  • quando si posa la lana minerale evitare il contatto con elementi di comunicazione ingegneristica. Inoltre, non coprire i cavi e i fili con esso.

Polistirene espanso estruso

Il polistirene espanso viene spesso chiamato "versione migliorata" della schiuma convenzionale, poiché la sua produzione utilizza tecnologie simili. Pertanto, le sue proprietà sono simili a quelle della "fonte originale".

Questo materiale isolante sintetico è spesso utilizzato nella costruzione di case ad alta efficienza energetica, isolamento di fondazioni e zoccoli, coperture e installazione di "pavimenti caldi". Può essere trovato su arene di ghiaccio e campi sportivi, nelle strutture di ferrovie e autostrade.

Vantaggi della schiuma di polistirolo:

  • bassa conduttività termica (0,029-0,034);
  • assorbimento d'acqua minimo (0,2-0,4%);
  • piccolo peso specifico (25-45 kg / metro cubo);
  • durata (40-50 anni);
  • il materiale è ecologico.

Gli svantaggi del polistirolo:

  • alta infiammabilità;
  • alta permeabilità al vapore;

Suggerimenti per l'installazione di polistirolo

Il polistirolo espanso viene utilizzato per isolare diverse parti della stanza, ma più spesso per l'isolamento delle pareti sia all'esterno che all'interno dell'edificio. Le seguenti raccomandazioni sono di solito fornite da esperti costruttori:

  • prima di installare lastre di polistirene espanso estruso sulla parete, rimuovere vecchie calce e vernici;
  • attaccare il pannello dell'estrusore alla colla, che è necessario applicare in modo puntato al pettine;
  • per una maggiore durata, fissare il pannello con i tasselli, almeno due sui bordi e, idealmente, in tutti e 4 gli angoli;
  • utilizzare una rete rinforzata per evitare fessurazioni;
  • Applicare la colla uniformemente sul perimetro del foglio e fissare saldamente le piastre insieme. Nelle restanti lacune, appaiono "ponti freddi" attraverso i quali viene rilasciato il calore.

Blocchi di cemento in legno

I materiali in calcestruzzo di legno sono spesso chiamati un tipo di calcestruzzo grezzo o di legno. Il riempitivo di legno colato con "pasta" di cemento viene utilizzato come riempitivo. I blocchi Arbolit di 500x300x200 mm sono principalmente utilizzati per l'isolamento e l'isolamento. In futuro, dovrebbero diventare parte integrante del programma per la costruzione di case passive di energia (con consumo di energia pari a zero).

I blocchi Arbolitovy sono usati come un legno fisso, e sono anche utilizzati per l'isolamento termico in vari progetti, compresi i requisiti aumentati per la sicurezza antincendio. Sono montati su porte e divisori, alla base del pavimento e su controsoffitti. E tutto grazie ai vantaggi di questo materiale.

Vantaggi dei blocchi di cemento in legno:

  • alta resistenza ed elasticità di arbolit;
  • bassa conduttività termica - una parete di blocchi di arbolite larga 30 cm è simile a un muro di mattoni di un metro;
  • durata (minimo 50 anni);
  • aumento dell'isolamento acustico;
  • assoluta resistenza al fuoco;
  • compatibilità ambientale e immunità agli effetti del fungo;
  • basso peso specifico.

Svantaggi dei blocchi arbolitovyh:

  • maggiore permeabilità all'umidità - i trucioli di legno assorbono letteralmente l'acqua dall'ambiente;
  • i blocchi arbolitovy abbastanza spesso diventano un rifugio per topi e ratti;
  • interagire male con fluidi aggressivi.

Suggerimenti per il montaggio di blocchi di legno

Dai blocchi arbolitovyh, puoi costruire una casa interamente. Questo è un materiale leggero, quindi il fondotinta è il nastro di posa, esattamente la larghezza del blocco. Ecco alcuni consigli semplici:

  • dopo aver versato la fondazione, installare una base di cemento o mattoni con un'altezza di 50-60 cm. Stendere uno strato impermeabilizzante su di esso, in modo che l'umidità non cada sul calcestruzzo di legno;
  • erigere pareti portanti di unità strutturali e partizioni - di isolante;
  • Posizionare i blocchi su una malta convenzionale di calce-cemento o una miscela di perlite. Lo spessore della cucitura non deve superare 1,5 cm;
  • forma di muratura dagli angoli al centro con la legatura obbligatoria delle cuciture. La casa arbolit offre una contrazione minima (0,4%), quindi l'isolamento e la finitura finali possono iniziare quasi immediatamente;
  • L'intonacatura è fatta in due strati (grezzo e finito). Quest'ultimo è realizzato in intonaco resistente all'umidità con ulteriori verniciature, rivestimenti o finiture in pietra.

Ceramiche liquide

Questo è il materiale della nuova generazione, che viene venduto secondo il motto: "Si applica come vernice, funziona come isolamento termico". I suoi sviluppatori sono stati guidati da una semplice verità - nella maggior parte dei riscaldatori c'è troppa aria, ed è un conduttore di calore non importante. Per creare ceramiche liquide sono stati usati gomma sintetica, polimeri acrilici, pigmenti inorganici e sfere di ceramica e silicone isolate con aria.

L'isolamento ceramico, come la vernice, può essere applicato in più strati

Le ceramiche liquide sembrano davvero dipinte e una volta applicate riempiono tutti i pori della superficie trattata, creando un rivestimento polimerico efficace che protegge anche dalla corrosione. Le ceramiche liquide vengono applicate con uno strato sottile - da 0,1 a 2 mm e, in media, possono durare fino a 20 anni.

I vantaggi della ceramica liquida:

  • la ceramica liquida può coprire qualsiasi materiale, struttura e composizione;
  • le strutture e le superfici riscaldate rimangono sempre a vista, il che consente loro di notare gravi danni nel tempo e di ripararli;
  • il carico sulla struttura è minimo a causa del basso peso specifico del materiale;
  • per l'applicazione, è richiesta poca ceramica liquida, lungo la strada c'è la possibilità di un rivestimento "punto" di pareti con materiale;
  • il materiale non teme cambiamenti di temperatura e umidità dell'aria;
  • le ceramiche liquide sono a prova di fuoco e rispettose dell'ambiente.

Nelle regioni fredde, l'isolamento in ceramica liquido da sola non sarà sufficiente.

Svantaggi della ceramica liquida:

  • alto costo;
  • bassa efficienza nell'uso individuale in regioni con climi freddi;
  • breve durata
  • non sono disponibili dati accurati sulla conducibilità termica secondo GOST.

Suggerimenti per l'installazione di Liquid Ceramics

L'isolamento liquido può essere applicato indipendentemente, processando uniformemente la superficie. I produttori affermano che non è più difficile che dipingere la recinzione:

  • in primo luogo, pulire la superficie da pulire da polvere e sporco e coprire con un primer per migliorare l'adesione (adesione di varie composizioni, vernici, ecc. tra di loro);
  • Prima dell'applicazione, la ceramica liquida deve essere diluita con acqua nelle proporzioni indicate sul contenitore con la composizione (fino allo spessore del panna acida);
  • per l'applicazione non è consigliabile utilizzare una pistola a spruzzo o una pistola a spruzzo - in questo caso è possibile danneggiare l'involucro di ceramica con l'aria. Applicare il materiale con un pennello o un rullo;
  • il consumo di materiale aumenta quando applicato alla muratura;
  • l'isolamento in ceramica può essere diluito con la vernice per creare una tonalità unica per interni ed esterni;
  • il consumo di materiale sarà di circa 1 l per 1 metro quadrato di superficie (per creare un singolo strato). Avrai bisogno di almeno 4-5 livelli.

Isolamento in sughero

Questo è un tipo universale di isolamento termico, che viene utilizzato con uguale efficienza per riscaldare pareti e soffitti. Inoltre, è un eccellente materiale di finitura. Non c'è da meravigliarsi negli studi di registrazione che sia il tappo utilizzato per assorbire il suono. Il sughero è un materiale naturale "caldo" che crea un'atmosfera speciale nella stanza.

La carta da parati in sughero è ricavata dalla corteccia di sughero, schiacciata, pulita e pressata. Al momento dell'acquisto, è possibile scegliere gli isolatori di sughero con vernice applicata per una maggiore durata o senza.

Vantaggi dell'isolamento in sughero

  • isolamento naturale ed ecologico che non viene danneggiato da roditori e insetti;
  • lunga durata durante la quale il tappo non si decompone e non si deforma;
  • alto livello di isolamento acustico e termico;
  • la superficie dell'isolamento non è elettrificata, non accumula elettricità statica e non è esposta alle radiazioni ultraviolette;
  • il sughero reagisce bene agli effetti delle temperature negative.

Svantaggi dell'isolamento del sughero:

  • prezzo elevato;
  • sensibilità all'umidità e al suo accumulo attivo;
  • Per installare l'isolatore sarà necessaria una colla speciale.

Suggerimenti per l'installazione del riscaldatore del sughero

Il requisito principale per l'isolamento con isolatori di sughero è una superficie completamente piana, indipendentemente dal muro o dal pavimento. Pertanto, deve essere attentamente livellato e preparato:

  • rimuovere il vecchio rivestimento dalle pareti: carta da parati, pittura;
  • pulire le pareti con un primer antisettico per proteggerle da danni da funghi o muffe;
  • livellare le pareti con intonaco e posare il cartongesso (opzionale). Il foglio del GPC deve essere unto con colla impermeabile o poliuretano espanso in modo che non ci siano vuoti sotto di esso. Fissalo con bulloni di ancoraggio o "funghi" di plastica;
  • applicare con cura una colla speciale per il sughero (ad esempio, "Moment Cork") e attaccare pannelli di sughero sulle pareti.

L'isolamento moderno è un materiale high-tech che non solo trattiene il calore, ma funge anche da eccellenti isolanti acustici e non emette sostanze nocive. Ognuno di loro ha i suoi vantaggi e svantaggi, ma tutti, senza dubbio, danno ai proprietari pace e conforto.

Come scegliere un riscaldatore per la casa: una revisione del miglior isolamento per pareti

Molti proprietari di case credono erroneamente che per isolare un'abitazione sia sufficiente rivestire le pareti con pannelli di cartongesso o pannelli di MDF o assicelle, mettendo uno strato di lana minerale o di vetro. Certo, questo darà un certo effetto positivo.

Ma per sentirlo pienamente, è necessario eseguire tutta una serie di lavori di isolamento partendo dalla fondazione e dal pavimento e terminando con il tetto.

È meglio prevedere tutte queste attività durante la costruzione, tuttavia, non è troppo tardi per tenerne conto durante l'utilizzo dell'edificio.

È necessario cominciare prima di tutto con il riscaldamento esterno di pareti. L'esperienza mostra che questa misura dà il risultato più significativo, perché la perdita di calore attraverso le pareti è la maggior parte della perdita di calore dell'edificio.

Oltre ad una notevole riduzione del costo del riscaldamento in inverno e dell'aria condizionata in estate, l'isolamento esterno può aumentare significativamente la durata delle pareti della casa stessa trasferendo il punto zero della temperatura allo strato isolante, eliminando il loro congelamento.

Quali proprietà dovrebbero avere un buon isolamento degli edifici per le pareti della casa

Per l'isolamento delle pareti esterne, ci sono tre metodi principali di protezione termica degli edifici:

  1. Mezhstenovaya, o pozzi - utilizzati nella costruzione di scudi a telaio e case di mattoni. Il materiale di isolamento termico viene depositato o versato nello spazio interwall.
  2. Facciata bagnata - questo nome è molto probabilmente dovuto al fatto che le lastre isolanti, fissate saldamente o incollate alle pareti della casa, sono coperte con una rete di rinforzo e poi intonacate o impiallacciate con lastre decorative per facciate. Utilizzato principalmente per pareti in pietra, meno spesso - per legno.
  3. Facciata ventilata - uno dei modi più comuni, adatto a tutti i tipi di strutture murarie. Il materiale isolante termico viene posato sotto il rivestimento decorativo dei materiali del rivestimento delle pareti: casa di blocco, rivestimenti, pannelli frontali.

Per ciascuno di questi metodi, vengono utilizzati diversi riscaldatori, in una varietà di prodotti rappresentati oggi sul mercato delle costruzioni.

L'uso dell'uno o dell'altro è determinato dal materiale da costruzione delle pareti.

Tuttavia, tutti dovrebbero avere le proprietà comuni per tutti i materiali di isolamento termico:

  1. Il coefficiente di conducibilità termica, λ - il parametro principale per gli isolatori di calore, che mostra la quantità di energia termica che passa attraverso 1 m³ di materiale secco a una differenza di temperatura di 10 ° C. Misurato in W / (m × K).
  2. Il coefficiente di capacità termica caratterizza le proprietà di conservazione termica del materiale. KJ / (kg × K).
  3. Il valore di porosità è il rapporto percentuale tra l'aria contenuta nel materiale e il volume totale del materiale.
  4. La densità totale del materiale ρ, misurata in kg / m³, mostra le caratteristiche di peso del materiale su cui dipende il carico sulla struttura dell'edificio.
  5. L'indicatore di permeabilità al vapore determina la massa del vapore acqueo passato attraverso 1 m³ di materiale a parità di temperatura superficiale e differenza di pressione di 1 Pa.
  6. La capacità di assorbire l'acqua mostra la massa relativa di acqua assorbita dal materiale durante la sua piena immersione.
  7. La proprietà di combustibilità, caratterizzata in ordine ascendente da valori da G1 a G4. Completamente non infiammabile - NG.
  8. Anche l'infiammabilità e la formazione di fumo sono indicatori importanti.
  9. I limiti di forza determinati dai coefficienti di resistenza a flessione, compressione e tensione.
  10. Acidità del pH, che mostra l'attività chimica del materiale in relazione alle strutture metalliche dell'edificio.

Oltre a queste caratteristiche di base del materiale, parametri quali:

  • Sicurezza ecologica
  • Pareti fonoassorbenti
  • Resistenza alle influenze esterne: calore, gelo, radiazione solare ultravioletta.
  • Resistenza ai danni biologici: funghi, carie, insetti, roditori.
  • Durevolezza.
  • Prezzo.

Tipi organici di isolamento

Isolamento in cellulosa

È realizzato con legno di scarto e riciclato con carta riciclata. Ha una conducibilità termica molto bassa, buona permeabilità al vapore, isolamento acustico. Rispettoso dell'ambiente

Viene applicato sulla superficie con il metodo di irrorazione a secco o a umido o il normale rinterro del materiale nel pavimento o nello spazio interwall.

Il nastro o la corda di iuta, progettato per sostituire il tradizionale traino, è utilizzato principalmente come isolamento inter-log nella costruzione di case in legno di tronchi di legno tondo o legname da costruzione.

Allo stesso tempo, il processo di costruzione è accelerato e il ri-riempimento degli spazi vuoti con isolamento dopo il restringimento della casa di tronchi è escluso in pochi anni. Molto bene eliminare la perdita di calore nelle fessure intervent.

rimorchio

Il materiale tradizionale, collaudato, ammortizzante e per calafataggio nell'architettura in legno, che viene utilizzato anche per l'isolamento mezhventsovogo nella costruzione di tronchi e legname.

Isolamento in sughero

Uno dei migliori isolanti per pareti dall'interno della casa. È fatto sotto forma di stuoie o materiale laminato dalla corteccia di quercia da sughero.

Utilizzato anche per pavimenti come base per laminati e altri rivestimenti di finitura. Il principale svantaggio è l'alto prezzo del materiale.

Riscaldatore Arbolitovy

Il calcestruzzo di legno, o il truciolo di legno, è noto dagli anni '60. Disponibile sotto forma di pannelli o blocchi che possono essere utilizzati sia come materiale da costruzione indipendente che come isolante termico aggiuntivo. Particolarmente spesso utilizzato nella costruzione di case scudo-telaio e altri edifici.

Isolamento inorganico

polistirene espanso

Schiuma schiumata Uno dei migliori riscaldatori utilizzati fuori dalla casa. Viene utilizzato efficacemente per la schermatura termica esterna di facciate, fondazioni, pavimenti a terra, nonché per la posa interna in muratura e per la realizzazione di casseri permanenti.

I principali svantaggi sono l'elevata infiammabilità e il rilascio di gas velenosi durante la combustione, pertanto è estremamente sconsigliato per l'isolamento termico interno dei locali residenziali.

Polistirene espanso estruso

Un particolare tipo di polistirolo espanso da costruzione, polimerizzato ad alta pressione, di conseguenza, la resistenza del materiale aumenta in modo significativo, ma anche la permeabilità al vapore si deteriora, quindi senza la ventilazione interna tra parete e isolamento, non è adatta per case in legno.

Penoizol

Polimero liquido a base di carbammide e formaldeide. Usato versando nello spazio interwall o spruzzato.

È un ottimo isolante termico, ma presenta alcuni inconvenienti: uno dei principali è la resistenza meccanica molto bassa, mentre l'altro, quando riscaldato sopra gli 80 ° C, rilascia fenoli tossici.

Schiuma di poliuretano

Contrariamente alla credenza popolare, non è un nuovo materiale isolante. Fu usato negli anni '40 del XX secolo. nel settore dell'aviazione tedesca, e già negli anni '50 - nella costruzione.

E come dimostra una lunga esperienza operativa, è molto resistente - continua a svolgere le sue funzioni perfettamente in strutture costruite più di 50 anni fa. Uno dei migliori isolanti termici organici. Svantaggi - fragile e si decompone sotto l'azione della luce solare diretta.

Grazie alla sua elevata adesività, è ampiamente utilizzato dalla spruzzatura, che consente di creare uno strato monolitico senza saldatura completamente privo di "ponti freddi" nella protezione termica. Ci sono due tipi: duro con cellule chiuse e otkryposporisty leggero. Può essere utilizzato per tutti i tipi di pareti sia all'interno che all'esterno.

penofol

Considerato anche il miglior isolamento per le pareti della casa. Riscaldatore del tipo combinato, che è un polietilene espanso, una superficie del quale è ricoperta da una pellicola riflettente che impedisce la penetrazione della radiazione termica. Oltre a una buona protezione termica, ha eccellenti proprietà di isolamento acustico e del vapore.

cartone di fibra

È una lastra di fibra di legno trattata con cemento e trattata in modo speciale. Può essere utilizzato sia per il riscaldamento, sia come materiale da costruzione. Lo svantaggio è bassa resistenza all'acqua.

Isolamento ceramico liquido

Parola assolutamente nuova nella produzione di materiali per l'isolamento termico. Questo prodotto è prodotto sotto forma di un'emulsione bianca diluita con acqua, che viene applicata in due strati sulla superficie da proteggere, come al solito vernice e materiale verniciante: a pennello, rullo o spruzzo.

Può essere applicato su qualsiasi tipo di superficie, inclusi metallo e vetro. L'efficacia di uno strato di 1 mm corrisponde a mattoni e mezzo mattone.

Lana minerale

È considerato uno dei migliori isolanti per le pareti esterne della casa. È prodotto dal processo metallurgico degli altoforni di scorie.

Uno dei materiali isolanti termici più popolari nella costruzione, che viene utilizzato sia per l'isolamento delle pareti interne che per l'esterno.

Ha molti vantaggi rispetto ad altri isolatori di calore, tra i quali uno dei principali è incombustibile.

Tra gli svantaggi, è possibile notare solo un'elevata capacità di assorbimento dell'acqua, che altera in modo significativo le proprietà di schermatura del calore, pertanto, quando applicato esternamente, è necessario garantire una buona impermeabilizzazione.

Isolamento basalto

Lana di roccia: il meglio per i muri di casa. Appartiene ai materiali più ecocompatibili utilizzati per la decorazione delle pareti. Al contrario, le scorie sono meno fragili e hanno maggiori proprietà di isolamento termico.

Lana di vetro

È anche un isolante termico molto popolare, spesso utilizzato nelle pareti in cartongesso. Oltre alla lana minerale, non brucia e non emette gas nocivi e fumi quando viene riscaldata. Non igroscopica. Quando si lavora richiede la protezione delle aree aperte del corpo e degli organi respiratori dalle più piccole particelle volatili di fibra di vetro.

Intonaco caldo

Malta cementizia con un isolante poroso di apporto di calore, sia di polistirene espanso organico che di origine inorganica - perlite, vermiculite. Si applica alla superficie delle pareti con il metodo di stucco, intonacatura manuale e macchina.

Accetta e tiene facilmente qualsiasi forma, che consente di creare vari effetti decorativi e trame di superfici. A differenza degli intonaci tradizionali, grazie alle sue buone proprietà adesive, può essere applicato a qualsiasi tipo di superficie.

Schiuma di vetro

Viene prodotto da materiali riciclati di vetro mediante la sinterizzazione della massa di vetro espanso in un forno ad alta temperatura, ottenendo un materiale poroso con proprietà uniche: assoluta impermeabilità all'umidità, resistenza chimica e biologica, resistenza al fuoco, elevata compatibilità ambientale e durata.

I blocchi di vetroresina, avendo uno dei più alti indicatori di resistenza tra gli altri materiali, tuttavia, sono facilmente tagliati, lavorati, incollati e intonacati.

Top