Categoria

News Della Settimana

1 Caminetti
Elementi di fissaggio per radiatori: ghisa, sezionale, pannello
2 Carburante
Gruppo di sicurezza per riscaldamento con vaso di espansione
3 Caldaie
Come riscaldare la cornice interna
4 Caldaie
Quali tubi dovrebbero essere utilizzati per il riscaldamento di una casa privata?
Principale / Radiatori

Quali sono i rubinetti per i radiatori - che sono migliori, i vantaggi e gli svantaggi


L'installazione del sistema di riscaldamento prevede l'uso di vari tipi di valvole e valvole di controllo. Questi possono essere valvole della batteria, valvole, saracinesche e serrande. Per navigare in questa diversità e per sapere quali gru sono meglio riscaldare, dovresti capire le loro caratteristiche.

Capacità operative

Le valvole di intercettazione e controllo assicurano un flusso d'acqua stabile attraverso la tubazione. Il sistema di riscaldamento non è in grado di funzionare senza tali dispositivi e in molte situazioni è semplicemente pericoloso.

Se uno dei collegamenti del sistema di riscaldamento dà una perdita, per mezzo di valvole di intercettazione, bloccare l'acqua, e solo allora procedere all'eliminazione della situazione di emergenza. Con l'aiuto delle valvole dell'aria per i radiatori è possibile equalizzare il livello di trasferimento del calore.

Negli impianti di riscaldamento è indispensabile un set minimo di valvole e valvole di controllo. La valvola a sfera di intercettazione è montata sui tubi di alimentazione, scarico e bypass. Controllare la pressione dell'acqua nel flusso del liquido di raffreddamento. Le batterie sono dotate di rubinetti Mayevsky per rimuovere le prese d'aria. E questo è solo un minimo di prodotti usati.

Se installi correttamente tutte le valvole, appariranno le seguenti possibilità:

  • riparare o sostituire il radiatore senza bloccare l'intero circuito dell'acqua;
  • regolare la pressione del liquido di raffreddamento, alzando o abbassando il livello del suo riscaldamento;
  • puoi svuotare il sistema;
  • rimuovere i tappi dell'aria;
  • prevenire il colpo d'ariete e i relativi danni;
  • migliorare l'efficienza complessiva dell'unità di riscaldamento;
  • risparmiare costi energetici.

Requisiti per valvole e valvole di controllo

Per scoprire quali gru sono migliori per i radiatori, si dovrebbe conoscere la loro struttura, il principio di funzionamento e il materiale di fabbricazione.

Prima di tutto, va tenuto presente che tutte le valvole di questo tipo sono suddivise in intercettazione e regolazione. I meccanismi sono complessi e devono soddisfare determinati requisiti al fine di resistere a condizioni operative difficili.

Requisiti per valvole e valvole di controllo degli impianti di riscaldamento:

  • non modificare le loro caratteristiche di prestazione alla temperatura del liquido di raffreddamento, raggiungendo i 200 gradi sopra lo zero;
  • resistere in media al sistema da 16 a 40 bar
  • avere la massima resistenza alla corrosione;
  • trasferire il carico meccanico.

È vietato installare valvole e rubinetti semplici utilizzati per l'acqua fredda negli impianti di riscaldamento.

Varietà di meccanismi

Secondo il metodo di connessione, le valvole di intercettazione e controllo possono essere ordinarie o angolari. Questo è necessario per distribuire le tubazioni nel modo più efficiente possibile durante l'installazione del sistema. Alcuni tipi di rubinetti per radiatori rimuovono i tubi per vari decori, li nascondono in un massetto di cemento, installano le batterie sotto una piccola finestra di apertura.

Il nome comune "popolare" di tutti questi meccanismi è la gru. Tuttavia, in base alle loro caratteristiche tecniche, sono suddivisi nei seguenti tipi:

Hanno le loro caratteristiche. Quindi, nei sistemi di riscaldamento utilizzare i regolatori di temperatura. Per i termosifoni non è consigliabile utilizzare i lembi o le valvole, poiché si guasteranno rapidamente. Le valvole a sfera, con le quali è possibile eseguire due movimenti: chiudere o aprire il percorso del fluido, saranno le valvole più adatte.

Per il controllo manuale della pressione del liquido di raffreddamento, prendere la valvola con un cono. Per l'automazione del processo, è adatto un termostato con una valvola e un cono.

Cos'è una valvola a sfera

La valvola a sfera è uno dei tipi di valvole più comunemente usati. È disposto come segue: all'interno c'è una sfera assolutamente liscia con un foro passante, che viene ruotato di 90 gradi per regolare il flusso dell'acqua. (apre e chiude il flusso).

Il dispositivo è vantaggioso in quanto con la posizione aperta la resistenza alla pressione dell'acqua è minima, quindi tali rubinetti sono più durevoli. Sono progettati per aprire e bloccare rapidamente l'acqua. La posizione intermedia può essere impostata, ma i produttori di valvole a sfera avvertono che questo non può essere fatto.

Al momento di decidere quali gru per il riscaldamento sono migliori, guarda il materiale da cui sono fatte. Le valvole a sfera sono realizzate in ottone nichelato o acciaio inossidabile. Se una gru di questo tipo deve essere inserita in un sistema di metallo-plastica, è possibile utilizzare una gru da un materiale polimerico.

Tra i marchi costosi e di alta qualità sul mercato troviamo le gru Danfoss, Giacomini, Bugatti. Opzioni di bilancio Valtec, Fado (Turchia e Cina). C'è un compromesso: buona qualità ad un prezzo basso AGUA-WORID (Cina). La categoria di prezzo è di fondamentale importanza quando sorge la domanda di acquistare un rubinetto su un radiatore in un appartamento.

Quali sono le funzioni della valvola

Le valvole sono i meccanismi più comuni tra le gru. Regolano il flusso dell'acqua. I canali per il flusso di fluido al loro interno sono perpendicolari al flusso che attraversa i tubi. Pertanto, i modelli di valvole devono essere selezionati con particolare attenzione per consentire all'acqua di essere nella giusta direzione.

Il meglio per i sistemi di riscaldamento sono le valvole che hanno una valvola conica. Ti permette di saltare la quantità massima di acqua, aumentando così il trasferimento di calore della batteria.

Riducendo il flusso di refrigerante con una valvola, è possibile controllare la temperatura.

Le valvole sono dei seguenti tipi:

  1. Con funzione di regolazione (modelli diritti o angolari). Questi sono semplici controlli manuali. Queste valvole montano il riscaldamento indipendente. La regolazione del trasferimento di calore non è accurata, in quanto il design non fornisce un sensore di temperatura.
  2. Valvole con testina termica Tali valvole di intercettazione bloccano o limitano l'aumento di temperatura utilizzando il controllo manuale o automatico. Mettilo sui sistemi a uno e due tubi. La temperatura richiesta viene impostata manualmente, ruotando l'anello restrittivo.
  3. Valvole con termostato Sono posizionati davanti al radiatore. In questo caso, il flusso del refrigerante regola le valvole, montate davanti al termostato.

Le valvole di plastica no. Il materiale è ottone, acciaio o una combinazione di entrambi.

Scelta dei rubinetti del radiatore

Quali gru mettere sui radiatori di riscaldamento che hanno servito a lungo ed efficacemente? Una valvola del radiatore è una struttura a sfera progettata per controllare il flusso del fluido e allo stesso tempo collega il tubo alla batteria. Installarlo sul bypass, riser, nella parte superiore del radiatore, dove solitamente si accumula aria.

Per scegliere un rubinetto per il collegamento di un radiatore, è necessario prestare attenzione ai seguenti punti:

  • il diametro del tubo in cui verrà installato (DN, in millimetri o pollici);
  • pressione di esercizio richiesta (PN, varia da 15 a 40 Bar e altro);
  • metodo di connessione (filo maschio o femmina, "americano");
  • scopo del prodotto, condizioni operative.

Per capire quali rubinetti per batterie sono migliori, si deve tener conto della posizione relativa degli ingressi e delle uscite del rubinetto e del radiatore. Vedi anche: "Quale gru è meglio mettere sui radiatori - le regole della scelta".

Le possibilità di diversi tipi di prodotti sono anche diverse:

  • Palla: comune, economica, ma con funzionalità limitate: modalità di chiusura / apertura;
  • conico - hanno un vantaggio sulla palla, in quanto consentono di impostare una posizione intermedia, ma deve essere controllato;
  • Il termostato con un sistema di controllo automatico è costoso, ma affidabile e risolve completamente il suo compito (dovrebbe esserci un bypass sul sistema monotubo).

Alcune raccomandazioni utili

Per decidere quali valvole per radiatori sono migliori, è necessario conoscere le loro caratteristiche:

  • Le valvole di intercettazione e controllo sono contraddistinte da un meccanismo di bloccaggio. Quindi, ai regolatori di temperatura i loro due aspetti: valvola e conica. Con l'aiuto di un meccanismo a cono, la regolazione è più morbida. La temperatura è impostata manualmente. Tuttavia, esistono sistemi automatizzati complessi che funzionano autonomamente.
  • Se si sceglie tra la valvola a sfera e la valvola, il meccanismo a sfera è più redditizio. Nelle valvole convenzionali, le tenute si consumano molto rapidamente, il che letteralmente "sovrasta" i depositi, quindi sono difficili da manovrare.
  • Nei rubinetti di Mayevsky, l'inconveniente principale è la bassa permeabilità. Anche per lui è necessario avere sempre a portata di mano una chiave speciale. Se si scopre che sarà completamente svitato, è difficile inserirlo sotto la pressione dell'acqua. Pertanto, si consiglia di sostituirlo con una valvola convenzionale o uno sfiato automatico del radiatore. Se necessario, puoi mettere un rubinetto con una testina termica.
  • Sulle batterie, le valvole a sfera a passaggio totale si sono dimostrate efficaci. Sono meccanismi in cui le connessioni sono fatte usando le frizioni.
  • Per quanto riguarda il materiale di fabbricazione, sono gru più affidabili con alloggiamenti in acciaio o bronzo. L'ottone è più economico, ma anche una buona opzione. Nel decidere quali gru mettere sui radiatori, non si deve confondere l'ottone con un siluminante morbido, dato che presto fallirà. I rubinetti polimerici sono anche durevoli, ma piuttosto grandi e sarà difficile cambiarli se necessario (tagliati insieme al tubo).

E l'ultimo consiglio: è necessario scegliere i prodotti con guarnizioni in polimero, non in gomma, poiché tale materiale dura molto più a lungo.

Selezione e installazione delle valvole del radiatore

Il collegamento di riscaldatori mediante valvole e raccordi selezionati in modo adeguato migliora la funzionalità del sistema di riscaldamento e rende più conveniente l'operazione. La valvola per il radiatore del riscaldamento deve essere realizzata con materiali di qualità e montata correttamente.

L'armatura per i radiatori di riscaldamento è suddivisa in intercettazione (chiude il flusso di refrigerante) e di regolazione (progettata per controllare l'intensità del flusso). Le valvole sono solo valvole, che regolano - queste sono valvole e valvole. Ma nella vita di tutti i giorni, le gru implicano tutti i tipi di valvole e raccordi.

Scopo funzionale

Perché completare il radiatore con le gru? La loro installazione durante il collegamento di dispositivi di riscaldamento consente di:

  • spegnere completamente i radiatori se per qualche motivo la stanza non viene temporaneamente riscaldata;
  • interrompere il flusso del liquido di raffreddamento per il risciacquo o la revisione dei singoli radiatori senza scaricare il liquido di raffreddamento dall'intero sistema;
  • regolare in modalità manuale o automatica l'intensità del trasferimento di calore della batteria, mantenendo una temperatura confortevole nella stanza;
  • rimuovere i tappi dai radiatori, aumentare l'efficienza del sistema e ridurre il rischio di corrosione degli elementi metallici.

Tipi di rubinetti per batterie

Per installare sulla batteria sono:

  • valvole per radiatori (valvole a sfera a mezzo giro);
  • valvole di sfiato aria (valvola manuale di Mayevsky, valvole di sfiato aria automatiche);
  • valvole di bilanciamento per radiatori;
  • valvole di controllo dotate di teste termiche (valvole termostatiche);
  • rubinetti per drenare il liquido di raffreddamento.

Per decidere quali rubinetti mettere sui radiatori, è necessario comprendere i principi di funzionamento e lo scopo di ciascun dispositivo.

La gru di Mayevsky

Questa è una presa d'aria manuale per un radiatore che rimuove le prese d'aria dalle batterie. Invece di una gru meccanica, l'installazione Mayevsky di una presa d'aria automatica è consentita, ma questi prodotti non sembrano così esteticamente gradevoli.

La gru di Mayevsky è costituita da una cassa in polimero in cui una rondella è infilata in un foro a forma di cono attraverso la forma di un foro. Dall'esterno, un cono di dimensioni corrispondenti, anch'esso dotato di una filettatura, viene avvitato nella rondella. Per avvitare e svitare il cono, è previsto un incavo per un cacciavite o una chiave speciale inclusa nella confezione del prodotto.

Immagine schematica della gru Mayevsky

Anche sul caso c'è una rondella di plastica con un foro attraverso il quale viene ventilata l'aria. Per fare ciò, inserire un cacciavite o una chiave nella rientranza e ruotare il cono di un giro. Quando l'acqua inizia a fluire dal foro, il cono di bloccaggio viene avvitato completamente all'indietro.

È importante! Si consiglia di installare una valvola con una rientranza sotto il cacciavite, in quanto la chiave potrebbe andare persa. In nessun caso non è possibile svitare completamente il cono di blocco - la pressione nel sistema non consentirà l'installazione posteriore.

Valvole a sfera: tipi e parametri

Quando si installa ciascun radiatore, è consigliabile inserire due valvole a sfera o una valvola a sfera sul flusso e una valvola di regolazione sul tubo di ritorno. Le valvole a sfera sono valvole di intercettazione che consentono di arrestare il flusso del refrigerante e di smantellare i radiatori senza scaricare il liquido di raffreddamento dall'intero sistema.

Dispositivo a valvola a sfera

L'elemento chiave del dispositivo è una sfera d'acciaio con un foro per il passaggio del liquido di raffreddamento. La palla è fissata sull'asta e quando la maniglia viene ruotata di 90 gradi, gira intorno e blocca completamente il flusso del fluido.

Le valvole a sfera variano:

  • sul materiale della cassa (ottone, silumin, polipropilene);
  • su un disegno (diretto e angolare);
  • capacità produttiva (nei fori a passaggio totale, il foro nella sfera coincide praticamente con il diametro del tubo, in quelli standard rappresenta il 70-80% di questo indicatore).

Considerando quali siano le gru meglio posizionate sui radiatori, è preferibile dare la massima alesaggio, poiché non riducono la permeabilità del sistema e non riducono il trasferimento di calore dei dispositivi di riscaldamento.

Valvole con teste termiche

La valvola termostatica per il radiatore consente di controllare la temperatura nella stanza. A seconda del modello, il thermohead è impostato su una determinata temperatura manualmente o la valvola viene controllata in modo flessibile da un dispositivo automatico. Sotto l'influenza della testina termica, lo stelo della valvola viene spostato, cambiando la sua area di flusso.

Valvola con testina termica

Se la valvola termica installata non ha la funzione di bloccare il flusso del liquido refrigerante, è inoltre necessario montare una valvola di arresto per garantire la completa manutenzione della batteria.

Valvole a filo

La valvola di scarico del radiatore è progettata per scaricare il liquido di raffreddamento durante il processo di lavaggio del sistema. Il design della valvola di scarico saldata comprende un corpo metallico, una guarnizione in gomma e uno stelo lungo. Per aprire un rubinetto, utilizzare una chiave a gas o una pinza.

Questo dispositivo ha un notevole inconveniente: la guarnizione in gomma viene facilmente distrutta durante il funzionamento della gru, il che porta a un'emergenza. Invece di una rondella saldata, si consiglia di inserire un radiatore o un adattatore con una valvola di sughero sul radiatore.

Valvola di bilanciamento

La valvola di bilanciamento per il riscaldamento consente di regolare la modalità di funzionamento della temperatura dei circuiti di riscaldamento. Se il radiatore non è dotato di una valvola termostatica, utilizzare una valvola di regolazione meccanica, che imposta manualmente il diametro dell'area di flusso, in base alle letture della pressione nella tubazione prima e dopo la valvola.

Nei sistemi con regolazione della temperatura della batteria mediante valvole termostatiche, la valvola di regolazione automatica è responsabile del bilanciamento della pressione. La valvola di regolazione del bilanciamento è montata sul tubo di ritorno.

La giusta scelta di valvole di regolazione

Le valvole di regolazione per radiatori sono selezionate in base al tipo di impianto di riscaldamento e ai requisiti per la sua funzionalità. Il regolatore del radiatore può funzionare in modalità manuale o automatica. Il principio di cambiare il riscaldamento dei dispositivi di riscaldamento dipende dal design del dispositivo, che sono suddivisi in conica e valvola.

Scegliendo la valvola sulla batteria di riscaldamento, prestate attenzione al materiale della cassa (acciaio, ottone, combinazione di questi metalli), alla qualità delle guarnizioni utilizzate - dipende l'affidabilità e la durata dei prodotti.

Tipi e modelli

Esistono i seguenti tipi di valvole, che consentono di regolare il flusso del liquido di raffreddamento:

  • Cono meccanico. L'opzione più semplice ed economica, l'area di flusso del dispositivo cambia man mano che l'asta si muove, per cui è necessario regolarne manualmente la posizione. Si raccomanda di operare in congiunzione con un termometro. Il punto debole è la guarnizione in gomma, soggetta a usura.
  • Termostati semiautomatici ad azione diretta. La posizione dell'asta cambia sotto l'influenza di un elemento termosensibile quando la temperatura del liquido di raffreddamento raggiunge i parametri specificati. Il valore è impostato manualmente.
  • Termostati automatici L'asta viene mossa da servoazionamenti, che sono guidati dal controller che ha ricevuto il segnale dal sensore di temperatura. A seconda della scelta del consumatore, il dispositivo risponde alla temperatura di riscaldamento del refrigerante o dell'aria nella stanza.

Quando si calcola l'impianto di riscaldamento, è necessario tenere conto del fatto che l'installazione dei rubinetti sui radiatori riduce la capacità del sistema. È necessario scegliere un diametro di tubi adatto o trovare valvole con una capacità massima.

Marche popolari

Una buona valvola di regolazione è garanzia di durata e affidabilità del sistema di riscaldamento. È preferibile utilizzare prodotti di marchi affidabili, che includono:

  • Itap (Italia);
  • Oventrop (Germania);
  • Danfoss (Danimarca);
  • Luxor (Italia);
  • Valtec (Italia e Russia, produzione congiunta).

I gusci delle valvole di intercettazione e controllo economiche sono fatti di silumin - poiché questa lega è caratterizzata da una maggiore fragilità, tali prodotti non sono raccomandati per l'uso. Corpo di alta qualità realizzato in acciaio o ottone, bronzo.

I principali produttori utilizzano guarnizioni in silicone anziché guarnizioni in gomma. A differenza della gomma, che perde la sua elasticità a causa delle alte temperature e si sgretola sotto sollecitazioni meccaniche, le guarnizioni in silicone non perdono le loro proprietà funzionali durante l'intero ciclo di vita.

Installazione di gru

Lo schema di installazione dipende dal tipo di valvole e raccordi selezionati.

Processo di installazione della gru

Le opzioni di montaggio più comuni sono:

  1. Nel sistema monotubo della rete di riscaldamento centrale, tra il radiatore e il bypass, sono posizionate 2 valvole a sfera sui tubi di ingresso e di uscita. Ciò consente di lasciarlo pieno quando il liquido di raffreddamento viene scaricato dal sistema durante il periodo di riparazione della rete, per scollegare o smontare la batteria per la verniciatura, la pulizia, la sostituzione.
  2. In un sistema a due tubi autonomo, una valvola termostatica è posta sul tubo di alimentazione e una valvola di bilanciamento sul tubo di ritorno, che sarà responsabile del mantenimento della normale pressione di esercizio.
  3. In un sistema monotubo autonomo, è possibile installare una valvola a sfera sul tubo di alimentazione e una valvola di regolazione può essere installata sul tubo di ritorno. Se la valvola ha la funzione di interrompere il flusso di refrigerante, non è necessaria una seconda valvola a sfera sul radiatore.

Installazione di valvole a sfera

Le valvole a sfera, installate sul radiatore di riscaldamento, hanno due posizioni di lavoro: "aperto" e "chiuso". La sovrapposizione parziale del flusso di refrigerante con questo tipo di valvola è vietata. A causa di un funzionamento improprio, il dispositivo potrebbe non funzionare e iniziare a perdere.

Il dispositivo può avere un design lineare o angolare: la scelta dipende dal layout del sistema. Se non è prevista l'installazione di regolatori tra le valvole di intercettazione e il radiatore, è consentito posizionare la valvola a sfera direttamente sul riscaldatore utilizzando una parte speciale della valvola.

Prima dell'installazione, assicurarsi che i parametri del dispositivo (pressione operativa, temperatura ambiente massima consentita) corrispondano alle caratteristiche dell'impianto di riscaldamento. La direzione del flusso è indicata sul corpo della valvola - l'installazione viene eseguita in conformità con l'etichetta.

conclusione

Dopo aver individuato le migliori gru da utilizzare per i radiatori, è possibile scegliere le valvole con parametri ottimali per un sistema autonomo nella propria casa. La scelta è influenzata da condizioni d'uso specifiche, requisiti di sistema e capacità finanziarie.

Se la regolazione dei dispositivi di riscaldamento non è richiesta, è sufficiente installare le valvole. Bilanciare un sistema con una temperatura costante del refrigerante richiede l'installazione di valvole appropriate o semplici valvole meccaniche per regolare il flusso in diverse parti del circuito. Se si desidera fornire una temperatura individuale per ciascuno dei locali, non si può fare a meno delle valvole termostatiche - semiautomatiche o automatiche. Gli investimenti nelle valvole di controllo appropriate verranno in seguito rimborsati risparmiando energia.

Gru per radiatori: funzioni, tipi di prodotti, dispositivi di bloccaggio, regolazione e aria

Nel processo di costruzione di una casa o durante le riparazioni, durante le quali gli elementi del sistema di riscaldamento vengono sostituiti e aggiornati, è importante fare tutto correttamente in modo che il design sia il più funzionale e affidabile possibile. Le gru per radiatori consentono di risolvere una serie di compiti e rendono l'operazione molto più confortevole e sicura.

In questa recensione, esamineremo i principali tipi di prodotti e il loro scopo in modo da poter risolvere questo problema nel miglior modo possibile.

Nella foto: un design correttamente assemblato consente un facile funzionamento del sistema.

Funzioni eseguite da gru

Considerare per quale scopo vengono utilizzati i rubinetti del radiatore, poiché il loro scopo potrebbe essere diverso:

È importante!
Affinché i prodotti possano svolgere le loro funzioni correttamente e servire il più a lungo possibile, è necessario scegliere solo prodotti di qualità.
Non dovresti risparmiare su questi elementi, dal momento che la differenza di costo non sarà molto grande, ma l'affidabilità e la funzionalità saranno molto più elevate, specialmente se stiamo parlando di rubinetti termostatici.

Nei progetti termostatici è possibile implementare sia la sintonizzazione manuale che quella automatica.

Tipi di prodotti

Considera quali opzioni di progettazione vengono utilizzate nei sistemi e in che modo differiscono l'una dall'altra.

valvole

Questa versione del prodotto ha le seguenti caratteristiche:

  • Se necessario, è possibile interrompere il flusso del liquido refrigerante, questo consentirà di riparare e sostituire rapidamente le proprie mani senza spegnere l'intero sistema.
  • Consente di riempire delicatamente il sistema, eliminando le perdite di carico e gli shock idraulici dovuti al fatto che la valvola può essere aperta gradualmente.

Costruzioni di questo tipo ti permettono di rendere il sistema più vario possibile, puoi spegnere qualsiasi radiatore e il resto funzionerà come al solito

  • I prodotti hanno un aspetto molto attraente, quindi si adattano organicamente alla situazione. La cosa principale - scegliere l'opzione migliore, in combinazione con un radiatore.
  • Non si deve usare questa opzione per regolare il flusso del liquido fornito, poiché non è previsto per questo, ed è improbabile che fornisca la necessaria accuratezza di accordatura. Tali costruzioni sono necessarie per tagliare parte del contorno in caso di necessità.

Per quanto riguarda le opzioni, ce ne sono due:

  • Una valvola a sfera per un radiatore di riscaldamento è una struttura in cui è situato un nodo sferico, nella posizione aperta, il foro in esso è allineato con la cavità del tubo, e nella posizione chiusa, il flusso viene bloccato. La principale differenza rispetto alle opzioni standard è il caso, che spesso è chiuso con plastica e una testina di regolazione, piuttosto che una valvola o una leva, questi fattori forniscono un aspetto più attraente del prodotto.

Le valvole a sfera sono ampiamente utilizzate.

  • La seconda opzione è le valvole, in cui il meccanismo è una barra con un cono collegato, che, a seconda della necessità, apre o chiude la cavità. Questa opzione è adatta anche per regolare la velocità di circolazione, ma è ancora meglio utilizzare una delle opzioni descritte di seguito.

Sembra il design della valvola dall'interno

È importante!
Tutte le opzioni di cui sopra sono disponibili sia in versione diretta che angolare, quindi è necessario determinare in anticipo la configurazione del sistema per acquistare l'opzione più conveniente.

Rubinetto radiatore diritto 3 4 realizzato in polipropilene è un'opzione molto popolare, in quanto il suo prezzo è basso e la qualità è buona

Regolazione dei nodi

Qui si dovrebbe ricordare una semplice raccomandazione: la valvola di regolazione per il radiatore è sempre installata dietro la valvola di arresto.

  • Disegni con controllo manuale, di solito hanno figure che indicano i regimi di temperatura, per capire il significato di ognuno di essi, leggere le informazioni fornite dalle istruzioni fornite con il kit. I principali vantaggi di tali soluzioni sono la semplicità del design e il prezzo accessibile.

La valvola di regolazione per radiatori 3 4 può avere da quattro a dieci modalità di temperatura

  • Un termostato automatico sul radiatore è una soluzione più conveniente che consente di mantenere la temperatura della stanza ad un certo livello, è molto conveniente e consente di creare un microclima confortevole nella stanza. I modelli più moderni possono personalizzare gli indicatori di temperatura per l'ora del giorno e i giorni della settimana, ciò consente di ridurre il consumo di energia e ridurre i costi di riscaldamento.

Le opzioni termostatiche sono molto facili da usare.

Per quanto riguarda il dispositivo, è simile alla valvola classica, ma a differenza di questo, la valvola non si muove lungo il filo, ma viene premuta da un'asta, che è influenzata da una maniglia o da una speciale testina termica che reagisce a un cambiamento di temperatura nella stanza e regola il flusso del refrigerante.

Le valvole del radiatore per il controllo della temperatura regolare hanno un assemblaggio speciale nella costruzione: un soffietto che reagisce alle condizioni esterne.

Prese d'aria

Questo tipo di prodotti come una valvola dell'aria per i radiatori è parte integrante di qualsiasi sistema moderno e consente di rimuovere l'aria in eccesso dalle batterie, che a volte si accumulano nel design.

Il prodotto è un corpo all'interno del quale è presente una valvola a spillo speciale, il disegno è previsto per fori con diametro di ½ pollice, ovvero circa 15 mm, sono standard e, di norma, si adattano alla maggior parte dei radiatori usati.

Sembra la gru di Mayevsky

Per quanto riguarda il suo utilizzo, tutto è molto semplice: utilizzando una chiave speciale, si fa girare lo stelo, a seguito del quale la valvola a spillo si apre, e tutta l'aria esce quando l'acqua scorre dal rubinetto, deve essere chiusa.

Alcune persone chiedono se ci sono valvole per l'aria di radiatori con un diametro di 25 mm, in questo caso la soluzione più semplice sarebbe una valvola a sfera con valvola di sfiato, poiché le valvole Mayevsky non sono fatte per un diametro simile.

Questa opzione risolverà due problemi contemporaneamente.

conclusione

La scelta di gru di alta qualità determina in gran parte l'affidabilità del sistema e la sua funzionalità, perché con l'aiuto di sistemi moderni è possibile mantenere un microclima ottimale in una casa quasi in modo autonomo. Il video in questo articolo aiuterà a capire meglio alcune delle sfumature importanti.

Quale rubinetto è meglio scegliere per i radiatori

Sembrerebbe, ciò che è più facile - raccogliere e installare i rubinetti per i radiatori in una casa o in un appartamento privati. Ma la gamma di raccordi per radiatori presentata nella rete commerciale è inaspettatamente ampia, il che confonde l'uomo comune che non capisce il riscaldamento dell'acqua. Quindi lo scopo di questo articolo è di aiutare le persone a capire quali rubinetti dovrebbero essere messi sulle batterie e su cosa sono utilizzati in vari tipi di sistemi di riscaldamento.

Perché gru su radiatori

Ogni riscaldatore è un elemento separato del sistema che necessita di regolazione e manutenzione periodica. Se si gestisce il flusso di refrigerante attraverso la batteria, a seconda della necessità di calore, è possibile ottenere buoni risultati in termini di risparmio energetico. Vale a dire, le valvole del radiatore e i rubinetti per il riscaldamento sono progettati per risolvere tali problemi:

  1. Ritaglio totale del riscaldatore dal sistema.
  2. Restrizione di un canale del vettore di calore attraverso la batteria.
  3. Variazione della portata del refrigerante in base alle condizioni esterne.
  4. La discesa dell'aria dalla rete di radiatori e tubature.

Ci sono molte situazioni in cui è difficile fare senza spegnere la batteria. Ad esempio, il riscaldamento centralizzato funziona regolarmente a metà primavera, quando è già caldo all'esterno e l'appartamento è appena caldo. Un altro caso: la necessità di rimuovere il riscaldatore a scopo di sostituzione, lavaggio o riparazione. In assenza di valvole di arresto, qualsiasi azione con un radiatore diventa problematica.

Gates indossa la batteria in stile retrò

La limitazione del liquido di raffreddamento scorrente viene effettuata per bilanciare il riscaldamento individuale in una casa o appartamento privato. Indipendentemente dal tipo di sistema di riscaldamento che si utilizza, senza bilanciamento con le valvole, le prime batterie otterranno sempre più acqua rispetto alle ultime. Per limitare la portata del refrigerante all'inizio della rete e quindi bilanciare tutti i dispositivi l'uno con l'altro è compito delle valvole del radiatore di regolazione.

Il controllo automatico della portata del refrigerante in ingresso è un modo per risparmiare energia utilizzata per riscaldare una casa. Se ogni volta che si tocca la batteria del radiatore si mantiene la temperatura dell'aria impostata nella stanza, controllando il flusso di acqua attraverso il radiatore, il sistema nel suo insieme consumerà solo la quantità di calore richiesta, non di più. E questo è un notevole risparmio.

Bene, il problema del rilascio d'aria durante il riempimento del sistema o durante il funzionamento è risolto anche da appositi rubinetti installati su tutti i moderni radiatori. Di seguito è riportato un elenco dei tipi di valvole e raccordi elencati nello stesso ordine delle attività che esegue:

  1. Valvole a sfera semi-girevoli dal design lineare e angolato. Realizzato in ottone, bronzo o polipropilene con un inserto in metallo.
  2. Valvole di bilanciamento del radiatore - diritte e angolate.
  3. Valvole di regolazione con teste termiche (valvole termostatiche).
  4. Rubinetti aria - automatici e manuali.

Per riferimento. Alcuni artigiani utilizzano valvole miscelatrici a tre vie per collegare i dispositivi di riscaldamento. Ma una tale soluzione è inutilmente costosa e viene raramente utilizzata nella pratica.

Ora è necessario considerare in dettaglio quali gru sono meglio installare i radiatori in varie condizioni e circostanze. Alcune opzioni sono chiaramente mostrate nel video:

Installazione di valvole a sfera su batterie

Una valvola a sfera convenzionale è prevista solo per il passaggio a 2 posizioni: "aperto" e "chiuso". È impossibile regolare il flusso del refrigerante attraverso il radiatore con il suo aiuto, solo per bloccarlo. La figura seguente presenta un semplice schema del collegamento del riscaldatore con questo tipo di raccordi:

Lo schema proposto è l'opzione migliore per il collegamento non regolamentato del radiatore alle bretelle del riscaldamento centrale dell'appartamento. Non dovrete bilanciarlo comunque, ed è insensato installare una valvola termostatica a causa della scarsa qualità del portatore di calore. Invece di una valvola a sfera in uscita, si pratica anche l'installazione della cosiddetta valvola di intercettazione, la sua differenza è solo nell'aspetto.

A seconda della disposizione dei dispositivi e dei tubi di riscaldamento, è possibile scegliere un rubinetto angolare per un radiatore con o senza un rivestimento decorativo. Inoltre, quando si sceglie un prodotto, si raccomanda di prestare attenzione alla pressione di esercizio indicata sul corpo del prodotto o sul suo passaporto. Dovrebbe corrispondere alla pressione nella rete di riscaldamento di un condominio.

Consiglio. Scegliere per il montaggio sul radiatore rubinetti buoni fatti di ottone a parete spessa e il collegamento con un dado a cappuccio - americano. Permette di scollegare rapidamente il rivestimento senza ruotare gli elementi. Su un riser monotubo, non dimenticare di installare il bypass con un piccolo offset lontano dal tubo principale.

Valvola di bilanciamento

La valvola per la regolazione del design del riscaldamento si differenzia dalla solita sfera in quanto può bloccare facilmente l'area di flusso per alcune svolte. Inoltre, dopo aver equilibrato la posizione della valvola può essere riparato, in modo che nessuno abbia rotto accidentalmente le impostazioni. Questo tipo di valvole di regolazione è posizionato all'uscita del radiatore, come mostrato nello schema:

Mostra l'accesso al sistema orizzontale a due tubi, il più comune nelle case private e negli appartamenti con riscaldamento individuale. Per inciso, il principio di installazione di raccordi con schema a un tubo rimane lo stesso. Sulla linea di alimentazione, la solita valvola a sfera è posizionata, e sul retro - una valvola di regolazione. Nel caso in cui un sistema con riser verticali si svolga in una casa a due piani, lo schema di installazione per il rinforzo associato si presenta così:

Il principio di selezione del prodotto è lo stesso della sezione precedente. L'esecuzione diretta o angolare viene eseguita in base alla disposizione delle apparecchiature e delle tubazioni, inoltre è importante utilizzare American per il montaggio. Prestare particolare attenzione alla qualità del getto e allo spessore delle pareti in ottone del rinforzo. Se hai posato una rete di tubi in polipropilene, non aver fretta di comprare i rubinetti CPD, è meglio mettere adattatori e prodotti metallici affidabili.

Consiglio. Le valvole di bilanciamento sono posizionate su tutti i radiatori, eccetto il ramo più recente, senza uscita. Sulla fodera per lui è sufficiente mettere semplici valvole a sfera.

L'uso di valvole con testine termiche

Questi sono i migliori rubinetti che possono essere messi solo sui radiatori nel sistema di riscaldamento di una casa privata. Sintonizzato su una specifica temperatura dell'aria, la testina termica agisce sullo stelo della valvola, provocandone l'apertura o la chiusura. Pertanto, ha luogo una regolazione quantitativa automatica del refrigerante che passa attraverso il dispositivo di riscaldamento.

La valvola termostatica è installata sul tubo di alimentazione della batteria e sul retro è impostata la valvola di bilanciamento. È un errore supporre che il bilanciamento del sistema sarà eseguito automaticamente dalle testine termiche, le valvole sono comunque necessarie. Invece di loro, l'installazione di valvole a sfera convenzionali è consentita con riscaldamento centralizzato o in sistemi con passaggio del liquido di raffreddamento (loop Tichelman). Ma per regolare il flusso del liquido di raffreddamento con una valvola a sfera non è accettabile, e non funzionerà.

Consiglio. La maggior parte dei modelli di valvole termiche ha un blocco meccanico dell'area di flusso. Se hai i prodotti senza tale modalità, per mantenere la batteria dovrai mettere un dispositivo di spegnimento aggiuntivo, come mostrato nel diagramma:

Valvole pneumatiche e cuffie per radiatore

Praticamente in tutti i moderni radiatori, è prevista la possibilità di installare le gru Mayevsky per il rilascio dell'aria. Alcuni produttori completano persino i loro prodotti con loro. Se lo si desidera, invece di uno sfiato manuale, è possibile anche installarne uno automatico, ma in pratica non sembra molto presentabile.

Recentemente, la posa di tubi di riscaldamento sotto il livello del pavimento e l'uso di radiatori con collegamento inferiore è diventato sempre più popolare. Quindi rimane un piccolo spazio tra la batteria e il pavimento, dove non è sempre possibile posizionare alcun raccordo. In questo caso è presente una cuffia di connessione speciale con prese integrate, mostrata in figura (a sinistra):

A destra, c'è una cuffia per il collegamento inferiore di un radiatore convenzionale con tappi laterali, ha anche valvole, oltre alla possibilità di collegare la testina termica. Tali soluzioni sembrano molto estetiche, ma richiederanno i massimi costi finanziari. Ulteriori informazioni sull'auricolare sono mostrate nel video:

conclusione

Quali gru per i radiatori di fornire, dipende dalle condizioni specifiche in ogni singolo caso. Quando non è necessaria alcuna regolazione, è sufficiente collegare i riscaldatori attraverso una semplice valvola di intercettazione, funzionerà solo per spegnere il dispositivo. Il bilanciamento o il controllo automatico della temperatura in casa richiede l'installazione di valvole appropriate.

Come scegliere e installare una valvola dell'aria per i radiatori

Anche se paghi regolarmente delle fatture dalla compagnia della rete, potresti trovare batterie fredde nella tua casa. Per evitare che ciò accada, è necessario rimuovere la presa d'aria dal radiatore in tempo. La gru ad aria ti aiuterà in questa semplice impresa.

contenuto

Le cause della congestione aerea sono le seguenti:

  • soffiaggio o prove di pressione di tubi;
  • violazione dell'integrità, deformazione dei contorni;
  • sostituzione o riparazione di alzate con successiva depressurizzazione;
  • perdita di carico, scarico dell'acqua durante i lavori di riparazione.

Valvola pneumatica sezionale ↑

Scopo e principio di funzionamento ↑

Quando il liquido di raffreddamento viene riscaldato, i gas disciolti nell'acqua si accumulano nella parte superiore del radiatore sotto forma di bolle. I collettori d'aria sono usati per lo scarico dell'aria, sono verticali o orizzontali. Con l'aiuto di una valvola dell'aria per i radiatori, in pochi minuti puoi eliminare gli ingorghi del traffico in un sistema di riscaldamento. Il principio di funzionamento del meccanismo è il seguente: un'asta rastremata nello stato chiuso chiude il foro passante. Quando il gambo è leggermente svitato, l'aria fuoriesce dal foro sul lato.

Lo schema del tee termoisolato con una valvola d'aria sferica.

La gru è composta da due parti principali: la cassa e la vite. Il design potrebbe differire leggermente a seconda della posizione di installazione richiesta. Puoi aprirlo con un cacciavite, una chiave o manualmente - tutto dipende dalla forma dell'elemento.

Installare una valvola dell'aria per il radiatore, ad esempio, con un diametro di 25 mm, è possibile senza l'aiuto dell'idraulico. Innanzitutto, svitare la spina della batteria, quindi sostituire la valvola dell'aria Mayevsky al suo posto.

Opzioni di esecuzione: manuale, automatico e la gru con la valvola di sicurezza.

  • Manuale: l'opzione più popolare. È costituito da corpo in ottone e testina in plastica.
  • Montaggio automatico senza adattatore, spesso utilizzato in un sistema di riscaldamento autonomo.
  • Un rubinetto con una valvola di sicurezza protegge l'impianto di riscaldamento dagli sbalzi di pressione dell'acqua. Se la pressione nel tubo viene superata (più di 15 atmosfere), la valvola stessa si apre e rilascia acqua in eccesso.

Specifiche ↑

Quando si sceglie una valvola, considerare i seguenti parametri:

  • classe di tenuta dell'otturatore (classe "A", "B" - norme GOST regolate per tutti i tipi di valvole);
  • tipo di unità (ad esempio, sotto la chiave inglese);
  • materiale (acciaio 20, ottone);
  • tipo di ambiente di lavoro (acqua tecnica o potabile, aria compressa, vapore)
  • temperatura ambiente di lavoro (da -30 ° С a + 150 ° С).

Bleed air ↑

  1. Preparare lo strumento. Se la valvola ha un dado esagonale, è necessaria una chiave inglese o una chiave inglese. È necessario un cacciavite piatto per una parte con uno slot. Le pinze sono necessarie per la testa a coste.
  2. Non dimenticare di sostituire sotto il secchio del radiatore per l'acqua, in modo da non riempire il pavimento.
  3. Girare il rubinetto in senso antiorario, si sente un sibilo di aria in uscita. Non appena l'acqua inizia a fluire dal tubo, il rubinetto è chiuso.

Se il filo sulla valvola è arrugginito, la vite non si svita, prende il liquido dei freni (kerosene) e bagna la connessione con esso. Dopo 5 minuti è possibile inserire un cacciavite nello slot e bussare, il bullone dovrebbe girare. Non esagerare, altrimenti rischi di rompere il filo.

Le prese d'aria interferiscono con la normale circolazione dell'acqua nell'impianto di riscaldamento, a causa della quale i radiatori diventano inefficaci.

In presenza di pompe per la circolazione forzata dell'acqua nel sistema, devono essere spente prima della procedura di spurgo dell'aria.

Video: come alleggerire il sistema ↑

Aeratore automatico ↑

È montato su una valvola di ritegno, utilizzato in luoghi difficili da raggiungere e dove l'aerazione è costante. All'interno della presa d'aria c'è un galleggiante speciale che si collega allo stelo e alla molla. Quando il galleggiante inizia ad agire sulla barra, l'aria smette automaticamente di fluire all'interno del sistema. Senza acqua calda all'interno, lo stelo apre il passaggio.

Potrebbero esserci malfunzionamenti nel funzionamento del meccanismo se compaiono escrescenze saline sull'ago dello stelo, che complicano il processo di apertura e chiusura dello stelo. Eliminare il difetto è semplice: rimuovere il coperchio e pulire delicatamente l'ago. Se si verifica una piccola perdita alla giunzione del coperchio e dell'alloggiamento, installare una nuova guarnizione.

Il dispositivo, inventato negli anni '30 del XX secolo, è ampiamente utilizzato nel presente.

Il tee con uno sfiato della valvola a sfera - un elemento del sistema di condotte. È installato sui rami vicino alla fermata e alle valvole di controllo. Necessità di soffiaggio forzato, che si verifica periodicamente nel tubo. Il tee è isolato termicamente secondo il primo e il secondo tipo, viene installato con il metodo di saldatura. È installato per garantire la comodità di scaricare il liquido di raffreddamento.

È importante saperlo Per il riscaldamento autonomo qualsiasi gru è idonea. Per un appartamento con riscaldamento centralizzato, è normale scegliere i rubinetti con un fusibile. L'aria solitamente si accumula nella parte superiore del radiatore, quindi la valvola è installata nell'ugello superiore. La gru è montata in modo tale che quando viene aperta, l'acqua scorre verso il basso.

Affinché l'impianto di riscaldamento funzioni in modo più efficiente, è necessario liberarlo di volta in volta dall'aria in eccesso. La gru ad aria di Mayevsky la rende veloce, senza bisogno di attrezzi o abilità speciali.

Valvole per radiatori

Valvole di controllo e rubinetto per radiatore

Affinché le batterie funzionino normalmente, viene utilizzata una valvola di arresto speciale. Permette di regolare il flusso del liquido di raffreddamento, aumentando o diminuendo il suo volume. Dalla scelta corretta di tale nodo tecnico dipende in gran parte l'efficienza del riscaldamento. Ecco perché è così importante avere un regolatore affidabile. Molto spesso per la decisione di tali compiti viene utilizzata la gru sferica per un radiatore. In vendita è presentato in diverse versioni.

Quale valvola è meglio scegliere? Il nostro consiglio ulteriormente.

Tipi di dispositivo

Gru per materie plastiche metalliche

Sembrerebbe che non ci sia nulla di difficile da scegliere e scegliere un rubinetto di alta qualità per la batteria. Ma non tutto è così semplice come sembra a prima vista. Infatti, nel negozio idraulico, all'acquirente verranno offerti diversi tipi di meccanismi di blocco contemporaneamente. Quale è meglio? Una risposta inequivocabile a questa domanda è difficile. E tutto perché ogni dispositivo ha il suo scopo e la sua sfera di utilizzo.

Ad esempio, le valvole a sfera flangiate hanno una caratteristica distintiva. Sta nel fatto che la valvola può essere utilizzata solo in una posizione. Può essere completamente aperto o chiuso. Pertanto, tale valvola non sarà in grado di fornire la permeabilità media del liquido di raffreddamento. Dopotutto, la mezza regolazione è impossibile.

Per questo motivo, i meccanismi di bloccaggio flangiati sono installati solo sulle tubazioni. Per i radiatori, non sono adatti. Ma il loro design si adatta bene al carico associato all'alta pressione all'interno del gasdotto. Pertanto, le valvole flangiate sono resistenti, affidabili nell'uso e molto resistenti.

Per i radiatori è necessario acquistare valvole a sfera di accoppiamento. Questi meccanismi di blocco sono chiamati così perché hanno un filo ai bordi. Fornisce un fissaggio affidabile della valvola sulla batteria. Ma la valvola della frizione può essere utilizzata nell'assemblaggio delle linee di approvvigionamento idrico e nell'installazione di gasdotti.

Le gru di accoppiamento sono presentate in un vasto assortimento. Differiscono tra loro in quanto sono in grado di passare un fluido di una certa densità attraverso il loro meccanismo. E quando acquisti un modello, devi tener conto di questa circostanza. Di norma, tutte le specifiche tecniche sono chiaramente indicate sul passaporto del prodotto.

Quali altri rubinetti sono adatti per i radiatori?

Quando si verifica l'installazione di radiatori, sorge spontanea la domanda su quale valvola di controllo sia meglio scegliere. Gli esperti raccomandano di dare la preferenza ai tradizionali meccanismi di blocco delle sfere. Ma non dobbiamo dimenticare che ogni radiatore deve essere dotato di un altro elemento: una valvola a spillo, nota anche come gru Mayevsky. Cos'è questo dispositivo?

In genere, un dispositivo idraulico simile viene utilizzato per scaricare l'aria da una batteria. Il vettore di calore nella rete centrale circola sempre in modo non uniforme. L'aria entra nel sistema con acqua calda. Forma bolle, e se la pressione del refrigerante diminuisce, si forma una camera di equilibrio nei punti della sua velocità particolarmente bassa, che riduce drasticamente l'efficienza del riscaldamento. La valvola di Mayevsky aiuta a eliminarlo. È montato nella parte superiore del radiatore.

Come funziona una valvola di regolazione del genere?

Il suo meccanismo centrale è la valvola a spillo. Questo nodo può essere spostato usando una chiave o una vite di bloccaggio. Ha una testa a quattro lati, che può essere facilmente inserita nelle scanalature esistenti. Se non è presente alcuna chiave, è possibile utilizzare un cacciavite.

La valvola è installata sul lato opposto dell'ingresso per il liquido di raffreddamento. L'aria che si è accumulata all'interno del sistema sale e si accumula nel punto più alto del radiatore, dove è installato il rubinetto di regolazione. Se nel sistema è presente una gru Mayevsky, è possibile rimuovere facilmente il tappo dell'aria aprendo la valvola a spillo. È semplicemente ruotato di alcuni giri in senso antiorario per creare un caratteristico sibilo. Non appena si ferma, la valvola viene girata indietro e la valvola è chiusa ermeticamente.

L'aria uscirà attraverso un foro speciale. Può essere in una guarnizione di plastica o nel corpo in ottone stesso. Entrambe le versioni servono in modo altrettanto affidabile e regolare. Tuttavia, se la qualità del refrigerante lascia molto a desiderare, il foro descritto si ostruisce molto rapidamente. Pertanto, gli esperti raccomandano periodicamente di colpirlo con un normale ago da cucito. Questo può essere fatto solo con la valvola chiusa.

Fai attenzione! Se è presente una pompa di circolazione nell'impianto di riscaldamento, è consigliabile spegnerla prima della procedura descritta, attendere alcuni minuti e quindi accendere la valvola Mayevsky. Se ciò non viene fatto, la camera di equilibrio non può essere rimossa. Solo l'aria non avrà il tempo di accumularsi nella parte superiore dei radiatori.

Quando l'attrezzatura di pompaggio è accesa, non funzionerà per rilasciare la camera di equilibrio. Sotto pressione, l'acqua può scorrere attraverso la valvola e sarà difficile evitare l'inondazione.

Automazione al servizio dell'uomo

I produttori sono costantemente impegnati a migliorare i loro prodotti e offrono ai consumatori una nuova generazione di meccanismi di chiusura. La valvola di regolazione ordinaria Mayevsky non ha fatto eccezione. È stato finalizzato e equipaggiato con il sistema automatico più semplice.

Sembra un nuovo know-how, proprio come un normale rubinetto montato su un radiatore. E il principio di funzionamento del meccanismo di bloccaggio rimane lo stesso. Ma se l'aria si accumula nella parte superiore del radiatore, il galleggiante speciale dell'ago viene abbassato, la valvola si apre e l'aria viene rilasciata automaticamente senza l'intervento umano. Molto comodo, non è vero? Non è necessario prendere un cacciavite e non è necessario monitorare costantemente lo stato dei radiatori. Ha messo la gru e l'ha dimenticato.

Ma il foro di ingresso per la chiave e il cacciavite in tale dispositivo idraulico è ancora fornito. I casi sono diversi e, a volte, devi agire alla vecchia maniera, spurgando l'aria manualmente.

Dove posso installare la gru Mayevsky?

Di norma, il dispositivo descritto è facilmente installabile su tutti i moderni tipi di radiatori. Ma i consumatori vogliono sapere se è possibile utilizzare un tale meccanismo di blocco quando sono disponibili solo batterie di ghisa.

La versione automatica non può essere utilizzata in questo caso. Dopotutto, i muri in ghisa, anche con il tempo e non arrugginiscono, ma all'interno sono costantemente in pezzi e coperti di muco. Da questo il liquido refrigerante diventa molto sporco.

Installazione del dispositivo sul radiatore

Il sistema centrale non è dotato di filtri di pulizia, e per mantenere la temperatura richiesta, i servizi pubblici aggiungono all'acqua composizioni chimiche che degradano anche la qualità dell'acqua calda. L'automazione in questa situazione fallisce molto rapidamente. Ogni mese, devi rimuovere il rubinetto di Mayevsky e pulirlo, aprendo il foro d'aria. L'occupazione è molto noiosa, quindi l'obiettivo non soddisfa le aspettative.

E un altro momento importante! I radiatori collegati al sistema di riscaldamento centrale sono spesso inattivi durante la stagione. In questo momento, accumulano una grande quantità d'aria. Nel dispositivo sanitario descritto, il foro attraverso il quale viene rilasciata l'aria è di soli 2 mm. Pertanto, dopo la connessione secondaria, l'aria dal sistema attraverso un canale così piccolo può essere abbassata per ore.

Pertanto, vale la pena utilizzare le gru Mayevsky solo durante il montaggio del riscaldamento autonomo. Su un radiatore in ghisa collegato al sistema centrale, è meglio mettere valvole a sfera in ottone, prodotte da Omes. Sono in grado di resistere a condizioni operative difficili. Test di laboratorio hanno dimostrato che le valvole in ottone resistono tranquillamente a shock idraulici fino a 15 atmosfere.

Fai attenzione! In vendita puoi trovare gru domestiche per batterie in ghisa. Hanno anche un corpo in ottone. Tali dispositivi possono resistere facilmente a temperature molto elevate, quindi possono essere utilizzati anche quando si monta un sistema di riscaldamento a vapore.

Informazioni utili per chi vuole scegliere un dispositivo di chiusura universale

Battery Gate

Scegliere un rubinetto per il riscaldamento della batteria. È importante prestare attenzione al materiale da cui è composto. Il dispositivo di chiusura funziona nell'ambiente più aggressivo. È costantemente in acqua, esposto a temperature elevate e shock idraulici. Pertanto, è importante che il materiale possa resistere a tutti questi fattori negativi.

Molto spesso, le gru per i radiatori sono realizzate in lega. La maggior parte dei modelli sono fatti di ottone. Questo è un metallo molto resistente che non teme la corrosione. Ma per una forza ancora maggiore, l'ottone è rivestito con un composto metallico protettivo. Questa è l'opzione migliore per l'utilizzo nel sistema di riscaldamento.

A volte, invece di rubinetti di ottone, i venditori potrebbero scivolare le loro valvole di regolazione del silicio finto, che verso l'esterno, come due gocce d'acqua, sembrano modelli originali.

Dopo un anno di funzionamento, si verificano spesso guasti che possono portare a incidenti di utilità. Dopo tutto, all'interno, il silumin ruggine molto rapidamente e la corrosione istantaneamente corrode il corpo, rendendo le pareti molto sottili. Pertanto, qualsiasi colpo d'ariete rompe facilmente il dispositivo di blocco. Anche se ciò non accade, ci sono casi in cui, semplicemente aprendo o chiudendo un rubinetto, rimane semplicemente nelle mani di una persona, cadendo dalla base. Se in questo momento c'è acqua calda all'interno della batteria, ci saranno ustioni. Quindi attenti a un falso!

Quindi, il rubinetto per la batteria di riscaldamento deve essere in ottone: solo questa lega può resistere facilmente alle alte temperature e agli shock idraulici. È meglio scegliere meccanismi di blocco della sfera che hanno periodi di garanzia elevati e dimostrare una maggiore tenuta. È possibile installare tale gru sia in posizione orizzontale che verticale.

Cosa mettere sul radiatore: rubinetti e valvole

In linea di principio, qualsiasi radiatore è un dispositivo autosufficiente e non è possibile aggiungervi nulla. Basta collegare i tubi attraverso i fili o i raccordi e il gioco è fatto. Ma ci sono molte situazioni diverse in cui la presenza di vari tipi di dispositivi renderà la vita molto più facile. E più spesso nella fasciatura dei radiatori ci sono gru e valvole, che sono anche chiamate valvole di intercettazione e controllo.

Le gru per i radiatori possono svolgere diverse funzioni, rispettivamente, e i dispositivi devono essere di diversi tipi. Cosa potrebbe essere necessario durante il funzionamento del radiatore e quale tipo di rinforzo è necessario per questo:

  • In caso di perdite nel radiatore o quando è intasato, sarebbe bello poter rimuovere la batteria e non scaricare il sistema. Questo è implementato semplicemente: due valvole di intercettazione sono installate sui tubi di ingresso e di uscita (all'ingresso e "ritorno"). Hanno due posizioni di lavoro: aperto e chiuso. Nella posizione aperta praticamente non interferiscono con il liquido di raffreddamento (hanno una bassa resistenza idraulica) e nella posizione "chiusa" lo tagliano completamente. Molto spesso per le prestazioni di questo compito sui radiatori mettere gru sferiche. Sono economici, affidabili, non richiedono manutenzione.

Qualcosa di simile dovrebbe sembrare un radiatore legante con valvole a sfera

  • Quando si aziona l'impianto di riscaldamento, spesso viene formata una camera di compensazione nella parte superiore dei radiatori. Interferisce con la normale circolazione del refrigerante e la parte superiore della batteria rimane fredda, mentre al di sotto sono calde. Soprattutto per deviare l'aria nei radiatori mettere la gru "Mayevsky".
  • A volte per qualche motivo la stanza è insopportabilmente calda. Quindi devi spesso aerare la stanza. Questo è molto scomodo e devi ancora pagare per il riscaldamento della strada. In questo caso, è possibile inserire le valvole di controllo - valvole di controllo manuale o valvole per teste termostatiche (termostati). In alcuni casi, anche i controlli della temperatura del radiatore aiutano a risparmiare.
  • Valvola a sfera del radiatore

    Questo dispositivo ha ricevuto il suo nome a causa della forma della valvola: una palla con un foro passante. Ha solo due posizioni di lavoro: "aperto" e "chiuso". Tutti gli intermedi non validi. A causa delle peculiarità del loro utilizzo, sono classificati come "valvole di arresto". Per i radiatori vengono spesso utilizzati.

    Nelle valvole a sfera semplici, il foro è dritto, nelle valvole a tre vie è a forma di L o a forma di T. Come valvola di intercettazione per scollegare il radiatore dal sistema, utilizzare le opzioni con un foro dritto. Girando la maniglia, cambiamo la posizione della palla, rispettivamente, sovrapponiamo o apriamo il flusso del liquido di raffreddamento.

    Posizioni operative delle valvole a sfera

    Tipi di valvole a sfera per impianti di riscaldamento

    Per larghezza di banda, sono alesaggio e standard. L'alesaggio totale praticamente non restringe il lume del tubo e lascia passare tutto il flusso del refrigerante. Lo standard ha un rendimento del 70-80%. È chiaro che per i radiatori è necessario installare dispositivi a passaggio totale: non riducono il trasferimento di calore dei dispositivi di riscaldamento.

    Per l'installazione a batterie, usano solo i modelli di accoppiamento (ci sono anche flange e saldature, ma non vengono utilizzati negli impianti di riscaldamento di case e appartamenti privati). Può essere fatto di materiali diversi. Il corpo spesso in acciaio, ottone o bronzo, a volte si imbattono in acciaio inossidabile, più spesso ha cominciato a essere venduto polimero.

    I prodotti da polimeri non sono meno affidabili del metallo, ma hanno dimensioni grandi. Tuttavia, quando si usano tubi di polipropilene, i rubinetti di polipropilene sono installati nel sistema. In questo caso, la connessione è monolitica e molto affidabile (sono saldate tra loro utilizzando una saldatrice speciale). L'unico aspetto negativo è l'articolazione in un unico pezzo, vale a dire Per sostituire il rubinetto del polimero, dovrai tagliare un pezzo del sistema e saldarne un altro.

    Nei sistemi con i restanti tubi, i prodotti in ottone sono spesso posizionati sui radiatori. Raccogli solo il tipo di connessione: c'è un filo maschio e femmina, c'è un tappo e dadi a crimpare. Di conseguenza, sono uniti a diversi tipi di tubi. Questo deve anche essere considerato quando si sceglie.

    I produttori di questo tipo di valvole e accessori prestano molta attenzione alla tenuta quando chiudono il flusso. Per fare questo, installare guarnizioni polimeriche speciali e le sfere, se sono in metallo, eseguono la macinatura utilizzando le ultime realizzazioni: più liscia la superficie della palla, meno possibilità che una parte del supporto (elemento portante di calore nel nostro caso) perda sotto di essa. E la palla liscia gira più facilmente, cioè, sono più convenienti da usare.

    Come installare

    Affinché, se necessario, fosse possibile rimuovere il riscaldatore senza arrestare il sistema, è necessario mettere una valvola a sfera sul tubo di mandata e di ritorno. Se non verranno installati ulteriori accessori (ad esempio la regolazione, ad esempio), è opportuno collegarli direttamente all'ingresso del radiatore. Per questo è conveniente utilizzare il dispositivo con la discesa: con una parte aggiuntiva che consente di collegare due parti fisse.

    Innanzitutto, un dispositivo di bloccaggio è avvitato sul tubo e lo sgono viene avvitato nel radiatore (viene prima rimosso). Quindi il rubinetto viene alimentato al radiatore e il dado cieco è tutto collegato tra loro.

    Gru "Mayevsky": cosa è necessario e come usare

    Questo piccolo dispositivo è uno dei tipi di sfiato dell'aria. Le prese d'aria sono automatiche e meccaniche. Gru "Mayevsky" si riferisce alla categoria di meccanica. Cioè, lui stesso non fa nulla, è necessario eseguire alcune azioni affinché funzioni. Mettilo per rimuovere facilmente l'aria dalle batterie. Situato nella parte superiore del radiatore a destra o a sinistra. Dove c'è spazio libero per l'installazione.

    L'aspetto della gru "Mayevsky"

    La parte del radiatore in cui si trova la presa d'aria è leggermente sollevata durante l'installazione (circa 1 cm sopra il secondo bordo). Allora tutta l'aria si accumulerà in questa parte e sarà completamente sfiatata.

    La gru "Mayevsky" è una piccola rondella con filo, sigillata in una custodia di plastica. Vi è in essa un'apertura a forma di cono di un piccolo diametro. Dentro il buco, quasi tutta la lunghezza è scolpita. Dalla parte anteriore è inserito un cono metallico con una tacca simile. Per girare / torcere era conveniente, c'è una scanalatura longitudinale in alto. In esso è inserita una chiave speciale (inclusa) o un normale cacciavite.

    Anche sul corpo c'è una piccola rondella di plastica con un foro sul lato. Attraverso questo buco e fuori l'aria. Il disco ruota liberamente e puoi dirigere il foro nella direzione in cui ti trovi bene.

    È facile far uscire l'aria dalle batterie con il suo aiuto: devi inserire un cacciavite nello slot e ruotare di un giro

    Ora come scaricare l'aria dal radiatore. Inserire un cacciavite nella scanalatura, ruotare una volta a sinistra. Immediatamente c'è un suono caratteristico: aria sibilante. A poco a poco, l'aria inizia ad uscire e l'acqua. Ma non ti preoccupare, sarà un po '. Basta raccogliere un piccolo contenitore o uno straccio. Quando l'acqua è andata in un flusso continuo, il rubinetto può essere chiuso. Inserire di nuovo il cacciavite e ruotarlo in senso orario. Non aver paura di confondere la direzione: il filo è abbastanza lungo e uno o due giri non cambierà nulla. Ma per svitare completamente il cono di bloccaggio non è necessario: se la pressione nel sistema è decente, è difficile (o impossibile) riportarla al suo posto.

    Invece, il dispositivo può essere messo normale, anche la stessa palla, ma in termini di estetica, perde. Si prega di notare che la gru "Mayevsky" è inefficace se installata su radiatori in ghisa. A causa del design speciale, richiedono l'installazione di un rubinetto: per rimuovere l'aria dalla parte superiore delle sezioni, devi drenare una quantità decente di acqua. E con questo piccolo dispositivo è impossibile.

    Ci sono sfiato automatico. I modelli convenzionali sui radiatori sono raramente impostati: sono massicci e dovrebbero essere diretti verso l'alto. È opportuno collocare questi dispositivi nella parte superiore di un singolo sistema di riscaldamento, in un gruppo di sicurezza o davanti a una pompa (se non ha una funzione di scarico dell'aria). Ma ci sono speciali prese d'aria automatiche per i radiatori che occupano poco spazio e non richiedono un controllo speciale.

    Come mettere la gru "Mayevsky" sulla batteria, guarda nel video.

    Valvole di regolazione per radiatori

    Questo tipo di raccordi per radiatori si riferisce allo spegnimento e al controllo. Ma strettamente sovrapposti al liquido di raffreddamento, sono molto rari, perché la presenza di una valvola di regolazione non significa che la palla non sia necessaria.

    Cos'è una valvola di controllo o una valvola del radiatore? Questo è un dispositivo con il quale è possibile modificare la quantità di refrigerante che fluisce attraverso il riscaldatore. In questo modo puoi regolare la temperatura nella stanza.

    La valvola di controllo può solo ridurre la temperatura

    Se la stanza è calda, con una valvola puoi renderla più fresca. Al contrario, non funzionerà: installate la valvola, sarà ancora più fresca. È necessario aumentare il trasferimento di calore della batteria in altri modi.

    Come funziona questo dispositivo? Il flusso del refrigerante è regolato da un cono di chiusura. Alzi e abbassi questo cono girando la maniglia. È molto semplice Le valvole sono realizzate con attacco diretto o laterale, ottone o bronzo, sono nichelate (e ottone e bronzo). Ci sono inossidabili, ma sono molto rari, a quanto pare a causa del costo elevato.

    Cos'altro hai bisogno di sapere su queste valvole? Installandolo sul radiatore, ridurrete significativamente la quantità di liquido di raffreddamento che vi passerà attraverso. Anche in uno stato completamente aperto ci sarà appena la metà della larghezza di banda. Come visto nella foto della gru di regolazione nella sezione, la sua sella è molto piccola. Pertanto, è possibile installare un dispositivo di questo tipo, se sei davvero molto caldo, o cercare un dispositivo con una larghezza di banda maggiore. La seconda opzione è installare una valvola più grande.

    Opzioni per il collegamento e l'installazione delle valvole di controllo. Ma per essere in grado di riparare il radiatore senza fermare il sistema, prima del regolatore è necessario inserire una valvola a sfera (fare clic sull'immagine per ingrandirla)

    A causa del piccolo gioco, le valvole di controllo spesso si intasano. Si consiglia di effettuare una manutenzione preventiva prima della stagione di riscaldamento (come per tutte le valvole del radiatore): rimuovere e lavare. Se è intasato nella continuazione della stagione, o semplicemente non ha avuto il tempo / ha dimenticato di risciacquare, e la batteria ha iniziato a riscaldarsi male, puoi provare a rimuovere i blocchi senza rimuoverli. Per fare ciò, chiudere il flusso e "ritornare" (valvole a sfera), attendere che il radiatore si raffreddi. Quindi, avendo preliminarmente messo il bacino, rimuovere uno dei tappi sulla batteria (svitarlo con una chiave della misura appropriata). L'acqua scorre giù dal radiatore, quindi apre alternativamente il tubo di alimentazione o di ritorno, cercando di lavare la sede della valvola sotto pressione. Questo non sempre dà un risultato, ma a una pressione sufficientemente alta può essere d'aiuto. Se non ci sono risultati, rimuovere la valvola di regolazione dal radiatore e lavarla nella condizione rimossa.

    Per evitare blocchi, puoi inserire un filtro all'ingresso. Ma questo è possibile solo quando la pressione lo consente: ci sarà una goccia sul filtro e sul rubinetto. Quindi non è sempre possibile.

    Le gru per i radiatori svolgono diverse funzioni. Pertanto, scelgono e installano dispositivi diversi con caratteristiche diverse: spegnimento o regolazione, sfiato d'aria. L'unica cosa che rimane la stessa: è auspicabile scegliere prodotti di qualità.

    Gru per radiatori

    La valvola per il radiatore di riscaldamento è un meccanismo di bloccaggio mediante il quale viene regolata la quantità di fluido termovettore fornito all'elemento riscaldante. Molte persone non attribuiscono grande importanza alle valvole, anche se gli esperti insistono sulla loro presenza in qualsiasi circuito di riscaldamento. Lascia che sia un sistema di riscaldamento centralizzato, un sistema di riscaldamento autonomo di una casa privata o un locale caldaia per diversi appartamenti. L'installazione di una gru sulla batteria di riscaldamento aiuterà a risolvere molti problemi associati al funzionamento del cablaggio di riscaldamento e al consumo energetico economico.

    Il mercato moderno offre una vasta gamma di batterie:

    • palla a mezzanotte;
    • La gru di Mayevsky;
    • valvola termostatica con regolazione manuale o automatica.

    Ciascuno dei dispositivi di cui sopra ha i suoi vantaggi e svantaggi, è usato per risolvere diversi compiti. Tuttavia, la loro presenza in qualsiasi circuito di riscaldamento è obbligatoria.

    Perché installare le gru sulla batteria di riscaldamento?

    La valvola per il radiatore è necessaria nei seguenti casi:

    • riparare un elemento riscaldante separato senza dover scaricare il liquido di raffreddamento dall'intero circuito di riscaldamento. Spegnendo la valvola all'ingresso del refrigerante alla batteria, si riduce significativamente il tempo della sua riparazione;
    • interrompere il flusso di refrigerante nei locali temporaneamente non visitati. Questo potrebbe essere un garage, una guest house o anche una stanza separata nella casa;
    • regolare il flusso di refrigerante nel radiatore, regolando in tal modo la temperatura dell'aria nella stanza;
    • rimuovere l'aria da una parte del circuito di riscaldamento durante l'aerazione.

    La corretta installazione della gru sulla batteria di riscaldamento non solo aiuterà ad accelerare il processo di riparazione delle apparecchiature, ma anche a un notevole risparmio. Dopo tutto, con l'aiuto delle valvole termostatiche, è possibile regolare la temperatura nella stanza, aumentando o diminuendo la quantità di refrigerante fornita all'elemento riscaldante. Meno nel circuito di riscaldamento dei dispositivi di riscaldamento, minore è l'energia necessaria per riscaldare tutta la casa.

    Cos'è un piano? Feedback da parte di utenti ed esperti.

    Tutto sui riscaldatori per il riscaldamento delle serre qui.

    Valvola a sfera e relativo dispositivo

    Valvola a sfera nel taglio.

    Una valvola a sfera è un tipo di valvole progettata per bloccare completamente il flusso di refrigerante nel radiatore. Utilizzando questo dispositivo, non è possibile regolare la quantità di refrigerante fornita alla batteria. Il principio di funzionamento del meccanismo si basa sulla sovrapposizione del flusso dovuto all'elemento di bloccaggio. La sua funzione è eseguita da una palla con un foro passante.

    Ruotando la leva, la persona gira la palla con un foro passante all'interno della gru. A seconda della posizione di quest'ultimo, il flusso di acqua riscaldata nel circuito di riscaldamento si apre o si chiude. La leva può essere ruotata di 90 ° su un lato o sull'altro.

    Il meccanismo di blocco della sfera del dispositivo.

    Il meccanismo di blocco della sfera del dispositivo. Come accennato in precedenza, una sfera con un foro passante agisce come un meccanismo di bloccaggio. I sedili di tenuta si trovano su entrambi i lati della palla. Svolgono due funzioni. Evitare perdite di refrigerante nel tubo nella posizione chiusa della valvola. Fornire la minima resistenza quando si gira la palla.

    Il meccanismo di bloccaggio viene messo in movimento ruotando la leva, che si trova sopra il corpo della gru. È collegato alla sfera di intercettazione attraverso un rullo (evita che la leva si estragga a una pressione elevata nel sistema) e una rondella (è responsabile della bassa resistenza allo scorrimento quando il rullo gira). La custodia del dispositivo è in acciaio laminato o ottone e sue leghe.

    Le valvole a sfera sono disponibili per la vendita, il cui corpo è fatto di leghe di solfuro. Non differiscono per forza e durata. Sebbene il prezzo di questa attrezzatura sia inferiore rispetto al costo della controparte in ottone.

    Installazione della valvola a sfera. Come installare correttamente il rubinetto sul radiatore? A questa domanda è meglio rispondere da un esperto nel loro campo, e quindi tutto il lavoro deve essere affidato solo a lui. Se il piano di installazione per farlo da soli, è necessario prendere in considerazione una serie di sfumature.

    In primo luogo, è necessario scegliere il rubinetto giusto. Per tubi di diametro non superiore a 40-45 mm, sarà adatto un dispositivo di accoppiamento. Per tubi di grande diametro (oltre 50 mm) acquistare i rubinetti a flangia (pieghevoli e monolitici).

    In secondo luogo, prima di installare la valvola sul radiatore, il tubo che alimenta il fluido termovettore e il tubo di ritorno sono interconnessi da un bypass. Garantirà una circolazione costante del liquido refrigerante nel sistema, nel momento in cui il radiatore è completamente isolato dal circuito. Leggi anche su bypass nel sistema di riscaldamento.

    In terzo luogo, è necessario chiarire il tipo di filo del rubinetto e la direzione del liquido di raffreddamento in esso. L'ultimo parametro può essere facilmente determinato dalla freccia che viene applicata al corpo del meccanismo di blocco. La filettatura del rubinetto può essere interna o esterna su entrambi i lati. Esistono opzioni in cui vengono combinati entrambi i tipi di thread.

    Qualsiasi installazione o sostituzione del rubinetto sul radiatore viene eseguita dopo aver rimosso completamente il liquido di raffreddamento dall'impianto di riscaldamento.

    Progresso del lavoro:

    1. Tutto il liquido di raffreddamento dal circuito di riscaldamento. Se necessario, montare il bypass.
    2. Scegli un posto per una gru. In questo caso, assicurarsi di leggere la documentazione che accompagna l'acquisto. La maniglia della gru dovrebbe girare liberamente. Non dovrebbe interferire con altri dispositivi.
    3. Nel caso di una valvola della frizione, è necessario utilizzare un nastro FUM. Si snoda in senso orario se la filettatura del meccanismo di blocco è aperta. Se correttamente avvolto, la valvola viene avvitata nel tubo con una certa forza.
    4. Dopo l'installazione, verificare la presenza di perdite nel design. Per fare questo, il circuito di riscaldamento è pieno d'acqua. Se il liquido di raffreddamento non penetra, tutto il lavoro viene eseguito correttamente. Altrimenti, tutto il lavoro viene eseguito di nuovo. Allo stesso tempo viene prestata grande attenzione alla tenuta della connessione. Leggi anche su attrezzatura per l'aggraffatura del sistema di riscaldamento.

    Domande sul funzionamento delle valvole a sfera. Durante l'operazione, le persone hanno una serie di domande a cui gli esperti sono felici di rispondere. Come aprire il rubinetto sul radiatore all'inizio della stagione? In questo caso, stiamo parlando della valvola inferiore vicino al radiatore, poiché la valvola superiore deve essere in posizione "aperta" durante il periodo estate-autunno.

    Tuttavia, gli esperti raccomandano di chiudere entrambe le gru prima dell'inizio della stagione di riscaldamento. Dopo tutto, la qualità del vettore di calore nel circuito centralizzato di alimentazione del calore all'inizio della stagione di riscaldamento rimane molto bassa. Ruggine e altri contaminanti possono danneggiare il radiatore. Vedi anche: "Perché la batteria non funziona ".

    Un bypass è un tubo davanti al radiatore che collega il flusso e il ritorno.

    Quindi, prima di aprire il rubinetto sul radiatore, è necessario attendere 1 giorno dopo l'inizio della stagione di riscaldamento. Durante questo giorno, la qualità del liquido di raffreddamento migliorerà sensibilmente. Quindi agiscono come segue: quello inferiore e poi i meccanismi di blocco superiori vengono aperti quasi simultaneamente all'inizio. Aspetta qualche minuto. Se durante questo periodo il gorgoglio e il gorgoglio nel radiatore non si sono fermati, è necessario liberare aria da esso. Durante il lavoro con una gru Mayevsky.

    Come sostituire il rubinetto sul radiatore? Questa domanda sorge nel momento in cui scorre il rubinetto della batteria di riscaldamento. È male se è stato notato dopo l'inizio della stagione di riscaldamento e c'è un circuito centralizzato di alimentazione del calore nella stanza. Dopotutto, la sostituzione del meccanismo di blocco viene effettuata solo nel caso in cui non ci sia refrigerante nel radiatore. E solo il padrone dell'organizzazione che fornisce l'approvvigionamento di calore può scaricare l'acqua dal sistema. In questo caso, la soluzione al problema è solo chiamare il padrone di casa. Non è consigliabile eseguire lavori sulla sostituzione di un meccanismo rotto.

    Se il rubinetto della batteria di riscaldamento scorre in una casa privata dove c'è un circuito di riscaldamento autonomo, allora puoi fare il lavoro da solo. Ma non dobbiamo dimenticare di scaricare il liquido di raffreddamento dal sistema. I lavori per la sostituzione della gru non sono diversi dalla sua installazione iniziale.

    Come fabbricare le serre per il riscaldamento dell'acqua con le proprie mani.

    La tecnica di come riscaldare in una serra invernale è qui.

    Regola la temperatura delle batterie

    La valvola a cono blocca il flusso non è così acuto come una valvola a sfera.

    Le valvole a sfera sono pratiche e affidabili. Tuttavia, con il loro aiuto, è possibile interrompere il flusso di refrigerante nell'elemento riscaldante o riprenderlo. Ma nella maggior parte dei casi, le persone tendono a non disconnettere il radiatore dal circuito di riscaldamento, ma a regolare la sua temperatura. Per fare questo, ci sono rubinetti regolabili sul riscaldamento della batteria. Sono divisi in due tipi:

    • con un meccanismo di controllo manuale o una valvola a cono - una persona con l'aiuto di una gru può impostare la temperatura desiderata della batteria aumentando o diminuendo l'intensità del flusso di refrigerante all'elemento riscaldante. Il dispositivo deve essere controllato manualmente ruotando la valvola con una scala graduata;
    • completamente automatico - c'è un termostato con una testina termica nel rubinetto. In risposta alle variazioni di temperatura, la testina termica invia comandi al termostato, che aumenta o diminuisce automaticamente il flusso di refrigerante alla batteria.

    L'installazione di qualsiasi dispositivo di regolazione della temperatura nell'impianto di riscaldamento ne riduce la permeabilità.

    Scala di gradazione della testa termica.

    La valvola a cono può essere montata all'ingresso del liquido di raffreddamento al radiatore in posizione orizzontale o verticale, ma non con un meccanismo di regolazione verso il basso. Come regolare i tocchi sulle batterie di questo tipo? Per fare questo, sulla testa della gru ha una scala composta da sei marchi. Ruotando la corona sul segno desiderato, è possibile controllare il flusso del refrigerante nella batteria e quindi la sua temperatura. Se la valvola è nella posizione "zero", il radiatore è completamente isolato dall'impianto di riscaldamento. La posizione "sei" indica la prestazione massima dell'elemento riscaldante.

    Praticamente non riducono la permeabilità del sistema di riscaldamento, poiché il diametro della loro sezione trasversale è equivalente al diametro dei tubi del circuito di riscaldamento. La valvola ha un dispositivo semplice e quindi poco costosa da mantenere. La posizione del rubinetto sul radiatore non cambia, a seconda della temperatura dell'aria nella stanza. Mantenere il clima interno desiderato con questo dispositivo è scomodo.

    Qual è il termostato per una batteria? Il termostato consente di automatizzare il processo di controllo della temperatura del radiatore, grazie al termostato integrato. Il termostato può essere meccanico ed elettronico. Nel primo caso, una persona deve impostare quotidianamente in modo indipendente l'intervallo di temperatura desiderato sul dispositivo. Nel secondo, il dispositivo può essere programmato per diversi giorni in anticipo. Inoltre, per ogni ora del giorno è possibile impostare i propri parametri di temperatura.

    Regolatore di temperatura meccanico.

    Il termostato meccanico è costituito da una valvola e un termostato. Sono interconnessi da un dado speciale. Come funzionano i maschi su questo tipo di radiatore? Un termostato è un sifone pieno di gas o liquido. Il fluido o il gas di lavoro è in grado di rispondere ai cambiamenti della temperatura ambiente. Quando la temperatura diminuisce, diminuiscono di volume e quando aumentano aumentano il loro volume. Lo stock è costruito in un sifone. È libero di muoversi.

    Quindi, con l'aumentare della temperatura, il mezzo di lavoro nel sifone si espande, spingendo così l'asta verso l'esterno. Quest'ultimo si connette alla valvola. La valvola chiude parzialmente o completamente la sezione trasversale del tubo, riducendo o arrestando completamente il flusso di refrigerante nel radiatore. Impostare la temperatura desiderata sul termostato e quindi la sensibilità del sifone, è possibile utilizzare la scala. Si applica all'impugnatura della valvola. Il range di impostazione va da -6 ° C a + 30 ° C.

    Regolatore elettronico di temperatura.

    Perché un rubinetto su un radiatore con una testina termica elettronica? Consente non solo di risparmiare sul consumo di energia controllando il flusso di refrigerante nell'elemento riscaldante. Con esso, il clima della stanza desiderato viene mantenuto completamente offline.

    Il meccanismo di bloccaggio in questo caso può essere eseguito sia sotto forma di valvola a cono sia sotto forma di valvola. Il termostato è dotato di un termoelemento a semiconduttore, che può essere montato all'esterno del meccanismo di controllo stesso. Ha anche un display. Con esso, è più facile regolare la gamma di temperature desiderata e programmare il dispositivo in modo che funzioni autonomamente per diversi giorni.

    Come aprire i rubinetti dei radiatori con una testina termica elettronica? La procedura per il lancio del meccanismo con una testina termica elettronica e una valvola a sfera convenzionale non è diversa. Nel primo caso, è sufficiente regolare la valvola per funzionare correttamente, a seconda della temperatura desiderata nella stanza.

    Qual è il meccanismo di blocco per la batteria da scegliere?

    Il mercato moderno offre i seguenti tipi di rubinetti su un radiatore:

    • palla ordinaria
    • il meccanismo di bloccaggio con controllo manuale ed elettronico.

    Il primo viene acquistato nel caso in cui il radiatore debba essere temporaneamente separato dal flusso di refrigerante. Le seconde due opzioni sono ideali per regolare la temperatura nella stanza.

    Il dispositivo del rubinetto del radiatore con un termostato di tipo manuale consente di controllare la temperatura dell'aria nell'intervallo da -6 ° C a + 30 ° C. Il meccanismo elettronico è caratterizzato da grandi caratteristiche. In questo modo regola la temperatura dell'aria con maggiore precisione, ma allo stesso tempo può funzionare senza intervento umano fino a diversi giorni. Il video aiuterà a gestire il funzionamento della valvola termostatica per il riscaldamento dei radiatori:

    (Vota questo articolo, sii il primo)

    Argomento interessante:


    • Convettori da pavimento

    • Riscaldamento del battiscopa

    • Tipi di batterie verticali: produttori e prezzo.

    • Tipi di portasciugamani, il principio di funzionamento
    Top