Categoria

News Della Settimana

1 Caldaie
Quali radiatori di riscaldamento sono meglio di alluminio o bimetallico?
2 Pompe
Valvola di sfogo aria di riscaldamento
3 Radiatori
Sistema di riscaldamento di una casa privata - schemi e installazione
4 Caldaie
Che tipo di forno a mattoni per la casa è migliore - tipi, vantaggi e svantaggi
Principale / Radiatori

Top 5 vernici resistenti al calore per metallo: applicazione


La colorazione metallica conferisce alla superficie di questo materiale un aspetto più estetico e aiuta a proteggerlo dagli effetti negativi dell'ambiente. E quando si usano tinture speciali, ridurre significativamente le perdite sulla rete di riscaldamento.

Sfortunatamente, la solita vernice è soggetta al processo di combustione e carbonizzazione. Pertanto, se il metallo verniciato viene utilizzato in condizioni di temperatura estreme, lo strato protettivo si brucerà completamente o si sfilerà se riscaldato senza utilizzare una fiamma aperta.

Se è noto che la parte metallica verrà azionata ad alta temperatura, per dipingerla verrà utilizzata una vernice refrattaria speciale.

La composizione dei coloranti refrattari

La differenza principale tra le vernici resistenti al calore per metallo dal solito è che la composizione dei coloranti refrattari include pigmenti a base di sostanze resistenti a temperature elevate.

La maggior parte di questi coloranti contiene fino al 50% di biossido di titanio. Che ha un punto di fusione di +1855 gradi e che viene aggiunto alla vernice lega in modo affidabile i suoi componenti in una massa omogenea impedendole di bruciare.

L'ossido di ferro bivalente viene aggiunto alla miscela, che non è soggetta a decomposizione a temperature elevate, e inoltre, come l'ossido di titanio, rende possibile legare più strettamente i componenti presenti nella composizione. La vernice resistente al calore contiene ossido di cromo, che aumenta la sua viscosità e stabilità del colore quando esposto a temperature elevate.

Questi elementi sono collegati usando una base liquida, che può essere costituita da sostanze sintetiche o organiche non combustibili. Questa composizione viene utilizzata per trattare una superficie metallica che può essere riscaldata a +1000 gradi.

Se è necessario verniciare prodotti metallici che non saranno riscaldati oltre i +200 gradi, allora in questo caso è possibile utilizzare vernici ad alta temperatura a base di resina epossidica.

Ambito di applicazione

La pittura ad alta temperatura su metallo viene utilizzata per la verniciatura:

  • radiatori di riscaldamento,
  • parti di un motore a combustione interna,
  • stufe, caldaie, caminetti e vari elettrodomestici per cucinare all'aperto.

I colori ad alta temperatura possono essere utilizzati come in produzione. Ad esempio, nella produzione di camere di essiccazione, materiali di copertura o macchine, ea casa con la costruzione indipendente di caminetti o stufe.

Indipendentemente dall'applicazione della vernice ad alta temperatura, è necessario sapere esattamente con quali criteri viene selezionata la composizione di pittura ad alta temperatura.

Come scegliere

Solo una vernice opportunamente selezionata consentirà la verniciatura di alta qualità di un elemento metallico che viene utilizzato a temperature elevate.

Per la tintura di una stufa a combustibile solido, è anche necessario utilizzare coloranti refrattari. Se si ignora questa regola, quindi con un riscaldamento significativo della vernice usuale non solo si perde l'aspetto estetico, ma si può anche provocare un incendio.

Quando si dipingono parti di stufe e caminetti, è necessario determinare da metalli non ferrosi o ferrosi che sono fatti. Per quale tipo di superficie si intende che la composizione colorante è solitamente indicata sulla confezione, quindi è necessario esaminarla attentamente quando si acquista un prodotto.

Top 5 vernici refrattarie per metallo

La scelta corretta del colore ad alta temperatura consentirà di eseguire i lavori necessari sulla verniciatura di elementi riscaldanti, barbecue o altre superfici metalliche. Esposto a temperature elevate in modo che il rivestimento trattato duri il più a lungo possibile.

Di seguito è riportata una piccola valutazione delle marche più popolari di coloranti ad alta temperatura per metallo. Chi si è guadagnato la fiducia sia dei clienti ordinari che dei professionisti, il cui lavoro è legato alla produzione di prodotti metallici che lavorano in condizioni di temperatura estreme.

1. Tikkurila Termal è un agente ad alta temperatura al silicio-alluminio che resiste al riscaldamento fino a +600 gradi.

Può essere usato come vernice resistente al calore su metallo per stufe, così come barbecue e barbecue. Ha eccellenti caratteristiche estetiche. Dopo una corretta applicazione e asciugatura, il rivestimento decorativo acquisisce una lucentezza metallica e il colore dell'alluminio.

Per proteggere efficacemente la superficie trattata, è sufficiente applicare Tikkuril in uno strato con un pennello o uno spruzzatore. Il costo delle banche 680 rubli. Il consumo medio è di 0,06 l / m2.

2. KO-870 è uno smalto ad alta temperatura ideale per la verniciatura di silenziatori di automobili, nonché di macchine utensili e unità operanti in condizioni di temperatura estreme.

Grazie alla composizione unica delle parti verniciate può essere riscaldato ad una temperatura di +750 gradi senza ridurre le qualità protettive e decorative di questo rivestimento.

L'ampia distribuzione di KO-870 nell'ingegneria meccanica è dovuta all'elevata resistenza non solo alle alte temperature, ma anche ai vapori dei prodotti petroliferi. Prezzo del prodotto da 150 rubli / kg.

3. Elcon - vernice resistente al calore per metallo fino a 1000 gradi. Ottimo per la verniciatura di parti metalliche di stufe e caminetti.

Il vantaggio dello strumento risiede nella possibilità di applicarlo a superfici metalliche a temperature dell'aria negative. La vernice tollera anche gli effetti dei mezzi aggressivi, non emette sostanze tossiche, anche se riscaldata alla massima temperatura possibile.

Elcon può essere prodotto in varie forme. Pertanto, se è necessario trattare una piccola area, allora è meglio acquistare una composizione ad alta temperatura in una bomboletta di aerosol. Prezzo: da 171 rubli / kg.

4. Celsit-600 è uno smalto siliconico per alte temperature progettato per la verniciatura di metalli ferrosi. La composizione della vernice consente di salvare lo strato protettivo quando la superficie viene riscaldata a +600 gradi.

Celsit-600 può essere efficacemente utilizzato per proteggere le superfici metalliche che operano in ambienti aggressivi. La tintura tollera facilmente non solo la temperatura elevata, ma anche la presenza di sali, vapori di prodotti petroliferi, elevata umidità.

Il costo è di 327 rub / kg. Per l'applicazione a strato singolo, il consumo è 110-150 g / m2.

5. Certa: vernice termica per metallo, che può essere utilizzata per prodotti che funzionano a temperature da meno 60 a + 500-900 gradi.

Certa-Plast è resistente al calore, tollera alte temperature, ambienti aggressivi e alta umidità, proteggendo così la superficie metallica da danni da corrosione.

Questa composizione può essere applicata a temperature dell'aria fino a meno 30 gradi senza perdita di qualità. Prezzo per 0,8 kg. - 440 rubli.

Tutti questi tipi di vernici ad alta temperatura sono ideali per la verniciatura di parti che lavorano a temperature elevate. Tipicamente, tali prodotti vernicianti sono usati per trattare le superfici metalliche di stufe e caminetti.

Per i radiatori di colorazione è possibile acquistare formulazioni meno costose, ma non meno efficaci, sull'etichetta di cui esiste un marchio "Per radiatori".

Come applicare

La prima cosa che devi fare prima di applicare la vernice resistente al calore è preparare adeguatamente la superficie. Molte formulazioni ad alta temperatura non richiedono alcun metodo di preparazione speciale. In questo caso sarà sufficiente pulire il materiale dalla polvere e asciugarlo se sulla sua superficie è presente umidità, così come sgrassare con qualsiasi solvente.

Se l'istruzione dice che la superficie deve necessariamente essere innescata. Quindi uno strato di primer deve essere applicato sul metallo pulito dalla contaminazione e la superficie deve essere completamente asciugata prima di applicare la vernice di base.

Per ottenere un rivestimento di alta qualità, uno strato resistente al calore deve essere applicato diverse volte sulla superficie metallica. Pertanto, è possibile ottenere un rivestimento migliore che avrà qualità decorative eccellenti e proteggere bene la superficie metallica dai danni causati dalla corrosione.

conclusione

È impossibile fare a meno dell'uso di coloranti ad alta temperatura quando è necessario verniciare una superficie metallica a contatto con una fiamma aperta.

Alcuni produttori di vernici resistenti al calore forniscono una garanzia per i loro prodotti per un periodo superiore a 10 anni. Pertanto, con la scelta giusta di tale strumento, è possibile dimenticare a lungo la necessità di aggiornare la vernice sulle parti metalliche di stufe, caminetti o altre superfici esposte a calore eccessivo.

Smalto resistente al calore: quali sono i metodi di cottura a casa?

Vogliamo dipingere un forno di mattoni nel paese con smalto resistente al calore.

Voglio subito notare questo momento cruciale, scrivi di una fornace di mattoni.

Dipingi con le tue mani per un forno di mattoni e per un metallo si tratta di cose completamente diverse, la superficie di un forno di metallo è riscaldata molte volte più forte e ci sono altri requisiti per la vernice resistente al calore (resistente al calore).

Voglio anche notare che l'acquisto di vernici resistenti al calore è l'opzione più corretta, tutte queste vernici fatte in casa sono state usate dalla disperazione (senza variazioni, semplicemente non c'erano vernici resistenti al calore in vendita), e non perché fossero migliori.

Una fornace per mattoni può essere quella che viene chiamata nella forma "nuda" (cioè, il mattone non è intonacato), può essere intonacato, e in questo caso le vernici sono diverse.

Se questo è solo un mattone, allora puoi realizzare una vernice resistente al calore, in base alla ricetta che hai usato per decenni.

Richiederà esattamente lo stesso mattone da cui è stato realizzato il forno.

Il mattone deve essere schiacciato in uno stato di farina.

Ci vorrà del latte, ma attenzione, la polvere moderna non funzionerà, il latte deve essere naturale.

Successivamente, circa 10 uova albume, montare gli albumi.

Mescolare il latte, le proteine ​​fritte e la farina di mattoni, alla fine dovremmo ottenere la consistenza della vernice di una spessa panna acida.

Questa vernice è applicata con un pennello duro.

Come risultato, il tuo forno sarà come nuovo, ma non c'è grande sottigliezza, prima di dipingere la stufa deve essere leggermente riscaldata, la superficie deve essere uniforme.

Dopo aver asciugato la vernice, l'olio di lino viene applicato sulla superficie, l'olio di lino renderà la superficie opaca, se hai bisogno di una lucentezza, allora l'olio di lino può essere sostituito con vernice.

Esistono altri metodi popolari.

Ad esempio in Lac PF 283

Se il forno è intonacato, puoi dipingerlo con la pittura a calce.

Avrai bisogno di calce spenta (circa kg per mezzo litro d'acqua), un cucchiaio di olio essiccato, un cucchiaio (tè) di sale.

In precedenza, il blu è stato aggiunto a questa soluzione.

Ma questa vernice dovrebbe essere applicata almeno in due strati.

Ci sono molte ricette popolari, la soluzione di gesso con colla per legno + il chiamante non è una cattiva opzione.

Come dipingere con vernice resistente al calore

Cosa e come dipingere il braciere

  • Quali sono i parametri per scegliere la vernice?
  • Tipi di vernici per braciere
  • Colorazione di costruzioni saldate e in mattoni

Quali sono i parametri per scegliere la vernice?

Gli spiedini sono solitamente fritti all'aria aperta. E dopo la fine del picnic, solo pochi portano il braciere nella stanza. Per non preoccuparsi ulteriormente del suo destino, è meglio decidere immediatamente cosa dipingere il braciere. Questa procedura deve essere eseguita immediatamente: aiuterà a proteggere la lamiera d'acciaio dalla corrosione. Lo strato protettivo lo proteggerà dalla pioggia, neutralizza gli effetti delle variazioni di temperatura quando l'umidità entra nel metallo riscaldato.

Qualunque sia il disegno del barbecue, è necessaria la fondazione.

Ovviamente, la colorazione viene eseguita solo dall'esterno. La temperatura all'interno della scatola per il carbone è troppo alta per qualsiasi colorante.

Quando si sceglie la vernice guidata da due criteri principali: l'assenza di fumi tossici e resistenza al calore.

L'istruzione dovrebbe indicare la resistenza al calore non inferiore a 600 ° C. Se possibile, è meglio acquistare vernice con una resistenza al calore di 800 ° C.

Braciere forgiato a disegno.

Le vernici ecocompatibili sono per il silenziatore dell'auto. Più spesso sono rossi o neri, meno spesso argento. Prima di iniziare a dipingere il braciere, è necessario applicare un primer che migliora l'adesione della tintura principale al metallo. È auspicabile che questi materiali siano stati prodotti dalla stessa azienda. Quando si diluisce la vernice non dovrebbe usare lo spirito bianco.

L'elenco di materiali e strumenti necessari per l'esecuzione del lavoro è limitato. Se la vernice viene applicata da una lattina, sono necessari solo vecchi giornali, che sono distribuiti sotto un braciere. In altri casi, viene applicato con un pennello, un rullo o uno spruzzatore. Per i lavori preparatori sono utilizzati:

  • spazzola metallica per rimuovere vecchie pitture e ruggine;
  • carta vetrata per levigare la superficie;
  • soluzione detergente;
  • solvente sgrassante.

Torna al sommario

Tipi di vernici per braciere

La vernice spray semplifica il processo di verniciatura del barbecue.

I coloranti resistenti al calore possono essere sia liquidi che in polvere. Il più facile da usare è la loro varietà nella confezione dell'aerosol. Un sottile strato di vernice selezionata, ad esempio da Bosny, viene applicato sulla superficie lavata e macinata con smeriglio. Dopo che si asciuga, dopo 1-2 minuti, viene effettuata la nuova colorazione. Se necessario, puoi applicare un terzo livello. La spruzzatura viene effettuata in condizioni di tempo calmo e ad una temperatura non inferiore a +20 o C, da una distanza di 20-25 cm. Tale rivestimento raggiunge la massima resistenza dopo il riscaldamento del pollaio. Dovrebbe essere protetto dalla polvere solo durante i primi 10-15 minuti, tuttavia, è possibile utilizzare l'unità per lo scopo previsto non prima che in un giorno.

Gli smalti in silicone KO 811, KO 813 non sono meno popolari e una vernice speciale per barbecue e barbecue è adatta non solo per il metallo, ma anche per le attrezzature in pietra o mattoni. Il rivestimento in hammerite fornisce una protezione affidabile. Contiene resine alchidiche modificate, pigmenti e uno speciale solvente Hammerite Brush Cleaner. Diluenti. Non richiede la pulizia completa della superficie arrugginita. Vengono pulite solo vecchie pitture e ruggine. La stabilità del colorante viene fornita dall'incollaggio di scaglie di metallo e minuscoli pezzi di vetro temprato durante l'essiccazione.

Schema del dispositivo barbecue grill.

Per mantenere bene la vernice, la superficie viene trattata con carta abrasiva, lavata con una soluzione di detersivo, sciacquata con acqua pulita e asciugata accuratamente. Se è stato coperto con un conservante, deve ancora essere sgrassato con acetone. La tintura a pennello oa rullo viene applicata in due strati e utilizzando uno spray - in tre strati. Per lo spruzzatore prendere due parti di vernice e una parte di solvente.

Il tempo di asciugatura tra l'applicazione degli strati non è inferiore a 1 e non superiore a 8 ore. Ciò è dovuto al fatto che dopo 8 ore inizia il processo di polimerizzazione, dopo il quale l'oggetto verniciato può essere sottoposto all'applicazione di nuovi strati non prima di dopo 2 settimane. La tecnologia di applicazione del colorante richiede una temperatura dell'aria da +8 a +25 ° C, umidità relativa dell'aria non superiore all'85%. Il tempo di asciugatura completo è di 12 ore. Consumo di vernice - 100 ml / m 2. che dà uno spessore dello strato di almeno 100 micron.

Torna al sommario

Colorazione di costruzioni saldate e in mattoni

Uno dei metodi per applicare un rivestimento protettivo è spruzzare una vernice secca resistente al calore su una superficie metallica. Quindi il prodotto viene posto in un forno di essiccazione. In una camera ad alta temperatura, la vernice è sinterizzata. Solo dopo diventa resistente al calore e fornisce tutte le caratteristiche indicate nelle istruzioni. Naturalmente, questo è il modo in cui i bracieri vengono verniciati solo con attrezzature speciali, in fabbrica. Per fare questo, è possibile utilizzare vernice in polvere resistente al calore S54 a base di silicone.

La vernice acrilica è adatta per la tintura di bracieri in mattoni.

Un'alternativa alla colorazione può essere l'ossidazione chimica o il bluing. Dà una tonalità nera nobile all'intera struttura. Per fare questo, il prodotto pre-pulito viene elaborato in sequenza in soluzioni al 5% di determinate sostanze e reagenti. In primo luogo, è una soluzione di acido solforico, in cui la rimozione finale di ossidi. Quindi, dopo il lavaggio, il braciere viene bollito in una soluzione di sapone. Infine, si verifica l'ossidazione stessa: il prodotto viene conservato in una soluzione di soda caustica ad una temperatura di 140 o C. Il tempo di esposizione è di 1,5 ore. Naturalmente, solo i prodotti pieghevoli possono essere elaborati a casa in questo modo. Se sono stati creati mediante saldatura, e non il montaggio, l'ossidazione viene effettuata esclusivamente in fabbrica, dove ci sono bagni adatti per questa dimensione.

I fan particolarmente appassionati di kebab costruiscono appositamente una struttura fissa in mattoni per il braciere. Dal tempo protegge lo strato di vernice acrilica impermeabile. È facile lavare tale superficie da grasso e fuliggine. È più economico dipingere il braciere con vernice resistente al calore KO-85. L'unico inconveniente: si può rompere in caso di forte gelo. È possibile utilizzare un'impregnazione speciale per stufe e caminetti. Non ha paura del freddo, dal momento che questa composizione si basa sul petrolio. Ma nel tempo, viene lavato via dalle cuciture e la procedura di ammollo deve essere ripetuta periodicamente.

Attualmente, il più pratico per il barbecue in muratura è considerato un idrorepellente al silicone. Questa impregnazione possiede proprietà idrorepellenti e antimicotiche, protegge bene la muratura dalla penetrazione del grasso nella struttura. Mantiene queste qualità alle alte temperature. L'applicazione di un idrorepellente viene effettuata con un pennello o rullo di vernice. Il consumo di materiale è 0,1-0,3 l / sq.m.

Vernice resistente al calore per la fornace di metallo

Per caso, è sorta la domanda se esistesse la vernice resistente al calore per una fornace di metallo? Nell'intervallo tra i fori di scavo per la fondazione colonnare del bagno, decise di bruciare la canna per fumare la carne. Qui sorse la domanda su come dipingere un pezzo di ferro nudo, così che piacque all'occhio e non faceva paura far cadere pollo e pesce dentro. Sul sito scorreva già il testo dei migliori forni per bagni e saune. Ci sono parecchi esteti che vogliono vedere non solo una stufa circondata da una pietra, ma vogliono anche avere un'opera d'arte nel bagno turco. Quindi ci sono alloggiamenti in acciaio inossidabile, recinzioni decorative che coprono l'aspetto del metallo arrugginito marrone. Ma non importa quanto duramente ci provi, ci sarà sempre un posto in cui si vedrà il lato del vecchio tubo del gas, dal quale è stata saldata la stufa per il bagno.

Vernici resistenti al calore per forni

Come realizzare o trovare vernici resistenti al calore. chi non avrebbe paura delle alte temperature e del vapore caldo? Per quelli che hanno fretta, lo scriverò brevemente. che ci sono un certo numero di rivestimenti resistenti al calore per superfici con una temperatura di riscaldamento fino a 700 e un limite inferiore fino a meno 60. Tali smalti e vernici per forni metallici sono altamente resistenti ai mezzi aggressivi: prodotti petroliferi, soluzioni di sali, oli minerali e persino correnti vaganti. Ma la cosa più interessante è che tali vernici possono essere utilizzate anche come rivestimento per stufe, tubi, vernici per camini, camini e griglie. La canna per fumare si adatta facilmente a questa vernice (o piuttosto, al contrario, per dire).

Ecco un esempio promozionale gratuito di un prodotto del genere:

  1. La vernice resistente al calore KO-8101 (7,5 dollari per litro) non è un cattivo prezzo per risolvere i problemi arrugginiti. E i colori disponibili sono disponibili. Vita di servizio - 25 anni (15 garantiti).
  2. Vernice siliconica "KO-85" - resistenza al calore da -40 ° C a + 250 ° C, buone proprietà idrofobiche e anti-corrosione del rivestimento.

L'essiccazione di tali vernici avviene al primo riscaldamento di forni o tubi. La polimerizzazione inizia a 150 gradi. Per chi ama cercare tutto da solo: cerca le vernici per stufe Siltek, UNITHERM, Hammerayt, "CERTA". Per superfici più piccole, puoi cercare Bosny spray in lattine (fino a 600 gradi)

La base per la produzione di tali vernici - composti siliconici o contenenti silicio.

Mirtillo: il miglior sostituto per la vernice resistente al calore per un forno di metallo

E cosa dicono gli artigiani? Come "mescolare" il miscuglio con le proprie mani, in modo che la stufa sia dipinta a buon mercato e allegra? Ecco uno di questi modi. Ma non si tratta di una colorazione, ma piuttosto di un trattamento chimico di una fornace di metallo o delle sue parti:

  • pulire accuratamente la superficie metallica;
  • spazzolare la superficie con una soluzione al 5% di acido solforico per rimuovere gli ossidi;
  • lavare i residui acidi con una soluzione di sapone domestico (50 g per litro d'acqua);
  • processo (ossidare) la superficie con soda caustica (50 g / l) ad una temperatura di 140 gradi per un'ora.

La complessità della procedura inizia quando riscaldata a 150 gradi. Applicare la soda caustica (bluing) sulla superficie calda della stufa solo a spruzzo! Ma non c'è bisogno di cercare vernici o vernici resistenti al calore.

Prodotti per la cura della gente per il braciere e la stufa per coloro che non vogliono dipingere la stufa:

1. Coprire con argento o bronzo su vetro sikkativ o liquido (è la colla ai silicati);
2. Se il braciere o la stufa non vengono utilizzati per un lungo periodo di tempo, è sufficiente utilizzare uno straccio imbevuto di olio di girasole.

Articoli correlati:

Smalto resistente al calore - qual è la particolarità di questa vernice?

Un business può avere successo solo quando fai i tuoi affari non solo abilmente, ma meglio di altri. Siamo sempre aperti alla cooperazione.

Smalto resistente al calore - verniciare correttamente

La vernice può essere qualsiasi strumento, che si tratti di pennello, rullo o spruzzo. la cosa principale per rispettare le misure di sicurezza, sia personali che tecniche, perché intorno a solventi e vernici, liquidi abbastanza infiammabili. Puoi lavorare in un'ampia gamma di temperature: da meno 20 a più 40 gradi Celsius.

Proteggi i tuoi organi respiratori durante il lavoro, fornisci ventilazione nella stanza, non consentire fiamme libere.

Se il lavoro viene eseguito in una stanza in cui la temperatura è inferiore allo zero, è importante assicurarsi che non si formi brina sulla superficie, perché la vernice non tollera umidità in alcuna forma, soprattutto perché la vernice è più calda e scioglierà il gelo sottostante.

Quando l'oggetto da verniciare ha una forma complessa e molti punti difficili da raggiungere, vengono trattati con smalto prima di dipingere con il pennello (in caso di verniciatura a spruzzo), quindi l'intera superficie sarà coperta.

Lo smalto viene applicato in 2-3 strati (a seconda del metodo di verniciatura, dello spessore dello strato, della modalità di polimerizzazione e delle condizioni per ulteriori operazioni). Naturalmente, tra di loro, dovrebbe asciugarsi in modo da non aderire al pennello con vernice fresca. Questo può richiedere tempi diversi, in base alla temperatura in laboratorio, in media, circa 2 ore. Dopo la verniciatura, l'asciugatura completa dipende anche dalla temperatura ambiente, in genere le modalità sono indicate sulla confezione.

Se il rivestimento verrà utilizzato in futuro in alcune condizioni estreme, ad esempio negli acidi, la vernice dovrebbe essere asciugata in una modalità separata per "indurirla". Questo viene fatto ad alta temperatura, nell'intervallo di 250-400 gradi Celsius, il tempo di asciugatura viene quindi ridotto a 20 minuti.

Stile moderno negli interni: la personificazione della praticità, della praticità e della funzionalità

Stile giapponese nella progettazione di appartamenti e case

La brillantezza e lo splendore dell'Art Deco all'interno di appartamenti e case

Barocco: stile palazzo nel design di interni moderni

Stile high-tech: dall'arredamento di interni alla costruzione di una casa residenziale

Come scegliere una vernice resistente al calore per la fornace?

La vernice è il rivestimento del forno più comune ed economico. È possibile decorare il dispositivo con vernice rapidamente e senza sforzo. La speciale composizione, che ha una vernice termica, proteggerà permanentemente il dispositivo da polvere e sporcizia, oltre a contribuire ad adattarlo a qualsiasi interno.

Qual è la vernice resistente al calore?

Rivestimento speciale, che ha vernice nella sua composizione, così come altri componenti, che forniscono un rivestimento resistente alle alte temperature. Con la completa essiccazione, la vernice termica per il forno crea sulla superficie di lavoro una pellicola che, oltre alla resistenza alle temperature, ha caratteristiche idrorepellenti e repellenti allo sporco.

Tipi di vernici resistenti al calore per forni

Gli agenti coloranti contrassegnati "resistenti al calore" si differenziano per il grado di temperatura massima che possono sopportare. Esistono diversi tipi principali:

  1. Fino a 80 gradi. Questa composizione ha il più basso grado di resistenza al calore. Quando la temperatura è più vicina di ottanta gradi, iniziano a deteriorarsi: incrinarsi e gonfiarsi. Per i dispositivi che funzionano con combustibile a legna, questa composizione non è adatta, poiché la temperatura di combustione dei tronchi è molto più elevata.
  2. Fino a 100 gradi. Tali prodotti sono più sostenibili. Non svaniscono e svaniscono. Sono usati per dipingere quelle parti del prodotto di riscaldamento dove c'è acqua. Dopo tutto, il punto di ebollizione dell'acqua è di 100 gradi, quindi le tinture in questo caso dureranno molto a lungo. Ma non è consigliabile verniciare completamente tutte le superfici del forno con questo agente colorante, poiché potrebbe rompersi. Sulla confezione di prodotti di questo tipo, è possibile trovare le iscrizioni "acrilico" o "alchidico". La forma più comune di rilascio di aerosol.
  3. Fino a 120 gradi. Le vernici ad alta temperatura per forni di questo tipo resistono ancora di più alla temperatura. Questi sono prodotti che includono poliuretano, epossido o acrilico.
  4. Fino a 200 gradi. Tali rivestimenti possono essere applicati a parti del forno che non si riscaldano molto (la porta ha soffiato). Se si applicano i prodotti del quarto tipo all'intera superficie o alle parti metalliche all'interno, inizierà a bruciare e si deteriorerà rapidamente.
  5. Fino a 400 gradi. Questi sono etil silicati o epossidici eteri. La composizione di tali fondi include piccole particelle di metallo, che aiutano ad aumentare significativamente la resistenza del rivestimento al calore e ad aumentare la sua durata.
  6. Fino a 650 gradi. Tali prodotti possono essere utilizzati per coprire l'intera superficie del forno. Con un forte riscaldamento, non si sciolgono o si deformano. Silicone, zinco e alluminio sono aggiunti alla loro composizione, che fornisce durata e durata.
al contenuto ↑

Suggerimenti per la scelta

Parti del forno sono costituite da diversi materiali. A seconda di come è fatto il dispositivo, lo stile della stanza in cui si trova, vale la pena scegliere la vernice.

Materiale forno

Dettagli del forno di mattoni e della porta del dispositivo di metallo possono essere verniciati con una tinta che può resistere a temperature di 600 gradi.

Per dipingere l'intera superficie del dispositivo metallico, vengono scelti smalti termoresistenti che sopportano una temperatura maggiore.

La vernice mattone refrattaria viene utilizzata solo per le parti che vengono a contatto con il fuoco. Non vale la pena dipingere tutte le superfici con tale vernice, in quanto ha un prezzo elevato.

Al momento dell'acquisto di vernice dovrebbe prestare attenzione a quali superfici e materiali viene utilizzato.

La gamma di colori di questi prodotti è molto ricca. Puoi dipingere il forno in qualsiasi colore, puoi usare diverse sfumature. Tutto dipende dai tuoi gusti e dalle tue abilità. Non dovresti scegliere tinte troppo chiare per la colorazione, poiché la polvere dei prodotti di combustione si depositerà sulla superficie del dispositivo del forno e dovrai lavarla costantemente.

Molto spesso, il prezzo delle vernici resistenti al calore per i forni dipende dal colore del rivestimento: la vernice bianca sarà più economica di quella a colori simili.

Modulo di rilascio

I produttori di questo prodotto producono vernici in varie forme e contenitori. I più popolari sono le vernici spray. Sono comodi da usare, cadono uniformemente. Possono persino usare un principiante. I colori di un modulo standard sono presentati in scatole di volumi diversi o in secchi. Tali strumenti sono applicati con un pennello o rullo. Il loro consumo è leggermente superiore a quello dell'aerosol.

Le migliori marche di vernici resistenti al calore per forni

Ci sono produttori che da tempo si sono affermati nel mercato delle costruzioni. Offriamo un elenco di marchi importanti:

Per forni metallici

  • La vernice resistente al calore per i forni Certa crea un rivestimento smaltato. Mantiene la temperatura a 650 gradi. Resistente al fuoco, resistente al calore, ha capacità anti-corrosione e idrorepellente. Prezzo per 0,8 kg - 450 rubli.
  • Smalto DALI resistente al calore. Resistente al calore, resistente all'umidità, resistente alle intemperie. possiede caratteristiche anticorrosive. Può essere applicato a spruzzo o pennello. Prezzo - 300 rubli.
  • Celsius-500. Resistente al calore, anticorrosione, resistente all'umidità e sale. Mantiene la temperatura a 500 gradi. Ha una vasta gamma di colori dal bianco al nero intenso. Prezzo - da 300 rubli. per kg
  • Temal 400. Resistente al calore, resistente all'umidità. Per le fornaci che si trovano nei locali. Mantiene la temperatura a 750 gradi. Prezzo per litro - 850 rubli.
al contenuto ↑

Per mattoni

  • Ecoretta. Peso - 1 kg. Progettato per dispositivi in ​​pietra e mattoni. La vernice a base d'acqua resistente al calore per forni può sopportare un riscaldamento fino a quattrocento gradi. Crea una finitura opaca. Il costo è di 110 rubli.
  • Kudo emal resistente al calore. Mantiene la temperatura a 400 gradi. Adatto a tutte le superfici, compresi i forni per mattoni. Disponibile nei colori bianco, nero e argento. Il costo di 400 ml - 300 rubli.
  • Termlux pro. Resistente al calore, resistente alla luce, ha azione antifungosa. Imballaggio conveniente sotto forma di un aerosol. Il costo è di 300 rubli. per litro.
  • Smalto OS-82-01. Resistente al calore, impermeabile. Utilizzato per vari rivestimenti. Resiste a temperature fino a 500 gradi. Prezzo 360 rub. per kg
  • Elcon KO-8101. Vernice resistente al calore e impermeabile. Può essere utilizzato su vari rivestimenti. Mantiene temperature fino a 1000 gradi (a seconda del colore, cambiano le caratteristiche di resistenza al calore). Disponibile sotto forma di aerosol e in banchi di diverse capacità. Prezzo - da 300 rubli.
al contenuto ↑

Come realizzare una pittura resistente al calore con le tue mani?

I maestri oi proprietari di forni di solito acquistano composizioni coloranti resistenti al calore già pronte. Ma possono essere fatti a casa.

Il metodo provato è il seguente: polvere di alluminio viene aggiunta al substrato. Tale base può servire come un bicchiere liquido. Questi componenti sono facili da trovare in negozi specializzati di hardware. Come risultato della miscelazione, si ottiene una sostanza di colore metallico argento, simile alla vernice ordinaria.

Al primo incendio emette un caratteristico odore sgradevole, ma dopo diversi giorni di funzionamento, si erode. A causa della tossicità di tale vernice si consiglia di utilizzare su stufe all'aperto o quelle che si trovano in locali non residenziali. Questa vernice resistente al calore per fornaci in mattoni o metallo ti servirà per diversi anni.

conclusione

Vernice resistente al calore - la migliore opzione per la verniciatura della superficie del forno e delle sue singole parti. A causa della sua resistenza alle alte temperature, tale rivestimento proteggerà in modo affidabile il dispositivo del forno da polvere e umidità. Scegliendo la vernice resistente al calore, è necessario prendere in considerazione il materiale su cui sarà applicato.

I prodotti per superfici in mattoni e metallo si differenziano per composizione e altre caratteristiche. Il mercato delle costruzioni ha una vasta selezione di tavolozze di colori di composizioni coloranti resistenti al calore che attireranno anche il killer più capzioso.

Come dipingere la fornace, il metallo e il mattone

Molti artigiani cucinano le stufe per fare il bagno con le proprie mani. Non solo per il bagno, tuttavia. Alla stufa aveva un aspetto presentabile, è meglio dipingerlo. Dopo tutto, la vernice non solo migliora l'aspetto, ma protegge anche il metallo dagli schizzi e riduce il suo contatto con l'ossigeno, l'ossidazione è più lenta. Le fornaci per mattoni sono dipinte meno frequentemente, specialmente se sono fatte di buoni mattoni. Ma a volte il mattone inizia a sgretolarsi - non è fortunato con la festa, o surriscaldato. Più spesso ci sono crepe nella muratura. Sono coperti con malta, ma per dare un aspetto più attraente, si dipingono su di esso. Quello che è molto più spesso necessario per un forno per mattoni è quello di riordinare le porte: anche la colata del forno arrugginisce. Qui per tutte queste esigenze si usa vernice resistente al calore: per un forno di metallo o di mattoni o per la fusione.

La stufa in metallo dipinta in casa sembra abbastanza presentabile

Come scegliere la vernice per il forno

Non si può dipingere il forno con vernici normali: le temperature massime che possono sopportare sono 40-50 ° C. Un rivestimento del primo focolare si gonfierà, si riempirà di vesciche, cambierà colore davanti ai nostri occhi, e inoltre fumerà e distribuirà "sapori". Pertanto, inequivocabilmente: sono richieste composizioni speciali che resistono alle alte temperature.

Il grado di resistenza al calore richiesto dipende dal tipo di forno. Se è una stufa da bagno in ferro, può riscaldare fino a 600-800 ° C o anche più: la temperatura nella zona di combustione è più elevata, ma a seconda del progetto, le pareti esterne potrebbero non riscaldarsi così tanto. Per superfici esterne in mattoni non sono necessarie alte portate: + 200 ° C è sufficiente.

Un requisito molto importante è che la vernice resistente al calore per il forno deve essere adatta all'uso interno. Per le stufe da bagno, è auspicabile che protegga contro l'umidità elevata.

terminologia

Per un forno per mattoni, abbastanza resistenza al calore 200 ° C

Le vernici resistenti al calore, resistenti al calore e resistenti al fuoco sono adatte per la verniciatura di superfici con alte temperature. Non usare ritardanti di fiamma. Anche se il nome sembra essere lo scopo di questa vernice è diverso: quando riscaldato a una certa temperatura (circa 200 ° C) si gonfia con una bolla, bloccando l'accesso di ossigeno alla struttura, impedendo così la sua distruzione. L'effetto è utile, ma non nel nostro caso.

Le composizioni resistenti al calore tipicamente hanno applicazioni fino a + 600 ° C. Possono dipingere le parti metalliche di stufe e caminetti in mattoni, stufe di riscaldamento in metallo. Il caso delle stufe per sauna in metallo non deve essere coperto con tali pitture: in alcuni punti la temperatura può salire a + 800 ° C. Per loro, ci sono smalti resistenti al calore che possono sopportare temperature fino a + 800 ° C o anche fino a + 1000 ° C.

Vernice ignifuga per metallo per stufe resistenti alla presenza di fuoco aperto. La loro temperatura di lavoro è ancora più elevata, ma per uso domestico tali composti non sono redditizi: sono costosi.

Ci sono anche vernici ad alta temperatura. Sono utilizzati per la verniciatura di radiatori dell'impianto di riscaldamento o di parti di motori. Più spesso, si comportano normalmente se si riscaldano a non più di 200 ° C. Per forni, possono essere utilizzati solo da mattoni - sono adatti per la verniciatura di giunti o per la colorazione della superficie di una fornace per mattoni.

Ci sono ancora vernici resistenti al calore. Normalmente trasferiscono il calore a 250-300 ° C. Se il mattone viene trattato con tale vernice, la superficie acquisirà lucentezza, il colore risulterà più luminoso.

Vernice resistente al calore di diversi produttori. Può essere usato per proteggere un bagno di mattoni dall'umidità

Che cosa stiamo andando a dipingere

Per determinare quale vernice dipingere il forno, fare attenzione a quali superfici è destinata la composizione. Spesso lo scope è indicato a caratteri grandi sul pacchetto. Ad esempio: vernice resistente al calore per metallo. Se l'ambito è esteso, viene indicato con un carattere più piccolo, ma deve essere presente sulla banca, oltre al nome dell'azienda. Se questi dati non sono - non comprare. Molto probabilmente è un falso a buon mercato, e la combinazione di qualità dubbia e alte temperature può essere pericolosa per la salute.

Vernice per un bagno di forno di ferro oltre alla resistenza alla temperatura dovrebbe proteggere contro l'umidità elevata. Quindi si terrà per un periodo più lungo.

La vernice resistente al calore più comune è nera, grigia e argento. Altre tonalità devono essere ricercate, ma esistono anche: bianco, rosso, verde e blu. Il rivestimento può essere opaco - senza gloss o lucido - con diversi gradi di lucentezza.

La vernice nera opaca resistente al calore più comune, ma alcuni produttori hanno diversi colori e sfumature

Modulo di rilascio

Disponibile in bombolette spray termiche o lattine. Di conseguenza, vengono spruzzati da lattine, possono essere applicati da spazzole, rulli o spruzzati utilizzando attrezzature speciali.

Vernice spray resistente al calore di solito ha un volume di circa 500 ml. Nelle banche il più delle volte l'imballaggio è di 0,4, 0,8, 2,5 e 5 kg. Vi è un imballaggio più grande in secchi - da 5 a 15 kg - e in barili.

Cosa è più conveniente? Una questione di abitudine. Quando si gocciola, lo strato risulta più uniforme. In questo caso, la portata potrebbe essere inferiore rispetto all'utilizzo di un rullo e, ancor più, di un pennello.

Come dipingere una stufa di metallo

Le vernici termiche che possono resistere a temperature fino a + 600 ° C e superiori sono necessarie per un forno di metallo. Ecco alcune delle composizioni, la loro breve descrizione e i produttori.

  • Smalto termoresistente Certa (CERTA) della ditta nazionale Spectr. L'intervallo di temperature di funzionamento va da -65 ° C a + 900 ° C. Può essere applicato anche a basse temperature a -30 ° C. Questo produttore ha diversi colori: giallo, turchese e blu e altri 23 colori. L'unica avvertenza: le diverse tonalità tollerano temperature diverse. Il più resistente al calore - nero - fino a + 900 ° C, fino a + 700-750 ° C resiste a bianco, oro, rame, turchese, verde, blu, blu, rosso-marrone e marrone. Il resto - fino a 500-400 ° C. La forma di rilascio - in banche e secchi di varia capacità e in barili. Circa il prezzo: Banca 0,8 kg, a seconda della resistenza al calore e del colore - da 300 rubli a 550 rubli.

Vernice resistente al calore su metallo Certa (Certa)

Vernice resistente al calore per metallo e ruggine e Hammerite protegge anche dall'acqua

Le vernici termiche KO-8111 e KO-8101 sono disponibili nelle banche

Tutte queste composizioni possono essere utilizzate per la verniciatura di caldaie per il riscaldamento, comprese le stufe. Alcuni sono adatti per la verniciatura di stufe per sauna in metallo.

Preparazione e verniciatura delle superfici

Non è sufficiente scegliere quale vernice dipingere la stufa di ferro nella vasca da bagno. È ancora necessario preparare adeguatamente la superficie. Alcune formulazioni richiedono una preparazione speciale, o non richiedono affatto, quindi la procedura è scritta sull'etichetta, ma in pratica tali azioni sono necessarie:

  • Tutte le macchie grasse o grasse, i sali idrosolubili, i vecchi rivestimenti ecc. Vengono puliti dalla superficie.
  • La ruggine viene rimossa dal metallo argentato. Questo può essere fatto con la carta smerigliata, l'attacco del filo sulla smerigliatrice o trapano, è possibile sabbiare la superficie. In alcuni casi, è consentito l'uso di convertitori di ruggine, ma questo dovrebbe essere riportato sul passaporto. Dopo il trattamento, la superficie viene lavata e asciugata. La pulizia di solito va a completa disposizione anche delle più piccole macchie di ruggine.
  • Prima di applicare la composizione, solventi sgrassati - (solvente, xilene). Dopo questo trattamento, la vernice deve essere applicata non più tardi di 6 ore dopo la pulizia, se il lavoro viene eseguito all'aperto e non più tardi di 24 ore se si lavora in ambienti chiusi.

Il numero di livelli e la loro direzione individualmente. Ma se ci sono diversi strati, di solito vengono applicati in direzioni diverse - per una colorazione delle superfici migliore e più uniforme.

Ogni produttore indica la temperatura alla quale può essere applicata la composizione, il tempo che deve trascorrere prima che venga applicato il secondo strato (se necessario) e in quali condizioni deve avvenire la completa essiccazione del rivestimento. Osservali molto desiderabili. Solo in questo modo verrà mantenuta la copertura per il tempo stabilito.

Lavorare con gli aerosol è diverso dalla spazzolatura. Come farlo, guarda il video. Vernice resistente al calore a spruzzo Bosny usata.

Vernice resistente al calore fai da te

Ci sono pochissime composizioni provate fatte in casa che sono garantite per dipingere una fornace di metallo. In sostanza, è uno: la polvere di alluminio è aggiunta al vetro liquido, è ben mescolata. Diventa argento. Al primo fuoco, la superficie del fumo è abbastanza forte, quindi dopo la verniciatura è meglio scaldarlo all'esterno. Con l'ulteriore operazione, non ci sono problemi. Per diversi anni - fino a cinque - una vernice resistente al calore, fatta a mano, viene tenuta anche su forni da bagno in ferro.

Come fare la vernice resistente al calore per il forno con le proprie mani, guarda il video.

E in questo rivestimento per test di video story.

Come dipingere una stufa da bagno in mattoni

Dipingere la superficie esterna di una stufa da bagno in mattoni non richiede un'alta resistenza al calore. La superficie raramente supera i 70-80 ° C. È vicino alla temperatura di colata della fornace potrebbe essere più alto. Pertanto, la resistenza al calore fino a + 200 ° C è sufficiente in abbondanza.

  • Ecoterra. È una vernice resistente al calore per un forno a mattoni con la massima temperatura di riscaldamento fino a + 400 ° C, applicata su supporti in calcestruzzo e ceramica. Colore: rosso-marrone, superficie opaca.
  • Lo smalto anti-corrosione anticorrosione ELCON può essere utilizzato per forni a mattoni per resistere a temperature fino a + 700 ° C. Lo stesso produttore ha una vernice resistente al calore KO-85. Resiste a temperature fino a + 250 ° C. Per il trattamento superficiale decorativo dei mattoni - di cosa hai bisogno.
  • Può essere applicato su mattoni e vernici resistenti al calore per le fornaci Certa (CERTA).
  • L'aerosol Bosny può essere applicato su ceramica (il mattone appartiene a questo gruppo di materiali) e persino il vetro.
  • La vernice termica KO-8101 può essere utilizzata per forni sia in metallo che in mattoni.

Esistono metodi tradizionali di raffinazione di una fornace per mattoni. Se il mattone è brutto, la fornace viene intonacata, quindi viene sbiancata con una soluzione di calce o gesso. Per levigare la superficie, può essere stuccata dopo l'intonaco e per evitare che mani o vestiti si sporchino, utilizzare emulsione a base di acqua invece di calce e gesso tradizionali. Mentre si asciuga, l'emulsione acquosa ha un cattivo odore, ma in seguito non ci sono odori. Naturalmente, può essere zakolerovat in qualsiasi colore, o dipingere i modelli di forno.

Se dipingi le parti metalliche di un forno a mattoni, il resto della superficie deve essere protetto.

Se hai bisogno di dipingere le parti metalliche del forno, scegli la composizione di quelle che sono adatte per forni di metallo con temperature di 800 gradi e oltre. In primo luogo, le parti devono essere pulite di vecchie pitture, sporcizia e ruggine sul metallo nudo. Quindi la superficie attorno alla porta (il più delle volte sono dipinte) è coperta con carta (fissata con nastro adesivo) e può essere verniciata. Se si utilizza la vernice resistente agli aerosol, coprire la superficie di una vasta area: un movimento sbagliato e si deve ridisegnare e la superficie principale.

Vernice resistente al calore per metallo fai da te

  • Qual è la vernice resistente al calore o resistente al calore
  • Vernice resistente al calore per la fornace di mattoni e camino
  • Vernice resistente al calore per barbecue
  • Vernice resistente al calore
  • Vernice resistente al calore fai da te

Quasi tutti i proprietari di appartamenti moderni e case di campagna a volte, ma devono affrontare la necessità di dipingere stufe e caminetti. L'aggiornamento della vernice consente non solo di mantenere l'aspetto estetico, ma anche di prolungare la vita dell'intera struttura.

Qual è la vernice resistente al calore o resistente al calore

Per colorare caminetti, stufe e barbecue è stata sviluppata una vernice speciale in grado di sopportare temperature incredibilmente alte. A seconda della composizione del materiale di verniciatura, c'è una differenza nell'area della sua applicazione. Ad esempio, alcuni tipi di vernici resistenti al calore sono adatti solo per la verniciatura di mattoni o pietra naturale, mentre altri composti possono gestire in sicurezza griglie e ammortizzatori che hanno un contatto diretto con il fuoco.

Il segreto delle composizioni resistenti al calore è che sono realizzate sulla base di componenti di organosilicio, con l'aggiunta di polimeri, riempitivi e pigmenti coloranti. Grazie alle sue qualità, tale materiale pittorico è in grado di proteggere le superfici da processi corrosivi anche in ambienti aggressivi. I polimeri che fanno parte di qualsiasi vernice resistente al calore possiedono caratteristiche di resistenza elevata e praticamente non cedono alla distruzione. La base di tali polimeri sono gli atomi di silicio, l'ossigeno e altri radicali organici.

Tuttavia, non ci sono tutti i componenti che conferiscono proprietà resistenti al calore ai materiali di verniciatura. Includono polvere di alluminio, che aumenta l'indice complessivo di resistenza al calore. Il termine di funzionamento di tali pitture e vernici è di circa 15 anni. Il tempo di asciugatura dello strato, la resistenza, le caratteristiche adesive ed elastiche dipendono dalla percentuale di resina organica nella vernice e dal metodo di applicazione.

Vernice resistente al calore per la fornace di mattoni e camino

Le pitture e le vernici destinate alla verniciatura di stufe e caminetti devono resistere a temperature di almeno + 300-400 ° C. Sulla maggior parte dei contenitori con composizioni resistenti al calore, è indicato che sono in grado di sopportare temperature di + 600-750 ° C, che in linea di principio è sufficiente per un normale forno domestico.

La soluzione più semplice è quella di acquistare una vernice speciale resistente al calore per stufe e barbecue in qualsiasi negozio di ferramenta. Tuttavia, tale materiale di verniciatura specifico è spesso venduto a un prezzo gonfiato, poiché i marketer ritengono che se una persona ha i mezzi per creare e mantenere una stufa o un camino, allora è in grado di acquistare una costosa composizione resistente al calore. Ma anche le persone benestanti vogliono risparmiare denaro, e quindi si può ricorrere a mezzi alternativi - alcune delle vernici più comuni sono in grado di resistere alle alte temperature. Ad esempio, è possibile verniciare il forno con semplice smalto o pittura ad olio, ma se il materiale della vernice contiene olio di lino, il rivestimento si scurirà nel tempo.

Utile! La composizione e la percentuale di componenti specifici determina l'ambito dei rivestimenti resistenti al calore. In linea di principio, è una sospensione lacca con vari additivi che forniscono alcune caratteristiche protettive del rivestimento. I composti per lo più resistenti al calore contengono silicone o silicio.

Ad esempio, è necessario dipingere la fornace, disporre di mattoni e quale parte esce, il secondo è all'interno della stanza. In questo caso, sarà necessario utilizzare due o anche tre tipi di vernice, poiché il materiale di verniciatura progettato per uso interno si crepa rapidamente e diventa inutilizzabile dall'esterno e pertanto è necessario eseguire un rivestimento con una composizione resistente al calore con caratteristiche anti-corrosione avanzate. Allo stesso tempo, i rivestimenti anti-corrosione possono essere progettati specificamente per metallo e separatamente per calcestruzzo, poiché questi materiali hanno proprietà diverse e richiedono una protezione diversa. Tuttavia, esiste un'opzione più semplice: le vernici universali, progettate per tutti i tipi di superfici.

Vernice resistente al calore per barbecue

Il costo delle vernici e delle pitture resistenti al calore è in gran parte determinato dalla loro composizione, che influenza la stabilità termica della vernice. Negli ultimi tempi, i rivestimenti di vernice creati su base siliconica sono diventati sempre più popolari. Sono utilizzati non solo per la colorazione di caminetti e stufe, ma anche per il trattamento di dispositivi di riscaldamento, attrezzature per lo scambio di calore, barbecue e molto altro.

Per vostra informazione! Le proprietà di vernici e vernici resistenti al calore possono essere modificate aggiungendo questo o quel componente alla composizione. Pertanto, l'aggiunta alla composizione della resina organica aumenta il tempo di asciugatura del rivestimento, migliora l'adesione e l'elasticità.

Contribuisce anche a migliorare significativamente la resistenza al calore della polvere di alluminio della vernice, che può resistere a temperature fino a + 600 ° C. Questa composizione è perfetta per tingere i bracieri, non solo proteggendola da processi corrosivi, ma anche dando un aspetto eccellente.

I rivestimenti resistenti al calore non solo rendono più attraente l'aspetto della struttura, ma ne prolungano significativamente la durata. Ciò si ottiene grazie al fatto che la vernice distribuisce uniformemente la temperatura su tutta la superficie verniciata, per evitare il surriscaldamento della stufa o del barbecue. Ciò è particolarmente vero per le strutture metalliche in cui le saldature tendono a sciogliersi dall'esposizione prolungata alle alte temperature. I composti resistenti al calore non solo mantengono la permeabilità al vapore della superficie, ma proteggono anche dall'umidità e dai prodotti petroliferi rilasciati quando esposti a temperature elevate.

Vernice resistente al calore

Attualmente, il moderno mercato dei materiali per la costruzione e la finitura offre una vasta gamma di vernici resistenti al calore nazionali ed estere per caminetti e stufe. Vale la pena fare conoscenza con i più popolari.

La vernice resistente al calore Bosny è realizzata sulla base di resine alchidiche modificate con stirene. Inoltre incluso nella composizione delle microparticelle di vetro temperato, che consente una barriera affidabile all'umidità. La vernice si asciuga rapidamente, non richiede il pre-innesco e può essere applicata anche su una superficie arrugginita.

Dura Heat 2.0 è una vernice refrattaria per superfici metalliche che può sopportare temperature fino a + 1000 ° C. La base di questo materiale di verniciatura è la resina siliconica modificata e i pigmenti speciali resistenti a temperature estremamente elevate. La vernice protegge perfettamente le superfici metalliche e mantiene il suo colore. È adatto non solo per la verniciatura di stufe, caminetti e barbecue, ma anche per il riscaldamento di caldaie, caldaie, tubi di scarico per auto e così via. Quando lo spessore dello strato protettivo è di 30-50 micron, il consumo di vernice è di 1 kg / 10-12 m².

Smalto termoresistente Thermo KO-8111 viene utilizzato per la verniciatura di superfici metalliche e di altro tipo e può resistere fino a + 600 ° C. Il materiale di verniciatura universale è disponibile in una vasta gamma di colori, che consente di scegliere una tonalità per quasi tutti gli spazi interni. La vernice protegge la superficie non solo dal surriscaldamento, ma anche dagli effetti di oli, soluzioni chimiche e saline e così via.

La vernice certa resistente al calore viene utilizzata per creare protezione anticorrosione e refrattaria delle superfici metalliche e di altri tipi di materiale. Come Thermal KO-8111, Certa protegge il metallo dagli effetti delle sostanze chimiche e dal surriscaldamento. La vernice è in grado di resistere non solo agli effetti delle alte temperature fino a + 900 ° C, ma anche alle basse temperature fino a -60 ° C. Questo materiale di verniciatura può essere utilizzato per dipingere cemento armato e calcestruzzo, camini, motori e tubi di scarico e molto altro. La vernice consente di ottenere una protezione affidabile della superficie dagli effetti del calore e delle precipitazioni, pur mantenendo la permeabilità al vapore del rivestimento.

La vernice resistente al calore Tikkurila è disponibile in due versioni: nero e argento. Il materiale di verniciatura argentato è realizzato sulla base della polvere di alluminio, che consente al rivestimento di resistere a temperature fino a + 900 ° C, ed è progettato per proteggere gli elementi metallici di stufe, caminetti e barbecue dal calore e dagli agenti atmosferici. La vernice può essere utilizzata sia all'interno che all'esterno.

La vernice nera resistente al calore è destinata alla lavorazione di superfici esposte a temperature non superiori a + 400 + C e può essere utilizzata anche per lavori interni ed esterni.

La vernice resistente al calore Elcon è smalto anti-corrosione in grado di resistere al riscaldamento della superficie fino a + 800 ° C e all'esposizione a basse temperature fino a -60 ° C. Dopo l'essiccazione, il rivestimento di vernice e lacca non emette sostanze tossiche e può essere usato all'interno. Questa vernice è molto richiesta quando si dipingono caminetti, stufe, camini e barbecue. Può anche essere usato per dipingere superfici di cemento, mattoni, pietra, metallo e altri tipi di materiale.

Vernice resistente al calore fai da te

Attualmente, alcune composizioni comprovate resistenti al calore che possono essere fatte a mano e dipingere una stufa in metallo o grill. In linea di principio, questa è una delle opzioni: aggiungere la polvere di alluminio al vetro liquido e mescolare bene, ottenendo una vernice resistente al calore di colore argento. Quando la superficie verniciata viene riscaldata per la prima volta, si osserva un forte fumo, quindi, è meglio fare il primo calore dopo aver applicato il rivestimento della vernice all'aria aperta. La vernice fatta in casa anche sulle stufe in ferro della sauna ha una durata di circa 5 anni.

Prima di applicare la vernice resistente al calore, come qualsiasi altra, la superficie deve essere pre-preparata. Rimuovere i detriti, rimuovere la ruggine e la vecchia carta vetrata, sgrassare e solo dopo queste procedure è possibile iniziare a dipingere. È possibile applicare la vernice resistente al calore con un pennello, rullo o spruzzo.

Le vernici resistenti al calore possono essere applicate in un'ampia gamma di temperature da + 40 ° C a -15 ° C, ma è necessario che l'umidità dell'aria rientri nell'intervallo normale. L'applicazione della verniciatura resistente al calore è meglio eseguita in più strati. Il secondo strato deve essere applicato solo dopo che il primo è completamente asciutto. Quando la verniciatura funziona, è necessario osservare la tecnica elementare di sicurezza - è necessario eseguire la verniciatura in un respiratore ed evitare il fuoco aperto nella stanza dove viene eseguita l'applicazione della vernice.

E vale la pena notare ancora una volta che il trattamento delle superfici della stufa, camino o barbecue con vernice resistente al calore consente non solo di dare loro un aspetto presentabile, ma anche a causa della verniciatura protettiva per prolungare la vita. E la scelta della vernice per produttore - domestico o estero - dipende solo dalle preferenze personali e dalle capacità finanziarie, soprattutto perché alcune aziende russe producono vernici e vernici che non sono inferiori alle controparti occidentali.

Tipi di vernice per la stanza di un bambino: magnetico, dulux, Tex, professionisti

Applicazione di vernici minerali

Le migliori vernici acriliche per pareti, pavimento, soffitto

Top