Categoria

News Della Settimana

1 Carburante
Come stendere un camino per riscaldare una casa privata
2 Pompe
Calcolo del collettore solare di potenza
3 Pompe
Riscaldamento casa 220v: vantaggi e prezzo della caldaia elettrica
4 Carburante
Come isolare l'interfloor si sovrappongono lungo travi in ​​legno
Principale / Pompe

Come scegliere i pannelli di riscaldamento a infrarossi: tipi, principi di funzionamento, caratteristiche


Tradizionalmente, il funzionamento dei sistemi di riscaldamento si basa sull'aumento della temperatura dell'aria nella stanza, attraverso la quale gli oggetti circostanti vengono riscaldati. Il principio di funzionamento dei pannelli a infrarossi è diverso: l'energia che diffondono assomiglia alla radiazione naturale del sole, una fiamma o un camino.

Come funzionano i pannelli a infrarossi

Non è un segreto che l'area riscaldata è molto più grande della superficie degli apparecchi di riscaldamento. L'alta velocità di riscaldamento della stanza da parte dei pannelli di riscaldamento a infrarossi è dovuta al fatto che l'energia che irradiano è assorbita molto meglio dalla superficie degli oggetti. Se confrontiamo i riscaldatori convenzionali, allora in questo caso la temperatura nella stanza aumenta di 4 volte più velocemente.

Si è notato che il calore del raggio è particolarmente ben accumulato dai mobili, i quali, dopo l'accumulo di energia stessa, diventano una fonte di riscaldamento. Per evitare perdite di calore, non è consigliabile dirigere i raggi dei pannelli di riscaldamento a infrarossi sulla superficie di pareti, soffitti, porte e finestre sulla strada. Un altro dispositivo di qualità utile di questo tipo - non bruciano ossigeno.

È per questo motivo che vengono utilizzati per mantenere la temperatura ottimale in tali aree:

  • Appartamenti.
  • Case private
  • Piattaforme di trading
  • Officine di fabbrica con soffitti alti.
  • Spazio del magazzino
  • Aree esterne

I vantaggi di tale riscaldamento

Rispetto ai sistemi di riscaldamento convenzionali e agli apparecchi di riscaldamento domestici, i pannelli radianti a infrarossi mostrano una serie di vantaggi:

  1. La temperatura nella stanza riscaldata può essere aumentata a +50 gradi.
  2. La capacità di mantenere una temperatura e un'umidità confortevoli.
  3. Durante il funzionamento dei pannelli termici elettrici, le correnti d'aria di convezione non si alzano sollevando polvere.

Dispositivi di questo tipo possono svolgere non solo il ruolo del riscaldamento ausiliario, integrando i radiatori tradizionali. Spesso vengono utilizzati come dispositivi di riscaldamento principali. Per determinare il modo più adatto di riscaldare l'abitazione, vengono presi in considerazione il sistema di riscaldamento installato inizialmente, i materiali utilizzati per la costruzione della casa, le caratteristiche della zona climatica, ecc.

Quando si sceglie il modello ottimale di pannelli di riscaldamento a infrarossi, si consiglia di considerare i seguenti punti:

  • Il dispositivo è solitamente dotato di un termostato speciale, che facilita il mantenimento della temperatura ottimale e il livello di consumo di energia elettrica.
  • La differenza tra la temperatura dell'aria vicino al soffitto e il pavimento è ridotta al minimo.
  • Tale riscaldamento non ha bisogno di una pipeline ingombrante, radiatori e caldaie.
  • Il pannello di riscaldamento a infrarossi può essere installato ovunque (a parete, a soffitto), senza perdere il livello di efficienza.
  • Sulla parte superiore del riscaldatore consente la posa di piastrelle, l'installazione di strutture in cartongesso e carta da parati adesiva.
  • Questi dispositivi possono essere utilizzati per 50 anni o più, in una modalità di maggiore incendio e sicurezza ambientale.

Cosa sono i pannelli di riscaldamento a infrarossi

Tutti i prodotti di questo tipo sono divisi in due grandi gruppi:

  1. Incernierato. Più spesso sono dotati di una custodia in metallo colorato, riscaldata da un emettitore a infrarossi. Il dispositivo è alimentato da una presa normale Viene applicato sia al tipo di installazione separato che a cerniera.
  2. Costruito. La base di questo pannello è un cartongesso, coperto da uno strato di isolamento. Situato sulla parte superiore dell'emettitore IR è realizzato sotto forma di un filo conduttore di carbonio protetto da una guaina polimerica. Il pannello è alimentato da una rete standard da 220 V.

Per quanto riguarda i pannelli di riscaldamento a parete di design, possono avere diversi colori e dimensioni, e di solito si distinguono in una linea separata. La stufa a forma di zoccolo sembra molto originale: può essere usata per decorare il perimetro di una stanza riscaldata. Quando decorare le pareti con il riscaldamento a parete in cartongesso può svolgere il ruolo principale. Nelle abitazioni in cui la fonte di riscaldamento principale è già disponibile (caldaia a combustibile solido o liquido), ai pannelli di riscaldamento viene assegnato un ruolo secondario.

Dovrebbe anche essere detto sui punti deboli di questi dispositivi:

  • Anche se la sensazione di calore dei raggi arriva quasi istantaneamente, i dispositivi ad infrarossi agiscono principalmente localmente: una parte della stanza verrà riscaldata e la seconda no.
  • A causa dell'effetto disomogeneo del calore sul corpo umano, può avere problemi di salute - mal di testa, affaticamento, brividi.
  • Poiché il lavoro del pannello IR non riscalda l'aria, ma gli oggetti circostanti, potrebbe esserci un odore di plastica nella stanza a causa del riscaldamento delle superfici in plastica.
  • Nonostante l'elevata potenza di tali riscaldatori (circa 1,2 kW), il raggio d'azione di solito è limitato a uno spazio di 8 m 2.
  • La radiazione infrarossa ha un effetto negativo sugli occhi.

Raccomandazioni per l'uso di pellicole di riscaldamento a infrarossi

La caratteristica principale di tale riscaldamento è l'assenza di perdite di energia per il trasporto dalla sorgente alla superficie radiante. Questo film può essere posato su qualsiasi superficie, incluso il pavimento, le pareti o il soffitto. In quest'ultimo caso, ci vogliono circa 2/3 della superficie totale, il che consente una buona uniformità del riscaldamento. Se lo si desidera, il film può essere ulteriormente decorato. È importante ricordare che è vietata la combinazione di riscaldatori a pannello con tessuto elastico o soffitto in PVC. Si consiglia di costruire un cartongesso sul dispositivo. Quando si utilizzano finiture decorative, si dovrebbe evitare la presenza di elementi metallici.

I principali vantaggi dei film riscaldanti sono:

  1. Mancanza di cablaggio di comunicazione.
  2. La potenza del riscaldatore del pannello a infrarossi proviene dalla rete domestica, senza la necessità di una caldaia e di tubazioni supplementari.
  3. Il sistema non si bloccherà in caso di inattività a temperature sotto zero.
  4. Il film riscaldante è molto mobile: può essere rimosso e agganciato in un altro luogo in qualsiasi momento.
  5. L'operazione di un tale sistema è molto semplice e qui non è richiesto un servizio speciale.
  6. Il funzionamento del film non è accompagnato da rumore e prodotti di combustione.
  7. Il circuito tollera le cadute di tensione.
  8. Se si seguono tutte le regole, la pellicola a infrarossi è in grado di funzionare per almeno 20 anni.

Gli svantaggi del riscaldamento a lamina di solito includono un notevole consumo di energia, quindi non può essere definito economico.

Quali altri tipi di riscaldamento a infrarossi

I pannelli a infrarossi a soffitto non occupano molto spazio. Possono essere utilizzati in ambienti con altezza superiore ai tre metri. Sono noti per il funzionamento silenzioso, la sicurezza ambientale e la possibilità di organizzare il riscaldamento di una determinata area. I pannelli per il riscaldamento dell'ambiente sono convenienti da installare e utilizzare. Alcuni produttori di controsoffitti completano i loro prodotti con riscaldatori speciali.

Oltre al notevole consumo di energia elettrica, i pannelli di riscaldamento a soffitto hanno un altro difetto: non sono sempre in grado di mantenere l'estetica generale della stanza. Per quanto riguarda i pannelli termici a infrarossi montati a muro, sono un buon sostituto per le batterie tradizionali. A causa del suo piccolo spessore e peso leggero, l'installazione di tale riscaldamento può essere effettuata in modo indipendente.

Sito di installazione ottimale per dispositivi termici elettrici

A questo proposito, le preferenze personali sono cruciali. Non c'è consenso su questo problema: alcuni come il montaggio a parete di pannelli a infrarossi per il riscaldamento, altri come pavimento o soffitto. Dato che l'aria calda sale sempre, il montaggio sui muri non è così efficace. Se, tuttavia, posizionate i pannelli di riscaldamento sul pavimento, l'aria riscaldata da essi riscalda uniformemente l'intera stanza, salendo gradualmente fino al soffitto. Approssimativamente lo stesso schema di azione ai pannelli di riscaldamento a soffitto: in questo caso, tutto dipende dalla praticità del luogo.

Riscaldamento a infrarossi di una casa privata: una panoramica dei moderni sistemi di riscaldamento a infrarossi

Efficienza e redditività sono parametri chiave nella scelta di un sistema di riscaldamento. Il prezzo delle risorse energetiche è piuttosto alto e i loro proprietari ragionevoli di appartamenti e case private usano i loro sforzi ragionevoli. Questi due parametri sono alla base dello sviluppo di un innovativo sistema di riscaldamento a infrarossi.

Su quale principio funziona il sistema, è possibile regolare il riscaldamento a infrarossi di una casa privata con le proprie mani, che consideriamo nell'articolo.

Il principio di funzionamento del riscaldamento a infrarossi

In natura, la radiazione infrarossa entra nella regione spettrale delle onde elettromagnetiche emesse dalla "stella" principale del nostro sistema: il sole. A causa dello spettro d'onda invisibile emesso da questo sul nostro pianeta, è in grado di sviluppare tutta la vita.

La radiazione infrarossa degli scienziati, che viene definita "termica", è divisa in tre componenti, evidenziando lo spettro vicino, medio e lontano.

Le più efficaci per il riscaldamento e le più sicure per gli organismi viventi sono le oscillazioni elettromagnetiche, che seguono immediatamente il lato rosso visibile dello spettro medio.

La gamma di lunghezze d'onda della radiazione, chiamata "raggi della vita", varia da 8 a 14 micron. In un certo numero di fonti, l'intervallo "vitale" è leggermente aumentato: da 6 a 20 micron. Tuttavia, anche queste discrepanze nella testimonianza non sono critiche.

È lo spettro a onda lunga, vicino in valore alla radiazione del corpo umano, che è coinvolto nello sviluppo di apparecchiature e nella disposizione del sistema di riscaldamento con riscaldatori a infrarossi.

Le installazioni a infrarossi possono essere considerate una sorta di mini-sole. L'unica differenza rispetto ai "luminari" naturali è che riscaldano costantemente lo spazio, indipendentemente dalle condizioni climatiche esterne alla stanza. Tali impianti nelle famiglie funzionano da una rete 220V.

TEN, il componente principale del dispositivo, propaga le onde luminose. Grazie al riflettore durante il funzionamento dell'apparecchiatura a cui viene riscaldato l'oggetto a cui è diretto il dispositivo.

Il ruolo di "ricevitori" e quindi "radiatori" di calore può essere eseguito da qualsiasi oggetto nella stanza: oggetti in ceramica e pietra, superfici in legno e vetro, organismi viventi.

Gli oggetti ricevono calore o lo trasferiscono in uno spazio vicino. Nel processo di funzionamento dell'apparecchiatura, la superficie degli oggetti interni nella zona di radiazione è più calda di 7-10 gradi rispetto all'aria ambiente.

Riscaldato dai raggi infrarossi è perfettamente combinato con altri metodi tradizionali di riscaldamento, così che con il minimo sforzo è facile organizzare in ogni stanza "isola di calore" - una zona di maggiore comfort.

Come a livello domestico, e su scala industriale, questo tipo di riscaldamento è comodo da utilizzare come riscaldamento ausiliario o di emergenza. Le perdite di calore durante la sua applicazione non superano in media anche il 10%.

Vantaggi e svantaggi del sistema

Il sistema di riscaldamento basato sulla radiazione infrarossa rispetto ai metodi di riscaldamento a convezione presenta numerosi vantaggi innegabili:

  1. Ampia portata. I pannelli di riscaldamento a infrarossi sono utilizzati per il riscaldamento di tutti i tipi di locali. Con il loro aiuto, aumentano la temperatura nei magazzini, negli allevamenti, nei locali di servizio e nei garage.
  2. Alta velocità di riscaldamento La sensazione di comfort termico dal momento in cui viene accesa l'apparecchiatura arriva in pochi minuti. Ciò è dovuto al fatto che l'aria non assorbe le radiazioni termiche e l'energia viene consumata per lo scopo previsto con perdite minime. E anche dopo aver spento il dispositivo per un po 'di tempo, continuerà a irradiare calore.
  3. Lavoro silenzioso Il funzionamento dei riscaldatori non è accompagnato da vibrazioni e rumori e durante il processo di riscaldamento non vengono emessi prodotti di combustione.
  4. Sicurezza sanitaria per le famiglie. Per natura, il calore a infrarossi è il più vicino possibile al sole. È il più comodo per una persona. I dispositivi utilizzati non emettono un odore sgradevole, non emettono tossine e sostanze nocive, sono assolutamente sicuri per la salute umana.

Riscaldatori di questo tipo non temono l'umidità. A causa di ciò, possono essere tranquillamente utilizzati per sistemare le "isole di calore" all'aria aperta, richiedendo il riscaldamento di un gazebo da giardino e di una veranda.

A differenza dei riscaldatori a spirale, i sistemi a infrarossi non bruciano ossigeno dall'aria e non si asciugano eccessivamente. Il calore viene distribuito uniformemente nella stanza senza accumulo nella metà superiore, più vicino al soffitto, della stanza.

Sì, e nel processo di riscaldamento non partecipano le correnti di convezione dell'aria, che sono in grado di sollevare polvere. Grazie a questo, è possibile mantenere un microclima costante, fornendo le condizioni per una vita confortevole della famiglia.

I riscaldatori sono posizionati nel pavimento, nel soffitto o semplicemente attaccati ai pavimenti esistenti. Sono spesso utilizzati nella disposizione del sistema "casa intelligente".

Un argomento a favore del sistema moderno è il fatto che negli ultimi anni le saune a infrarossi stanno guadagnando sempre più popolarità tra gli amanti dei trattamenti termali.

Secondo la ricerca degli scienziati giapponesi, sono un'eccellente prevenzione di molte malattie. Penetrando la pelle di una persona, i raggi riscaldano i vasi sanguigni, contribuendo così alla rapida diffusione del calore in tutto il corpo.

Ma il sistema di riscaldamento a infrarossi non è privo di difetti. Questi includono:

  • I raggi infrarossi hanno un effetto puntuale. Pertanto, all'interno di una stanza spaziosa in un posto può essere troppo caldo, in un altro, al contrario - è bello.
  • Poiché i raggi infrarossi non riscaldano l'aria, ma gli oggetti, quindi nel processo di riscaldamento di una stanza, il cui interno è costituito da apparecchiature, potrebbe apparire un sottile odore di plastica.
  • In termini estetici, tali riscaldatori sospesi non sono sempre in grado di adattarsi con successo all'intero design generale.

Il riscaldamento a infrarossi, abbastanza efficiente dal punto di vista energetico, non può essere considerato pienamente conveniente. Innanzitutto, l'apparecchiatura stessa dovrà inizialmente investire una quantità significativa.

In secondo luogo, per ottenere un consumo energetico razionale con il suo aiuto, sarà necessario spendere denaro per soddisfare una serie di requisiti chiave. Ad esempio: l'isolamento di un edificio, la disposizione di schermi riflettenti che riflettono il calore.

Ma se tutte le condizioni di installazione necessarie sono soddisfatte, l'efficienza del sistema è in grado di raggiungere il 95%. E per mantenere un microclima confortevole è sufficiente che il rivestimento del film occupi il 50% della superficie delle pareti o del pavimento.

Varietà di riscaldatori a infrarossi

L'industria moderna per i sistemi di riscaldamento a infrarossi produce due tipi di riscaldatori: versione del film e prestazioni del pannello.

Differenze tra i radiatori a film e a pannello solo nelle caratteristiche del design. Alla disposizione del riscaldamento a infrarossi del soffitto si applicano sia i termosifoni che i pannelli.

Ma per il riscaldamento a pavimento viene utilizzata solo l'attrezzatura del tipo di pellicola.

N. 1 - riscaldatori a pannelli a raggi infrarossi

I pannelli di riscaldamento piatti sono buoni perché consentono di mantenere l'area abitativa alla stessa altezza della stanza. È molto conveniente quando si organizzano stanze con pareti basse e soffitti inclinati.

Strutturalmente, tali dispositivi includono i seguenti elementi principali:

  • TEN - elemento riscaldante;
  • un pannello che riceve calore dall'elemento riscaldante e trasferisce energia agli oggetti riscaldati;
  • isolamento, situato sul lato posteriore, che impedisce la perdita di energia termica;
  • lastre - onde elettromagnetiche riflettenti dal lato posteriore del dispositivo;
  • alloggiamento con ingresso cavi, morsettiera, ecc.

La ceramica, il quarzo o il tungsteno possono fungere da materiale per la produzione di elementi riscaldanti. Il materiale utilizzato determina in larga misura la potenza e l'efficienza dell'attrezzatura nel suo complesso.

Sulla parte superiore del riscaldatore è coperto con un rivestimento decorativo, che svolge la funzione dell'emettitore di onde a infrarossi.

A seconda del metodo di installazione, i pannelli sono integrati e montati. I primi sono costruzioni in cartongesso con isolamento termico applicato e filo di grafite incorporato.

Il corpo dei pannelli incernierati è realizzato in plastica o vetro resistente al calore e l'elemento riscaldante è coperto da uno schermo in ceramica o alluminio anodizzato.

Tali riscaldatori sono in vendita sotto forma di pannelli tradizionali e modelli più raffinati decorati sotto una pietra o un albero naturale. Prodotti di design squisiti sono in grado di fare una degna aggiunta all'interno.

N. 2 - radiatori di tipo cinematografico

I riscaldatori a pellicola vengono spesso utilizzati, se necessario, per organizzare il riscaldamento a zone. Ad esempio, quando si organizza una loggia, si organizza un'area di lavoro o si crea un angolo per rilassarsi sulla veranda.

Rivestimenti di questo tipo possono essere posizionati sia a pavimento che a soffitto con le pareti. Le uniche eccezioni sono i soffitti tesi realizzati in tessuto o tele in PVC. Per i produttori di controsoffitti offriamo radiatori a infrarossi di tipo a cassetta.

Il materiale principale del sistema è un sottile strato di grafite depositato su un film sottile termoplastico o fibre di carbonio pavimentate parallele che, una volta riscaldate, producono un flusso di calore.

I rivestimenti di film sono costituiti da moduli intercambiabili, in modo che, nel caso in cui una sezione separata venga disabilitata, non sarà difficile sostituirla con nuove senza violare l'integrità del sistema.

Per rendere i sistemi di riscaldamento dei film più presentabili, alcuni artigiani li equipaggiano con l'arredamento.

Per fare questo, un telaio in cartongesso viene prima costruito sopra il rivestimento, in cima al quale viene applicata una finitura decorativa. L'unica condizione è che non contenga metallo.

Nelle versioni avanzate, i sistemi di riscaldamento a infrarossi sono montati sotto uno strato di finiture decorative.

I riscaldatori a film decorativi decorati sono tra i dispositivi a bassa potenza e quindi sono utilizzati principalmente per il riscaldamento locale di una delle sezioni della stanza.

Classificazione per metodo di localizzazione

Dispositivi di riscaldamento a infrarossi sul mercato in una vasta gamma. Secondo il metodo di disposizione degli elementi riscaldanti, possono essere divisi in tre gruppi: pavimento, parete e soffitto.

Opzione n. 1 - riscaldatori a pavimento

I rivestimenti per pavimenti sono materiali modulari, all'interno dei quali vengono posati elementi riscaldanti piani. Il rivestimento è disponibile in rotoli. Per il montaggio è tagliato in pezzi delle dimensioni richieste.

Il materiale viene depositato direttamente sul piano di base preparato. Nel processo di posa evitare di sovrapporre pannelli sovrapposti e cercare di mantenere una distanza di 10-15 cm dalle pareti.

Sopra il pavimento possono essere posati pannelli a raggi infrarossi:

  • tappeto;
  • pianale;
  • linoleum;
  • pavimenti in laminato;
  • piastrelle di ceramica.

La combinazione di maggior successo si ottiene quando si usano piastrelle di ceramica come rivestimento per pavimenti. Un po 'inferiore a questo laminato. E la più grande schermatura delle radiazioni IR crea moquette e linoleum.

Pannelli a infrarossi: riscaldatori economici per la casa con benefici per la salute

Qual è il sistema di riscaldamento più efficiente? Come scegliere riscaldatori efficienti dal punto di vista energetico per la tua casa? La risposta inequivocabile a queste domande non esiste. Dovresti sempre tenere in considerazione il costo e la disponibilità delle risorse energetiche, la disponibilità a revisionare le apparecchiature, l'affidabilità delle reti elettriche, ecc. La nostra ricerca del "golden means" nella scelta dei riscaldatori a risparmio energetico è stata ridotta ai pannelli elettrici a infrarossi. Ma perché su di loro? Capiamo in modo più dettagliato.

I pannelli a infrarossi riscaldano la stanza principalmente attraverso le radiazioni infrarosse a onda lunga. E sembrerebbe che ci sia qualcosa di speciale? Dopotutto, qualsiasi riscaldatore in qualche misura lo fa, e non solo un riscaldatore: qualsiasi corpo riscaldato a una certa temperatura inizia a irradiare onde in questo spettro. La differenza è che tali pannelli eseguono il 70% del riscaldamento per irraggiamento e solo il 30% per convezione. I radiatori riscaldano la stanza principalmente a causa di quest'ultimo. Ma perché il riscaldamento a infrarossi è migliore? Per fare questo, scopri la natura del fenomeno stesso. A proposito, i pannelli possono essere acquistati presso Nikaten Trading House: http: //Krasnodar.nikaten.rf

Radiazione infrarossa: natura e proprietà

La radiazione infrarossa entra nello spettro della radiazione elettromagnetica del sole. Con questa parte dello spettro, il calore viene trasmesso direttamente alla terra, vari oggetti e corpi, che a loro volta riscaldano l'aria. Non solo perché questi raggi sono anche chiamati calore.

Spettro solare

Ma non solo il sole è una fonte di raggi di calore. Come abbiamo detto, qualsiasi superficie riscaldata a una certa temperatura emette onde infrarosse. Nessuna eccezione è il corpo umano, la cui lunghezza è di circa 10 micron (vedi Fig. 1). Sono onde di tale lunghezza che sono più favorevoli per gli esseri umani, il corpo umano le percepisce come "le proprie". Pertanto, i raggi infrarossi hanno trovato un'applicazione efficace nella medicina terapeutica e preventiva. Aiutano a rafforzare il sistema immunitario e contribuiscono al rafforzamento generale di tutti i sistemi vitali del corpo. Sotto l'azione dei raggi di calore, la circolazione sanguigna viene stimolata, l'apporto di cellule del corpo umano con le sostanze necessarie viene migliorato e il metabolismo e i processi rigenerativi vengono accelerati. Questo elenco può essere continuato per un tempo molto lungo.

Come funzionano i pannelli elettrici a infrarossi?

Abbiamo scoperto che i raggi infrarossi sono portatori di calore, che è così necessario per il normale funzionamento del corpo umano. Ora vediamo come questi pannelli aiutano a fornire calore a tutta la casa.

Il pannello elettrico a infrarossi è una piastra in ceramica, all'interno della quale è contenuto l'elemento riscaldante resistivo. Quando una corrente passa attraverso un tale elemento, viene riscaldata e il calore viene trasferito alla piastra di ceramica. Ma perché la ceramica?

Pannelli a infrarossi in ceramica all'interno

Innanzitutto, ha un'elevata capacità termica. Da un lato, questo è un segno negativo, poiché ci vogliono dai 10 ai 20 minuti affinché la superficie del piatto raggiunga la sua temperatura operativa. D'altra parte, questo è un grande vantaggio, perché un tale materiale contribuisce al riscaldamento uniforme dell'intera superficie del dispositivo e una migliore distribuzione dei raggi nella stanza. Inoltre, dopo aver spento l'alimentazione, la superficie si raffredda a temperatura ambiente per altri 30-40 minuti (il che non è vero per i radiatori di acqua calda o altri dispositivi di riscaldamento).

In secondo luogo, la ceramica è una buona scelta per motivi estetici. Parleremo della varietà di tipi di pannelli qui sotto, ora diciamo che la loro gamma ti permetterà di scegliere il modello più adatto per i tuoi interni.

Oltre alla radiazione termica, i pannelli ceramici del 30% forniscono il riscaldamento per convezione. Ciò è possibile grazie alla presenza sulla griglia del pannello. Questo design consente di installare il dispositivo sotto la finestra per la formazione di "damper termico" dall'aria fredda che si muove dal vetro.

E così, abbiamo imparato come funzionano i pannelli a infrarossi, e che forniscono un riscaldamento uniforme della stanza con il calore che è utile per il corpo umano. E i vantaggi economici di tale riscaldamento?

Utilizzo economico di pannelli di riscaldamento a infrarossi

È generalmente accettato che con un'altezza del soffitto di 2,7 m, per il riscaldamento di 10 m² di area con il metodo di convezione, è necessario circa 1 kW di energia, a seconda del grado di isolamento termico della stanza. Ma i sostenitori del riscaldamento con pannelli a infrarossi sostengono che tali dispositivi necessitano solo di 0,5 kW per riscaldare la stessa area. E ci sono tre ragioni per cui questa affermazione è vera.

Il primo è l'uso di raggi di calore che riscaldano le pareti e gli oggetti intorno (compresi i corpi delle persone). Questo consuma meno energia per riscaldare l'aria. Studi speciali hanno dimostrato: una persona diventa fredda in una stanza con una temperatura dell'aria di 50 ° C, ma con pareti appositamente raffreddate, e inizia a sudare quando le pareti sono molto calde e la temperatura dell'aria è solo di 10 ° C. E questo è logico, perché se una persona è circondata da oggetti freddi, allora inizia a dar loro il suo calore.

Il secondo motivo è la bassa perdita di calore dovuta al basso ricambio d'aria. Questo fenomeno caratterizza il coefficiente di ricambio dell'aria, che mostra quanta aria ha lasciato la stanza ed è stata sostituita da aria fresca. Quando le correnti di convezione del sistema di riscaldamento a infrarossi sono praticamente assenti, quindi il valore del coefficiente è solitamente 0,2-0,6. In un momento in cui, con il riscaldamento a convezione, può raggiungere 4.6 (questo valore è tipico per le stanze con scambio d'aria intensivo, dove, ad esempio, le porte si aprono spesso).

E la terza ragione è la distribuzione uniforme del calore in tutta la stanza (figura 3). Il riscaldamento a infrarossi fornisce riscaldamento per oggetti e pareti e l'aria calda non viene raccolta nello spazio inutile vicino al soffitto, tipico di un sistema di convezione. Inoltre, con un tale sistema, la temperatura dell'aria vicino al pavimento è notevolmente inferiore e ciò influisce negativamente sul comfort della permanenza di una persona nella stanza.

Distribuzione del calore con diversi metodi di riscaldamento

Passiamo ora ai calcoli. La formula più semplice e più comune per determinare la potenza termica delle apparecchiature è la seguente: Q = K * S, dove, K è la potenza termica specifica, W / m², e S è l'area della stanza riscaldata.

Per calcolare la potenza richiesta per il riscaldamento a infrarossi, prendere il valore di potenza termica specifica da 30 a 75 kW di energia per 1 m², a seconda della dispersione di calore nella stanza. Un edificio con una superficie di 60 m² necessita di circa 3 kW / h di energia, e questo è a una temperatura esterna alla finestra di -22 ° C e +22 ° C in ambienti chiusi. Di quanti pannelli avrai bisogno? Dipende dalla potenza di un particolare modello di dispositivo. Ad esempio, i pannelli a infrarossi prodotti da TD Nikaten hanno una potenza massima di 650 watt. Cioè, avrai bisogno di fino a 5 pannelli per fornire una casa con condizioni confortevoli in inverno. D'accordo, non è così tanto già. Ma l'efficienza dei riscaldatori per questo tipo di casa si manifesta anche in un altro.

Ricorda, abbiamo parlato di una superficie in ceramica che si raffredda fino a 40 minuti? Quindi, grazie a ciò, mantenere il riscaldamento tutto il tempo non ha senso. E così i pannelli a raggi infrarossi rendono i termostati davvero efficienti sotto il profilo energetico. Il sistema con questi due dispositivi funzionerà solo 5-8 ore al giorno e ti consentirà di risparmiare un sacco di soldi senza compromettere il comfort. Inoltre, è possibile ridurre in modo significativo il carico sulla rete elettrica (che è difficile da ottenere, ad esempio, quando si usano caldaie o convettori elettrici).

La ricetta per ottenere un riscaldatore a risparmio energetico: pannello a infrarossi + termostato

Poiché i pannelli a infrarossi, come la maggior parte delle apparecchiature elettriche di riscaldamento, non sono di per sé in grado di controllare la temperatura in una stanza, vengono in aiuto ai termoregolatori. Questi dispositivi in ​​combinazione con i sensori di temperatura consentono di mantenere costantemente un ambiente confortevole, ottimizzando il consumo di energia.

I termoregolatori sono disponibili in vari design. I più comuni sono i dispositivi con controllo meccanico e digitale (Fig. 4). I modelli digitali, a loro volta, potrebbero essere in grado di programmare programmi di lavoro, che consentiranno il massimo risparmio di energia elettrica senza compromettere il comfort. I termostati programmabili mantengono una temperatura confortevole solo quando è effettivamente necessario, e il resto del tempo - forniscono un riscaldamento economico.

Termostati marca Terneo per pannelli a raggi infrarossi: meccanico con installazione in presa, digitale con installazione in presa, digitale con possibilità di programmare un programma di lavoro con installazione in presa

I termoregolatori differiscono anche nel modo di installazione:

  • per l'installazione in un podrozetnik standard con un diametro di 60 mm;
  • per l'installazione nella "presa Euro" (Fig. 5);
  • per il montaggio su una guida DIN in una scatola di distribuzione.

Quest'ultimo è usato raramente per controllare il funzionamento dei pannelli a infrarossi, ma i primi due sono ideali per lavorare in un'area residenziale. È possibile collegare più pannelli a un termostato sulla base della potenza massima, garantendo così il comfort in una stanza fino a 50 m².

Utilizzando un pannello a infrarossi con un termostato socket

L'uso di pannelli a infrarossi fabbricati da Nikaten, che abbiamo già menzionato sopra, insieme ai termostati terneo ™ può far risparmiare fino al 30% di energia elettrica rispetto al metodo di riscaldamento convenzionale.

Varietà e colori dei pannelli a infrarossi

Abbiamo scoperto che i pannelli a infrarossi aiutano a fornire una casa con condizioni confortevoli, il loro riscaldamento avvantaggia la salute del corpo umano e, in combinazione con i termostati, riducono significativamente anche le bollette dell'elettricità. Ma un altro importante vantaggio di tali dispositivi di riscaldamento è il loro fascino estetico. La superficie ceramica può essere realizzata in un'elegante forma quadrata o rettangolare e in un'ampia gamma di colori. Diamo un'occhiata alla loro diversità più da vicino.

Ad esempio, prendi la gamma di pannelli a infrarossi già a noi nota la società "Nikaten" (Fig. 6). I modelli di pannelli termici sono presentati in sei tipi principali, con potenza da 200 a 650 W. Dimensioni e peso contenuti (da 7 a 28 kg) consentono di installare prodotti sulle pareti, garantendo un riscaldamento uniforme ed efficiente dell'intero ambiente.

Dimensioni del modello per i pannelli a raggi infrarossi Nikaten

Per quanto riguarda la gamma di colori, è rappresentata dai quattro colori più popolari, che si trovano più spesso nella decorazione di interni (Fig. 7). La tavolozza dei colori disponibile ti consentirà di utilizzare il pannello nella camera da letto, nel corridoio e nel corridoio, nel bagno e persino nella camera dei bambini.

La combinazione di colori dell'azienda "Nikaten"

Oggi, l'azienda sta anche sviluppando una serie di pannelli a infrarossi al quarzo, che sono caratterizzati da una maggiore efficienza, e allo stesso tempo consentono di ampliare significativamente la gamma di colori.

I pannelli elettrici a infrarossi sono una vera alternativa ai sistemi di riscaldamento tradizionali. L'installazione dell'intero sistema di riscaldamento sulla base di tali dispositivi richiede solo poche ore e può essere attivata immediatamente dopo il completamento dei lavori di installazione. Inoltre, i pannelli a infrarossi sono riscaldatori a efficienza energetica per la casa. E in combinazione con termoregolatori di alta qualità con la possibilità di programmare un programma di lavoro, è possibile risparmiare fino al 30% dei fondi, rispetto al riscaldamento convenzionale.

Scegliendo i pannelli a infrarossi come fonte di riscaldamento primario o secondario, puoi fornire la tua casa con comodità per gli anni a venire.

Devo installare i pannelli a infrarossi

di Natali · 27 maggio 2015

Al momento attuale, i radiatori a infrarossi hanno iniziato a essere utilizzati ovunque. Ma ci sono opinioni diverse sul loro impatto sull'uomo: alcuni dicono che sono innocui, altri affermano che hanno un impatto negativo. Cercheremo di scoprire come le radiazioni infrarosse influiscono sul corpo umano.

Pro e contro dei riscaldatori a infrarossi per il riscaldamento domestico

Ora l'uso del riscaldamento a infrarossi nelle case è diventato comune, e questo non è invano. Può agire sia come principale che come sistema aggiuntivo per il riscaldamento dell'abitazione e come qualsiasi altro tipo di riscaldamento ha lati positivi e negativi. Ma possiamo dire con sicurezza che i vantaggi di questo sistema si sovrappongono alle sue carenze, che non si possono dire di altre forme.

Pannelli di riscaldamento a infrarossi

  • durata nel tempo;
  • tranquilla;
  • sicurezza - i riscaldatori a raggi infrarossi sono ignifughi, il che non è il caso dei radiatori e dei camini elettrici che ci sono familiari, usati come fonti di calore aggiuntive;
  • efficienza: a differenza dei convettori, i dispositivi a infrarossi superano lo stadio di riscaldamento dell'aria e riscaldano immediatamente gli oggetti nella stanza;
  • facile da installare e utilizzare: questo tipo di riscaldatori sono già realizzati con tutti gli accessori necessari che consentono di collegare il dispositivo, sia a parete che a soffitto. Fondamentalmente, per installare il riscaldatore, è necessario fissare solo due ganci sul soffitto, il che rende possibile montarlo con le proprie mani;
  • compatibilità ambientale - le sostanze tossiche non sono incluse nei riscaldatori a infrarossi, il che indica il loro impatto inoffensivo da un punto di vista ambientale;
  • possibilità di installazione in spazi semi-aperti e per strada;
  • la possibilità di connettersi a un singolo termostato;
  • permette di riscaldare gli spazi separati in casa.

I riscaldatori a infrarossi possono essere utilizzati non solo per il riscaldamento di locali residenziali, ma anche per bagni, saune, verande esterne e gazebo.

Svantaggi dei pannelli a infrarossi

  • metodo di installazione fisso;
  • basso livello di gestione dell'intelligence;
  • in caso di spegnimento prematuro del dispositivo, è possibile surriscaldare la stanza riscaldata.

Perché scegliere il riscaldamento a infrarossi

Ci sono diversi motivi molto importanti che indicheranno perché le persone scelgono i riscaldatori a infrarossi.

Innanzitutto, grazie al loro utilizzo, è possibile risparmiare energia cinque o anche sette volte, altri sistemi di riscaldamento non sono in grado di fornire un tale effetto.

In secondo luogo, per l'installazione di questo tipo di riscaldamento non è richiesto di redigere la documentazione del progetto.

In terzo luogo, tali riscaldatori possono essere configurati in base all'ora del giorno e alle esigenze dei residenti.

Inoltre, vale la pena notare gli effetti positivi sul corpo umano:

Riscaldatori a infrarossi a soffitto

  • previene l'influenza e le infezioni respiratorie acute;
  • compensare la mancanza di luce solare in inverno;
  • allo stesso tempo riscalda i pavimenti e i soffitti della casa.

I dispositivi a infrarossi hanno un effetto simile al calore del sole. In nessun caso, non identificare la radiazione infrarossa con raggi X o ultravioletti.

Al contrario, la radiazione infrarossa è molto utile per la salute umana, quindi è comune per uso medico.

Ambito di applicazione

I riscaldatori a infrarossi possono essere utilizzati all'aperto per il riscaldamento:

  • stadi;
  • padiglioni;
  • caffè estivi;
  • verande e così via.

E anche per il riscaldamento di istituzioni mediche, locali residenziali e industriali.

Inoltre, i dispositivi a infrarossi possono essere utilizzati durante la produzione di prodotti - per l'essiccazione di elementi verniciati e durante la costruzione - per l'indurimento di elementi in cemento armato.

Tipi di riscaldatori a infrarossi

Dividere i riscaldatori a infrarossi in due modi.

La fonte della radiazione infrarossa emette gas e riscaldatori elettrici.

Il gas agisce sulla composizione gas-aria, bruciando sulla superficie delle speciali piastre forate resistenti al calore all'interno del riscaldatore. Tali riscaldatori non possono essere utilizzati per edifici residenziali, a causa della sua potenza particolarmente elevata. Sono ideali per il riscaldamento di spazi industriali e aperti.

I riscaldatori elettrici sono anche una buona opzione per il riscaldamento di edifici residenziali e industriali. Funzionano su un riscaldatore elettrico tubolare o su una spirale aperta. Un elemento obbligatorio per loro è il riflettore, il suo scopo funzionale è quello di riflettere la radiazione infrarossa verso la stanza.

Un'altra sottospecie di riscaldatori a infrarossi è un riscaldatore a film, che è alimentato riscaldando parti di carbonio nella sua composizione. Vengono utilizzati, di regola, per creare zone termiche separate nei locali.

A destinazione avviene il dispositivo a infrarossi:

  • per locali industriali con alta potenza, elevato consumo energetico e grandi dimensioni e montato a soffitto o su pali speciali.
  • famiglia, in contrasto con la potenza media industriale, e prodotta in casi di design, che consente loro di adattarsi allo spazio interno complessivo.

Come fare la scelta giusta

Quando si sceglie un riscaldatore a infrarossi, prendere in considerazione i seguenti punti.

  • Come è previsto l'utilizzo: come riscaldamento principale o aggiuntivo dell'abitazione. Se è il dispositivo di riscaldamento principale, quindi è necessario scegliere un riscaldatore con una capacità di circa un centinaio di watt per metro quadrato.
  • Lo spessore delle pareti e il materiale da cui sono stati eretti.
  • Caratteristiche del soffitto, ad es. È necessario prestare attenzione a ciò che è in cima alla stanza - un altro appartamento o già un tetto.
  • Lo stato attuale delle finestre.

Pannelli di riscaldamento a infrarossi

Esistono due tipi di pannelli a infrarossi.

Incernierato. Spesso vengono con una custodia verniciata metallica riscaldata da raggi infrarossi. Possono essere installati e fissati alla parete e semplicemente messi sul pavimento, la condizione principale è la presenza di una presa vicina.

Pannelli a infrarossi in casa

Costruito. La loro base è il cartongesso, sul quale vengono applicati strati di emettitore e isolamento. Per tali pannelli a infrarossi, anche la disponibilità di energia elettrica è importante.

Considera i principali vantaggi dell'utilizzo di pannelli a infrarossi:

  • la presenza del termostato, che consente di ridurre i costi energetici e mantenere il calore in casa ad un dato livello;
  • il soffitto e il pavimento sono riscaldati uniformemente;
  • nessuna necessità di tubi, radiatori e caldaie;
  • la possibilità di installazione sul muro e sul soffitto, l'effetto di loro non cambia;
  • lunga durata, circa cinquanta anni;
  • alto livello di sicurezza antincendio;
  • rispettoso dell'ambiente.

Contro, purtroppo, questo tipo di riscaldamento ha anche.

  • La necessità del funzionamento dei pannelli elettrici a infrarossi li rende costosi.
  • I pannelli integrati nel muro escludono la possibilità di scaffali, quadri, ecc. Su questo muro.

Il principio di funzionamento del riscaldamento a infrarossi

Ti piacerebbe crogiolarti sulla riva sabbiosa del mare, o fare un pisolino nelle serate invernali sulla stufa russa? Il calore che la sabbia e la pietra riscaldate emettono proviene da loro alla stessa lunghezza d'onda del corpo umano, ed è per questo che è così comodo per noi.

Pannelli di riscaldamento a infrarossi

E lavorare pannelli di riscaldamento. Il calore che proviene da loro è più confortevole percepito dal corpo umano, e questo è il motivo per cui è necessario meno elettricità.

Come viene risparmiata l'elettricità?

Quando la convezione o il riscaldamento dell'acqua in primo luogo è l'aria riscaldata nella stanza, e quindi l'aria riscaldata riscalda le persone e gli oggetti nella stanza riscaldata.

E il principio di funzionamento dei pannelli a infrarossi elimina il riscaldamento dell'aria, principalmente riscalda oggetti e persone nella stanza. Questo risparmia energia.

Vale la pena notare ancora una cosa, i convettori riscaldano l'aria, formando la sua circolazione e, di conseguenza, l'aria può riscaldarsi troppo, il che può influire negativamente sulla salute delle persone: la respirazione diventa difficile, il mal di testa inizia, la persona si sente a disagio in tale stanza.

conclusione

Risulta che i pannelli a infrarossi per il riscaldamento degli ambienti sono davvero una buona opzione. Ma se installarli nel tuo caso dipende da te. Per prima cosa devi valutare i pro ei contro.

Se hai comunque deciso di installarli, quindi quando si sceglie un produttore o un altro, consultare i professionisti nel campo della costruzione. Ti aiuteranno a calcolare la potenza richiesta dal riscaldatore e determinare il modello.

Pannelli di riscaldamento a infrarossi

Quando si utilizzano i pannelli di riscaldamento a infrarossi, il calore viene trasferito dalle onde termiche del radiatore e non dall'aria, ma la superficie si riscalda. Il calore irradiato prodotto dai pannelli di riscaldamento a infrarossi è simile a quello proveniente dalla luce del sole, fuoco aperto, una stufa russa e un camino. Questo è il più favorevole per una persona, dal momento che viene creata un'atmosfera confortevole nella stanza.

Pannelli di riscaldamento a infrarossi

Plus riscaldamento a infrarossi

  • le stanze si scaldano abbastanza bene, puoi riscaldarti a 40-50 gradi;
  • la temperatura e l'umidità sono mantenute al giusto livello;
  • le correnti d'aria convettiva che generano polvere non vengono create.

Questo tipo di riscaldamento può essere installato in vari modi, è possibile renderlo sia di base che in aggiunta a qualsiasi altro. Scegliere il tipo di riscaldamento più adatto per la casa dovrebbe essere basato sul riscaldamento esistente e altri fattori come: condizioni meteorologiche, materiali da cui è costruita la casa, e così via. Consideriamo più in dettaglio i tipi esistenti di apparecchiature a infrarossi. Può essere installato in qualsiasi stanza.

Pannelli di riscaldamento a infrarossi

Il pannello di riscaldamento a infrarossi può essere montato e integrato:

  • Curtain. Il più delle volte con una custodia in metallo verniciato, che viene riscaldata da un emettitore a infrarossi. Sono collegati alle prese, possono essere posizionati separatamente e fissati alle pareti, il che è molto conveniente.
  • Integrato. Con una base di cartongesso, che viene applicato a due strati di emettitore e isolamento. Sulla parte superiore del foglio c'è un emettitore a infrarossi - un filamento conduttivo di carbonio, sopra il quale è presente un rivestimento protettivo in polimero, che svolge una funzione decorativa. Tali pannelli sono collegati alla rete di 220 V.

Pannelli a parete IR

Pannelli a soffitto IR

Ancora una volta sui meriti dei pannelli a infrarossi, che vengono esaminati:

      • c'è un termostato che ti consente di risparmiare elettricità e mantenere una data modalità;
      • durante il riscaldamento viene raggiunta la differenza minima tra la temperatura del soffitto e il pavimento;
      • non ci sono tubi, né radiatori, né caldaie per il riscaldamento, e i pannelli stessi possono essere posizionati sulle pareti e sul soffitto, l'effetto sarà lo stesso;
      • nella parte superiore dei pannelli è possibile inserire sia piastrelle che cartongesso e incollare semplicemente sopra lo sfondo, grazie ad una buona temperatura di riscaldamento, arrivando fino a 50 gradi;
      • durata di conservazione abbastanza lunga, circa 50 anni;
      • alta sicurezza antincendio;
      • rispettoso dell'ambiente.

Quando si decorano pareti con cartongesso, il riscaldamento a parete sarà particolarmente conveniente e prioritario rispetto al sistema di riscaldamento principale. Se esiste un altro tipo di riscaldamento, ad esempio, solido o combustibile liquido, tali pannelli possono fungere da sistema aggiuntivo o come backup.

Posizioni di installazione dei pannelli a infrarossi

Naturalmente, come per qualsiasi sistema di riscaldamento, oltre ai vantaggi, ci sono anche degli svantaggi:

      • Poiché i pannelli a infrarossi per il riscaldamento sono alimentati dall'elettricità, che attualmente non è la più economica, questo tipo di riscaldamento è costoso;
      • Se si incastonano i pannelli riscaldanti nel muro, non sarà più possibile martellare chiodi e appendere scaffali o altro.

Riscaldamento a infrarossi

Il riscaldamento a infrarossi del film non ha bisogno di trasportare calore dalla sorgente, a cui si verifica la sua significativa perdita. La praticità del film è indiscutibile, può essere posizionata ovunque: sul pavimento, sulla parete, sul soffitto. Se posato sul soffitto, può essere posizionato su 2/3 della sua area, di conseguenza, il riscaldamento della stanza avverrà in modo più uniforme. E il film stesso può essere drappeggiato con materiali decorativi.

Pellicola a infrarossi per riscaldamento domestico

Attenzione: in nessun caso si dovrebbe installare il riscaldamento a soffitto a infrarossi sotto soffitti tesi in PVC o soffitti in tessuto.

Sopra il film di riscaldamento, è necessario prima installare un telaio per cartongesso. Una finitura decorativa deve essere senza metallo.

Il sistema ha molti vantaggi. Ecco alcuni di loro:

      • le comunicazioni usano solo elettricità;
      • non è necessario acquistare caldaie e utilizzare locali aggiuntivi per installare il sistema;
      • il sistema non è esposto al congelamento e non c'è bisogno di "conservazione" stagionale;
      • puoi rapidamente e facilmente effettuare lo smontaggio e reinstallarlo in un posto diverso;
      • nessun bisogno di assistenza, molto facile da usare;
      • il sistema funziona senza rumore e inoltre non ha prodotti di combustione;
      • non vizia da cadute di tensione nella rete;
      • abbastanza resistente, può servire fino a 50 anni.

Ma, naturalmente, ci sono anche degli svantaggi: in base all'altezza della stanza e alla protezione dal calore, si possono usare da cinque a venti watt per metro di spazio. Si scopre 100 metri quadrati, circa 1000 watt all'ora, 24 watt al giorno e 720 watt al mese. Sulla base di questo, prima di installare questo sistema, pensa attentamente, soppesa tutti i pro e contro.

Riscaldamento a soffitto: infrarossi e sospesi

      • in quelle stanze dove l'altezza del soffitto raggiunge tre o più metri, è molto economica;
      • puoi riscaldare qualsiasi parte particolare della stanza;
      • silenzioso, senza sprechi, rispettoso dell'ambiente.
      • facile da installare e utilizzare.
Pannelli a infrarossi sul soffitto

Alcune marche producono riscaldatori a cassetta che possono essere installati nei controsoffitti.

      • non è sempre possibile combinare il design e lo stile della stanza con un riscaldatore a soffitto sospeso;
      • il consumo di elettricità è il principale svantaggio di questi sistemi.

Cosa c'è di meglio: pavimento o soffitto?

Quale posto migliore da collocare: sul soffitto o sul pavimento, e forse sui muri? Vale la pena considerare che l'aria calda aumenta, quindi i pannelli di riscaldamento a parete sono meno efficaci.

Con gli emettitori del soffitto, così come quelli integrati nel pavimento, il pavimento si riscalda e l'aria calda sale fino al soffitto. Pertanto, la scelta dell'installazione sul soffitto o sul pavimento non è particolarmente importante, scegliere in base ai propri gusti. Ora sono apparse opzioni di installazione più moderne: battiscopa-riscaldatori e pannelli a parete eint-quadri. Vale la pena considerare che sono gli oggetti che si riscaldano, non l'aria, quindi la sensazione di comfort si avverte proprio nella vicinanza e nell'influenza diretta del riscaldatore.

Pannelli di riscaldamento a infrarossi: descrizione e recensioni

I sistemi di riscaldamento più tradizionali per abitazioni private e riscaldatori utilizzano l'energia termica per riscaldare l'aria, che riscalda anche gli oggetti. Tuttavia, i pannelli di riscaldamento a infrarossi differiscono da loro in quanto sono in grado di convertire l'energia elettrica in calore. Il calore di tali pannelli assomiglia al calore proveniente da fonti naturali come i raggi del sole, il fuoco o un camino, e questo aiuta a creare un'atmosfera più confortevole.

Oggi parleremo delle caratteristiche e dei benefici del riscaldamento a infrarossi con l'aiuto di lastre speciali. Inoltre, leggerai le recensioni di coloro che hanno installato tali sistemi di riscaldamento a casa.

Il principio di funzionamento delle piastre riscaldanti a infrarossi

Come è noto, l'area delle superfici riscaldate supera di gran lunga le dimensioni degli apparecchi di riscaldamento convenzionali. Le piastre a infrarossi possono riscaldare la stanza quattro volte più velocemente rispetto ai dispositivi convenzionali, poiché la superficie è ben assorbita dai raggi infrarossi.

Le travi delle piastre sono meglio indirizzate ai mobili, che, dopo l'assorbimento, potrebbero fungere da fonte di calore. E per evitare che il calore si infiltra nella strada, non dirigere i raggi della fonte di calore su tali superfici:

Tra l'altro, i riscaldatori a infrarossi, a differenza di quelli convenzionali, non assorbono l'ossigeno. Sono eccellenti per il riscaldamento delle seguenti stanze:

  • appartamenti;
  • case private;
  • spazio al dettaglio;
  • spazio ufficio;
  • locali industriali con soffitti alti;
  • spazio di magazzino;
  • aree aperte, ecc.

Vantaggi delle piastre riscaldanti a infrarossi

Le piastre di riscaldamento a infrarossi presentano vantaggi importanti rispetto ai sistemi di riscaldamento tradizionali:

  • i locali possono riscaldarsi fino a 50 gradi;
  • la capacità di mantenere un livello ottimale di temperatura e umidità;
  • nessun flusso d'aria per convezione che solleva polvere.

Il tipo di riscaldamento a infrarossi può essere impostato in modo diverso, può essere sia primario che secondario associato a un altro tipo. Per scegliere il tipo di riscaldamento più adatto per la tua casa, devi tenere conto del sistema di riscaldamento che hai già, dei materiali da cui è costruita la casa e molto altro ancora.

Secondo le recensioni dei clienti, le caratteristiche principali per cui selezionano questi dispositivi di riscaldamento sono:

  • la presenza di un termostato che consente di mantenere una certa modalità e risparmiare energia;
  • raggiungimento della minima differenza tra la temperatura dell'aria sul soffitto e sul pavimento durante il riscaldamento;
  • mancanza di tubi, radiatori e caldaie;
  • la possibilità di posizionare il pannello sia sul soffitto che sul muro, l'effetto sarà lo stesso;
  • la possibilità di posare piastrelle o pannelli in cartongesso sui pannelli e persino incollare la carta da parati sopra;
  • la durata dei dispositivi a infrarossi raggiunge i 50 anni;
  • alto livello di sicurezza antincendio;
  • compatibilità ambientale del dispositivo.

Classificazione dei pannelli a infrarossi

I pannelli a infrarossi sono di due tipi principali:

  • allegati. Tali pannelli hanno spesso un corpo metallico colorato, che viene riscaldato da un emettitore a infrarossi. Il dispositivo è collegato tramite una presa e può essere posizionato separatamente e attaccato alla parete;
  • costruito. La base di questo pannello è costituito da cartongesso, contiene due strati di emettitore e isolamento. Nella parte superiore è collocato l'emettitore IR sotto forma di un filamento conduttivo di carbonio, e sopra esso è un rivestimento protettivo in polimero. Il pannello è collegato alla rete di 220 V.

C'è anche un pannello di design a parete, che viene presentato in diverse dimensioni e colori. Inoltre, è possibile acquistare un pannello nella forma di un plinto, che è montato attorno al perimetro dei locali invece del solito.

Se per finire le pareti con cartongesso, il tipo di riscaldamento a parete può essere utilizzato come principale. Quando si dispone di un diverso tipo di riscaldamento a casa, ad esempio, una fonte di lavoro a combustibile solido o liquido, i pannelli a infrarossi possono fungere da fonte di calore di riserva.

Tuttavia, insieme alle caratteristiche positive, questo sistema ha i suoi svantaggi, che sono spesso citati nelle recensioni dei clienti:

  • il calore dei raggi viene percepito rapidamente, tuttavia l'effetto del riscaldatore a infrarossi è troppo puntuale. Sarà molto caldo in un posto e freddo in un altro;
  • se il calore colpisce il corpo umano in modo non uniforme, soffrirà di mal di testa e si lamenterà di costante affaticamento;
  • le piastre a infrarossi non riscaldano l'aria, ma gli oggetti, a volte possono causare odore di plastica, se sono dirette agli apparecchi;
  • la potenza del dispositivo è di circa 1200 W, ma allo stesso tempo può riscaldare una stanza fino a 8 metri quadrati;
  • le onde dei raggi infrarossi possono influire negativamente sulla vista.

Caratteristiche dell'uso del riscaldamento a infrarossi del film

La caratteristica principale del tipo di pellicola di riscaldamento a infrarossi è che non ha bisogno di trasportare il calore dalla sua fonte, che a volte provoca la sua perdita. Inoltre, il film può essere posizionato ovunque: anche sul pavimento, anche a parete o anche sul soffitto. Inoltre, se il film è posizionato sul soffitto, occuperà circa i due terzi della sua area, e questo permetterà alla stanza di essere riscaldata in modo più uniforme. Se lo si desidera, il film può essere dotato di un arredamento.

Tuttavia, non installare mai una fonte di calore a infrarossi sotto controsoffitti in PVC o tessuto.

Sopra il film, dovresti prima mettere il telaio in cartongesso, e la finitura decorativa non dovrebbe contenere metallo.

Un tale sistema ha i seguenti vantaggi:

  • l'unica comunicazione necessaria è l'elettricità;
  • non è necessario acquistare caldaie e la disponibilità di spazio aggiuntivo per l'installazione del sistema;
  • il sistema non si blocca;
  • la possibilità di reinstallare rapidamente tutto altrove;
  • nessuna necessità di manutenzione periodica del sistema, facilità d'uso;
  • mancanza di rumore e prodotti di combustione;
  • il sistema non soffre di cadute di tensione;
  • Durata dell'operazione (fino a 20 anni).

Tuttavia, il riscaldamento a infrarossi del film ha un notevole svantaggio: è piuttosto energivoro e richiederà notevoli costi energetici.

Altri tipi di riscaldamento a infrarossi

Le fonti di riscaldamento a infrarossi del tipo a soffitto sono piuttosto economiche e possono essere installate in ambienti con un'altezza del soffitto di tre metri. Inoltre, funzionano senza rumore, possono riscaldare una certa parte della stanza, sono ecologici e convenienti in termini di installazione e successiva operatività.

Per i controsoffitti, alcuni produttori di riscaldamento a infrarossi hanno fornito speciali riscaldatori a cassetta montati nel soffitto.

Tuttavia, insieme all'alto consumo di energia elettrica, i riscaldatori a infrarossi a soffitto hanno un altro svantaggio, questa volta di natura estetica: non sono sempre facili da combinare in termini di stile con l'interior design complessivo.

I pannelli a infrarossi a parete sono una buona alternativa ai radiatori tradizionali. Hanno un piccolo spessore, possono essere di diverse dimensioni e sono facili da installare con le proprie mani.

Dove è meglio mettere un riscaldatore a infrarossi

Le recensioni dei clienti e le opinioni degli esperti a volte sono troppo diversi in questa materia. Alcuni credono che sia meglio avere una stufa sul soffitto, altri meglio appenderla alla parete o appoggiarla sul pavimento.

Tuttavia, tieni presente che l'aria calda salirà verso l'alto, quindi i pannelli di riscaldamento a parete non saranno troppo efficienti.

Se si utilizza un modello da pavimento o da soffitto, il pavimento verrà riscaldato per primo e l'aria calda salirà. Pertanto, la differenza tra loro è insignificante, qui è solo importante quanto sia conveniente per te posizionare il dispositivo sul pavimento o sul soffitto.

Recensioni dei clienti Riscaldatori a raggi infrarossi

E ora offriamo di leggere le recensioni di coloro che hanno già installato termoconvettori a infrarossi e vogliono condividere le loro opinioni su questo tema con gli altri.

Per più di un anno ho utilizzato un riscaldatore a infrarossi del marchio Icoline. Ora ne ho parecchi, appesi al soffitto sopra le finestre: 4 pezzi al primo piano e 3 in soffitta, rispettivamente. Come la principale fonte di riscaldamento utilizzando una stufa a legna. All'inizio usavo i riscaldatori come un'inondazione al mattino, e poi cominciai ad usarli in inverno, così che non c'era bisogno di riscaldare la casa con legna da ardere. Consumo economico e la stanza è molto confortevole.

Ho usato il riscaldatore a infrarossi da tre anni e non vedo alcun problema. In inverno, la temperatura interna viene mantenuta a circa 20 gradi Celsius. Metti i piatti in bagno, toilette, cucina, camera da letto e soggiorno. Una casa di legno, nessun colore giallo non appare, come molti spaventano. L'unica cosa che non piace è l'apparenza.

Abbiamo al lavoro la marca di riscaldatori a infrarossi più economica "Almak". Non ci sono lamentele sull'unità, ma c'è ben poco da fare per riscaldare l'intera stanza. Di conseguenza, è caldo in una parte e freddo in un'altra. Voglio implorarne un altro dalle autorità.

Dopo aver costruito la casa, abbiamo avuto una lunga riflessione sul riscaldamento. Il riscaldamento a gas sembrava troppo costoso, e anche il livello di sicurezza lo zoppicava. Acquistare legna da ardere e affogarli risulta essere costoso, e ci sono molti problemi con loro. Di conseguenza, ci siamo fermati ai radiatori a infrarossi per tutta la casa. Situato nella camera da letto, bagno, bagno e in altre stanze. Anche nel pollaio appeso un riscaldatore appeso, ora i polli stanno correndo per un anno.

Naturalmente, il riscaldamento a infrarossi ha i suoi vantaggi e svantaggi. Quindi, quando si riscaldano i locali ci sono molte sfumature, ma per le aree aperte tali riscaldatori saranno semplicemente insostituibili. Terrazze, stadi, logge aperte: tutti questi luoghi possono essere perfettamente riscaldati con stufe o stufe a infrarossi.

Ora, questo tipo di riscaldamento sta gradualmente passando da un'alternativa a quella principale per molti utenti che preferiscono installare una stufa a infrarossi in casa piuttosto che alimentarla con legna da ardere.

Top